Urologia Ospedale Camposampiero

 
4.9 (34)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia dell'Ospedale di Camposampiero in provincia di Padova, situato in Via Pietro Cosma 1, ha come Direttore F.F. il Dott. Giuseppe Costa. Il reparto eroga le proprie prestazioni soprattutto nelle seguenti aree di intervento: Chirurgia Urologica ed Uro-oncologica, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Robotica Endoscopia, Endourologia, Calcolosi Urinaria, Uro-Ginecologia ed Andrologia. Particolare interesse è posto verso la chirurgia delle Neoplasie Urologiche, la laparoscopia urologica ed urolpastica robotica e verso l'endourologia e laser-terapia della calcolosi e delle neoplasie. Afferiscono all'unità operativa l'ambulatorio Urologico Divisionale, l'ambulatorio Andrologico, l'ambulatorio Uro-Oncologico, l'ambulatorio di Urodinamica, l'ambulatorio protetto Urologico (presso Day Surgery). Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Alessandro Andrisano, Fabio Bragato, Andrea Cavazzana, Mario Fiorello, Vittorio Fulcoli, Andrea Guttilla, Filippo Invidiato, Domenico Massari, Franco Serra.

Recensioni dei pazienti

34 recensioni

 
(33)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (34)
 
4.9  (34)
 
4.9  (34)
 
4.9  (34)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INTERVENTO AL RENE SINISTRO

Sono stato ricoverato all'ospedale di Camposampiero e sottoposto ad un intervento chirurgico di nefrectomia parziale sinistra robotica il 04/03/2019 per una lesione tipo Bosniak 3; sono quindi stato dimesso il giorno 08/03/2019.
E' doveroso ringraziare il dottore Giuseppe Costa, il quale ha fatto l'intervento, e tutta la sua equipe della sala operatoria.
Ho apprezzato in loro professionalità, umanità, disponibilità e cortesia.
In reparto urologia sono stato assistito da dottori gentili e professionali con la visita del Primario dottor Costa.
Assistenza infermieristica eccellente, mi hanno seguito con competenza e umanità, sempre pronti.
Un grazie alle OSS, disponibili e brave.
Vi ringrazio tutti di cuore.
Giuliano

Patologia trattata
Lesione tipo Bosniak 3.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prostatectomia radicale

Ricoverato il 2 marzo dello scorso anno e dimesso il 6 a seguito di un intervento di prostatectomia radicale (video-laparoscopica robot-assistita) e linfoadenectomia iliaco-pelvica bilaterale, ho potuto apprezzare la professionalità, la cortesia e l'umanità espresse dal personale tutto, che ringrazio vivamente di cuore!!
Un particolare e deferente ringraziamento al primario Dr. Giuseppe Costa, che mi ha seguito in prima persona sin dall'inizio della mia vicenda.
Dopo mesi dall'intervento sono stato contattato dal Dr. Fulcoli il quale, nell'interessarsi del mio stato di salute, è stato prodigo di consigli sulla terapia da seguire per una completa ripresa funzionale.
Che dire di più? Un grazie di cuore e che DIO vi benedica!

Patologia trattata
Neoplasia prostatica a rischio intermedio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pieloureteroplastica

Il 23 Agosto 2018 presso il reparto di Urologia dell’ospedale “Pietro Cosma” di Camposampiero sono stata sottoposta a un intervento chirurgico.
Nella mia città Monopoli (Puglia), a seguito di numerosi e specifici controlli clinici, mi è stata riscontrata una IDRONEFROSI SINISTRA SEVERA IN SOSPETTA STENOSI DEL GIUNTO PIELO URETERALE OMOLATERALE (in altre parole, una colica renale dovuta da un’affezione cronica del rene, caratterizzata da dilatazione del bacinetto e originata da un ostacolo del deflusso dell’urina).
Al fine di acquisire un ulteriore parere circa il mio caso clinico, mi è stato consigliato di rivolgermi al Dott. Domenico Massari, il quale dopo un’attenta analisi della mia patologia, mi ha consigliato un intervento chirurgico di PIELOURETEROPLASTICA ROBOTICA DEL GIUNTO.
Ringrazio il Dott. Massari (che mi ha operato) e tutta l’equipe dell’ospedale per il lavoro svolto con professionalità e umanità.
Queste parole vogliono essere una testimonianza della mia esperienza presso l’ospedale di Camposampiero e spero possano essere utili come lo sono state per me le recensioni lette nel mio momento del bisogno.

Patologia trattata
STENOSI DEL GIUNTO PIELO-URETERALE.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e cortesia

Sono stata ricoverata il 23 agosto 2018 per un intervento di nefrectomia monolaterale, e dimessa il 28 a seguito di esito positivo dell’intervento.
Oltre al dott. Giuseppe Costa, un ringraziamento particolare al dott. Domenico Massari ed allo staff infermieristico che mi hanno seguito con competenza ed umanità, sempre disponibili per ogni mia esigenza.
Grazie di cuore.
Carla

Patologia trattata
Tumore del rene.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Degenza a Camposampiero

Sono stato ospite della struttura nel maggio 2017 per un intervento di TURP, essendo seguito dal dott. Massari. L'esperienza avuta è stata ottima sia per l'esito, sia per il trattamento in qualità di paziente. In particolare sono stato colpito dal clima accogliente del reparto, determinato dalla professionalità di tutto il personale, altamente qualificato e sempre disponibile, oltre che dalla modernità della struttura. Un grazie a tutti e in particolare al dott. Massari per avermi rinnovato la fiducia verso il nostro sistema sanitario, ricco di eccellenze come quella di Camposampiero.

Patologia trattata
OSTRUZIONE CERVICO URETRALE SECONDARIA AD IPERTROFIA PROSTATICA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Massima bravura e professionalità

Sono stato ricoverato in questo ospedale in seguito a cisti ai reni. Mi hanno fatto sentire a casa, aiutato dal punto di vista medico e umano. Massima competenza. Un ringraziamento speciale al dottor Domenico Massari e al suo staff.
Struttura pulita, moderna ed accogliente.
Grazie di cuore per avermi aiutato a risolvere in maniera definitiva la mia problematica.

Patologia trattata
Calcoli al rene dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

In data 2 gennaio 2018 sono stato ricoverato presso il reparto di UROLOGIA dell'ospedale “PIETRO COSMA” di Camposampiero (PD).
Il ricovero è stato conseguenziale ad una TURB, eseguita nel mese di agosto dell’anno scorso, la quale ha evidenziato una malattia definita rara a carico della mia vescica: CISTITE INTERSTIZIALE.
Il responso del Dott. Costa è stato tanto chiaro quanto per certi versi rassicurante in merito ai passi da compiere: occorre intervenire con una CISTECTOMIA RADICALE.
Ebbene, in data 4 gennaio sono stato sottoposto all’intervento (perfettamente riuscito) e in data 18 gennaio sono stato dimesso in piena salute, tant’è che l’indomani sono rientrato a casa affrontando un volo di circa 2 ore.
I miei ringraziamenti, prima che da un punto di vista strettamente professionale, vanno a tutti: sia al personale medico che para-medico per come si sono occupati, con infinita umanità, della mia degenza e del mio benessere durante il ricovero.
Persone come il Dott. Costa e il Dott. Massari, in prima persona, nonché tutto lo staff medico e infermieristico, vanno soprattutto ringraziati per avermi rassicurato e coccolato ogni istante della mia permanenza, spendendo sempre una parola buona e rassicurante, circostanze che certamente aiutano tanto psicologicamente.
L’elogio e la gratitudine vanno certamente estesi per l’ottimo lavoro svolto durante l’intervento chirurgico.
Grazie di vero cuore!
Salvatore Scuderi

Patologia trattata
Cistite interstiziale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento e gratitudine

In data 23 luglio 2017 sono stato ricoverato presso il reparto di UROLOGIA dell'ospedale “PIETRO COSMA” di Camposampiero.
Era di domenica mattina, dopo due giorni a casa e una notte in pronto soccorso del medesimo nosocomio con lancinanti dolori al fianco sinistro.
Motivo del ricovero: Colica reno-ureterale sinistra associata a lieve insufficienza renale acuta ed idroureteronefrosi omolaterale e non responsiva alla terapia del dolore.
In altre parole, una colica renale dovuta ad un calcolo fermo nell'uretere sinistro che provocava quindi la dilatazione patologica del bacinetto renale e dell'uretere omolaterale, dovuta a un ristagno dell'urina che non poteva defluire.
Sono stato subito visitato dal dott. Franco Serra, assistito dagli infermieri Valerio Bordin ed Alessandro Cassandro, dopo avermi chiaramente spiegato quale fosse la mia condizione mi ha consigliato il ricovero.
Sono stato subito sottoposto alla prima terapia che il protocollo prevedeva e subito messo in lista per un intervento chirurgico il giorno dopo, lunedì 24 luglio.
Quindi in data 24 luglio sono stato sottoposto in sala operatoria a intervento con posizionamento di uno stent ureterale per poi, dopo alcuni giorni, essere sottoposto a rimozione dello stent e a ureteroscopia con rimozione del calcolo ureterale.
Il giorno successivo è stato rimosso tutto e sono stato dimesso.
Gli interventi chirurgici sono stati eseguiti dal dott. Mario Fiorello coadiuvato dai suoi assistenti in particolare ricordo il dott. Andrea Guttilla.
Sono particolarmente grato al dott. Mario Fiorello il quale ha seguito con molta professionalità e umanità il mio caso. Sia dopo il primo intervento che dopo il secondo, mi ha fatto visita e mi ha spiegato in dettaglio il lavoro svolto e le difficoltà incontrate e superate. Questo significa sentirsi seguiti e considerati non come numero ma come persona in tutte le sue proprie dimensioni. Questo aiuta molto a superare momenti difficili di dolore.
Ammetto: quando, dopo il secondo intervento, ho visto il calcolo estratto, ho pianto dalla gioia. GRAZIE dott. Mario Fiorello!
Devo inoltre ringraziare il dott. Andrea Guttilla, che durante le sue visite in “corsia” ha avuto per me parole di chiarimento e di incoraggiamento.
Un grazie a tutto il personale del reparto UROLOGIA dell'ospedale di Camposampiero per come lavora e soprattutto per come vengono trattati i pazienti, la parola appropriata non è “ricoverati” ma “ospiti”. Tanta igiene, tanta pulizia e tanto rispetto per i malati. Sono stato testimone di comportamenti del personale infermieristico e sanitario in genere, veramente degno di encomio.
Nonostante il periodo di ferie il personale era sempre dovutamente e compiutamente presente sia di giorno che di notte.
Una grande grazie quindi a tutti, ricordo qui alcuni nomi che mi sono rimasti in mente.
Il dott. Mario Fiorello, il dott. Andrea Guttilla, il dott. Franco Serra, il dott. Fabio Bragato
Gli infermieri: Valerio Bordin, Alessandro Cassandro, Mauro Michieletto, Giovanni Arbitrio
Le infermiere: Claudia Cargnin, Roberta Mason, Nadia Schievano, Maura Scarin, Reginalma Binotto,
Gli operatori socio-sanitari: Rachele Termolino, Maria Grazia Naletto, Marianna Gesuato, Lina Longato, Michela Boesso, Serenella Galante, Oriano Bosello

Camposampiero 10/8/2017

Evelino Pozzobon

Patologia trattata
Colica reno-ureterale sx associata a lieve insufficienza renale acuta ed idroureteronefrosi omolaterale e non responsiva alla terapia del dolore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento di TURP

All'attenzione del dr. Domenico Massari
E' facile, oltreché doveroso, provare riconoscenza nei confronti di chi si è preso cura della salute altrui. Ma ho avuto la riprova che esistono ancora persone che lo fanno con altissima professionalità e con la vera partecipazione che ha come umana finalità l'aiuto a tutto tondo al paziente. E ciò, cari amici di Urologia dell'ospedale di Camposampiero, è un comportamento che vi fa onore al di là della vostra bravura. Mi sono permesso di chiamarvi "amici" perché sono stato trattato come fossi stato un vostro familiare.
E' raro trovare eccellenti professionisti che vivono la loro missione in questo modo.
Grazie, grazie di cuore.
Con stima ed affetto,
Gianfranco Bonifaccio

P.S. Ho ritenuto doveroso segnalare alla direzione dell'ULSS 6 queste vostre peculiarità.

Patologia trattata
Ostruzione cervice uretrale secondaria ad ipertrofia prostatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ELOGIO

Vorrei ringraziare il dott. Massari e tutto il personale del reparto di urologia dell'ospedale di Camposampiero per la professionalita', la competenza e la cortesia. L'intervento di resezione endoscopica della prostata e' stato eseguito in modo impeccabile il 26 giugno 2017 e dopo 3 giorni ho potuto affrontare il mio ritorno a Matera di 1.000 km. in buona forma fisica e senza alcun problema. L'assistenza, la professionalita' e la cortesia di tutto il personale rappresentano il fiore all'occhiello di questo ospedale. Mi sono reso conto che il servizio pubblico, se gestito bene, funziona perfettamente e il mio augurio e' che l'organizzazione e professionalita' riscontrate nel reparto di urologia dell'ospedale di Camposampiero, possano essere presi ad esempio e applicate nel resto d'italia.

Patologia trattata
INTERVENTO DI RESEZIONE ENDOSCOPICA DELLA PROSTATA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Tutta la nostra famiglia ringrazia di cuore il dott. Mario Fiorello e tutto il personale del reparto per la professionalità e l'umanità dimostrate nella cura della nostra cara Lilia, durante la sua degenza.
Malgrado qualche piccola complicazione, il tutto si è risolto molto bene e possiamo ancora godere della presenza positiva di Lilia.
Grazie veramente!
Elda e tutta la famiglia Meneghetti

Patologia trattata
Calcolosi renale e posizionamento stent ureterale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Vorrei ringraziare a mezzo web il dott. Filippo Invidiato dell'equipe urologica dell'ospedale di Camposampiero Padova, che da ormai un paio d'anni sta curando con molta pazienza e professionalità la mia ipertrofia prostatica benigna. Durante le mie varie biopsie che ormai ho fatto, a fine intervento subisco sempre una crisi vagale (probabilmente dovuta alla mia poca tolleranza al dolore) ed il dott. FILIPPO INVIDIATO mi aiuta a superare questo brutto momento standomi vicino fino alla fine della crisi. Ringrazio anche l'infermiera (non ricordo il nome) che opera nel suo studio.

Patologia trattata
IBP ipertrofia prostatica benigna.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INTERVENTO BONIFICA CALCOLOSI URETERALE

Il 28 novembre 2016, ricoverato con urgenza nel WEEK SURGERY UROLOGIA, sono stato sottoposto ad "intervento di bonifica della calcolosi ureterale destra per via ureterorenoscopica con posizionamento di stent ureterale tipo mono J" con decorso post-operatorio regolare. Nella mattinata del 4° giorno, con la rimozione del catetere vescicale e del tutore ureterale, sono riprese le minzioni spontanee con urine chiare.
Il decorso di questo intervento posso ben dire che, per me, è stata una piacevole passeggiata nella verdeggiante pianura veneta di Camposampiero.
A mio modesto giudizio questa struttura ospedaliera merita l'appellativo di.. Eccellente tutto!!!:
dal personale addetto alle pulizie alla invidiabile competenza e umanità di tutte le infermiere impegnate nei turni che si sono alternate in questi quattro giorni di degenza.
Grazie a tutti i medici che mi hanno assistito e curato.
Un grazie infinito a tutti gli addetti della sala operatoria, dalle infermiere al dottore anestesista (molto vigile anche a fine intervento, mi ha coccolato come un bambino).
Un immenso ringraziamento al giovane chirurgo (alto di statura) che, sebbene si sia presentato, non ricordo il nome.
Immensa gratitudine al bravissimo Dott. Fiorello, che ritengo abbia salvato in extremis la mia vescica polverizzando in parte e asportando definitivamente il calcolo di 7 mm. GRAZIE DOTT. FIORELLO!
Il grazie più grande al Dott. Giuseppe Costa che, con dovizia, da circa 12 anni controlla il mio apparato urologico.
CON SINCERA E DOVUTA STIMA LO RINGRAZIO PER AVERMI VEICOLATO IN QUESTA ECCELLENTE UNITA' OPERATIVA CHE HA L'ONORE DI DIRIGERE.

Patologia trattata
Calcolo ureterale destro di 7 mm. pre-vescicale e calcolosi della pelvi renale destra di 9 mm.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per tumore al rene

Sarò sempre grato a tutta l'equipe che mi ha operato ed assistito durante la degenza. La professionalità e l'umanità di tutto il personale hanno favorito la mia rapida ripresa. Grazie.

Patologia trattata
Tumore al rene.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prostatectomia totale a cielo aperto (26.01.2010)

I miei voti sono superlativi per ogni campo da voi inserito. Sempre ho apprezzato e diffuso la vostra professionalità, ringraziando IDDIO perchè VI illumini sempre nel percorso della vostra operosità.

Patologia trattata
Prostata cancerogena.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Neoplasia vescicale

Per la 12° volta sono stato ricoverato in questo reparto per una cistoscopia con turv e come le altre 11 sono stato molto soddisfatto dell'intervento e del buon funzionamento. Ringrazio medici, infermieri ed il personale tutto.

Patologia trattata
Neoplasia vescicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Consulenza

Sono stato ricoverato nell’ospedale della mia città per un controllo relativo ai miei problemi urologici. All’età di 17 anni operato per asportazione di un rene malformato, ho vissuto per altri 44 anni affaticando l’altro rene.
Mi era stata diagnosticata una grave sofferenza del rene rimasto, con sua probabile asportazione. Ero in totale ansia per il mio futuro.
Navigando su internet ho trovato molti commenti positivi circa il Dott. Fiorello ma, come si sa, quando non conosci hai molta paura di trovarti in siti “gonfiati” nei giudizi.
Parlando con un conoscente di ritorno da Camposampiero, mi sono lasciato convincere per un consulto ulteriore, in quanto ormai avevo perso la speranza di condurre una vita normale e pensavo angosciato alla dialisi.
Il Dott. Fiorello mi ha accolto con umanità e cortesia, inusuale nel mondo medico. Dopo aver controllato tutti gli esami, effettuati durante dieci giorni di ricovero, mi ha rincuorato spiegandomi che la situazione non era tragica ma “normale” per una persona che vive da tanti anni con un rene e che ha superato i 60 anni.
Inutile descrivere la mia felicità, credo che possiate immaginarla.
Con questo mio scritto vorrei rivolgermi a tutti coloro che, con problemi urologici, non sanno a quale santo indirizzarsi e consigliare loro di andare a trovare il Dott. Fiorello prima di gettare la spugna o lasciarsi andare allo sconforto.
Alla struttura di Camposampiero vorrei fare i miei complimenti per aver, tra lo staff medico, una persona squisita come il Dott. Fiorello.
A lui vorrei dire un GRAZIE di cuore.

Patologia trattata
Insufficienza renale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e gentilezza

Da nipote di un paziente che da 30 anni purtroppo frequenta il reparto di urologia, volevo ringraziare con il cuore in mano tutto quello che medici e infermieri hanno fatto e stanno facendo anche in questi giorni per mio nonno.
Un ringraziamento particolare al dottor Fiorello che proprio ieri ha eseguito un intervento a dir poco miracoloso sul mio nonnino.
Al primario e a tutta l'intera equipe infinite grazie... la vostra professionalità, competenza e preparazione è a dir poco eccellente; ma è la vostra UMANITÀ che ci ha dato tanta forza per andare avanti!!!

Patologia trattata
Intervento d'urgenza.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OSPEDALE ECCELLENTE

Sono stata ricoverata in aprile nel reparto di urologia di Camposampiero per essere operata a causa di una tumorectomia renale destra; ero spaventatissima ma la gentilezza del dott. Laurini e di tutto lo staff infermieristico mi hanno rasserenata e dato fiducia. Ottimo reparto!!! Il dott. Laurini, oltre ad essere bravissimo, sa comunicare serenità e umanità e il suo sorriso è veramente un toccasana quando si è avviliti e preoccupati in vista di un intervento!!
Grazie di cuore dott. Laurini!!

Patologia trattata
TUMORECTOMIA RENALE DESTRA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Vorrei complimentarmi con l'equipe del reparto di Urologia dell'ospedale di Camposampiero, in particolare con colui che ha eseguito l'intervento, il dottor Fulcoli, per il buon esito dell'operazione alla prostata. E' stata eseguita in laparoscopia con il robot tridimensionale, nonostante precedenti interventi per ernia ombelicale ed inguinale. Questo tipo di intervento non crea lacerazioni nè traumi post-operatori, cosa di cui ero molto spaventato. Ho avuto una guarigione molto veloce, senza complicazioni, ho quasi dimenticato di essere stato operato. Voglio ringraziare anche la Signora Sonia che nel ricevermi mi ha dato tutte le spiegazioni e rassicurazioni del caso e mi ha dato fiducia in questa equipe, fiducia ben riposta. Apprezzabile e confortante inoltre il fatto che, una volta dimesso dall'ospedale, il paziente viene seguito nel percorso post-operatorio.
Grazie. Ferruccio

Patologia trattata
Neoplasia alla prostata.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ECCELLENTE OSPEDALE E REPARTO

Sono stato ricoverato dal 22.01.2014 al 27.01.2014 per una tumorectomia renale al rene sinistro. Non trovo parole di ringraziamento per il Prof. Laurini e tutta la Sua Equipe, che mi ha seguito prima e durante il ricovero, compreso lo staff infermieristico. Grazie di cuore. Non solo consiglio a tutti questo reparto, ma consiglio tutto l'ospedale a chi ahimè avesse bisogno di cure!
Biagio Galifi

Patologia trattata
Tumorectomia renale sinistra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ECCELLENZA DELLA SANITA' PUBBLICA

UN GRANDISSIMO ELOGIO E RINGRAZIAMENTO PER LA COMPETENZA, SERIETA', GENTILEZZA, CURA, UMILTA', CORTESIA, DEL PRIMARIO DI QUESTO REPARTO IL DOTT. LUCIO LAURINI E DI TUTTO IL SUO STAFF, COLLABORATORI, INFERMIERI. SONO STATO ASSISTITO IN MODO ECCELLENTE PRIMA, DURANTE E DOPO L'INTERVENTO ESEGUITO IN ROBOTICA.
PER LA MIA ESPERIENZA, QUESTO E' UN REPARTO CHE DIMOSTRA CHE LA SANITA' PUBBLICA PUO' ESSERE ECCELLENTE.

Patologia trattata
PROSTATECTOMIA RADICALE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Dire una, cento, mille, un milione di volte grazie, non credo che ripaghi la professionalità, l'umanità, la competenza e l'umiltà di tutta l'equipe del dottor L. Laurini, primario del reparto urologia dell'ospedale civile di Camposampiero (PD).
Il 6 dicembre 2012 mi è stato diagnosticato un tumore sul rene destro e, grazie al dottor Carlo Casamassima di San Ferdinado di Puglia, mio caro amico nonchè medico di base, mi ha fatto subito incontrare il dottor Domenico Massari, nato a San Ferdinando di Puglia e componente dell'equipe medica del dottor Laurini.
Il dottor Massari, persona molto cordiale e competente, mi visitò e, dopo la mia accettazione, predispose tutto il percorso per il ricovero presso l'ospedale di Camposampiero, nel reparto di urologia, all'avanguardia per gli interventi conservativi del rene, anche con l'ausilio della robotica. Dopo alcuni giorni dall'incontro con il dottor MASSARI, ho ricevuto una telefonata dalla signora Sonia, responsabile accettazione del reparto urologia, che mi ha istruito in maniera dettagliata sull'iter da seguire per ricoverarmi.
Alla data fissata, come previsto da iter, alle ore 07.00 mi sono presentato in ospedale al settimo piano. Ho incontrato la sig.ra Sonia e la sig. Cristiana che mi hanno preso in carico con estrema affabilità. Il percorso dell'iter preoperatorio è stato semplicemente impeccabile, organizzato alla perfezione e nei minimi dettagli. La cosa più sorprendente è stata la cordialità che ho trovato in tutte le persone che si sono occupate di me, condizione non sempre riscontrabile in una struttura pubblica.
L'intervento è stato eseguito dal dottor Laurini, dal dottor Massari e dal dottor Lunardi.
Che dire? l'intervento è stato eseguito il 25 gennaio 2013 e oggi 30 gennaio sono già andato al bar dell'ospedale a prendere il caffè con mia moglie e mia figlia, come se non avessi subìto alcun intervento. La cosa più incredibile (e posso garantirvi che sono un tipo molto emotivo, svengo alla sola vista del sangue) è che non ho sentito dolore nè prima, nè dopo l'intervento e questo, francamente, ha dell'incredibile.
Sono sicuro che ciò sia dovuto alla competenza di tutta l'equipe medica del dottor Laurini e a tutto il personale che la supporta, da quello infermieristico a quello delle pulizie, perché tutti si prodigano per far sentire il paziente a proprio agio e sono sempre disponibili e pronti ad intervenire in qualsiasi momento della giornata. Il mio rene è stato salvato.
Quindi il tumore, cui solo il nome fa paura, grazie a questa struttura può essere debellato senza neanche rendersene conto.
Ma grazie a tutti coloro che mi hanno assistito in questa triste parentesi della mia vita (ho 65 anni e sono un direttore di azienda), sono rientrato nella normalità senza nessuna menomazione fisica.
Grazie ancora Dottor Laurini, Dottor Massari e dottor Lunardi, grazie a tutti i componenti della sua equipe medica e dell'intero reparto che Lei dirige.
Questo è un chiaro esempio che il servizio pubblico funziona quando viene gestito da persone competenti, responsabili, oneste, umili e cordiali. Il pubblico così gestito fa scuola alla sanità privata, il cui obiettivo principale è il business, che mal si concilia con il diritto alla salute di una società civile.
Autorizzo la struttura ospedaliera a dare i miei riferimenti personali a chi volesse prove di quanto da me riportato.

Patologia trattata
Tumore al rene.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento Dott. Laurini e staff tutto

Voglio ringraziare pubblicamente tutto il reparto urologia dell'ospedale, dal Primario Dott. Laurini fino alle signore delle pulizie, per la gentilezza e la professionalità che mi riservano ogni volta che sono loro ospite.
Se tutta la sanità in Italia funzionasse così, saremmo number 1 in the world.
Grazie ancora e tanti auguri per un buon Natale e un magnifico anno 2013.
Paolo Taverna Turisan

Patologia trattata
Polipi nella vescica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravi dott. Cavazzana e staff

Sono seguita dal dott. Cavazzana, il quale mi ha sottoposta a cistoscopia a seguito di dolori alla minzione e fibroma uterino che impronta la vescica. Durante la cistoscopia è emerso che sono affetta da endometriosi. Ringrazio il reparto per le cure, sono stati tutti gentilissimi: dall'anestesista alle infermiere.
Forse ci dovrò tornare per ripetere l'esame, ma la prospettiva non sembra più così terribile.

Patologia trattata
Endometriosi vescicale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

COMPETENZA ED ESPERIENZA

Dal novembre 2001 ritorno con scadenze programmate in questa struttura, conosciuta tramite il Dott. Giuseppe COSTA a cui va la mia graditudine, i miei ringraziamenti e oso dire la mia amicizia. L'eccellenza di questo reperto di urologia non è da attribuire solo alla competenza medica delle patologie trattate, ma alla magnifica organizzazione e disponibilità di TUTTO IL PERSONALE che nel reparto agisce, dagli addetti alle pulizie al primario. La disponibilità e l'umanità profusa ai degenti va rimarcata perchè un sorriso e una parola di conforto sono già una buona medicina e, in tutti questi anni, non ho mai visto che mancassero a chi come me fa qualche migliaio di chilometri per farsi curare. DIO è in cielo e i MEDICI, in terra. Grazie a tutti!

Patologia trattata
NEOPLASIE IN VESCICA.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

urologia

Presso il reparto il 18 aprile ho fatto una cistoscopia. Come reparto è accogliente, non ho avuto nessun problema e mi sono trovata bene... In particolare i dottori sono bravissimi.

