Neuroradiologia Molinette

 
4.9 (6)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neuroradiologia dell'Ospedale Universitario Molinette San Giovanni Battista di Torino, situato in corso Bramante 88/90, ha come Direttore responsabile la Dott.ssa Alda Borrè (ad interim). L'attività riguarda la diagnostica per immagini della patologia cranio-encefalica e vertebro midollare, con particolare riguardo allo studio dei pazienti ricoverati e ambulatoriali neurochirurgici, neurologici e ortopedici. Vengono comprese le seguenti procedure diagnostiche: TC cranio encefalica, maxillo facciale e rachide; Angio-TC; Rm encefalo e rachide; Angio-RMAngiografia cerebrale; Studio dei tronchi sovraortici. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott.ssa Giovanna Carrara, Dott. Maurizio Cogoni, Dott.ssa Federica Denegri, Dott.ssa Maria Ferraris, Dott. Ivan Gomez Pavanello, Dott.ssa Laura Lequio, Dott.ssa Paola Sciortino, Dott. Fabrizio Venturi.

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (6)
 
5.0  (6)
 
4.8  (6)
 
4.7  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Mio fratello è stato ricoverato presso questo reparto per un intervento di embolizzazione cerebrale. Ringraziamo di cuore tutti, ma proprio tutti, coloro che si sono presi cura di lui, sono persone umane, professionali e pazienti e questo gli fa onore.
Un particolare grazie al Dott. Fabrizio Venturi.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Embolizzazione

Ho dovuto fare un'embolizzazione prima dell'intervento al naso, quindi non posso esprimere giudizi sul reparto (io ero in ORL). Ho però incontrato persone davvero competenti, disponibili a spiegarmi e mettermi a mio agio, nonostante il contesto. Bravi e grazie.

Patologia trattata
Embolizzazione pre-operatoria.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Bergui

Nel 2009 vengo colpito da infarto cerebrale causato presumibilmente da dissecazione carotidale destra. Subisco tutti i deficit del caso e dopo circa 4 mesi mi rimetto in piedi con l'ausilio del tripode e con massicce dosi di farmaci vari.
Ad un controllo di risonanza magnetica mi viene riscontrato un aneurisma cerebrale di circa 1 cm. posizionato su un doppio king king carotidale. La diagnosi è devastante, dovrei sottopormi ad apertura cranica lato viso con rimozione dei muscoli facciali e quant'altro. La mia neurologa Dott.ssa Bongiovanni, dell'ospedale Martini di Torino, mi consiglia, prima di farmi aprire come una scatoletta, di consultare il dott. Bergui.
In sostanza capisco che sarà un intervento difficile ma il Dott. Bergui è fiducioso e mi trasmette tanta serenità e tranquillità.
Nel 2010 Marzo circa vengo sottoposto ad intervento per via percutanea dalla femorale dx, mi vengono inserite delle spirali di platino che riempono l'aneurisma e lo faranno trombizzare. Tutto bene, anzi benissimo, sono rinato, Grazie al dott. Bergui e al Suo anestesista (del quale non ricordo il nome), bravissima persona molto competente e capace. Un solo piccolo neo: per riuscire ad essere operato in tempi decenti e per avere un posto letto all'ospedale Molinette, ho dovuto sborsare 20.000 €.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento al dott. Bergui

Sono Bruna, ho 51 anni, il 15 agosto 2011, partendo dall'arteria femorale, il dottor Bergui Mario mi ha trattato un aneurisma cerebrale che sanguinava. Grazie Dottor Bergui, a Lei ed alla sua equipe..
Mi era stata data solo il 10% di possibilità di salvezza; all'epoca gli aneurismi erano 5, a Novembre sono stata sottoposta anche ad intervento chirurgico e si è scoperto che erano 6...
Dottor Bergui, lo so.. Lei sarà sicuramente molto impegnato, ma sarei veramente molto, molto felice se potesse leggere questo mio ringraziamento: lei mi ha ridato la vita.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

neuroradiologia prof. Bergui: eccellenza

Ancora una volta devo esprimere la mia riconoscenza al reparto di neuroradiologia dell'ospedale Molinette di Torino.
Mi è stato trattato un aneurisma cerebrale con intervento endovascolare dall'equipe del prof. Bergui Mauro, dopo l'angiografia già precedentemente segnalata.
Intervento effettuato il 10/10/2011 con inserimento di spirali e stent della durata di ben 6/ore. Tutto per il momento risulta nella norma ed io mi sento un miracolato. Colgo l'occasione per ringraziare in primis il Prof. Bergui Mauro e tutta la sua Equipe.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale (Coiling endovascolare + Stenting).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza sanitaria, prof. Bergui

Il 10 giugno 2011 in day surgery su proposta del prof. Bergui Mauro sono stato sottoposto ad una angiografia cerebrale per un aneurisma riscontrato per caso da una RM encefalo-cervicale. Ho riscontrato un'efficienza straordinaria sia nel Surgery che nel reparto dove si effettuano angiografie, vertebroplastiche eccetera. Il personale è altamente specializzato, vedi l'operatore dott. Ventilii Giancarlo ed assistenti vari. Dal risultato emerso il Prof. Bergui in settembre mi sottoporrà ad un intervento passando dalla femorale per mettere delle serpentine in platino per evitare in futuro che l'aneurisma debba rompersi .Non vedo l'ora che tutto questo si realizzi, anche perchè il prof. Bergui mi ha assicurato dell'esito positivo.

Patologia trattata
Angiografia cerebrale per aneurisma.


Altri contenuti interessanti su QSalute