Villa Maria Cecilia Hospital di Cotignola

 
4.6 (172)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Corriera 1, Cotignola (RA)
Telefono
0545 217111
Maria Cecilia Hospital è una struttura di Alta Specialità appartenente al network sanitario GVM Care&Research. Un ampio e verde parco circonda la struttura isolandola dai rumori circostanti. Si tratta di una struttura polispecialistica che svolge la seguente attività di ricovero: Aritmologia ed Elettrofisiologia; Cardiochirurgia; Cardiologia; Cardiologia Interventistica ed Endovascolare; Chirurgia generale;Chirurgia Maxillo-facciale; Chirurgia toracica; Chirurgia vascolare; Medicina interna e generale; Neurochirurgia- Stereotassica- Gamma Knife; Oculistica; Ortopedia e Traumatologia; Riabilitazione cardiologica; Terapia intensiva; Trattamento del piede diabetico. Per ulteriori informazioni sulla struttura consigliamo di visitare il sito.

Recensioni dei pazienti

172 recensioni

 
(142)
 
(13)
 
(10)
 
(6)
 
(1)
Voto medio 
 
4.6
 
4.7  (172)
 
4.5  (172)
 
4.7  (172)
 
4.6  (172)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gamma Knife a Cotignola: Maria Cecilia Hospital

Sono stata ricoverata, per la seconda volta, al Maria Cecilia Hospital per completare un problema al nervo ottico trattato in Gamma Knife.
Mi era stato consigliato il prof. Enrico Motti dal neurochirurgo del Policlinico di Milano che mi aveva precedentemente operato.
La struttura è stata ampiamente descritta in questo portale e le immagini parlano. Non mi dilungo: è ottima.
Mi interessa invece confermare la cura che mi hanno offerto i medici che mi seguono da due anni: competenti e saldi, chiari nella comunicazione e precisi nelle indicazioni.
Sento sempre che non solo mi curano, ma mi offrono tempo e spazio per capire, chiedere, precisare. E' un luogo dove mi sento seguita autenticamente.
Il personale infermieristico che opera in Gamma Knife è attento al paziente in modo esemplare: Monica e Alina mi sono state accanto affettuosamente, comunicando con me in modo efficace e intelligente. Abbiamo parlato dell'importanza di riflettere sulla paura e sui suoi aspetti irrazionali e controllabili. Mi hanno detto: "Grazie al cielo è possibile curare il suo problema con la Gamma Knife".
Avevano ragione e poterne parlare anche con loro, oltre che naturalmente con i medici, mi ha permesso di affrontare l'intervento affidandomi alla dottoressa Laura Ventrella che, con competenza e delicatezza, mi ha fatto il trattamento senza che quasi me ne accorgessi.
Ho trovato in questo ospedale una mistura tra modernità e tradizione, competenza e umanità, che mi ha permesso di affrontare il mio problema di salute nel migliore dei modi.
Il dottor Motti ha avviato incontri in telemedicina che nulla tolgono alla sfera relazionale, anzi, sono incontri a distanza efficaci che permettono di non perdere di vista la prevenzione, componente importantissima e determinante per la mia patologia.
Grazie dottor Enrico Motti per il suo sguardo attento e rivolto al futuro, come uno scienziato deve avere.
Grazie dottoressa Laura Ventrella per la sua competenza, per la sua delicatezza umana, per la sua capacità di comprendere il paziente: ho visto che sorrideva sotto la mascherina, la sua fermezza è ottimamente mescolata alla sua simpatia.
Grazie Monica e Alina per la vostra vicinanza e la vostra sensibilità.
Siamo fortunati ad avervi.

Patologia trattata
Meningioma al nervo ottico.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ablazione tachicardia

Sono stata in questo ospedale per un intervento al cuore. Consiglio vivamente il Cecilia Hospital ed in particolare il dottor Saverio Iacopino, bravissimo e molto professionale.
L'ospedale sembra un hotel a 5 stelle. Tutto è perfetto: competenze, professionalità, pulizia, gentilezza.
Per me il top, consigliatissimo.

Patologia trattata
Ablazione cardiaca.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Volevo ringraziare pubblicamente tutta la struttura sanitaria del Maria Cecilia Hospital di Cotignola (RA).
In modo particolare il Prof. CARLO CAVAZZINI, Prof. GIUSEPPE SPEZIALE e Dott. MOSCARELLI MARCO per la loro professionalità e dedizione. Le nostre eccellenze sanitarie dovrebbero essere coinvolte nel prossimo Recovery Plan al fine di dar loro modo di progettare e migliorare una sanità migliore per dare una speranza al nostro Paese, così duramente colpito da questa " guerra" pandemia Covid Sars 19.
GRAZIE per avermi salvato la vita!

