Dettagli Recensione

 
Ospedale Molinette di Torino
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Semplicemente GRAZIE!

Dopo 16 anni dalla prima rottura di aneurisma cerebrale congenito, trattato con successo e buona dose di fortuna, il 18.05.2019, all'improvviso, si ripresenta il black out nella mia testa! Paura, tanta, Pronto Soccorso e ricovero in neurochirurgia presso l'Ospedale Molinette per intervento immediato! Al risveglio credevo di essere in Paradiso con gli angeli, sorridenti, accudenti, intenti a trasmettermi pace e serenità. Col passare del tempo mi rendo conto che sono infermieri e O.S.S.. FANTASTICI, TUTTI! Che Reparto!! Che personale! Che Medici... tutti, anche quelli giovani che passavano in gruppo a verificare le mie condizioni. In questo reparto soltanto sorrisi rassicuranti, toni pacati e tanta, tanta passione e cuore. A cercarla non trovo una nota negativa! Persino i pasti: caldi, saporiti, sani! Congratulazioni a TUTTO il personale. Ieri le dimissioni... paura a staccarmi da questo luogo e da queste persone.
Sono a casa, mi sembra di essere finita sotto ad un treno, seguo alla lettera la terapia e penso che chi avrà preso il mio posto letto in questo reparto sarà accudito con amore! Non è vero che tutto va a rotoli, ci sono anche delle perle di perfezione che andrebbero premiate sempre. GRAZIE ragazzi! Grazie a tutti! Il vostro intervento è stato determinante ai fini della mia salvezza. Sappiate che in un angolo del mondo c'è una persona che vi pensa, uno ad uno, con stima e ammirazione! (Stanza 7 letto 14).

Patologia trattata
Emorragia subaracnoidea.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute