Villa Margherita di Benevento

 
3.4 (14)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Contrada Piano Cappelle, Benevento
Telefono
0824 354111
La Casa di Cura Villa Margherita è una casa di cura privata situata a Benevento in Via Contrada Piano Cappelle, in una piana soleggiata nelle immediate vicinanze del centro della città. E' composta da un unico edificio che accoglie in modo adeguato e confortevole un complesso di attività riabilitative ospedaliere, in ambito cardiologico, pneumologico, neurologico ed ortopedico, integrandosi nella rete ospedaliera regionale per le sue particolari competenze in ambito riabilitativo. Villa Margherita è dotata di Servizi Diagnostici quali laboratorio di Analisi Clinica, servizi di Radiologia, Fisiopatologia Respiratoria, Allergologia Respiratoria, Ambulatorio Cardiologia. La Clinica è dotata di 135 posti letto ospedalieri accreditati, di cui 85 posti letto di riabilitazione intensiva e 30 di lungodegenza riabilitativa.

Recensioni dei pazienti

14 recensioni

 
(3)
 
(6)
3 stelle
 
(0)
 
(4)
 
(1)
Voto medio 
 
3.4
 
3.6  (14)
 
3.2  (14)
 
3.4  (14)
 
3.4  (14)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grandissimi

Che gioia!!! Ho appena finito di salutare e fare gli auguri di buona Pasqua al personale medico, agli infermieri, agli addetti ai reparti ed ai ragazzi e ragazze della palestra. Tre mesi con loro non sono stati facili, ma la competenza, la professionalità e l'umanità di tutti mi hanno aiutato a superare i momenti difficili.
La pulizia maniacale dei locali e la gentilezza del personale tutto, la disponibilità degli operatori, mi hanno fatto sentire ACCOLTO piuttosto che ricoverato nella struttura.

Patologia trattata
Frattura multipla scomposta del bacino.



Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Riabilitazione respiratoria

Ottima competenza dei medici, in particolare del Dott. De Simone. Bravi i fisioterapisti. Scortesi alcuni infermieri.

Patologia trattata
Insufficienza respiratoria.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
2.0

DA EVITARE

Mia madre è stata ricoverata per venti giorni al primo piano, reparto Neurologia e Ortopedia.
Pulizia: zero, sporco ovunque, puzza di urina e feci ovunque.
La struttura di per sè non è male a livello architettonico e potrebbe offrire di più, ma viene trattata come un ospizio. Alcuni infermieri sono stati disponibili e cortesi, altri di una scortesia incredibile. Alla reception una signora che risponde male a tutti i pazienti - un benvenuto ottimo direi... Voglio ricordare che sono persone che provengono da lunghe malattie e traumi e un po' di umanità in questi casi ci vuole. I dottori del primo piano, sono poco presenti. Quando ho chiesto le condizioni di mia madre, il medico non si ricordava neanche chi fosse.
Anche la fisioterapia non è secondo me eccellente, ho visto con i miei occhi far fare gli stessi esercizi a tutti. E per finire, siccome mia madre ha firmato prima per andarsene (riferito al dottore il pomeriggio precedente) in quanto stare lì era inutile, la mattina che siamo andata a riprenderla alla richiesta delle medicine ci hanno detto che erano state tutte buttate.

Patologia trattata
Difficoltà di deambulazione dopo emorragia cerebrale.

Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ricovero dopo ictus

Mio suocero è stato ricoverato per quasi due mesi in seguito ad ictus presso il Reparto di Riabilitazione Neurologica. E' stato per lui un rientro, visto che due anni orsono fu ricoverato per una frattura di femore. Devo dire che dopo due anni la qualità globale è ulteriormente aumentata. I medici, guidati da un Primario giovane e preparato, sono disponibili e sanno individuare la cura giusta per ogni problema (cura per la pressione, infezione da catetere). Anche l'assistenza è molto valida, seppure vi sia qualche operatore un po' sopra le righe. Mio suocero è stato riabilitato benissimo per fortuna, e alla dimissione ci hanno addestrato a gestirlo a casa e ci hanno consegnato anche il modulo per il girellino.
Quando la sanità funziona anche da noi. Complimenti.

Patologia trattata
Esiti di ictus.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Non contenti

In questa struttura di riabilitazione è stato ricoverato mio nonno per 2 mesi, reparto Ortopedia.
Mio nonno è arrivato dall'ospedale anche con una cannula in seguito a tracheotomia. In questa struttura avrebbero dovuto riabilitarlo, ma invece a distanza di 2 mesi mio nonno era deperito, quasi del tutto sedato e quindi incapace di svolgere qualsiasi movimento. Posso solo dire che la sera quando fanno entrare i parenti lui era affamato, abbiamo poi scoperto in seguito che, nonostante avesse bisogno di aiuto per il pranzo, nessuno e dico NESSUNO, lo aiutava. Gli infermieri e lo staff che si dovrebbe occupare dei pazienti, sembrano così dolci quando ci sono i parenti, ma non assistono. La domenica mattina, giorno in cui un familiare può stare dalla mattina, trovavamo nonno sempre sporco, con la canula lercia e nessuno che se ne prendesse cura. Mio nonno in quel momento non era un paziente autosufficiente e andava trattato diversamente. Da uno dei dottori ci è stato detto, dopo che abbiamo fatto notare il peggioramento, "ma signora io dovevo fare una foto al paziente appena è arrivato per farle notare la differenza"; ebbene, ho delle foto scattate in ospedale prima che arrivasse a Villa Margherita e foto in cui era ricoverato all'interno di essa, che testimoniano il peggioramento grave che ha avuto mio nonno. Dopo essere stati qui, abbiamo dovuto ricoverare di nuovo mio nonno in ospedale, dove ce lo hanno messo in sesto per l'ennesima volta. Tutto pessimo, se non siete in grado di assistere i vostri pazienti, permettete ai familiari di stargli accanto che forse ci guadagnate.
Altro punto dolente, mio nonno a livello riabilitativo si può dire che non è migliorato nemmeno di mezzo punto.

Patologia trattata
Riabilitazione.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Mia mamma ricoverata dopo ictus

Mia mamma, ricoverata dopo ictus, era al primo piano di Villa Margherita. Devo dire che non ne avevo sentito parlare granché, ma poi mi son dovuta ricredere. Il personale, tra infermieri ed operatori, è stato gentilissimo e disponibile. E' chiaro che come in ogni struttura, se abbandoni il malato non ottieni nulla. Solo una dottoressa del secondo piano, scesa giù al primo perché, essendo domenica, il personale ridotto, non mi è piaciuta, in quanto un po' troppo fredda.
Unico neo: c'è "troppa guerra" tra piani ed a mio avviso bisogna tenere in considerazione più il paziente. Per il resto tutto ok.

Patologia trattata
Esiti di ictus.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Le mie esperienze

Dopo aver letto dei giudizi non positivi sul personale di Villa Margherita, ed in particolare su quello assistenziale, per chi scrive - che ha avuto modo di conoscere dal di dentro la struttura in parola - è doveroso smentire nel modo più assoluto che la situazione all'interno della Casa di Cura Villa Margherita sia quella descritta. Prima di passare alla mia recensione voglio precisare che sono stato ospite della Casa di Cura per ben due volte, e ogni volta per circa due mesi.
LOCALI: stanze con due letti ed ampiamente arredate anche con servizio telefonico. La pulizia è quotidiana ed accurata. I pavimenti ecc. brillano per la pulizia.
PERSONALE MEDICO: sempre disponibili e cordiali; e sicuramente preparati anche professionalmente.
PERSONALE PARAMEDICO (infermieri, fisioterapisti e personale ausiliario): persone che svolgono la loro attività con correttezza, impegno e serietà. In diversi mesi non ho mai assistito a episodi di maleducazione o altro verso i degenti.
Anche qui, come già fatto in altra sede, voglio ringraziare pubblicamente Villa Margherita e il suo meraviglioso personale per l'attività a favore di tante persone con problemi gravi di salute.

Patologia trattata
Morbo di Parkinson ed altro.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Riabilitazione cardio-polmonare

Mio suocero, ricoverato da più di un mese per una riabilitazione cardiopolmonare, purtroppo è deceduto in clinica. Il reparto di riabilitazione cardiaca è molto competente grazie al Dott. Di Gioia, sempre cortese e disponibile; il che non si può dire riguardo la riabilitazione neurologica. Vorrei segnalare la mancanza di cortesia del personale infermieristico e non vado oltre.. Voglio solo segnalare che il giorno del decesso, siamo stati accolti con queste parole il "signore è in camera", senza che nessuno ci accompagnasse in camera e ci desse assistenza.. Dobbiamo ringraziare solo dei corsisti non dipendenti della casa di cura, che ci hanno aiutato a lavare e vestire la salma, perchè nessuno, dico nessuno, del personale infermieristico, ci ha chiesto se avevamo bisogno di una mano.

Patologia trattata
Riabilitazione cardio-polmonare.
Punti di forza
sicuramente ce ne sono, al momento posso solo dire il dottore Di Gioia.
Punti deboli
tantissimi, ma in primis la maleducazione di alcuni infermieri.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Buona clinica per malattie polmonari

Mio padre, ricoverato al terzo piano riabilitazione respiratoria, è stato curato molto bene e si è trovato anche bene. I dottori sono tutti in gamba, ma più di tutti il dottore Di Sorbo, che l'ha seguito e visitato tutti i giorni. Qualche inserviente non e' stato molto gentile a volte, come il cibo, non proprio buono, e come la pulizia (a volte ho dovuto chiamare per far pulire meglio il bagno).
Nel complesso è una buona clinica a Benvento.

Patologia trattata
Insufficienza respiratoria con ossigeno.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Una buona struttura

Nel complesso è una buona struttura. Il dott. Del Sorbo è un ottimo medico. La struttura è bene attrezzata e in buone condizioni. Le fisioterapiste sono brave.
Peccato per cibo, pessimo, e per il personale subalterno, tra cui non tutti sono gentili e educati.

Patologia trattata
Riabilitazione pneumologica (mia moglie).
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Casa di (non)cura

Insufficiente l'attività di riabilitazione neurologica per gli ammalati e totale abbandono per quanto concerne le cure primarie!!!
Non essendoci lo "0", la mia bontà assegnando come voto "1" verrà premiata dal dottore Giuseppe Moscati (1880-1927), che aveva una moralità ed il senso del dovere!

Patologia trattata
Riabilitazione neurologica.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Riabilitazione Neurologica

Siamo rimasti molto contenti per come è stata trattata mia madre, reduce da un ictus che le ha causato perdita del cammino e problemi di comportamento per cui era molto agitata e la notte insonne. Il neurologo è stato in gamba a trovare il giusto mix di medicine che la calmassero ma, al tempo stesso, non le offuscassero il modo di ragionare. In palestra i terapisti sono riusciti a rimetterla in piedi in poco meno di due mesi. Peccato perchè alcuni elementi del personale paramedico sono palesemente maleducati e gli arredi sono vecchi e talvolta rotti (le sbarre di mia madre se ne cadevano letteralmente a pezzi..).

Patologia trattata
Ictus.
Punti di forza
Personale medico preparato.
Palestra molto buona.
Punti deboli
Personale paramedico talvolta sgarbato.
Arredi vecchi.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Pessima struttura

I medici li ho visti gran poco. Gli infermieri sono poco competenti ed hanno fatto diventare il braccio di mia madre pieno di lividi e palline (per la puntura di eparina). Inoltre ho riscontrato mancanza assoluta di assistenza per problema di insonnia: mia madre ha dovuto IMPLORARE un aiuto e le è stato dato un farmaco che si dà ai malati di Alzheimer.
Menu ripetitivo: tutti i giorni formaggio per secondo, pranzo alle 12.00 e cena alle 16.00 perché alle 17.00 quasi tutti se ne andavano praticamente.

Patologia trattata
Riabilitazione per frattura traumatica.
Punti di forza
nessuno
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OTTIMA STRUTTURA PNEUMOLOGICA

Tutti bravi a Villa Margherita, soprattutto il dott. DI SORBO.

Patologia trattata
BPCO.
Punti di forza
cortesia e dipsonibilità, grandissima professionalità e bravura dei medici, in particolare del Dott. DI SORBO ANTONIO, specialista di grande livello umano e scientifico.
Punti deboli
nessuno.


Altri contenuti interessanti su QSalute