Patologia trattata
Bypass coronarie + stent carotideo.


Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Intervento alla colonna vertebrale

Sono stata operata il 25 aprile da un dottore esterno, il dottor Roberto Donati, di cui mi fido moltissimo.
La convalescenza non è stata piacevole sicuramente per il pochissimo personale che vi lavora, insufficiente; e se veniva chiamato per mettere la padella, dovevi aspettare anche 30 minuti. Ma la cosa più interessante è che oggi dovevo andare a togliere i punti a Faenza, dove il dottore Donati lavora, e scopro per caso che non mi avevano prenotato la medicazione. Fortuna che all'ospedale degli Infermi sono stati veramente molto gentili.

Patologia trattata
Scoliosi.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

A volte meglio non farsi operare

Da dove incominciare, sinceramente scrivere una recensione mi sembra poco, si dovrebbe scrivere direttamente ad un giornale per farlo sapere a tutti.
Scrivo per mia suocera, che è stata operata in questa clinica nel reparto di neurochirurgia. Il dottore che ha operato era un esterno, il dottor Coscia.
Questo emerito dottore alla prima visita (150 euro) riscontrava nella paziente uno scivolamento vertebrale che le avrebbe provocato sicuramente un cedimento strutturale (a detta sua), ma la rassicurava che l'intervento non era complesso e che sarebbe uscita con le sue gambe, routine quasi quasi.
Fin qua quindi tutto bene, ma poi non è stato così: mia suocera è riuscita ad avere un miglioramento ma dopo un mese dalla operazione iniziava ad aveva dolori. Sentendo la clinica, ci chiedevano di fare una radiografia e poi di mandare il risultato. In tempo di Covid non sapete la difficoltà, ma alla fine ci siamo riusciti e la novità rilevata dall'esame era che c'era stato un cedimento della costola dove era attaccata la staffa.
Tante telefonate per cercare di parlare con il dottore super impegnato, alla fine ci dicono che si deve rioperare! Quasi un mese per rioperarsi, nel frattempo abbiamo sentito un secondo specialista a Treviso, per fortuna con SSN (sempre causa Covid non è stato possibile fare privatamente, ma a questo punto non ci importava dei soldi). Il suo parere: mia suocera non si poteva operare visto che lo scalino era minimo.
Passiamo avanti, veniamo convocati e ci chiedono di portare una ricetta con una particolare dicitura, il dottore di famiglia ci dice chissà perchè, forse è così quando ci sono tanti soldi in ballo - 25.000 di cui 6000 al dottor, il resto a staff più clinica.
Arriva il giorno del secondo ricovero, accompagno mia suocera e rimango impressionato dalla clinica bellissima e dal tanto personale. Dopo l'operazione si era pattuito con il dottore che mia suocera doveva spostarsi presso una seconda clinica, dove avrebbe fatto una convalescenza così da evitare possibili nuovi problemi.
Prima di Natale veniva avvisata che doveva lasciare la clinica per andare a casa! Conclusione: mia suocera è stata dimessa il 26 dicembre perché ci è stato riferito che la clinica dove doveva andare per la convalescenza era chiusa per Covid, ma fatto sta che non era vero, visto che abbiamo contattato questo posto e ci hanno riferito che erano aperti.
Il dottore Coscia ha detto che non ne voleva sapere nulla più di questa storia.
Nota dolente per l'ospedale: personale che quando veniva chiamato era scorbutico, arrivavano a spegnere la campanella e poi li rivedevi dopo 15 minuti se andava bene... Un giorno è rimasta addirittura senza mangiare (e tante altre cose che non sto a menzionare.
P.s.: qualche infermerie era molto gentile.

Patologia trattata
Artrodesi l4 -s1.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ricovero in Cardiologia

Certamente non siamo abituati a recensire le qualità di una struttura ospedaliera. ma in questo caso è d’obbligo condividere le sensazioni e il giudizio sul trattamento ricevuto che, nel mio caso, riguardano un ricovero di 9 giorni nel reparto di Cardiologia, dove ho potuto apprezzare le qualità umane e professionali sia del personale infermieristico quanto e soprattutto di quello medico, con una particolare menzione per il dott. Filippo Placentino e per il dott. Oshoara.

Patologia trattata
Coronaropatia ed aneurisma aortico.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Visita controllo trattamento piede diabetico

Ultimamente mi sono recato per una semplice visita di controllo agli ambulatori del piede diabetico, precisamente a pagamento/ in libera professione.
Vorrei fare presente che non sono stato pressoché soddisfatto in quanto: spesa troppo esagerata (non sto a specificare); visita con controllo molto veloce, sbrigativo e superficiale! Proviamoci a riguardare i costi eccessivi, soprattutto nella libera professione e soprattutto per quei pazienti già ben noti per il tipo di problema - non nuovi clienti.
Grazie infinite!!!

Patologia trattata
Piede diabetico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Anuloplastica per insufficienza mitralica

Il mio grazie sentito e sincero al dottor Alberto Tripodi.
Sono una ex paziente del Maria Cecilia Hospital, soffrivo di una insufficienza mitralica severa, in quel momento, non particolarmente sintomatica, se non quando partecipavo alle mie consuete attività motorie settimanali. Solo un intervento cardiochirurgico avrebbe potuto risolvere il mio problema, ma la mia ansia e le mie molteplici perplessità, se pur comprensibili, non mi permettevano di prendere la decisione, senza indugiare oltre.
In un colloquio, il dott. Tripodi, con la sua modalità garbata, il suo attento ascolto delle mie insicurezze, la sua professionalità e umanità, mi ha rassicurata, incoraggiata, e mi ha fatto comprendere quanto più rischiosa sarebbe potuta essere l'attesa eccessiva di un intervento, con conseguenze deleterie e negative per la qualità della mia vita futura.
L'intervento (riparazione della valvola mitrale mediante anuloplastica) eseguito con tecnica mininvasiva, il 25/11/2020 dal dott.Tripodi e dalla sua equipe, ha richiesto un tempo di degenza di appena 8 giorni.
Intervento riuscitissimo!
Tutta la mia gratitudine.

Patologia trattata
Insufficienza mitralica severa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia maxillo facciale - dr. Stea

Sono stata ricoverata una giornata per la rimozione dei 4 denti del giudizio, seguita dal Dott. Stefano Stea. Mi sono sentita tranquilla in quanto tutta l'equipe medica è stata molto gentile e cortese in ogni fase pre e post operatoria.
Questo intervento non sarebbe stato possibile eseguirlo in uno studio dentistico normale.
Clinica all'avanguardia e personale super qualificato.. Grazie.

Patologia trattata
Rimozione 4 denti del giudizio.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Neurochirurgia e clinica Top

Sono stato ricoverato dal 25/01/2021 al 01/02/2021 nel reparto di Neurochirurgia. Sono stato operato dal professor Renato Galzio, che ringrazio per la sua professionalità e per l'accortezza che ha avuto nei miei confronti. Naturalmente ringrazio tutto lo staff medico ed infermieristico per come mi hanno curato e per il non avermi mai lasciato solo.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Frattura vertebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Aritmologia - ablazione

Sono stata operata per ablazione, seguita dal dottor Filippo Placentino e mi sono trovata meravigliosamente bene. Sono stata seguita in ogni momento, anche tornata a casa, con un'assistenza che mi ha fatto sentire molto tranquilla.

Patologia trattata
Ablazione cardiaca.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al Dr. Borghesi Ignazio e sua equipe

Ringrazio infinitamente il Dott. Borghesi Ignazio, la sua equipe ed il personale infermieristico per il buon esito dell'intervento e la relativa presa in carico.

Patologia trattata
Cifoscoliosi lombare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trattamento Gamma Knife

Voglio ringraziare il dottor Enrico Giugni che mi ha curato con Gamma Knife le sei metastasi cerebrali formatesi a seguito di un adenocarcinoma al polmone. Nei cinque anni successivi mi ha seguita con professionalità e grande umanità: sempre disponibile a un consulto medico o anche solo a un rinforzo psicologico nei momenti più difficili

Patologia trattata
Metastasi cerebrali.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

CARDIOLOGIA

Competenza e professionalità rappresentano la normalità per questa struttura. Sono stato ricoverato per un intervento di ablazione della F.A.. L’intervento è stato effettuato dal dott. Placentino, un medico veramente eccellente sia dal punto di vista professionale che umano.
Grazie di cuore a tutti.

Patologia trattata
Fibrillazione atriale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NEUROCHIRURGIA

Sono stata operata l'8 ottobre per neurinoma lombare dal responsabile Dott. Ignazio Borghesi, che ringrazio infinitamente per la grande professionalità e competenza dimostrate. L'intervento è andato benissimo e ora dopo mesi di notti insonni grazie a lui sono soltanto brutti ricordi.
Un grande ringraziamento voglio dedicarlo anche alla dott.ssa Ilaria Barni, che mi ha seguita e che reputo un medico molto competente e di grande umanità.
Pulizia impeccabile e personale competente.

Patologia trattata
NEURINOMA SPINALE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia

Competenza e professionalità di tutto il personale, infermieri e medici.
Sono stata visitata e poi ricoverata per un controllo per sospetta sindrome di Brugada dal dott. Filippo Placentino, medico speciale, disponibile, competente.
Grazie di tutto.

Patologia trattata
Sospetta sindrome di Brugada.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NEUROCHIRURGIA

Sono stata operata il 9 novembre di meningioma cerebrale di notevoli dimensioni. Mi sono trovata molto bene, clinica accogliente e tutto il personale sanitario estremamente preparato e disponibile.
Ringrazio tutti anche per l'umanità dimostratami, in particolare i dottori dott. Calbucci, dott. Borghesi, dott. Draghi, dott. Ruini e dott. Barni.

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ARITMOLOGIA: struttura di primissimo livello

Mai nella mia vita ho trovato in una struttura sanitaria tanta professionalità, cortesia ed attenzione al paziente. Non parlo della risoluzione della aritmia, di cui soffrivo e risolta egregiamente grazie all'ablazione, ma delle modalità con cui opera il personale sanitario. Risposte a domande poste sabato sera via whatsapp quasi istantanee e precise. Non mi solo mai sentito da solo nonostante io viva molto lontano dalla struttura.
Ringrazio in particolar modo il Dott. Filippo Placentino per la vicinanza e la competenza dimostrata a livelli di un navigato professionista.

Patologia trattata
Aritmia parossistica sopraventricolare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento neurochirurgico per emispasmo facciale

Mi sono ricoverata per un emispasmo facciale destro che avevo da circa 7 anni e il 5 agosto sono stata sottoposta all'intervento di decompressione microvascolare del VII nervo. L'operazione è andata benissimo, da subito mi è scomparso l'emispasmo. Voglio ringraziare con tutto il cuore il Prof. Fabio Calbucci per la sua grande professionalità, competenza e umanità, e con lui voglio anche ringraziare il bravo e simpatico dott. Riccardo Draghi e il reparto di neurochirurgia, tutti attenti alla salute fisica e psicologica dei loro pazienti. Mi sono sentita accolta e curata. Ritengo il Maria Cecilia Hospital un esempio di buona sanità, un fiore all'occhiello della sanità italiana.
Lascio la mia email per chi volesse avere maggiori informazioni sull'intervento: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Patologia trattata
Emispasmo facciale dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia - Dott. Filippo Placentino

Lascio recensione per il ricovero di mio papà Giorgio di 73 anni.
Peccato che il massimo selezionabile dei voti sia 5, vorrei dare al Dott. Filippo Placentino il voto 10 + lode. Non solo è un grande professionista, ma soprattutto medico molto “umano” ed attento alla cura del paziente; gentilissimo e sempre molto disponibile; è raro trovare medici che oltre ad essere professionalmente molto competenti, si prendono cura anche del paziente (e familiari).
Il papà è stato ricoverato una prima volta ad agosto 2020 per intervento di pacemaker eseguito dal Dott. F. Placentino ed una seconda volta per angioplastica coronarica ad Ottobre 2020.
Il papà Giorgio ringrazia l’infermiera del reparto di Cardiologia (della quale purtroppo non si ricorda il nome) che era di turno sabato 10/10/2020 al mattino, molto disponibile, cortese, gentile ed attenta verso i pazienti. Il papà dice anche che al Maria Cecilia i pasti sono molto buoni :-)
Il Maria Cecilia Hospital è una clinica alquanto imparagonabile ad alcune aziende sanitarie locali (aulss) ospedaliere. Purtroppo il papà è stato ricoverato per un mese (ad Aprile 2020) presso l’ospedale di Santorso di Vicenza, dove non si sono “accorti” in un mese di degenza, del problema di aritmia e cardiologico che aveva.
[Nel 2013, il papà è stato ricoverato sempre presso il Maria Cecilia per circa una settimana per trattamento medico e chirurgico del piede diabetico, dove grazie al Dott. Luca Dalla Paola gli era stata evitata l’amputazione del piede.]

Ancora un ringraziamento speciale al Dott. Placentino per la sua immensa umanità ed anche a tutto lo staff cardiologico.
Lucia e Giorgio.

Patologia trattata
Aritmia cardiaca + angioplastica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Crioablazione - dott. Placentino

Struttura, attrezzature e personale di alta qualità. Sono stato operato dal dott. Filippo Placentino e da un'equipe di specialisti che mi hanno dato la sensazione di essere in ottime mani. Sempre molto disponibile tutto il personale medico e paramedico del piano e il dott. Placentino, che mi ha seguito anche dopo l'intervento e dopo la dimissione.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Fibrillazione atriale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Intervento spondilolistesi - dott. Marco Fazio

Struttura eccellente. Personale infermieristico e amministrativo qualificato.
La mia gratitudine più profonda va al dott. Marco Fazio, che con la sua professionalità e competenza è riuscito a farmi tornare a una vita normale. Grazie per la sua presenza costante, per la sua disponibilità e soprattutto per la sua immensa umanità.

Patologia trattata
Spondilolistesi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Impianto pacemaker

Struttura accogliente e molto pulita.
Il personale é gentile e molto disponibile.
Il personale medico é altamente specializzato.
Lo consiglio vivamente.

Patologia trattata
Pausa sinusale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Aneurisma aortico

Sono stato operato di aneurisma dell'aorta addominale e, grazie alla professionalità, competenza e umanità del dott. Panzavoglia, è andato tutto bene. Personale infermieristico molto soddisfacente, alcune addirittura favolose.
Per il cibo sarebbe auspicabile dare al paziente la possibilità di scegliere fra 2 primi e 2 secondi, così si eviterebbe di buttare il cibo nella spazzatura.
La nota più dolente che poi depaupera tutto il positivo, riguarda il letto: una vera tortura durata ben 9 giorni. Materasso ai lati molto duri e al centro che sprofonda. Per non parlare dei cuscini, duri come la pietra, una tortura cinese.
Spero che i responsabili intervengano quanto prima per il buon nome dell'ospedale.

Patologia trattata
Aneurisma aorta sottorenale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Aritmologia ed Elettrofisiologia

Maria Cecilia Hospital un’eccellenza a 360°. Nel giro di pochi mesi hanno individuato e curato tachicardia e aritmia di mia mamma.
1ª intervento nel novembre 2019 per impianto di Loop recorder. 2º intervento a giugno 2020 per impianto di Pacemaker e rimozione Loop recorder.
Grazie a tutti. Un ringraziamento particolare al Dott. Saverio Iacopino, al Dott. Filippo Placentino e alla gentilissima Clara.

Patologia trattata
Sindrome bradi-tachi con impianto di Loop recorder;
fibrillazione atriale con cura farmacologica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ablazione F.A.

Desidero esprimere un ringraziamento particolare a tutto il reparto di Aritmologia, a tutto lo staff che dal 13 luglio al 16 luglio 2020 mi ha assistito e rassicurato, al dott. Filippo Placentino che mi ha operato e mi ha seguito sino all'ultimo giorno: un grande dottore un grande uomo, sempre disponibile a rassicurare sia i pazienti che la famiglia.
Grazie, Nicola lo Russo.

Patologia trattata
Fibrillazione atriale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiochirurgia- dissezione aorta- dott.ssa Mikus

Desidero esprimere la mia piena soddisfazione e ringraziamento a tutta l'organizzazione ed al reparto di cardiochirurgia che mi ha accolto ed assistito dal 24 giugno 2020 al 1 luglio 2020 per intervento in urgenza per dissezione dell'aorta nel tratto ascendente, effettuato magistralmente dall'equipe diretta dal 1° chirurgo dott.ssa Elisa Mikus, cui va tutta la mia gratitudine per le sue capacità professionali ed umane nel rapporto con il paziente e con la famiglia.
Ing. Cecchini Fernando Rimini 5/7/2020

Patologia trattata
Sindrome aortica acuta SAA.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Neurochirurgia

Ottimo personale medico del reparto di neurochirurgia. Ottimo il personale infermieristico, tranne due infermieri uomini molto scorbutici e maleducati che ho avuto la sfortuna di incontrare nella notte del 15- 16 giugno 2020.

