Dettagli Recensione

 
Ospedale Molinette di Torino
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Oggi, a 5 mesi dopo il trapianto, voglio ringraziare Gesù che mi ha preso per mano e mi ha condotto nelle mani del Prof. Salizzoni, che voglio ringraziare per la sua professionalità.
Ringrazio poi il Dott. Lupo, il Dott. Taddoi, la Dott.ssa Cocchis, la Dott.ssa Tea, tutti gli infermieri della terapia intensiva, della semintensiva del post trapianto che oggi mi guidano per tenermi sotto controllo, Clara e Giuseppe ed il mio carissimo amico Francesco, cui fui affidato dal Prof. Salizzoni.
Ringrazio con affetto,
ARNESE GENNARO

Patologia trattata
Cirrosi con epatocarcinoma.

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Antonio
23 Aprile, 2018
Ciao, anche a mio padre di anni 61 hanno diagnosticato la cirrosi e formazioni noduliformi di tipo hcc. Adesso stiamo aspettando l'esame della biopsia per definire bene se sia un epatocarcinoma, ma ci hanno già detto che non si può fare il trapianto perché uno di questi noduli è di 12 cm. I medici ci hanno insomma fatto capire che ci dobbiamo rassegnare..
Cerco aiuto!! grazie in anticipo.
Antonio
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute