Villa Maria Cecilia Hospital di Cotignola

 
4.7 (223)

Recensioni dei pazienti

15 recensioni con 4 stelle

223 recensioni

 
(186)
 
(15)
 
(14)
 
(7)
 
(1)
Voto medio 
 
4.7
 
4.7  (223)
 
4.5  (223)
 
4.7  (223)
 
4.6  (223)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
15 risultati - visualizzati 1 - 15  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Risonanza magnetica

Ho appena visionato la risonanza che ha fatto mia madre Medri Ivana presso la vostra struttura con le due precedenti fatte sempre da voi. Ho notato una qualità di immagine molto più scadente nell'ultima fatta e sono dispiaciuta di ciò. Sono anni che veniamo nella vostra struttura per l'alta qualità dei servizi. Mi auguro possiate far qualcosa perchè eravate un riferimento importante per molti pazienti in più campi.
Cordiali saluti, Donatella

Patologia trattata
RM ENCEFALO SENZA e CON MDC.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Neurochirurgia - prof. Renato Galzio

Vorrei ringraziare di cuore il prof. Galzio per la sua professionalità, la sua presenza, la dolcezza e il costante supporto. Provo per lui una gratitudine ed una stima immense.

Patologia trattata
Stenosi foraminale L4-L5 dx.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

A volte meglio non farsi operare

Da dove incominciare, sinceramente scrivere una recensione mi sembra poco, si dovrebbe scrivere direttamente ad un giornale per farlo sapere a tutti.
Scrivo per mia suocera, che è stata operata in questa clinica nel reparto di neurochirurgia. Il dottore che ha operato era un esterno, il dottor Coscia.
Questo emerito dottore alla prima visita (150 euro) riscontrava nella paziente uno scivolamento vertebrale che le avrebbe provocato sicuramente un cedimento strutturale (a detta sua), ma la rassicurava che l'intervento non era complesso e che sarebbe uscita con le sue gambe, routine quasi quasi.
Fin qua quindi tutto bene, ma poi non è stato così: mia suocera è riuscita ad avere un miglioramento ma dopo un mese dalla operazione iniziava ad aveva dolori. Sentendo la clinica, ci chiedevano di fare una radiografia e poi di mandare il risultato. In tempo di Covid non sapete la difficoltà, ma alla fine ci siamo riusciti e la novità rilevata dall'esame era che c'era stato un cedimento della costola dove era attaccata la staffa.
Tante telefonate per cercare di parlare con il dottore super impegnato, alla fine ci dicono che si deve rioperare! Quasi un mese per rioperarsi, nel frattempo abbiamo sentito un secondo specialista a Treviso, per fortuna con SSN (sempre causa Covid non è stato possibile fare privatamente, ma a questo punto non ci importava dei soldi). Il suo parere: mia suocera non si poteva operare visto che lo scalino era minimo.
Passiamo avanti, veniamo convocati e ci chiedono di portare una ricetta con una particolare dicitura, il dottore di famiglia ci dice chissà perchè, forse è così quando ci sono tanti soldi in ballo - 25.000 di cui 6000 al dottor, il resto a staff più clinica.
Arriva il giorno del secondo ricovero, accompagno mia suocera e rimango impressionato dalla clinica bellissima e dal tanto personale. Dopo l'operazione si era pattuito con il dottore che mia suocera doveva spostarsi presso una seconda clinica, dove avrebbe fatto una convalescenza così da evitare possibili nuovi problemi.
Prima di Natale veniva avvisata che doveva lasciare la clinica per andare a casa! Conclusione: mia suocera è stata dimessa il 26 dicembre perché ci è stato riferito che la clinica dove doveva andare per la convalescenza era chiusa per Covid, ma fatto sta che non era vero, visto che abbiamo contattato questo posto e ci hanno riferito che erano aperti.
Il dottore Coscia ha detto che non ne voleva sapere nulla più di questa storia.
Nota dolente per l'ospedale: personale che quando veniva chiamato era scorbutico, arrivavano a spegnere la campanella e poi li rivedevi dopo 15 minuti se andava bene... Un giorno è rimasta addirittura senza mangiare (e tante altre cose che non sto a menzionare.
P.s.: qualche infermerie era molto gentile.

Patologia trattata
Artrodesi l4 -s1.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Aneurisma aortico

Sono stato operato di aneurisma dell'aorta addominale e, grazie alla professionalità, competenza e umanità del dott. Panzavoglia, è andato tutto bene. Personale infermieristico molto soddisfacente, alcune addirittura favolose.
Per il cibo sarebbe auspicabile dare al paziente la possibilità di scegliere fra 2 primi e 2 secondi, così si eviterebbe di buttare il cibo nella spazzatura.
La nota più dolente che poi depaupera tutto il positivo, riguarda il letto: una vera tortura durata ben 9 giorni. Materasso ai lati molto duri e al centro che sprofonda. Per non parlare dei cuscini, duri come la pietra, una tortura cinese.
Spero che i responsabili intervengano quanto prima per il buon nome dell'ospedale.

Patologia trattata
Aneurisma aorta sottorenale.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Neurochirurgia

Ottimo personale medico del reparto di neurochirurgia. Ottimo il personale infermieristico, tranne due infermieri uomini molto scorbutici e maleducati che ho avuto la sfortuna di incontrare nella notte del 15- 16 giugno 2020.

Patologia trattata
Stenosi serrata del canale lombare.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Neurochirurgia

Preparati, professionali, competenti. L'unica dottoressa del team forse manca di umanità e empatia, due qualità molto apprezzate per chi combatte con la più brutta malattia del momento.

Patologia trattata
Metastasi cerebrali.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Neurochirurgia

Grazie infinite al professore Calbucci, medico di altissima professionalità e persona di enorme spessore anche dal punto di vista umano; altrettanto grazie allo staff del Prof. Borghesi e all'equipe ortopedica, che insieme hanno contribuito a porre fine ad un dolore lancinante che persisteva da mesi. Ora, ad un mese e mezzo dall'intervento, ho ripreso le mie normali abitudini con la speranza di avere ancora margine di miglioramento, nonostante i miei 80 anni.

Patologia trattata
Stenosi canale vertebrale lombare con fissaggio delle vertebre.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Stenosi carotidea oltre 90% - angioplastica

A parte l'assistenza ricevuta da personale scarso come numero, l'attesa lunghissima pre-operatoria ed il trattamento in serie, nulla posso eccepire sulla professionalità dell'equipe medica. A Rimini, dove abito, volevano ricorrere al bisturi (più pericoloso e più invasivo).
Purtroppo mi rimangono disturbi al linguaggio ed alla concentrazione, ma ciò non dovuto all'intervento, che è riuscito ad evitare il peggio.

Patologia trattata
Stenosi carotidea.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Struttura alto livello

Esco da una esperienza personale a Villa Maria, l'accoglienza- competenza- sollecitudine dei medici sono perfette. Trovare medici sorridenti, chirurghi come il dott. Castriota e tutti gli altri componenti che si sono alternati sempre con massima professionalità, competenza e sorriso, è cosa rara.
Un grazie di cuore e un abbraccio di gratitudine. Complimenti ancora.

Patologia trattata
Angioplastica carotidea.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Competenza e alta professionalità

Un ringraziamento alla dott. ssa Grattoni Chiara e al dott. Micari Antonio: grazie alla loro professionalità e umanità hanno risolto il mio problema (non risolto in un'altra struttura sanitaria).

Patologia trattata
Angioplastica.
Punti di forza
competenze professionali dell'equipe sanitaria; tempestività e tempi d'attesa minimi; pulizia degli ambienti.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Intervento maxillo facciale. Ottima clinica!

Ospedale pulitissimo e molto bello, ricco di servizi per i pazienti ed i loro accompagnatori. I medici sono altamente competenti e specializzati, inoltre hanno saputo tranquillizzarmi ed assistermi anche nei momenti critici pre e post-operatori. L'unica pecca che posso trovare è la qualità dell'assistenza di alcune infermiere, talvolta disponibili, altre volte un po' brusche e frettolose, soprattutto se si considera che il paziente non è autonomo ed ha appena subito un intervento invasivo. Nel complesso non posso far altro che complimentarmi e ringraziare lo staff del Maxillo facciale!