Patologia trattata
Stenosi serrata del canale lombare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Attesa intervento di neurochirurgia

Sono in attesa per un intervento di aneurisma cerebrale, che ho deciso di fare al Maria Cecilia hospital perché vi opera il prof. Galzio, neurochirurgo di fama mondiale.
Sono a lamentare le lunghissime tempistiche della lista di attesa, quindi prego fare in modo di chiamarmi quanto prima! Dietro un intervento c'è una PERSONA che soffre!

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento arteria iliaca - Dr. Tripodi

Avendo avuto 6 mesi prima ottimi risultati in fase di installazione di 3 bypass cardiaci e avendo conosciuto in quell'occasione il Dr. Tripodi Alberto, abbiamo ritenuto opportuno chiedere un consulto per un'altra problematica, dopo che ci aveva comunque consigliato di fare certi esami ritenendo l'intervento molto serio e con un livello di rischio molto elevato.
Ho 68 anni e, considerando che non riuscivo più a camminare per oltre 100 metri già da diversi anni, avendo un'occlusione iliaca bilaterale e chiusura del 90% all'aorta addominale, il dottor Tripodi ha valutato l'opportunità di procedere a un intervento difficile e non esente da seri rischi. Dopo poco più di un mese dalla visita preventiva sono stato chiamato in ospedale e ho subìto l'intervento della durata di oltre 8 ore.
L'intervento è stato lungo con alto rischio mortale a causa di alcune complicazioni, ma la prontezza e la professionalità del Dr. Tripodi e della sua equipe hanno evitato il peggio.
Da apprezzare inoltre la grande umanità del Dr. Tripodi, una bella persona. Sicuramente tutta l'equipe ha contribuito alla riuscita dell'intervento, ma il Dr. Tripodi ha fatto veramente il massimo, è una persona a dir poco fantastica sia come medico che come persona. Non smetteremo mai per ringraziarlo per quello che ha fatto.

Patologia trattata
Occlusione iliaca bilaterale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiochirurgia - Dr. TRIPODI ALBERTO

Dopo un ECG fatto presso clinica San Francesco di Ravenna, in cui si era evidenziata una problematica cardiaca, sono stato ricoverato prima a Faenza (Cardiologia) poi, in seguito a coronarografia che evidenziava l'ostruzione aortica che necessitava di bypass cardiaco, presso Casa di Cura Villa Maria di Cotignola, dove scrupolosamente e velocemente si è deciso per l'intervento, effettuato il sabato pomeriggio dal Dott. Alberto Tripodi, che con professionalità esemplare ha installato 3 bypass aorto-coronarici.
L'intervento, della durata di circa 5 ore e mezza, ha portato un buonissimo risultato.
Grazie al Dr. Tripodi Alberto e alla sua èquipe (in particolare al Dott. Zucchetta).

Patologia trattata
Coronaropatia ostruttiva trivasale severa. Stenosi sub occlusiva del TC.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Installazione defibrillatore e coronarografia

Ho qui trovato gentilezza e competenza.
Il dottore Piacentino Filippo è il numero uno

Patologia trattata
Cardiaca.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento neurochirurgico per ependimoma

Dopo una RM con mezzo di contrasto ho scoperto di avere un espansione intramidollare cervicale (ependimoma di 2° grado). Sin dall'inizio mi sono affidata al PROF. Fabio Calbuccci, che con gentilezza e tanta professionalità mi ha seguita e operata. L'intervento è stato delicato e complesso, ma è riuscito molto bene. Voglio ringraziare tutto lo staff del reparto di neurochirurgia del Maria Cecilia e in particolare il dott. Borghesi. Durante la mia degenza, anche in terapia intensiva, sono stata sempre monitorata e seguita dal personale infermieristico con pazienza e competenza ,e con molta disponibilità anche dal personale di servizio. Dopo 1 mese ho iniziato ad essere autonoma. Sono trascorsi 9 mesi e, nonostante abbia qualche piccolo disturbo, ho ripreso la mia vita, ma penso che non sarei potuta arrivare a parlarne senza l'aiuto del PROF. CALBUCCI, al quale va tutta la mia gratitudine.

Patologia trattata
Espansione intramidollare cervicale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Neurochirurgia

Preparati, professionali, competenti. L'unica dottoressa del team forse manca di umanità e empatia, due qualità molto apprezzate per chi combatte con la più brutta malattia del momento.

Patologia trattata
Metastasi cerebrali.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INTERVENTO UNICO

Molto soddisfatto per un intervento nel reparto di Aritmologia. Un ringraziamento particolare al Dott. Filannino e la sua equipe per la buona riuscita dell'intervento. Hanno estratto due cateteri di un vecchio pacemaker. I cateteri erano abbandonati all'interno da oltre 34 anni. Intervento unico!!!
Grazie ancora al Dott. Filannino dalla famiglia Lombardi.

Patologia trattata
ESTRAZIONE DI CATETERE DI VECCHIO PACEMAKER (34 ANNI).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tumore ipofisi

Il mio endocrinologo dottor Faustini con estrema professionalitá non poteva non consigliarmi di essere operata dal miglior chirurgo di neurochirurgia che é il prof. Calbucci, che con grandissima professionalitá, con grande sensibilitá e con un gran cuore ha accettato di operarmi pur essendo una operazione molto complessa con altissimi rischi. In lui ho trovato sicurezza e fiducia che altri neurochirurghi non mi avevano dato. Oltre a lui, il mio ringraziamento va anche al dottor Borghesi, collaboratore neurochirurgo, e all'altro neurochirurgo dottor Draghi, che mi ha coccolata prima e dopo l'intervento. Non mi hanno mai lasciata sola, mi hanno sempre assistita nei migliori dei modi.
Oggi, dopo 10 mesi dall'intervento, devo dire che sto bene, tutto é rientrato nella normalitá. Risolto il problema della deglutizione, della vista doppia e della voce. Grazie di avermi salvato la vita.
Sabrina

Patologia trattata
Macroadenoma ipofisario.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Emispasmo facciale risolto

Da circa due anni soffrivo di emispasmo facciale che con il tempo andava sempre a peggiorare. Ho provato a risolvere con due somministrazioni di tossina botulinica senza trovare miglioramenti. Ho cercato e incontrato a Settembre 2018 il prof. Fabio Calbucci presso la clinica Villalba di Bologna: mi ha ispirato subito fiducia e professionalità, consigliandomi l'intervento per risolvere completamente il problema. Dopo un po' di mesi di incertezza, grazie alle tante recensioni trovate su QSalute (in particolare alla testimonianza e disponibilità di Michele), ho trovato la serenità e forza per affrontare questo intervento. Quindi il 28 Marzo 2019 mi sono sottoposta all'intervento presso la clinica Villa Maria Cecilia Hospital. Subito dopo il risveglio dall'anestesia totale, il Dott. Draghi mi ha rassicurato sull'esito positivo dell'intervento. Già da subito mi sono resa conto che non avevo più spasmi!
Voglio per questo ringraziare il Prof. CALBUCCI, il Dott. DRAGHI, tutto il personale di neurochirurgia e terapia intensiva per la grande professionalità, gentilezza e umanità.
Consiglio questo tipo di intervento a tutti coloro che soffrono di questa patologia.
Per ulteriori chiarimenti contattatemi su: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Patologia trattata
Emispasmo facciale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento perfettamente riuscito

Grazie alle tante recensioni positive raccolte su questo portale, ho cercato ed in seguito incontrato il Prof. Calbucci a fine luglio presso la clinica Villalba di Bologna, il quale dopo aver analizzato il contenuto del cd relativo agli esami Rmn ed angiografica, mi ha subito consigliato l'intervento di decompressione per liberare il VII nervo facciale dalle pulsazioni dell'arteria vertebrale. Ho condiviso immediatamente il suo pensiero (esegue ed è specialista in materia da tantissimi anni, in breve mi ha spiegato in maniera brillante cause, vantaggi e possibili rischi legati all'intervento) ed assieme abbiamo programmato il ricovero per inizio settembre al rientro dalle vacanze estive. In effetti così è stato e nella mattinata del 9 settembre 2019 mi sono sottoposto all'operazione eseguita direttamente dal Dott. Calbucci e dal team del Dott. Borghesi, primario del reparto di neurochirurgia presso la Clinica Maria Cecilia Hospital a Cotignola. L'intervento è durato circa 5 ore per via di alcune complicanze dovute all'arteria particolarmente ingrossata, ad ogni modo al risveglio mi hanno subito tranquillizzato per il buon esito dell'operazione.
Il giorno successivo ho sofferto un po' per la pressione bassa e per i disagi dovuti al taglio, ma dopo 5 giorni sono stato regolarmente dimesso senza complicazioni. Nel mio caso l'emispasmo non è sparito subito dopo l'intervento ma è migliorato gradualmente fino alla completa guarigione avvenuta dopo poco più di sei settimane come effettivamente da loro prospettato.

