Dettagli Recensione

 
Ospedali e case di cura a Bergamo
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Intervento alla schiena

Mia madre è stata operata alla schiena a fine settembre 2016. Le hanno tolto viti e cage che le avevano inserito in un'altra clinica 5 anni fa e riposizionato cage e viti per stabilizzare la colonna. L'intervento per ora sembra riuscito, ma la permanenza alla clinica Humanitas Gavazzeni è stata deludente. Innanzitutto l'intervento, già programmato da un paio di settimane, è stato spostato di due giorni per mancanza di strumenti necessari all'operazione chirurgica, quando si era già lì, comportando un dispendio di tempo ed economico per i familiari che l'assistevano. In secondo luogo non è mai stata ricoverata nel reparto di competenza, ma in un altro reparto in cui il medico appariva una volta al giorno e in caso di urgenza doveva essere cercato e non era sempre disponibile. Infine è stata dimessa in maniera frettolosa, tanto che quando siamo rientrati a casa (a 250 km di distanza da Bergamo) dopo 4 giorni siamo dovuti andare in pronto soccorso della nostra città per avere un aiuto terapeutico e far fronte ai dolori lancinanti post operatori. La lettera di dimissioni è stata scritta a mano dopo ore di attesa perchè il computer non funzionava. Lo strumento per misurarle quotidianamente la pressione non funzionava, ma veniva comunque utilizzato riportando valori non corretti.

Patologia trattata
Stenosi lombo-sacrale.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute