Radiodiagnostica Galliera

 
5.0 (6)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Radiodiagnostica dell'Ospedale Galliera di Genova, situato in Mura delle Cappuccine 14, ha come Direttore il Dott. Gian Andrea Rollandi. Il reparto svolge attività diagnostica di Radiologia Convenzionale, Ecotomografia, Tomografia Computerizzata e Risonanza Magnetica, eseguendo mammografie, radiologie tradizionali, gastroenterologiche, odontoiatriche e Maxillo facciale ed uroginecologica, nonchè tutti i principali tipi di esami ecografici d'interesse internistico ed esami speciali quali telespinografia, studio età ossea, morfomertria vertebrale, fistolografia. Dirigenti Medici: Dott.ssa Luisa Altafini, Dott. Lorenzo Bacigalupo, Dott. Simone Banderali, Dott. Ennio Biscaldi, Dott.ssa Valentina Claudiani, Dott.ssa Patrizia Gardella, Dott. Andrea Giuseppe Marziano, Dott. Enrico Melani, Dott.ssa Renata Merlini, Dott. Lucio Molini, Dott.ssa Francesca Onetto, Dott. Francesco Paparo, Dott.ssa Laura Putignano, Dott. Renato Risso, Dott.ssa Serena Sarzi, Dott.ssa Patrizia Votano.

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
5.0
 
5.0  (6)
 
5.0  (6)
 
5.0  (6)
 
4.8  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto ottimo

Reparto di altissimo livello, per diversi motivi ho avuto modo di conoscere professionalmente ed umanamente molti dei radiologi che lavorano in questa struttura.
Raramente ho riscontrato un tale livello di preparazione accompagnato ad una assoluta modestia ed una dedizione ed umanità eccezionali.
Su tutti, il dottor Melani, il dottor Banderali, il dottor Risso, il dottor Molini.

Patologia trattata
Varie.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TAC ADDOME TORACE IN PAZIENTE ANZIANO

Ottimo reparto, efficiente, disponibile; grande il rispetto per i pazienti.

Patologia trattata
TAC.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TC totalbody

Ringrazio (assieme a mia figlia Giada) il dr. Simone Banderali, persona umanamente squisita e professionalmente eccelsa, per il Suo sapere, per la disponibilità e la estrema gentilezza con le quali svolge la propria missione medica.

Patologia trattata
TAC total-body.

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

RMN pelvi dott. Biscaldi

Effettuato RMN per endometriosi grave infiltrante con il Dott. Biscaldi Ennio, che ha visto esattamente TUTTO quel che poi hanno ritrovato i medici in sede di intervento chirurgico, lo consiglio assolutamente!! Mai RMN era stata così precisa ed accurata prima!!!

Patologia trattata
Endometriosi pelvica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ottima struttura

Mi era stato prescritta una TAC CORONARICA, ma nella mia città (San Reno) purtroppo non v'era la macchina per questo esame. Dopo lunghe peripezie, telefonate, fax agli uffici preposti alla prenotazione, sempre con esito negativo, invitandomi a presentarmi di persona (per la prenotazione) o da un'altra persona, ho provato a telefonare direttamente al vs. Ospedale, al Reparto di Radiodiagnostica. In poco tempo ho ottenuto quello che chiedevo: la data, l'ora, dove mi sarei dovuto presentare per l'esame. Mi fu detto che avrei dovuto avere un colloquio con il Dottore che lo avrebbe fatto e mi venne quindi dato il numero del suo interno. Con mio sommo stupore, dopo circa una mezz'ora lo stesso Dottore mi chiamò facendomi alcune domande, con un arrivederci. Il giorno dell'esame mi presentai con la documentazione richiestami, mi venne fatta la TAC e fui poi invitato dallo stesso Dottore a ripassare in mattinata per avere i risultati. (Non credevo alle mie orecchie!!!). Alle 13.00 circa (l'appuntamento era alle 10.30 del 24 agosto 2011) mi venne consegnata la busta con i risultati dell'esame che lo stesso medico mi illustrò in precedenza, per evitare che inviandoli per posta si smarrissero oppure si dovesse tornare a ritirali di lì a breve.
Termino col dire che se avrò ancora bisogno (e lo segnalerò come già fatto ad altri) mi rivolgerò senz'altro al vs. Osedale.
Grazie.

Patologia trattata
TAC CORONARICA per precedeni problemi cardiaci e intervento nel mese di giugno 2010 per due aneurismi (6cm. il sx - 5 cm. il dx) all'arteria illiaca.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Senologia ad alto livello all'Ospedale Galliera

Vorrei ringraziare pubblicamente l'Ospedale Galliera e i suoi medici (in primis il dott. La Forgia e la dott.ssa Trizio) per la competenza, la serietà e l'umanità dimostrata nel corso della terribile malattia che mi ha colpito.
La loro tempestività mi ha permesso di avere una diagnosi corretta e precoce che probabilmente annullerà il ritardo di una diagnosi errata eseguita precedentemente in un'altra nota Struttura genovese.
A questo riguardo vorrei consigliare a tutte le donne che leggeranno questa mia opinione, di eseguire i controlli mammografici annuali e, soprattutto, di eseguirli in strutture serie come il Galliera dove sono presenti diverse figure professionali di riferimento che, senza fronzoli o atteggiamenti altezzosi,lavorano con basso profilo, talora poco aiutati e tra mille difficoltà, nell'ottica del bene del paziente.
Non guardate mai all'apparenza ma alla concretezza, andare in una bella Struttura in cui c'è scritto in grande "Centro di Senologia" non vi assicura di finire in buone mani, molti dei medici di queste Strutture devono il loro bel posto alla loro importante famiglia o al partito a cui sono iscritti, non certo alle loro competenze professionali... daltronde siamo in Italia o no?

Patologia trattata
Tumore della mammella


Altri contenuti interessanti su QSalute