Sulla clinica Maria Cecilia Hospital ho un feedback estremamente positivo in termini di igiene, accoglienza, disponibilità e competenza, poi tutto il team di neurochirurgia del Dott. Borghesi e tutto lo staff sono stati fantastici in tutto, per non parlare della grande umanità e professionalità del Prof. Fabio Calbucci.

Detto questo ringrazio tantissimo gli utenti di QSalute per la testimonianza fornita, in particolar modo Giovanni e Mariafrancesca, che con la loro testimonianza diretta (tramite recensioni lette qui e successivamente approfondite in privato) mi hanno dato la spinta necessaria per affrontare con grande speranza e serenità questa dura ma bellissima esperienza (il primo specialista che mi seguiva propendeva per le iniezioni di tossina botulinica). Evitate terapie farmacologiche e/o iniezioni botuliniche in quanto palliative se non peggiorative, la causa esiste e va rimossa alla fonte; importantissimo però, affidarsi a professionisti ed esperti nel campo come lo è stato per me il Prof. Dott. Fabio Calbucci.

Resto a disposizione per ulteriori approfondimenti, per chi avesse bisogno contattatemi su: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Patologia trattata
Emispasmo facciale sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità al top!

Ho subìto un intervento di ablazione con il dott. Petretta e devo davvero ringraziare questo medico per la professionalità, la diligenza ma soprattutto l’umanità... qualità non proprio scontate quando ti trovi in un ospedale. Grazie grazie e ancora grazie.

Patologia trattata
Fibrillazioni atriali.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sostituzione valvola mitralica

Un immenso grazie a dott. Alberto Tripodi. Sono stato ricoverato per la sostituzione della valvola mitrale.Prima di operarmi il dottore è venuto a fare una chiacchierata in camera, infondendomi così tranquillità e rasserenandomi, cosicchè andare a fare intervento è stata una passeggiata.
Grazie di cuore dottore.

Patologia trattata
Valvola mitralica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gamma knife

Un grazie sincero al Dott. Giugni per la sua professionalità e competenza e per lavorare pensando al paziente e non alla durata del turno.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Gamma knife.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Consulto per ernia discale con il neurochirurgo

Visita esauriente con il neurochirurgo dott. Borghesi per forte sciatalgia causa una ernia discale. Medico competente, esauriente. 35 minuti nei quali mi ha visitato, ascoltato e risposto ai dubbi. Lo consiglio.
Rita (Ra)

Patologia trattata
Ernia discale con conseguente sciatalgia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Decompressione orbitaria bilaterale

Ringrazio la dottoressa Sarti Elisabetta per la sua professionalita', gentilezza e generosita', seguita da uno staff meraviglioso.
Non finiro' mai di ringtaziarla, mi ha fatto vivere l'intervento di decompressione ossea e grassosa orbitaria bilaterale con una serenita' unica, riesce a trasmettere al paziente tutto cio' che ha bisogno in momenti cosi' particolari.

Patologia trattata
Oftalmopatia endocrina.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ablazione

Struttura moderna e all'avanguardia, sono stato in una camera singola con ampio bagno, frigo e cassaforte. Non fosse stato che ero in una clinica, poteva essere una camera di hotel.
Personale oltremodo gentile, disponibile e altamente professionale. Sala operatoria all'avanguardia, polo di eccellenza per gli interventi di ablazione sulle aritmie cardiache. Sono stato 2 ore e mezza sotto intervento da sveglio e devo dire che grazie alla professionalità del cardiologo che ha operato, e di Francesco, l'infermiere che mi ha assistito durante l'operazione indicandomi passo a passo cosa avrebbero fatto di li a poco, paradossalmente mi sono pure divertito. Per terminare, una grazie di cuore a tutto lo staff medico.

Patologia trattata
Tachicardia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Emispasmo facciale - Decompressione neurovascolare

Con questa recensione voglio ringraziare il Prof. Fabio Calbucci, il dott. Draghi e tutto il personale di neurochirurgia e di terapia intensiva del Maria Cecilia Hospital, dove ho trovato grande professionalità ed umanità.
Consiglio l'intervento a chi ha questa patologia che mi ha fatto soffrire per circa 10 anni.
Grazie al prof. CALBUCCI, a cui sarò grato per sempre, che mi ha fatto rinascere e che mi ha subito rassicurato sull'esito dell'intervento.
Chiunque volesse ulteriori informazioni può contattarmi al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Patologia trattata
Emispasmo facciale.
Guarda tutte le opinioni degli utenti


Altri contenuti interessanti su QSalute