Dettagli Recensione

 
Ospedali e case di cura a Torino
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Medicina e Neurologia

E' assurdo come i pazienti debbano attendere per essere messi a letto ore ed ore mentre le infermiere, soprattutto quelle di turno il sabato e la domenica, giochino sui pc e non ce ne sia una che faccia il proprio dovere. Durante la settimana ve ne sono alcune capaci, ma troppo poche per affrontare le emergenze del reparto di medicina e neurologia.
Fastidiosamente "alza-spalle", molte sputano nel piatto dove mangiano affrontando un lavoro, che dovrebbe essere una missione, come un qualsiasi altro mestiere che le porti al 27 del mese... Cambiare lavoro!

Patologia trattata
.
Patologia trattata
Ictus.
Punti di forza
Medici competenti, anche se poco presenti per i familiari.
Punti deboli
Personale infermieristico senza voglia di lavorare.

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Ezio Marchegiani
21 Gennaio, 2014
esercito professionalmente;
1)nel poliambulatorio dell'ospedale di Chivasso,
2)in regime extra-moenia (extra S.S.N.) anche in uno studio associato
3)docenza post-universitaria E.C.M.
anche se non sono presente nel reparto do pediatria, so che allo stato attuale il numero di infermiere professionali è al di sotto del numero previsto, e questo su base regionale e nazionale. nei reparti di degenza i turni sono a ripetizione, la lamentela che mi giunge è la grande difficoltà a reperire corsi professionali per realizzare il PROGETTO OBIETTIVO MINISTERIALE DELL'UMANIZZAZIONE DELLE CURE. Eccezioni possono esistere nei singoli casi.
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute