Neonatologia Ospedale Como

 
4.9 (4)
Scrivi Recensione
Il reparto di Terapia Intensiva Neonatale e Neonatologia dell'Ospedale Sant'Anna di Como, situato nella nuova sede di San Fermo della Battaglia in via Ravona, ha come Direttore responsabile il Dott. Mario Barbarini. Il reparto si occupa della salute del neonato sano e malato, lavorando in stretta collaborazione col personale dell'Unità di Ostetricia. L'attività di reparto si svolge nelle 5 aree di Terapia intensiva, Nido e patologia neoanatale, Day Hospital neonatologico, Ambulatori, Pronto soccorso. Ambulatori: ambulatorio di follow up del neonato prematuro ad alto e medio rischio; Ambulatorio di follow up del neonato con patologia perinatale; Ambulatorio di follow up postrasfuzionale; Ambulatorio nefrologico; Ambulatorio di follow up delle malattie infettive congenite; Ambulatorio dismorfologico; Ambulatorio cardiopatie congenite; Ambulatorio bambini portatori sindrome di down; Ambulatorio per follow up del neonato fisiologico. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Barachetti Roberta, Bini Paolo, Castiglione Aurelia, Leva Luciana, Natalè Gaia, Pagani Laura, Pagliaro Anna, Pagliotta Claudia Maria, Rulfi Gabriele, Villa Elisabetta.

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
4.9
Competenza 
 
5.0  (4)
Assistenza 
 
5.0  (4)
Pulizia 
 
5.0  (4)
Servizi 
 
4.5  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto meraviglioso

Raro è vedere in un ospedale un reparto che funzioni così bene ed in cui il personale è sempre disponibile, sorridente e molto competente.
Un grazie a tutti di cuore.

Patologia trattata
Nascita oltre termine.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Grazie di cuore a tutti, il mio bimbo era nato prematuro a 32 settimane nel 2013 ed adesso ha 6 anni. Tutto è andato perfettamente grazie a voi.

Patologia trattata
Prematurità.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo reparto

Il mio bimbo purtroppo è dovuto nascere alla 34+1 a causa di grave ritardo di crescita, basso peso per l'età gestazionale e altri problemi subentrati in seguito, è rimasto tre settimane in terapia intensiva neonatale dove è stato seguito alla perfezione da tutto il personale medico e infermieristico, che ringrazio di cuore per le amorevoli cure prestate.
Ora il nostro leoncino ha 7 mesi (età corretta) ed è un vero monello.
La mia testimonianza spero possa essere utile ad altri genitori che come noi si trovano a vivere un periodo particolarmente difficile.

Patologia trattata
prematurità.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

semplicemente grazie

In questo reparto hanno tratttato la nascita di prematuro grave, non mio ma di mia figlia. sia lei che il bimbo (29 settimane) hanno ricevuto assistenza e momenti di affetto per due mesi esatti. un grazie anche da parte mia, la prematurità grave riceve tutte le cure mediche in un ambiente non solo altamente specializzato, ma dove il personale tutto ti circonda di grande fiducia e speranza, indispensabile per poter affrontare ogni difficile momento. grazie

Patologia trattata
prematurità grave


Altri contenuti interessanti su QSalute