Dettagli Recensione

 
Ospedale Sant'Anna di Como
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Parto

Posizione ginecologica per partorire, dolori lancinanti, piangevo, imploravo un cesareo ma niente, liquido tinto, parto lunghissimo, ossitocina, epidurale che finisce con manovra di kristeller, ventosa e ampia episiotomia. Non riuscivo a camminare e avevo dolori fortissimi nella zona pelvica. Inizia il mio calvario... tra esami e medicine, e migliaia di euro. Scopro fratture del bacino e nevralgia del pudendo provocata da quel lungo parto. Non posso più allattare. È stato il giorno più brutto della mia vita, doveva essere un momento sacro e ora la mia vita è completamente rovinata. È già passato un anno. Sono malata e infelice.

Patologia trattata
Parto.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute