Neurochirurgia Ospedale Livorno

Neurochirurgia Ospedale Livorno

 
4.9 (108)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale di Livorno ha come Direttore il Dott. Orazio Santonocito. La Neurochirurgia è Unità Operativa a valenza aziendale, che afferisce al Dipartimento di Chirurgia, diretto dallo stesso Dott. Orazio Santonocito. Il reparto è centro di riferimento nazionale per interventi neurochirurgici di elevata complessità e raggiunge l'eccellenza nei seguenti ambiti: patologia vascolare encefalica e midollare(aneurismi, malformazioni vascolari artero-venose, fistole durali artero-venose), patologia tumorale dell'encefalo, della base cranica e del midollo spinale, conflitti neurovascolari dei nervi cranici, patologia degenerativa della colonna vertebrale (ernie discali cervicali, dorsali e lombo-sacrali, mielopatie cervicali, spondilolistesi, discopatie).

Recensioni dei pazienti

108 recensioni

 
(102)
 
(4)
 
(2)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (108)
 
4.9  (108)
 
4.8  (108)
 
4.9  (108)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Ringrazio il professor Santonocito e tutto il personale del suo reparto per l'efficienza, la professionalità e la gentilezza. Dopo l'intervento, durato circa due ore, mi sono subito sentita benissimo e sono tornata a casa dopo soli due giorni.
Grazie ancora!

Patologia trattata
Ernia cervicale.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento chirurgico per glioblastoma multiforme

Subìti due interventi al riguardo, il primo nel marzo 2018 e quest'anno per recidiva.
Ottimo reparto.

Patologia trattata
Glioblastoma multiforme di IV grado.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento craniotomia

Scrivo questa recensione con il cuore pieno di gratitudine verso tutti, tutti, i collaboratori di questo reparto! Ho subìto un intervento per un meningioma di 4 cm. in una posizione scomoda; sono stata operata proprio dal Prof. Santonocito e dal dott. Gambacciani, due professionisti impeccabili e soprattutto due belle persone... Mi scuso se ci fosse stato anche altro dottore di cui non conosco nome.. Ad ogni modo li ringrazio con tutto il cuore. Tutto il personale, a partire dai tirocinanti fino agli infermieri e i medici in sala, di cui ringrazio in particolare il dott. Stefano Ticca e la dott.ssa Rizzi Paola, sono stati non solo preparati e professionali, ma soprattutto pieni di umanità, facendomi sentire coccolata. GRAZIE MILLE. Ovviamente si spera sempre che nessuno ne abbia mai bisogno, ma nell'eventualità questo è il posto giusto.
Grazie ancora a tutti.

Patologia trattata
Meningioma.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dieci giorni in un abbraccio

Non ho avuto modo di avere paura, non ho avuto modo di avere dolore, non ho avuto modo di sentirmi sola.
C'erano i ragazzi di neurochirurgia a evitarmi tutto questo. E naturalmente il prof. Santonocito, che non finiro' mai di ringraziare per la sua professionalità e la sua grande umanità.

Patologia trattata
Meningioma del terzo posteriore del seno sagittale superiore a sinistra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professore e staff unici

Ringrazio di cuore il prof. Santonocito per avermi salvato la vita, è stato un grosso intervento e la degenza si è alternata a momenti di sconforto, ma grazie anche al personale infermieristico, davvero professionale e soprattutto umano, mi sono ripresa in fretta.
Siete davvero tutti unici e speciali, a partire dal primario, a tutti i medici e infermieri che mi hanno seguito con pazienza e grande umanità. Grazie di vero cuore. Non scorderò mai quello che avete fatto per me. Sembra banale, ma a volte in certi casi un sorriso, una parola e un modo di fare dolce e garbato, aiutano più di qualsiasi altra cosa. GRAZIE.

Patologia trattata
Aneurisma rotto arteria comunicante anteriore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il top

Inoltro questo commento a nome di mia madre, che recentemente è stata ricoverata ed operata per un meningioma in questo reparto all'ospedale di Livorno.
"In questo reparto niente è lasciato al caso... la scienza, la conoscenza, la competenza di tutto il personale, l'assistenza ai pazienti, la cortesia, la gentilezza, contraddistinguono ogni singolo operatore di questo reparto fiore all'occhiello della sanità livornese.
Umanità e disponibilità da parte di tutti.
Grazie infinite a tutti.
Gilda Pellegrineschi

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Non ho parole per ringraziare il dottor Santonocito e il dottor Giorgetti, nonché tutto lo staff medico e tutto il reparto per aver eseguito l'intervento al cervello al mio compagno ridandogli la vita. Non posso far altro, ripetendomi, di dirvi Grazie per la comprensione, per averci supportato in quel cammino pieno di insidie e per l'umanità con cui ci avete trattato.
GRAZIE.

Patologia trattata
Lesione al cervello.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un reparto di eccellenza in Toscana

Ringrazio sentitamente il reparto di Neurochirurgia dell’Ospedale di Livorno, magistralmente diretto dal dott. Orazio Santonocito, in cui sono stato ricoverato e sottoposto il 15 gennaio 2019 ad un intervento di craniotomia occipitale per l’esclusione di una malformazione artero-venosa (MAV) che, oltre a rappresentare uno specifico rischio per la mia salute, mi stava procurando una varia sintomatologia incompatibile con la vita quotidiana. In particolare, si trattava di fistola artero-venosa durale tentoriale paramediana destra, tipo III secondo Cognard, la cui risoluzione chirurgica è stata eseguita con successo dal Dott. Santonocito e dalla sua équipe. Fin dal momento della diagnosi dettagliata, ho potuto apprezzare l’altissima professionalità e la capacità del dott. Santonocito di spiegare con chiarezza e gentilezza le problematiche e il trattamento chirurgico da effettuare. Durante i nove giorni passati in reparto, sono stato testimone del livello di eccellenza, sia del personale medico, che dello staff infermieristico e degli operatori socio- sanitari.
Nell’impossibilità di ricordare qui tutti i nomi del personale che ho conosciuto, ringrazio di cuore per tutti, anche a nome dei miei familiari, oltre al dott. Santonocito, la caposala sig.ra Puliti ed il dott. Toninelli, che ha seguito il mio ricovero, di concerto con il reparto di Cardiologia dell’Ospedale Versilia.
Alla luce della mia personale esperienza, mi sento fortemente di consigliare il Reparto di Neurochirurgia dell’Ospedale di Livorno a tutti coloro che ne avessero necessità.

Patologia trattata
Fistola artero-venosa durale tentoriale paramediana destra, tipo III secondo Cognard.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Secondo il giuramento di Ippocrate

Il 31 Ottobre 2018 sono stata operata per asportare un ingombrante meningioma en plaque che mi procurava un grave esoftalmo all'occhio sinistro e che gravava ormai sul nervo ottico in maniera invasiva, tanto da far prevedere una imminente cecità. Gli ultimi tre anni purtroppo non sono stati dei migliori, giacché mi ero già sottoposta a un primo intervento nell'ottobre del 2015 in un'altra struttura, ma senza alcun esito. La buona sorte mi ha fatto incontrare il professor Orazio Santonocito, che brilla per professionalità, serietà e umanità, doti che chi enuncia il giuramento di Ippocrate non sempre possiede e mette in campo. Il professore ha ripreso in mano una situazione in parte compromessa da altri e con esperienza e decisione l'ha risolta. Non sarò mai abbastanza grata a lui per la chiarezza sui rischi e i vantaggi dell'intervento, per la capacità di creare empatia col paziente e fiducia verso il cammino intrapreso, per la dolcezza e la signorilità nell'assistenza anche psicologica in momenti in cui le fragilità vengono tutte a galla, per il mite eroismo con cui noi degenti lo vedevamo entrare in sala operatoria al mattino e uscirne sereno in tarda serata dopo aver, per un giorno intero, lavorato in missione su interventi di eccellenza. Chi lo affianca lo segue sulla stessa scia, sia tra i medici, (un ringraziamento speciale va al dott. Peri e al dott. Caprio) sia tra il personale infermieristico dalla caposala, Rosi Puliti, donna dolce e pragmatica che gestisce il reparto alla grande, a Jessica, Marco, Federica... Mi sento di affermare che il professore guidi il reparto alla tutela della salute, alla difesa della vita e al sollievo dalla sofferenza con una straordinaria forza e perizia, secondo il più puro obiettivo medico.

Patologia trattata
Meningioma voluminoso en plaque osseo fronto-temporo-orbitario sinistro.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero in neurochirurgia

Struttura notevole, personale cordiale e professionale, medici preparatissimi per le varie patologie. Nel mio caso un elogio al primario dott. Santonocito, che ha asportato il mio neurinoma cervicale con un risultato eccellente. Grazie ancora a tutto il reparto per averci accolti e per averci fatti sentire come in una grande famiglia.

Patologia trattata
Neurinoma cervicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Rimozione di angioma cavernoso con emorragia

Ringrazio vivamente il Primario neurochirurgo dr. Orazio Santonocito che ha operato mio figlio Salvatore (anni 14) di angioma cavernoso con emorragia il 14/12/2018. L'intervento è perfettamente riuscito. Ho trovato nel dr. Santonocito e nei suoi collaboratori competenza, professionalità e sensibilità umana, fattori che sono stati importanti nei momenti delicati della degenza ospedaliera di mio figlio.
Grazie di cuore e auguro un felice 2019 al dr. Santonocito e a tutta la sua equipe.

Patologia trattata
Angioma cavernoso con emorragia cerebrale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Asportazione grosso meningioma

Sono molto soddisfatto del mio intervento chirurgico per l'asportazione di un meningioma di 7 cm. nella parte frontale appena sopra il setto nasale, eseguito dal Primario neurochirurgo dr. Santonocito nel reparto neurochirurgia di Livorno.
Il dottore, tutto il suo staff e tutti gli infermieri sono stati professionali, gentili e mi hanno fatto sentire come un membro della loro famiglia!
Un grandissimo ringraziamento a queste persone meravigliose che fanno un lavoro davvero importante e delicato, spesso non riconosciuto a sufficienza fino a che non ci si trova coinvolti!
Un grosso abbraccio a tutto lo staff.

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento su voluminoso meningioma

Volevo portare anche io la mia testimonianza a riguardo della mia personale esperienza con il reparto di neurochirurgia di Livorno.
Nel maggio di questo anno sono stata sottoposta ad intervento chirurgico in craniotomia bifrontale per la rimozione di voluminoso meningioma della doccia olfattoria.
Inutile dire della doccia fredda che ho avuto nell'apprendere di cosa si trattasse e di cosa avrei dovuto affrontare... ho 2 bambini e il pensiero è subito caduto lì: avevo paura.
Sono stata ricoverata il 14 maggio e il 15 mattina subito in sala operatoria.
L'intervento effettuato dal prof. Santonicito e dai suoi meravigliosi collaboratori, ha avuto una durata di circa sette ore, e tutto è filato liscio.
Il mio risveglio è stato ottimo e la mia degenza idem. Il sopraggiungere di una febbriciattola (normale amministrazione per il tipo di intervento) mi ha tenuta ricoverata un po' più del normale, ma devo dire che in tutti quei giorni sono stata circondata da persone stupende.
Le infermiere specialmente (TUTTE) sotto la guida della caposala Sig. PULITI ROSANNA (persona amorevole) mi hanno coccolata e curata in tutte le maniere (in NON molti reparti arrivano anche se non le chiami).
Sono passati 7 mesi ormai e non a caso ho scelto oggi per fare i miei ringraziamenti a TUTTE quelle persone che in quei giorni si sono occupate di me. Per me e la mia famiglia questo è un Natale speciale grazie a Dio e grazie a loro. Auguro al prof. SANTONOCITO (Che mi ha curata anche col cuore, con una carezza e parole di conforto) ai sui collaboratori TUTTI e alle mie amiche infermiere, di passare un Felice Natale e di iniziare un fantastico Anno Nuovo e che DIO VI BENEDICA TUTTI.
Con tanta, tanta stima e affetto e ancora tante grazie,
la vostra paziente del letto 12
ELENA GIANFILIPPO

Patologia trattata
Voluminoso meningioma della doccia olfattoria.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

U.O. Neurochirurgia ottima

Non è facile trovare le parole per ringraziare chi ti offre realmente una seconda possibilità. La possibilità di tornare a vivere una vita normale dopo che ogni opportunità ti era sembrata preclusa e perduta. Per questo desidero ringraziare dal più profondo del mio cuore l’Unità Operativa di Neurochirurgia dell’Ospedale di Livorno nelle persone del Direttore, Dottor Santonocito, e dei medici specialisti della stessa U.O., come il dottor Caprio, il dottor Pieri, e tutto il resto dell’équipe medica e paramedic,a per l’alta professionalità e l’umanità dimostratemi. Colgo l’occasione per augurare a tutti un buon lavoro e sempre nuovi successi e che questo fiore all’occhiello del Servizio Sanitario Nazionale ottenga sempre maggior supporto e riconoscimento nell’essere messo in condizione di svolgere al meglio la propria importantissima professione.
Roberto MOCCI

Patologia trattata
Ernie e stenosi dovute a spondiloartrosi demielinizzante.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una eccellenza nazionale in Toscana

Ho 58 anni e a Luglio mi è stato diagnosticato un tumore cerebrale. In un un primo tempo mi sono rivolto ad uno dei più blasonati centri di eccellenza del Nord, giusto il tempo per rendermi conto che così di eccellenza non sono. A quel punto mi sono affidato al Dr. Santonocito della neurochirurgia di Livorno e qui ho trovato il massimo della competenza tecnica e dell'umanità. Qui non solo si cura, ma ci si prende cura del paziente.
Grazie, grazie di cuore Dr. Santonocito, a Lei e al suo staff medico e infermieristico. Vorrei che tutti sapessero che livello di eccellenza ha raggiunto il suo reparto.

Con gratitudine, da Lucca, Orfeo Sbragia

Patologia trattata
Lesione gliale insulare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Perseguire la difesa della vita

Ho titolato le mie parole con una frase del giuramento di Ippocrate, e avrei potuto elencarle una ad una, tutte le frasi.
Dopo un tumore che avanzava da anni, il mio cervello aveva "perso" la facoltà di comando della mia vita diventando un subordinato di questo brutto male che giorno dopo giorno lo stava annientando.
Dopo sole tre settimane dall'intervento, posso dire che ogni giorno sento miglioramenti e la cosa più importante è che vedo l'equilibrio naturale reimpostato. Sento di acquistare di nuovo le mie facoltà decisionali, caratteriali e cognitive con un cervello funzionante.
Praticamente mi è stata ridata la vita.
Tutto questo è stato possibile grazie ad una preparazione di eccellenza in questo campo, quale vanta il Dott. Santonocito. Ma non potrebbe finire qui. Il suo lavoro viene completato da una equipe medica di tutto rispetto, collaboratori/ci, infermiere/i ed ognuno che fa parte della catena.
In questo reparto i colloqui medico- familiari sono sempre regolari e ci si trova di fronte persone/ professionisti che quando sentono il nome del paziente non sentono nemmeno il bisogno di dover aprire la cartella per capire di chi si tratti e di quali particolari parlare ai familiari, ma conoscono ogni situazione perfettamente, dando tutte le spiegazioni necessarie.
Per me non basta dire solo: Grazie! Io sono riconoscente a tutto lo staff del reparto di Neurochirurgia che con professionalità ed umanità ha partecipato al mio percorso di guarigione.

Patologia trattata
Meningioma olfattorio del diametro di 8 cm.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Vera Umanità e Professionalità

Ho subìto un intervento chirurgico serio e volevo dire GRAZIE a tutti per l'umanità, la pazienza, la cortesia e la professionalità
GRAZIE a tutti, Direttore, Professori, Anestesisti, Infermieri, Inservienti, proprio a tutti!
Bravi.
Gianluca

Patologia trattata
Asportazione di 2 vertebre con trapianto di altre alla cervicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento ottimamente riuscito

Sono stata operata di meningioma il 10 gennaio 2018 presso il reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale di Livorno. Devo un sentito e profondo ringraziamento al Dr. Orazio Santonocito, che mi ha personalmente operata, e al suo staff per la competenza, la professionalità, le capacità, la chiarezza e schiettezza nell'esposizione della patologia e della complessità e pericolosità dell'intervento a cui sono stata sottoposta.
Desidero anche ringraziare tutto il personale del reparto, infermieristico e non, per l'assistenza ricevuta e in particolare all'infermiera Roberta Lari per la vicinanza e il sostegno.
Grazie per avermi fatto recuperare la vista.

Patologia trattata
Meningioma clinoide.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Massima competenza e umanità

Non ci sono parole per esprimere la massima competenza dei medici e l'infinita umanità degli infermieri del reparto di neurochirurgia di Livorno.
Grazie per tutto ciò che avete fatto.

Patologia trattata
Arnold-Chiari 1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto, una vera eccellenza

Un reparto di vera eccellenza, sia per le competenze dei medici, sia per l'umanità che gli stessi hanno verso i pazienti. Ringrazio il Dott. Santonocito, che mi ha operato, e la sua equipe per essersi presi cura di me e della mia malattia.

Patologia trattata
Meningioma doccia olfattiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

In data 29 agosto 2018 sono stata sottoposta ad un intervento di asportazione di neurinoma dell'acustico presso il reparto di Neurochirurgia degli Spedali riuniti di Livorno.
Mi ha operata il primario, il dottore Orazio Santonocito, con la sua eccezionale équipe.
Gli angeli con il camice verde hanno fatto un miracolo... e ogni giorno lavorano con grande competenza, professionalità e umanità per salvare vite umane.
Un grazie di cuore e con il cuore.

Patologia trattata
NEURINOMA DELL'ACUSTICO.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Competenza e umanità

In data 11 maggio sono stata operata dal dott. Jacopo Giorgetti per una ernia al disco lato sinistro che mi aveva praticamente immobilizzata per 2 mesi. Intervento perfettamente riuscito, ed eseguito su una zona già compromessa per un precedente intervento di stenosi. A distanza di pochi giorni compare il dolore alla parte destra, per una insufficienza vertebrale con sciatalgia. Il dr. Giorgetti si è adoperato per ridurre i tempi di attesa. Dopo un intervento di 8 ore ha avuto il tempo e la pazienza di spiegare ai miei familiari quanto aveva fatto rispondendo a tutte le loro domande. È stato presente nel post operatorio tutti i giorni. Persino quando è andato in ferie, dopo ferragosto, ha continuato a scriverci per chiedere informazioni sul mio stato di salute. Oggi a distanza di quasi un mese ho ricominciato a camminare, seppur con difficoltà. E sono sicura che con il tempo riprenderò per intero le funzionalità di prima.
Grazie di cuore dr. Giorgetti, grazie alle infermiere e alle OSS.

Anna Del Pozzo e famiglia.

Patologia trattata
Ernia discale e insufficienza vertebrale con sciatalgia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento neurochirurgico

Sono stata operata dal dott. Santonocito il 3 maggio 2018 ed ho apprezzato la sua professionalita' e umanita'. Sono molto soddisfatta di aver scelto il suo reparto e sono ancor piu' soddisfatta dell'esito dell'operazione e dell'assistenza ricevuta. L'intervento consisteva nell'asportazione di un neurinoma benigno in L4.
Ringrazio tutto il reparto di Neurochirurgia dell'ospedale di Livorno, una vera eccellenza nel panorama sanitario.

Patologia trattata
Neurinoma in L4.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie

Abitiamo a Padova, ai primi di Giugno siamo all'isola d'Elba in vacanza e poi... una crisi epilettica, coma, elitrasporto notturno verso l'ospedale di Livorno, rianimazione, esami. Finalmente la diagnosi: lesione espansiva cerebrale. Il mondo ci crolla addosso, ma nel reparto di neurochirurgia, magnificamente diretto dal Prof. Orazio Santonocito, ci siamo sentiti abbracciati da un'umanità difficilmente riscontrabile altrove.
Tutti, dal primario alla sua formidabile equipe, da tutto lo staff infermieristico all'eccezionale Rosy Puliti, caposala, ci hanno assistito non solo con professionalità, ma anche con quella sensibilità rara e preziosa.
In quel difficile momento abbiamo avuto la fortuna di scoprire questo reparto di eccellenza, in tutti i sensi.
Un grazie di cuore ancora a tutti voi, un grande abbraccio e uno speciale ringraziamento al Prof. Santonocito, che ci è venuto incontro anticipando l'intervento, riuscendo ad "incastrare" in pochi giorni tutto l'iter pre-operatorio.
Vorrei infine aggiungere che è sempre molto difficile, certe volte impossibile, spiegare una sensazione, ma per far capire un po' di più a chi mi legge, dico che io in questo reparto, per quanto possa sembrare strano, non ero in ospedale, ero tra amici, ecco.
Grazie.

A presto per il primo controllo!
Massimo e Ivana (prossimi sposi)

Patologia trattata
Lesione espansiva cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Voglio ringraziare pubblicamente tutto lo staff della Neurochirurgia dell'ospedale di Livorno per la loro disponibilità e la loro professionalità, doti rare oggi come oggi negli ospedali. In questi giorni sono stato ricoverato per un intervento di ernia cervicale.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Ernia Cervicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Grande professionalita' da parte di un ottimo primario e dell'assistenza infermieristica.

Patologia trattata
Artrodesi posteriore + plif L4-L5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Struttura di Eccellenza

Dopo intervento chirurgico subìto presso altra struttura, sono stata trasferita d'urgenza presso l'unità di terapia intensiva del reparto di neurochirurgia di Livorno, dove ho avuto modo di apprezzare la professionalità, la competenza e l'umanità poste in essere dagli operatori dei vari livelli, facendo evidenziare l'eccellenza del lavoro di equipe ben coordinata dal suo Primario.

