Riabilitazione Ospedale Cardinale Panico

Riabilitazione Ospedale Cardinale Panico

 
5.0 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto di Riabilitazione dell'Ospedale Cardinale Giovanni Panico di Tricase in provincia di Lecce, situato in Via San Pio X 4, ha come Direttore responsabile la Dott.ssa Cristina Del Prete. Il reparto è inserito all'interno del Dipartimento di Medicina e si occupa di pazienti che necessitano di un intervento riabilitativo a seguito di malattia o trauma che potrebbe causare in seguito una disabilità. L'Ospedale nasce dall’amore del Cardinale Giovanni Panico verso la Sua terra natale, per la quale volle lasciare un ricordo imperituro. La struttura è proiettata nel futuro per essere al passo con il progresso, ma anche coerente con la visione cristiana dell’esistenza ed il rispetto della persona. La configurazione organizzativa della Fondazione Card. G. Panico costituisce uno strumento operativo per attuare questa mission in maniera efficace ed efficiente. L’individuazione delle diverse competenze e professionalità, trova l’ideale allocazione negli schemi organizzativi dipartimentali che hanno lo scopo di garantire l’integrazione dei processi diagnostici e terapeutici. Nella Fondazione opera in maniera sinergica la clinica, la ricerca e la formazione.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (5)
Assistenza 
 
5.0  (5)
Pulizia 
 
5.0  (5)
Servizi 
 
5.0  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

In data 15 febbraio 2019, a seguito di un incidente con la motozappa, sono stato trasportato d'urgenza presso il pronto soccorso dell'ospedale Cardinale Panico di Tricase.
Ringrazio:
•il personale del pronto soccorso, dal primo momento pronti ad intervenire vista la gravità della situazione;
•tutti i medici presenti durante l'intervento di amputazione del braccio, in particolare il dott. Antonio Pennetta;
•il primario di neurochirurgia dott. Scollato Antonio e il neurochirurgo dott. Trungu Sokol che hanno eseguito l'intervento al cranio, presenti fin dal primo momento umanamente e professionalmente;
•il reparto di ortopedia, in particolar modo il dott. Giovanni Ferraro.
Un ringraziamento speciale va al reparto di riabilitazione, dove ho trascorso l'intera permanenza di questo lungo percorso durato 81 giorni, a tutti gli operatori, infermieri, Oss, fisioterapisti, tirocinanti e dottori (in particolar modo la dott.ssa De Masi) che con il loro sorriso mi sono stati vicino e sono diventati una seconda famiglia.
In modo particolare vorrei ringraziare Suor Anna, il mio angelo custode.. una persona veramente speciale, con un cuore grande.
Ora che la mia permanenza è terminata, vorrei ancora dire grazie a tutti.. tutti questi giorni saranno custoditi nel mio cuore.

Patologia trattata
Amputazione braccio sinistro, intervento al cranio e ginocchio.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE GRAZIE E ANCORA GRAZIE!

Non dimenticherò mai più il giorno in cui, dopo più di 5 mesi di dolori atroci agli arti inferiori, causati da una semplice caduta in bici e di continue iniezioni intramuscolari, che altro non hanno fatto che peggiorare la mia salute, la fortuna ha voluto che incontrassi finalmente persone competenti.
Ringrazio di cuore il neurochirurgo dottor Forcato per l’intervento, e tutto il suo staff e il reparto di Riabilitazione dell’ospedale di Tricase per la competenza.
In particolare ringrazio la dottoressa De Masi per la sua professionalità e la sua gentilezza, persona davvero squisita che ha avuto la capacità di tranquillizzarmi e di trasmettermi fiducia. Persona dolce, umile e sensibile che ama il suo lavoro e che si prende cura dei suoi pazienti. È molto raro trovare persone del genere.
GRAZIE ANCORA DI CUORE!
Sig.ra Palma Maria Assunta

Patologia trattata
Stabilizzazione colonna vertebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie !

Sono stata in questo reparto per la riabilitazione post frattura di femore di mia madre per circa un mesetto e quello che ho potuto riscontrare è una grande professionalità e umanità da parte del personale medico e infermieristico. Il mio ringraziamento va alla dott.ssa De Masi, che con le sue doti professionali e umane spiccate ha saputo confortarci per tutto il percorso riabilitativo. Un grazie va anche al personale infermieristico e al grande Franco, sempre attento ai bisogni della mia mamma e di tutti i pazienti!

Patologia trattata
Riabilitazione post frattura femore.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Camminiamo insieme

Sono arrivato in queste reparto dopo la decompressione della vertebra d3 invasa de una metastasi. Mi sono trovato davanti a dei grandi specialisti come la dott.ssa Cristina Del Prete e la Dott.ssa Sugio, che ho visto sanno approcciarsi a qualsiasi malattia necessiterebbe di essere riabilitata. Anche le equipe di infermieri sono ottime non solo per l'aspetto tecnico, ma anche sanno rapportarsi al malato con molta umanita e empatia. I miei ricordi vanno a sorella Anna e agli infermieri Anna, Luana, Francesca, Luigi, Mario, Angelo ed Annalisa, OSS che mi faceva la igiene con il sorriso ed era sempre disponibile. Anche Mimmo, del personale della pulizia, era sempre disponibile e sempre alla mano.
La parte della mi riabilitazione è stata seguita dai fisioterapisti e due nomi mi vengono alla mente, i dottori Francesco e Marco (fisioterapista volontario: tutti e due portano dentro la passione del loro lavoro, mi hanno insegnato nuovamente a camminare e con molta pazienza e professionalità mi hanno rimesso in piedi. Ci sono un sacco di figure che camminano insieme al paziente, per questo mi articolo camminando insieme ad una equipe sempre dinamica e dove la centralità del paziente non si perde mai.

Patologia trattata
Paraplegia post decompressione vertebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Emiparesi arto inferiore

Un reparto di eccellenza pulito e organizzato, che funziona. E non posso che parlar bene della dottoressa Cristina Del Prete, prima di tutto persona gentile e umana e poi veramente preparata e che ama il suo lavoro. Personalmente l'ho conosciuta per mio figlio: da quasi cinque anni me lo segue personalmente con visite periodiche e iniezioni di tossina botulinica.

Patologia trattata
Emiparesi arto interiore sinistro.


Altri contenuti interessanti su QSalute