Istituto Riabilitazione Maugeri di Telese Terme

 
3.3 (21)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Bagni Vecchi 1, Telese Terme (BN)
Telefono
0824 909111
L'Istituto Scientifico di Riabilitazione Fondazione Maugeri è un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico situato in Via Bagni Vecchi 1 a Telese Terme in provincia di Benevento. La struttura, riconosciuta come IRCCS nel 1999, è qualificato ospedale di rilievo nazionale ad alta specializzazione per quanto attiene alla Medicina Riabilitativa, operando inoltre nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale. La struttura, che ospita 162 posti letto di ricovero ordinario e 18 posti letto di Day Hospital, eroga servizi e prestazioni di alta specializzazione nell’ambito della Medicina Riabilitativa. Tali prestazioni comprendono la diagnosi, la valutazione funzionale, la cura e la riabilitazione di pazienti affetti da patologie post-acute e croniche invalidanti di natura neuromotoria e reumatologica ortopedica, cardiovascolare e respiratoria, che non possono essere trattate in regime ambulatoriale o a domicilio. Nell’ambito dell’U.O. di Recupero e Rieducazione Funzionale Neuro Motoria sono stati recentemente attivati 15 posti letto per gravi cerebrolesioni acquisite, 15 posti letto per mielolesioni e 15 posti letto per stati vegetativi persistenti. Esiste, inoltre, una Unità Operativa di Riabilitazione morfo-funzionale in Chirurgia Plastica per il trattamento chirurgico e riabilitativo di pazienti con esiti invalidanti di ustioni e piaghe da decubito. Come Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, l’attività assistenziale si integra con attività di ricerca di tipo biomedico inerentemente a: Medicina riabilitativa neuromotoria, Cardioangiologia riabilitativa, Pneumologia riabilitativa, Patologie croniche invalidanti, Ergonomia occupazionale e riabilitativa.

Recensioni dei pazienti

21 recensioni

 
(10)
 
(1)
 
(1)
 
(4)
 
(5)
Voto medio 
 
3.3
 
3.3  (21)
 
3.2  (21)
 
3.4  (21)
 
3.4  (21)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Mi chiamo Mirto Lidia, sono stata ricoverata presso la clinica Maugeri di Telese per Covid-19. Provenivo dall'ospedale Rummo S. Pio.
Ringrazio di cuore tutta l'equipe medica che costantemente ha seguito il mio stato di salute. Personale altamente qualificato e molto paziente, non finirò mai di esprimere la mia gratitudine per tutte le persone che lavorano presso la struttura. Grande ringraziamento anche per il personale addetto alle pulizie del reparto e camere, ogni giorno tutti avevano una parola di conforto e in qualsiasi modo e gesto cercavano di farci sentire a casa. Specialmente nel periodo di Natale e capodanno, dove ognuno di noi ha avuto la mancanza dei nostri cari accanto, tutte le persone del Reparto Covid-19 sono state presenti regalandoci un sorriso. Grazie di cuore per le persone meravigliose e per il lavoro che svolgete, siete da esempio per chi svolge questa missione. Un abbraccio a tutti tutti, siete nelle mie preghiere.

Patologia trattata
Covid-19.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza del sud

Vivo a Como da 40 anni e sono nata a Benevento, dove ho contratto il Covid-19. Sono stata ricoverata qui per la riabilitazione dal 14/12/2020.... Saggia decisione dei medici del S.Pio di Benevento, non sarei stata in grado di gestirmi da sola!
Voglio esprimere la mia gratitudine a tutto lo Staff del 1° piano Pneumologia, al personale della palestra ed alla mensa che ci fanno anche scegliere il menù con attenzione alle esigenze. Buona accoglienza e disponibilità.
Ho capito subito che anche dopo la dimissione si può avere un riferimento... Dopo uno scoraggiamento iniziale, con molta pazienza sono stata tranquillizzata ed incoraggiata, dato che non potevo credere, alla fine di 24 giorni di letto e di cure, di non essere in grado di stare sulla sedia, di camminare ed altro... Dopo due giorni gradualmente è incominciata la ripresa come mi hanno promesso; guardandomi intorno ho visto persone anche più giovani di me con un percorso più difficile: da appassiti li vedevo rifiorire. Con la forza della preghiera, la mano di Dio mi ha aperta alla Speranza ed ogni giorno è stato un progresso.
Ho trovato una Eccellenza in tutti voi e prego perché insieme alle vostre famiglie riusciate ad essere più forti del Virus invisibile. GRAZIE!
Lidia Vessichelli di Como.

Patologia trattata
Covid-19.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UNA ECCELLENZA Al SUD

Struttura all'avanguardia per la riabilitazione polmonare e fisica. Hanno strumenti diagnostici di alto livello che consentono di verificare quali conseguenze nascoste ha causato il Covid-19.
A me che sono stato intubato per 21 giorni + 30 giorni al reparto dedicato al Cardarelli (anche lì sono stati tutti eccezionali), in pochissimi giorni hanno fatto innumerevoli controlli (di tipo pneumologico, cardiocircolatorio, ecografico, psicologico, neurologico ecc.) dato terapie ed integratori, sottoposto a ginnastica mattina e pomeriggio (fantastica Maria) e mi stanno veramente riprendendo molto velocemente.
Oggi riesco quasi a correre senza affanno, a fare tranquillamente le scale e la mia struttura muscolare è nettamente migliorata. Mi hanno già visitato per alcune conseguenze del Covid alle dita delle mani, tranquillizzandomi dicendo che, con alcuni esami di approfondimento e terapie, recupererò in pieno la loro funzionalità.
Medici, infermieri ed OSS sempre presenti, competenti, disponibili, gentili ed umani.
Ogni paziente ha il suo medico personale, che segue pochi pazienti alla volta ma che è a disposizione di tutti gli altri se occorre (il mio è il fantastico Dott. Marco Mosella).
Da non trascurare la mensa interna (ringrazio Maria, Costanza, Francesco, Francesco e Peppe) e quindi pasti vari, ottimo e caldi. Addirittura scegliamo il menù per i giorni successivi e per i giorni di Natale pietanze a sorpresa (lasagna, rostbeaf, insalata di rinforzo ecc.) che ci hanno fatto sentire a casa.
Semplicemente il top!

Patologia trattata
Riabilitazione polmonare e fisica post intubazione Covid-19.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Entusiasta

Primario e dottori eccezionali. Ho visto persone allettate che dopo un poco si alzano. Veramente sembrano miracolati.
Per il resto, come un albergo 5 stelle..

Patologia trattata
Dispnea, affanno.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

È stato un miracolo trovare questa clinica

Sono molto soddisfatta della mia permanenza alla Maugeri per 40 giorni. Persona le infermieristico disponibile e ottimi medici. Sono stata molto bene e ci tornerò per continuare a fare ginnastica.
Sono guarita, anche se devo perdere altri chili. Ringrazio tutti.

Patologia trattata
Obesità; insufficienza respiratoria.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

DINO IL MIRACOLATO

Mi chiamo Dino e sono stato malato di Covid-19.
Sono stato ricoverato per due mesi e le mie condizioni patologiche non erano delle migliori.
Sono trapiantato renale e recidivo dal 2007 di una pleurite. Sono stato ricoverato al San Pio di Benevento e loro mi hanno consigliato, una volta negativizzato, di trasferirmi al Centro di riabilitazione a Telese Terme.
Sono arrivato al Maugeri in gravissime condizioni, in fin di vita, con i polmoni funzionanti al 20%.
Grazie a tutti i dottori, agli infermieri e al restante del personale: sono stato MIRACOLATO!
Ci tenevo a rivolgere i miei più sinceri complimenti alla struttura e ringraziare lo staff di avermi salvato la vita.

Patologia trattata
COVID 19.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

La mia esperienza

Mi sono trovato molto bene in questa struttura, consigliata dal Dott. Pappone, sempre vigile e presente sui miei progressi. Una dedica speciale va allo staff della palestra: Franca, Luigi, Luisa, Anna e Franco. Grazie di cuore per la vostra disponibilità e pazienza per un lavoro svolto con tanta professionalità. Un particolare ringraziamento alla mia terapista Luisa, che compie il suo lavoro con tanto amore, sempre presente e pronta ad aiutarti. Grazie per tutto ciò che avete fatto per me.

Patologia trattata
Riabilitazione cardiaca.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
5.0

Sono contentissimo

Sono stato ospite dell'Istituto per 10 giorni per dei disturbi che nessuno era riuscito a diagnosticare. Sono stato affidato alla Dott.ssa Maria Nolano, cui rivolgo un particolare ringraziamento, senza dimenticare il suo staff, dalla Dott.ssa Francesca Califano che ha dimostrato, competenza, professionalità e prima di tutto tanta umanità, al Dott. Provitera, bravissimo anche lui. Il personale infermieristico del II piano.. sono tutti bravissimi.
E' un ospedale che mi sento di consigliare a tutti.
Ancora grazie.

Patologia trattata
Sospetta neuropatia delle piccole fibre.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Affatto soddisfatta

In data 25/02/2015 ho effettuato una visita neurologica con la dott.ssa Russo Giovanna, previa telefonata di prenotazione, nella quale le ho indicato e descritto la mia patologia ed il cursus ospedaliero a Bologna. La dottoressa quindi mi aveva assicurato della sua competenza in materia ed inoltre mi aveva anche assicurato che mi avrebbe fornito il piano terapeutico per il ritiro dei medicinali distribuiti dalla farmacia della mia ASL di appartenenza. La mia Patologia è Narcolessia e Cataplessia. Per farla breve, la dottoressa non mi ha visitata neurologicamente nè tanto meno con una visita generale, ma visto che sono ipertesa non mi ha nemmeno misurata la pressione. La visita è risultata nient'altro una chiacchierata interrotta continuamente da altro personale che entrava ed usciva dalla stanza. La diagnosi è stata: LEI DEVE DIMAGRIRE. Alla fine mi ha compilato un piano terapeutico che la mia ASL non ha accettato.La visita: 102 euro.

Patologia trattata
CATAPLESSIA E NARCOLESSIA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima professionalità

Sono un’anestesista attualmente ricoverata presso la Fondazione Salvatore Maugeri (noto Istituto Scientifico di Riabilitazione) di Telese Terme (BN) per un percorso riabilitativo post chirurgico. Nonostante sia qui solo da pochi giorni, ho notato fin da subito l’elevata competenza e professionalità dell’equipe medica e infermieristica, nonché della struttura. Tutto ciò mi ha trasmesso molta serenità, per cui ci tenevo a condividere quanto constatato.

Patologia trattata
Riabilitazione post chirurgica.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Perplessità

Mi chiamo Massimo Greco, di solito le recensioni si scrivono dopo che i pazienti lasciano la struttura, ma ritengo opportuno mettervi a conoscenza delle mie osservazione ora che mia madre è ancora ricoverata.
Mia madre, sign. Nappo Giovannina, è affetta da demenza senile, ed è da circa un mese che è presso la Vostra struttura per una frattura del femore; ad oggi non vedo nessun miglioramento, non riesco a parlare con un medico, o perlomeno con qualcuno che abbia le idee chiare sul percorso riabilitativo che dovrebbe fare mia madre.
Mia madre è parcheggiata in un letto, non segue un percorso riabilitativo tale da potersi chiamare cosi, per i seguenti motivi:
se tutto va bene la portano in palestra per non più di 30 minuti la mattina;
spesso l'ho trovata in camera a letto, non essendo stata portata giù e per motivi a me sconosciuti salta la riabilitazione; spesso, quando va bene che la portino in orario in palestra, il personale della palestra la riportata su perchè bagnata di pipì, per cui impossibile effettuare la fisioterapia.
Quindi morale: si contano sulle dita le ore di fisioterapia effettivamente realizzate. Ma io non ho portato qui mia madre a parcheggio in attesa che passino i 40 gg. previsti per una patologia come la sua, perchè la mia sensazione è quella di essere in un ottimo "OSPIZIO", perchè i servizi sono quelli di uno ospizio e non di una clinica di riabilitazione, visto che ci si preoccupa del vitto e del pernottamento, ma di nulla più. Inoltre mi è stato detto dal personale medico che la riabilitazione la dovrò effettuare anche a casa, e a riguardo non ho nessun problema, ma la sensazione è quella che si voglia rinviare la risoluzione del problema solo ed esclusivamente a quello che riuscirò a fare al di fuori della Vostra struttura. Io invece ritengo che debba essere il contrario, quello a casa dovrebbe essere solo un percorso di completamento ad un adeguato circuito fisioterapico che avreste dovuto effettuare voi.
Resto disponibile ad eventuali Vostre osservazioni e porgo distinti saluti.

Patologia trattata
Riabilitazione attiva e passiva post frattura femore.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

OTTIMA STRUTTURA!!

Sono stato ricoverato 40 giorni presso questo istituto, all'arrivo non riuscivo neanche a camminare con il bastone, ma grazie alla professionalità della mia terapista, la signora Anna, all'organizzazione della dottoressa Di Gioia e della dottoressa Franca Serino, con la regia sapiente e professionale del Dr. Nicola Pappone, sono tornato a casa camminando speditamente e senza alcun dolore. A tutte queste persone va il mio ringraziamento più sentito.
Gennaro Perfetto

Patologia trattata
Tetraparesi spastica.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Riabilitazione neuromotoria

Mia madre é stata ricoverata 6 mesi e le é successo di tutto, fino ad arrivare quasi in fin di vita. Sconsiglio vivamente la struttura.

Patologia trattata
Riabilitazione neuromotoria.
Punti di forza
Il nome.
Punti deboli
Mancanza di professionalità, strafottenza, superbia di medici infermieri ed assistenti.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Figlia di una ammalata

Mia madre è stata qui ricoverata per 10 giorni. In clinica ti dicono che i familiari non possono stare vicino ai pazienti oltre le ore concesse, ma come si fa se infermieri e medici non fanno il loro mestiere??
Medici che litigano tra loro e soprattutto non comunicano, infermieri che non forniscono l'adeguata assistenza.

Patologia trattata
Cardiaca.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Amico di un malato

Quando entri dicono che i familiari non possono stare vicino al malato. Sarebbe una buona cosa se loro se ne prendessero cura, senza lasciarli "al loro destino". Competenza dei medici, praticamente nulla. I medici in conflitto tra loro. Comunque, c'è da dire che rispetto alla nomea molto positiva che li circonda, la realtà è ben diversa.

Patologia trattata
Riabilitazione motoria in soggetto con piaghe da decubito.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Sugli allori degli anni passati

ASSISTENZA DECISAMENTE SCARSA; FISIOTERAPIA inesistente (un'ora al giorno forse sarebbe sufficiente, ma se fatta per intero e con scrupolosità). Adesso si salva solo chi fa fisioterapia comunque, senza l'assistenza e la guida di un professore o presunto tale. Quel tipo di paziente recupererà più del dovuto, come dicono loro, lo farà da SE' IN TUTTI I CASI.
QUANDO SI ENTRA DICONO CHE NON C'E BISOGNO DI FAMILIARI ACCANTO, LORO PROVVEDONO A TUTTO, MA NON E' COSI' IN TUTTO E PER TUTTO. Il 50% del personale E' ALTAMENTE STRAFOTTENTE, SE NON CI FOSSE UN FAMILIARE VICINO IL PAZIENTE RIMARREBBE NELLA SPORCIZIA E NEL PIU' ASSOLUTO ABBANDONO. Pessima l'assistenza, se si considera anche quello che ricevono e per la buona fama di cui godono. Il centro di Telese, ripeto, vive sugli allori degli anni passati, quando i responsabili e i primari erano diversi. Oggi a tutti sconsiglio la Maugeri di Telese. Per rendersene davvero conto, basta recarsi lì e chiedere ai pazienti: chiedete a chi soffre di gravi patologie e ai loro familiari: chiedete e vi renderete conto!

Patologia trattata
Patologia grave.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Considerazioni di un paziente

Grazie a internet posso esprimere il mio giudizio sulla struttura. Incominciamo con lo staff medico, diretto con professionalità dal dott. Lanzillo, e con l'assistenza degli infermieri e dei paramedici, che fanno sentire il degente una persona e non un malato, facendogli superare il blocco mentale del passaggio fisico da persona normale a disabile. Un plauso particolare va fatto a tutto il reparto riabilitativo i cui operstori, con la loro altissima competenza, riescono a sbloccarti e ti insegnano i giusti movimenti per superare gli ostacoli che potrai trovare quando tornerai a casa. GRAZIE.

Patologia trattata
Lesione midollare con paraplegia agli arti inferiori.
Punti di forza
Professionalità medica, competenza infermieristica, alta preparazione del reparto di riabilitazione.
Punti deboli
Organizzazione del personale paramedico e parasanitario.
Scarsa informazione al paziente su: terapia effettuata, analisi conoscitive ed eventuali interventi di innesto di apparecchi per terapie, benefici e rischi in cui si possa incorrere.
La reperibilità del medico di guardia notturno in caso di emergenza.
La mancanza di tatto e umanità di un operatore nei confronti dei malati.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
2.0

Ricovero per riabilitazione in reparto pneumologia

Quel che si dice: "La mano destra non conosce cosa fa la mano sinistra"... Le fisioterapiste demandano al medico del reparto e il medico del reparto alle fisioterapiste: la paziente con catetere, obesa, allettata, non in grado di scendere da sola dal letto, ma in grado di camminare se accompagnata con girello, non è stata mai messa in condizione di deambulare se non una sola volta con l'aiuto del figlio e della dott.ssa di turno, senza il supporto di fisioterapista e senza nessuna sicurezza (parliamo di paziente con un peso che supera i 100 chili)... Dopo circa cinquanta giorni è ancora costretta a letto... Per ben tre volte ha avuto l'influenza con diarrea e dopo un problema avuto con la vicina di letto, di cui non si è riusciti a sapere il motivo, la paziente, già provata psicologicamente e fisicamente, viene sgridata da medici, infermieri e addirittura da una paziente di un'altra stanza che la offende con parole scurrili... Inutile è stato chiedere la motivazione di tutto ciò: alla domanda "che cosa avrebbe fatto" per meritare un trattamento tanto irriguardoso, nessuno è stato in grado di dare una risposta esaustiva e giustificativa a noi parenti... Professionalità "zero".. Personalmente sconsiglio il ricovero in questa struttura. Bruttissima esperienza. Noi portiamo nostra madre a casa con un trauma inimmaginabile.

Patologia trattata
Insufficienza cardio/respiratoria.
Punti deboli
Nessuna professionalità da parte del personale, che tratta i pazienti con superficialità e senza tener conto della loro psiche.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Non ci ritornerei

Si potrebbe dire, senza parole.... almeno nel reparto dove siamo stati ricoverati, ove mio padre era dato per comatoso inguaribile. Portato in un altro centro, la situazione è migliorata sensibilmente e, comunque, di sicuro ha avuto effetti benefici.

Patologia trattata
Neuromotorie.
Punti di forza
Il nome.
Punti deboli
Ci vorrebbe più di un elenco ma per essere sintetici:
Contatti quasi a livello zero;
Medici che pensano alla carriera e a partecipare a congressi;
Diagnosi per lo meno poco chiare.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Meglio di cosi

Il centro è ottimo per patologie di tipo cardiologico e pneumologico. Come aspetto negativo sottolineerei solamente la mancanza di colloquio tra medico e paziente; ma importante alla fine è il risultato dovuto alle competenze.

Patologia trattata
Cardiorespiratorie.
Punti di forza
Le infermiere.
Punti deboli
Pochi colloqui.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

istituto che sconsiglio

Consiglio vivamente di non recarsi in questa struttura, che di eccellenza non ha piu' nulla.

Patologia trattata
Ictus cerebrale.
Punti deboli
Mancanza del fisiatra; due logopedisti che fanno lezioni di gruppo; una sola psicologa che la depressione la fa venire invece di curarla; colloquio con i medici sullo stato di salute dei pazienti inesistente (a stento a volte si intravede il responsabile); operatori poco umani e poco professionali.


Altri contenuti interessanti su QSalute