Patologia trattata
Stenosi arteria vertebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il mio eroe

Mi chiamo Simonetta, sono della Versilia, ho 66 anni e voglio raccontare in breve la mia storia perché possa essere di aiuto a chi come me è conoscenza di avere 2 aneurismi in testa da anni e non trova il coraggio di farsi operare. Ma la cosa più importante è che voglio ringraziare il primario della neurochirurgia di Livorno, il dott. Orazio Santonocito (il mio eroe) e tutto il suo staff medico e paramedico, l'eccellenza che abbiamo qui in Toscana. Mi sono operata l'8 maggio ed è andato tutto bene. In questo ospedale si trovano, oltre la grande professionalità, l'ascolto e la cortesia. Qui siamo persone, non numeri.
Personalmente ho aspettato 9 anni girando da Nord a Sud diversi ospedali, e sono felice oggi della mia scelta. Non abbiate paura, qui a Livorno troverete tutte le risposte.
Con tutto il mio cuore ancora grazie.
Simonetta

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Intervento d'urgenza

Una domenica, il 15/4/2018, io mamma in preda al panico... Mia figlia di 26 anni ha forti dolori. Una risonanza, non può leggere nessuno perché domenica.. Chiamo il reparto di neurochirurgia e siccome io non sono di Livorno, non conosco il nome di nessun medico per una visita. Mi danno dei nomi di medici, io telefono (sì.. di domenica..) e chi risponde? Il dottor Caprio, che mi invita dopo aver letto tramite w.a. la RMN, di andare subito da lui, anche se di riposo.
Oggi 17/4 mia figlia è a casa, operata d'urgenza la sera del 15 da persone col cuore e non solo col camice bianco...
Professionalità e umanità. Grazie per tutto. Questa è la sanità che un cittadino desidera.

Patologia trattata
Ernia disco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

L'eccellenza a Livorno

La notte dell'otto gennaio 2018 la mia vita venne stravolta dal glioma.
Poche ore dopo venni subito indirizzato verso Livorno, reparto Neurochirurgia.
Qua ho potuto trovare una realtà che tocca l'eccellenza, dove tutto funziona come un magnifico puzzle, dunque un esempio per l'Italia.
Vorrei partire con il ringraziare il Dott. Santonocito, uomo di grande spessore sia dal punto di vista professionale che da quello umano, che è riuscito a creare un equipe con un legame serio, di altrettanto rilievo. Ho poi potuto ammirare ed apprezzare una grande umanità anche nel lavoro di tutto lo staff infermieristico.
Per far comprendere meglio il magnifico lavoro che è stato fatto voglio affermare, con entusiasmo e grande orgoglio, che dopo dieci giorno dall'intervento sono riuscito a tornare a lavoro.
Tutto questo grazie alla Neurochirurgia di Livorno, capitanata, ci tengo a ricordarlo ancora una volta, dal grande Dott. Santonocito.

Patologia trattata
Glioma fronto-parietale dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Al Dott. Orazio Santonocito ed al pubblico di QSalute.

Ringraziamento al Dott. Orazio Santonocito. responsabile del centro di neurochirurgia di Livorno e a tutto il Suo Staff.

Buongiorno Dott. Santonocito,
Le scrivo per dirLe che non mi sono dimenticata di Lei, anzi, ogni giorno La ricordo nelle mie preghiere affinché possa continuare a portare avanti il Suo Lavoro-Missione nella maniera egregia che ho avuto il piacere di riscontrare durante la mia permanenza nel reparto da Lei diretto.
Mi scuso anticipatamente se, prima di essere dimessa, mi sono permessa di ringraziare dapprima i Suoi collaboratori (fin dai più bassi livelli); credo infatti, al contrario di molti, che è proprio da questi che bisogna iniziare perché sono coloro che passano più tempo con il paziente, e mi creda, il Suo Team e la Sua Capo Sala lo fanno in maniera eccezionale!!! Sono Unici!!!
Complimenti naturalmente al Suo Staff medico perché, detto tra noi, oltre ad essere tutti molto carini esteticamente (e questo poco importa) hanno un’umanità che lascia il paziente estremamente sereno; così come le Sue parole quando mi ha spiegato l’intervento mi hanno rasserenato e tolto gli ultimi timori.
Non solo la Sua bocca parlava, ma anche i Suoi occhi... così come mi hanno parlato ogni volta che l’ho rivista!
L’abbraccio forte e spero di incontrarLa presto.
Grazie di tutto e per avermi donato, tramite la Mano Divina, “il ritorno alla Vita Nuova”.
Vi portò nel cuore.
Con riconoscenza e gratitudine infinita,
Mamma Patty

Patologia trattata
Lesione espansiva cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Craniotomia e asportazione lesione cerebrale

A tutto l'organico del reparto di Neurochirurgia.
I più sinceri e meritati complimenti per la devozione al vostro lavoro e per l'attenzione che ponete costantemente nei confronti dei vostri pazienti.
É bello sapere che nella nostra Italia, che va come va..., si possano trovare Centri e professionalitá come i vostri.
Siete quello che dovrebbe essere sempre e ovunque la Sanità.
Un ringraziamento infine alle vostre care Famiglie, che si privano spesso della vostra presenza per lasciarvi il tempo di aiutare chi ha bisogno.
Infinitamente grata.
Mamma Patty

Patologia trattata
Lesione espansiva cerebrale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Tirare un grandissimo sospiro di sollievo, grazie!

Io e mia sorella vogliamo ringraziare con tutto il nostro cuore il Dott. Orazio Santonocito e tutto il suo Staff per l’ottima riuscita dell’intervento effettuato su nostra madre il 31/01/2018. La mamma nel lontano 1994 era stata già operata di meningioma a Firenze, con un esito positivo ma con una parziale e non totale asportazione della lesione. Questo fatto, ha purtroppo, dopo 23 anni, causato una recidiva e quindi una risonanza fatta nei primi giorni del 2018 ha evidenziato un “meningioma recidivo 3° medio seno-falce”.
I tempi fortunatamente sono stati veloci e la mamma è stata ricoverata il 29/1 ed operata il 31/1. Il Dott. Santonocito, con molta competenza, gentilezza ed umanità, ci ha evidenziato tutti gli eventuali rischi di un’operazione così complessa e difficile (non pochi) ed io mi sono sentita di essere in buone mani. Asportare tutto il meningioma è stata una bella sfida, ma è stata vinta, con nostra grandissima gioia.
La mamma è stata ben seguita nel post operatorio e sta avendo una buona ripresa, ogni giorno che passa è di aiuto a farla sentire sempre meglio (e anche noi).
Quindi, ancora un grande e sentito grazie per quello che avete potuto fare per la mamma e per la nostra famiglia, la grande paura provata prima di affrontare questa prova è stata sostituita da un grande senso di sollievo.

Patologia trattata
Meningioma recidivo frontale sinistro del seno sagittale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DI TUTTO

Sono Mara Berti, ho 26 anni e da diversi mesi soffrivo di dolori a livello della zona scapolare destra, accompagnati da una graduale perdita di sensibilità agli arti inferiori e difficoltà nella deambulazione. Dopo aver effettuato diverse visite senza riuscire a risalire alla causa del mio problema, mi sono sottoposta a una risonanza magnetica, grazie alla quale mi è stato diagnosticato un neurinoma spinale a livello cervicale. Con mio grande spavento iniziale, in data 15/11/2017 sono stata ricoverata d'urgenza nel reparto di neurochirurgia dell'ospedale di Livorno, dove sono stata operata il giorno successivo. Intervento di emilaminectomia destra D1, emilaminotomia destra di C7 e D2 ed exeresi della lesione.
Grazie alla buona riuscita dell'intervento, dopo pochi giorni ho ricominciato a camminare normalmente e a riacquistare piano piano le funzioni che avevo perso. Ringrazio di cuore il Dott. Orazio Santonocito, il dott. Matteo Capozza, il Dott. Francesco Pieri e tutti i medici del reparto di neurochirurgia per la loro umanità, professionalità e soprattutto per la tempestività con la quale hanno preso in carica il mio caso, assicurandomi in poco tempo il ritorno alla guarigione. Ringrazio inoltre la caposala e tutti gli infermieri del reparto, per l'immensa disponibilità e gentilezza e per l'affetto dimostrato nei miei confronti, grazie a tutti per avermi fatto sentire parte di una grande famiglia.

Patologia trattata
Neurinoma spinale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Il giorno 08/01/2018 sono stato operato dal dottor Jacopo Giorgetti, che ringrazio per la sua alta professionalità e umanità. Intervento di artrodresi circonfereziale L4 - L5 con viti peduncolari e barre (sistema U-Centum) PLIF intersomatiche (Pezo-P 12-12°).
Ringrazio inoltre tutto il personale medico, infermieristico, i praticanti dell'università di Pisa: la gentilezza, pazienza e cortesia durante il ricovero è stata al massimo.

Patologia trattata
Lombosciatalgia bilaterale con segni d'irritazione radicolare bilaterale (Lasegue e Wassermann positivi bilateralmente).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurochirurgia di Livorno: L'ECCELLENZA!!

Nell'ottobre 2015, dopo episodio di ipoacusia improvvisa, mi è stato diagnosticato un neurinoma dell'acustico destro tramite una RMN encefalo, con perdita di udito. Da li è iniziato il mio percorso personale di visite in vari centri in Italia per approdare in un primo momento in un noto istituto lombardo. A Milano mi era stato suggerito un trattamento radiochirurgico ritenuto poco invasivo e con pochi danni o lesioni sui vari nervi, tra cui il nervo facciale. Tutto apprezzabile, visto la mia relativamente giovane età, ma non ero convinta visto che il neurinoma (2 cm. circa) era pericolosamente vicino al ponte cerebrale, e questo avrebbe comportato danni a cellule cerebrali buone. Con amarezza ma decisa, ho lasciato Milano e la radiochirurgia decisa a percorrere la strada della Neurochirurgia. Premetto che abito a Livorno.. a volte pensiamo di trovare l'eccellenza nei grandi nomi di istituti o all'estero e non guardiamo le cose che abbiamo vicino a noi. Bhe, io ho trovato l'ECCELLENZA A CASA!!!
Ho incontrato il primario di Neurochirurgia il Dott. Orazio Santonocito e fin dal primo momento mi ha ispirato una grande professionalità e fiducia per come mi ha esposto in maniera chiara ed esaustiva come sarebbe intervenuto nel mio caso e tutti i problemi che sarebbero potuti sorgere dall'intervento, e nel contempo rassicurandomi che avrebbe fatto tutto il possibile per arrecarmi meno danni possibili al nervo facciale... e cosi è stato!!
Sono stata operata il 7/11 2017 dal Dott. O. Santonocito e dal Dott. F. Pieri; nonostante la complessità, l'operazione è andata bene, nessun tipo di deficit ai vari nervi, neanche al facciale con asportazione di tutto il neurinoma.
A questo punto volevo ringraziare di cuore il Dott. Santonocito e il Dott. Pieri per l'operazione. Un ringraziamento particolare alla Caposala Sig.ra R. Puliti, molto attenta alle esigenze dei pazienti e dei loro famigliari, nonché a tutto il personale infermieristico, alle OSS che in qualsiasi momento non si sono risparmiate nella loro gentilezza e disponibilità.
A Livorno è nato un reparto di eccellenza della Neurochirurgia a ogni livello. Consiglio e continuerò a consigliare questo reparto a chiunque ne abbia necessità.
GRAZIE DI CUORE A TUTTI.

Patologia trattata
Neurinoma dell'acustico dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie quanto il mondo al Dott. Santonocito

Un grazie grande quanto il Mondo!manifesto i miei sentimenti di gratitudine al Dott. Orazio Santonocito, che conduce il reparto di Neurochirurgia dell'ospedale di Livorno, divenuto Centro di Eccellenza europea, e al Suo Staff di medici ed infermieri.
Il percorso :
In seguito ad un grave incidente stradale, in cui ho riportato la frattura di C2, ho subìto un primo intervento nel reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale Cisanello di Pisa, con l'applicazione di una placca con quattro viti al titanio nella parte anteriore del collo.
Dopo un giorno dall'operazione, in seguito ad un piccolo movimento del collo, ho avvertito che l'osso della vertebra si rompeva...
La TC eseguita confermava la nuova frattura di C2, e la fuoriuscita dalla propria sede di una vite!
Il mio collo non era stabile! L'incubo di una nuova operazione ha sconvolto me ed i miei familiari.
La vita per me era segnata, avrei dovuto subire un ulteriore intervento di stabilizzazione dalla parte posteriore della nuca, con tutte le conseguenze negative del caso per questi tipi di intervento.
Non volevo ritornare in quel reparto... ed ho dormito per tre mesi con il collare tipo Jersey, in attesa di un'altra opportunità.
I miei familiari, dopo molte ricerche a livello nazionale, hanno appreso del Centro di Eccellenza del Reparto di Neurochirurgia di Livorno, per la tipologia relativa al mio problema ed altre gravi patologie.
Il colloquio con il Dott. Orazio Santonocito, il Suo modo di comunicare serenità e sicurezza, ha indotto nella mia mente una piccola speranza e la possibilità di continuare la vita, sebbene informato di tutti i rischi e pericoli a cui sarei andato incontro. Sono andato " sotto i ferri " con ragionevole ignoranza, entusiasmo e con la fiducia che nulla di negativo mi sarebbe successo, sicuro che il Dott. Orazio Santonocito e la sua Equipe mi avrebbero restituito ad una nuova seconda vita ed ai miei affetti familiari.
Gli occhi trasmettono la mia commozione, si bagnano di lacrime!
Grazie Dott. Santonocito.
Salvatore Secchi

Patologia trattata
Frattura instabile C2.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie di cuore

Un grazie di cuore al Dott. ORAZIO SANTONOCITO, un neurochirurgo d’eccellenza, un uomo di eccezionale competenza e umanità, Direttore della U.O. di NEUROCHIRURGIA di LIVORNO.

In breve la mia storia: ho 54 anni, ho sempre condotto una vita attiva e sono una esperta sciatrice; ho scoperto di essere portatrice di una cisti aracnoidea a seguito di una crisi epilettica focale di lunghissima durata, interrotta solo dopo essere stata trattata con terapia antiepilettica. Da quel giorno la mia vita era cambiata, severo rallentamento ideomotorio e lieve deficit dell’emilato sinistro con la prospettiva di dover convivere per il resto della mia vita con questa situazione, pesantemente sedata ed incapace di attendere a pieno alle normali attività. Ma quanto avrei potuto andare avanti? Ed è a questo punto che il Dott. Orazio Santonocito è entrato nella mia vita, il quale con estrema professionalità, tempestività, determinazione e chiarezza mi ha presa in carico ed in pochissimi giorni ha disposto l’intervento chirurgico che stava assumendo le caratteristiche d’urgenza, sottoponendomi ad intervento di exeresi microchirurgica della cisti aracnoidea, ormai arrivata ad occupare un quarto del mio encefalo determinando una erniazione transtentoriale discendente destra e nucale omolaterale, oltre ad una grave compressione con segni massa e dislocazione controlaterale delle strutture della linea mediana. E da quel giorno la mia vita ha di nuovo ripreso il suo corso.
Si trattava di una patologia benigna ma dalle possibili conseguenze catastrofiche. Non posso che ringraziare il Dott. Orazio Santonocito che con la sua professionalità, competenza, oltre che con le sue caratteristiche umane di estrema gentilezza, disponibilità e semplicità mi ha restituito la mia vita.
Un grazie di cuore anche a tutto lo staff ed a tutto il personale che mi ha circondata di amorevoli cure rasserenandomi in un momento così difficile.

Elena Barsacchi

Patologia trattata
Cisti aracnoidea.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento per la perfetta assistenza.

Sono stata dimessa dopo una settimana dall'intervento, mi sono stati tolti 2 aneurismi cerebrali e devo ringraziare TUTTO il personale del reparto di neurochirurgia per la professionalità, la disponibilità e la gentilezza dimostrate. Un grande grazie a tutti per non avermi fatto sentire "ospedalizzata" e soprattutto per la buonissima riuscita dall'intervento.

Patologia trattata
Aneurisma Art. Comunicante anto. + aneurisma centrale medio di dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Buona sanità pubblica