Patologia trattata
Cistoscopia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riconoscente

Sono stato operato nel lontano 1989 all'età di 29 anni dall'equipe del prof. Dino Lavelli e già allora ho avuto la fortuna di conoscere un giovane dottore, il dott. Laurini, che stasera scopro è diventato primario. mi faceva piacere esprimere ancora adesso la mia gratitudine a tutto lo staff medico di allora, non solo per la professionalità, ma specialmente per l'umanità e oserei dire anche l'amicizia dimostratami. ho un bellissimo ricordo del dott. Laurini, sempre gentile con i malati ma in realtà ho un ricordo fantastico di tutti gli operatori del reparto: se non fosse per tutti loro, stasera non avrei potuto dare questa testimonianza. Grazie.

Patologia trattata
neoplasia testicolo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

basta un sorriso- dott. Laurini

Ho 52 anni e avevo un tumore alla prostata. Volevo essere operato con il robot- quindi in laparoscopia robotica- e dopo molte ricerche sono approdato in questo ospedale e, soprattutto, volevo essere operato dal dott. Laurini. Oggi è il primo giorno di convalescenza a casa, dopo l'operazione effettuata 6 giorni fa; in questi giorni non ho mai avuto un dolore, l'unico handicap è il catetere. Comunque, se non mi guardo la pancia e vedo 4 buchi, direi che non sono neanche stato operato.
Ma la cosa che mi ha colpito e nello stesso tempo rasserenato è stato il sorriso del Dott. Laurini sia prima di operarmi in sala operatoria che nei giorni successivi: a volte basta poco in momenti come questi per darti sicurezza.

Patologia trattata
prostatectomia radicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ottima struttura

In questo reparto sono tutti veramente bravi e praparati, stupendi in tutto, dai medici agli infermieri ed oltre. Grazie a tutti veramente, e' stato un momento della vita dove sono stato male ma loro mi hanno dato tutta la loro assistenza e professionalita'.

Patologia trattata
K rene - TUMORECTOMIA RENALE.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

competenza e serietà, dr. Laurini e dr. Invidiato

Mio padre è stato operato a fine aprile ad un cancro al rene maligno. Il reparto funziona benissimo, l'equipe di medici e infermieri è eccellente e la degenza è andata benissimo. sono tutti molto gentili e si danno molto da fare per rendere la degenza del paziente migliore possibile. vi erano degenti provenienti da tutta italia e, chiacchierando con loro, hanno avuto tutti la stessa bella opinione di questo reparto. ringrazio il primario dott. Laurini (un uomo concreto, per nulla altezzoso) e il dott. Invidiato che lo hanno operato e hanno fatto un ottimo lavoro. ora mio padre sta bene ed è tutto merito di questo reparto.
saluti.

Patologia trattata
cancro al rene.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande professionalità e competenza

Sono stato ricoverato presso il reparto di urologia nell'ospedale di Camposanpiero, dove mi hanno praticato una cistoscopia con polipectomia con anestesia epidurale in tempi da pit stop.... Grande reparto e grande Professionalità.
Precedentemente in una struttura di Ariano Irpino (AV) sono stato "violentato" con una cistoscopia senza anestesia, dopo di che avrei dovuto ricoverarmi per asportare un papilloma di 3cm. presente nella vescica, ma gia visibile da una ecografia. Inutili altri commenti!!!

Patologia trattata
Papilloma nella vescica (polipectomia endoscopica).
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

GRAZIE

MIO MARITO E' STATO OPERATO DI TUMORE AL RENE.
RINGRAZIO TUTTO IL REPARTO MA IN PARTICOLAR MODO IL DOTT. ANDREA CAVAZZANA E IL PRIMARIO DOTT. LAURINI.
NON SOLO PER LA LORO COMPETENZA MA PER IL RAPPORTO UMANO CHE HANNO CON I PAZIENTI.

Patologia trattata
TUMORE AL RENE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tutti bravi

Sono stato operato il 22 giugno, in questo reparto sono tutti molto gentili e preparati, ad iniziare dal Primario Dott. Lavelli, fino alla Signora delle pulizie. Ringrazio tutti.
Paolo Taverna

Patologia trattata
neoplasia vescicale, TURB.


Altri contenuti interessanti su QSalute