Patologia trattata
Osteotomia bimascellare e mentoplastica.
Punti di forza
Pressoché tutti gli aspetti.
Punti deboli
Talvolta assistenza delle infermiere un po' carente o brusca.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Clinica di eccellenza

Mio padre è stato operato in aritmologia per l'impianto di un pacemaker. Volevo ringraziare tutto il personale medico e infermieristico del reparto! Un ringraziamento particolare al Dott. Lamarra per la competenza e umanità!! Grazie di cuore.

Patologia trattata
Pacemaker.
Punti di forza
Medici.
Punti deboli
Nessuno riscontrato.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Esperienze presso la struttura

SONO STATA DIVERSE VOLTE A VILLA MARIA CECILIA, SIA COME PAZIENTE CHE COME ASSISTENTE (IN FAMIGLIA ABBIAMO AVUTO BISOGNO DI INTERVENTI ORTOPEDICI).
MOLTO BENE CI SIAMO TROVATI CON IL DOTT. BERGAMI PER LA SUA COMPETENZA E PROFESSIONALITA'. PURTROPPO NEL CORSO DEGLI ANNI HO POTUTO NOTARE UNA NETTA DIFFERENZA NELL'OPERATO DEL PERSONALE INFERMIERISTICO: IL LIVELLO è SCESO PARECCHIO. ALCUNE INFERMIERE SI SONO MOSTRATE, ALLE CHIAMATE, MOLTO INFASTIDITE E PER UN ANTIDOLORIFICO HANNO FATTO ASPETTARE ANCHE ORE.

Patologia trattata
PROTESI ANCA E GINOCCHIO.
Punti di forza
COMPETENZA E PROFESSIONALITà DI MOLTI MEDICI .
Punti deboli
LA SCARSA DISPONIBILITà DI ALCUNE INFERMIERE.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Non è tutto oro quello che luccica

Sig.ra operata per stabilizzazione al sabato. Dopo il risveglio traumatico con dolori lancinanti, non è stato permesso neanche ad un paziente di assisterla durante la notte. Il personale infermieristico non si è presentato neanche una volta durante la notte per controllare le condizioni della paziente, che per di più era sola in camera. La Domenica è proceduta nella completa insensibilità e incapacità del personale infermieristico e medico. Addirittura dopo 2 giorni di pianti e la richiesta di vedere un medico interno, in quanto il chirurgo era esterno, lo stesso si è lamentato! Inutile dire che il dolore provato, anche se l'assistenza infermieristica e medica dicevano che era normale, si è rivelato invece giustificato da qualcosa che non era andato nell'operazione.
Per avere gli antidolorifici si doveva suonare alle infermiere anche 3/4 volte, attendendo fino a 4 ore! Fortunatamente non si può fare di tutta l'erba un fascio, ma le infermiere gentili e competenti saranno state al massimo 2/3 ed addirittura una proveniva da un altro reparto! Non consiglierei mai questa struttura! Piuttosto preferisco andare in un ospedale fatiscente ma con un'assistenza medica ed infermieristica adeguate! Mi viene da pensare che le altre recensioni positive siano dettate da persone cui, per fortuna loro, è andato tutto liscio. Intanto noi in Ospedale abbiamo constatato che non eravamo gli unici a pensarla in questo modo!

Patologia trattata
Stabilizzazione vertebrale.
Punti di forza
Struttura, Igiene, Cucina.
Punti deboli
Assistenza infermieristica e medica del reparto Ortopedia/Neurochirugia.
Troppa fiscalità con gli orari di visita.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Intervento maxillo facciale

E' un ottima struttura, vi ho ricevuto trattamento ottimo da parte di alcune infermiere, altre sono invece decisamente scorbutiche e antipatiche. La pulizia è un pochino pessima e non ho mai visto una clinica privata in cui non ti diano nemmeno l'acqua, dopo aver pagato fior di euro per una semplice visita pre-intervento.
I dottori ed equipe li ho trovati competenti, professionali e simpaticissimi, mi hanno fatto stare davvero bene.
P.s.: incrementate la potenza del segnale di rete, perchè nell'ospedale mi ero stancato di fare spiderman per cercare un pò di campo per il mio cellulare..

Patologia trattata
Maxillo Facciale.
Punti di forza
Struttura abbastanza piacente.
Punti deboli
Alcune infermiere.
15 risultati - visualizzati 1 - 15