“Viviti is qui multis usui est” … “È vivo chi è utile a molti”.
Così Seneca scriveva duemila anni fa e mai tale espressione latina può considerarsi attuale quando si viene a contatto con il reparto di Neurochirurgia dell’Ospedale di Livorno, con il Dott. Santonocito e con tutto il Suo staff. A causa di una mielopatia cervicale sono stato operato il 17 maggio u.s. di microdiscectomia cervicale C5/C6 con inserimento di cage intersomatico. I miei problemi, prima dell’intervento, erano tali da impedirmi di condurre una vita normale, poiché il midollo era stato fortemente compresso dall’ernia.
Dopo aver contattato altri medici, ho avuto la fortuna di incontrare il Dott. Santonocito, il quale sin da subito si è dimostrato professionale, umano e pieno di passione per quello che con maestria svolge. Giunto a Livorno per l’intervento, ho immediatamente avuto l’impressione di trovarmi in un reparto di eccellenza. Tutto il personale (medici, infermieri, inservienti) è stato cordialissimo e presente H/24. Nei giorni vissuti in reparto, ho avuto modo di verificare realmente cosa significhi “buona sanità pubblica”. In un luogo ove molti soffrono, incrociare -anche solo per un secondo- lo sguardo e il sorriso di uno dei membri dello staff del Dott. Santonocito, infondeva serenità a pazienti e familiari. Nel reparto di Neurochirurgia di Livorno nulla è lasciato al caso o all’improvvisazione, neanche le emergenze più gravi. Infatti, vedere ogni mattina alle 8:00 (o anche prima) tutti i medici e la caposala in riunione per organizzare gli interventi e le attività della giornata in un brainstorming diretto egregiamente dal Dott. Santonocito, dà l’idea di come l’organizzazione, la serietà, la professionalità e l’amore per la professione che si svolge, non siano un’idea, o peggio un’utopia, ma qualcosa di reale che a Livorno esiste e che spero esista per molto tempo ancora.
Quindi, parafrasando Seneca, se vive chi è utile a molti, allora il Dott. Santonocito e il Suo staff sono sicuramente vivissimi!!!
Marco Comitini

Patologia trattata
Mielopatia cervicale - Ernia cervicale C5/C6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

L'eccellenza del primario dott. Santonocito

Ringrazio con soddisfazione il Dr. Orazio Santonocito, primario del reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale di Livorno, in cui sono stato ricoverato e sottoposto ad intervento chirurgico di craniotomia occipitale destra per l'asportazione di una malformazione artero-venosa (MAV) di ca. 3,5 cm., eseguito con successo dal Dr. Santonocito a cui ho affidato la mia vita, e dalla sua équipe. Fin dalla prima visita ne ho apprezzato le competenze, la professionalità ed anche la capacità di spiegare con chiarezza ed empatia la grave situazione. Lo ringrazio altresì per l'atteggiamento umano che ha mostrato verso di me quale paziente e verso i miei familiari. Sono testimone, dunque, dell'eccellenza del dr. Orazio Santonocito e di tutto lo staff del reparto, che ringrazio nuovamente e consiglio a chi ne avesse necessità.

Patologia trattata
MALFORMAZIONE ARTERO-VENOSA OCCIPITALE DX di 3,5 cm ca.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Ringraziamento

Operata quasi due anni fa di ernia al disco espulsa con paralisi, ringrazio il dottor Santonocito che mi ha operata subito, e ringrazio il dottor Capozza che mi ha seguita con tanta professionalità e comprensione.
Tutt'ora sono seguita dal dottor Capozza con attenzione, grazie infinite. Consiglio questi due bravi dottori.

Patologia trattata
Ernia al disco espulsa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Ringrazio il collega Dott. Orazio Santonocito, primario della Neurochirurgia dell'Ospedale di Livorno, per l'alto livello professionale dimostrato in occasione di un delicato intervento eseguito su un mio congiunto, e per i comportamenti improntati ad un signorile rispetto e comprensione delle preoccupazioni di chi si candida ad una chirurgia notoriamente difficile.
Complimenti anche allo staff di medici ed al personale tutto, che concorrono al successo del reparto e alla qualità dell'assistenza.
Prof. Roberto Musiani

Patologia trattata
Mielopatia cervicale da listesi C4 e C5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento.

Mia mamma è stata ricoverata il 23 maggio nel reparto di Neurochirurgia dopo la diagnosi di due aneurismi non rotti. Abbiamo avuto colloquio con il Dott. Santonocito che con professionalità, grande esperienza, estrema delicatezza e umanita', ci ha spiegato l'operazione e tutti i suoi rischi. Un'operazione al cervello terrorizza chiunque, ma dopo quel colloquio eravamo sicure di essere in ottime mani. E così è stato. L'operazione è stata lunga e difficile, ma è andato tutto bene. Volevo ringraziare di cuore il Dott. Santonocito e la sua meravigliosa equipe per aver salvato la vita a mia mamma; un pensiero particolare al Dott. Pieri che con la sua dolcezza, umanita' e simpatia in un momento come quello c'ha strappato anche sorrisi. Grazie anche alla caposala Sig.ra Rosy Puliti, sempre attenta alle esigenze dei pazienti e dei familiari, alle infermiere, alle Oss, tutte, che non si sono risparmiate in gentilezze e umanità. Insomma, in un momento così difficile, siete stati fantastici. Consiglio a chiunque si trovi ad averne bisogno, il reparto di Neurochirurgia di Livorno e auguro al Dott. Santonocito e alla sua equipe tutti i riconoscimenti che meritano. Grazie veramente di cuore, a tutti.

Patologia trattata
ANEURISMI LARGE CAROTIDE INTERNA E ARTERIA CEREBRALE MEDIA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Straordinari

Dovessi usare un aggettivo, direi STRAORDINARIO.
Un encomio al reparto, alla gentilezza, alla professionalità e all'umanità di tutto il personale.
Un ringraziamento particolare alla coordinatrice, la signora Rosy Puliti, a Federica e Roberta.
Il chirurgo, Dott. Jacopo Giorgetti, è stato una persona eccezionale!
Competenza, capacità professionale ed interattiva con il paziente, fanno del Dr. Giorgetti una persona veramente splendida.

Patologia trattata
Lesione osteolitica della teca cranica e rimozione metastasi sulla massa cerebrale.
Guarda tutte le opinioni degli utenti


Altri contenuti interessanti su QSalute