Malattie Metaboliche Ospedale Pescara

 
3.0 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto Malattie metaboliche e disturbi del comportamento alimentare dell'Ospedale Civile Spirito Santo di Pescara, situato in Via Fonte Romana 8, ha come Responsabile la Dott.ssa Maria Zappacosta. Il reparto è una Struttura semplice dipartimentale situata all'ottavo piano dell'Ala Nord. Si occupa delle Malattie Metaboliche (Diabete Mellito, Obesità, Ipercolesterolemia, Ipertrigliceridemia), definite da molti come l’epidemia del terzo millennio (l'80% dei diabetici è obeso, il 50% circa degli obesi è diabetico). In particolare l’Obesità è tra le prime cinque malattie dei Paesi industrializzati e l’andamento di crescita è in considerevole aumento, un uomo su due è soprappeso e uno su dieci obeso,una donna su tre soprappeso e una su dieci obesa. Compito dell'Unità è diagnosi e la cura delle malattie metaboliche e delle loro temibili complicanze, nonchè promuovere una modifica degli stili di vita sia in termini di rieducazione alimentare che di attività fisica. L'obesità compromette l'individuo, oltre che sul piano della salute a causa della sindrome plurimetabolica e delle sue complicanze, anche su quello psicologico e relazionale.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0  (2)
Assistenza 
 
2.5  (2)
Pulizia 
 
4.0  (2)
Servizi 
 
2.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Obesa

Ottimo reparto, ho trovato professionalità, ascolto, competenza.

Patologia trattata
Obesità.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Menu scolastico 2015/2016

Sono mamma di un bimbo di 3 anni che ha appena iniziato la scuola dell'infanzia. Oggi ho potuto visionare il menù del mese, ed e' aberrante vedere come nell'ambito di uno stesso pasto siano uniti insieme formaggio, carne, legumi (es. pasta sugo e ricotta, prosciutto e piselli), o legumi e pesce (pasta e ceci - piatto di per sè unico - e platessa), o peggio ancora legumi e uova (pasta e lenticchie, uovo). Mi piacerebbe parlare con gli ideatori dello stesso: Marina Calabrese, dietista.
Grazie.

Patologia trattata
Alimentazione scolastica.


Altri contenuti interessanti su QSalute