Oncologia Policlinico Tor Vergata

 
4.1 (7)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Oncologia Medica del Policlinico Ospedaliero Universitario Tor Vergata di Roma, situato in Viale Oxford 81, ha come Responsabile il Prof. Mario Roselli. Il reparto è una U.O.S.D. che si occupa del paziente con patologia neoplastica nella maniera più completa possibile, avvalendosi sia di modalità terapeutiche di uso corrente, che di protocolli terapeutici innovativi. Fanno parte dell'equipe medica: Dott. R. Adamo, Dr.ssa D. Coletta, Dr. V. Formica, Dr.ssa L. Gargano, Dr.ssa A. Laudisi, Dr.ssa S. Mariotti, Dr.ssa I. Portarena, Dr. M. Vergati, Dr.ssa F. Aloe, Dr.ssa F.R. Antonetti, Dr. V. Cereda, Dr.ssa V. Cosi, Dr. E. Krasniqi, Dr.ssa L. Martano, Dr.ssa A. M. Morelli, Dr.ssa A. Nardecchia, Dr.ssa S. Pellicori, Dr.ssa C. Retrosi, Dr. M. Schirru, Dr.ssa L. Tosetto, Dr. F. Torino.

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(5)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
 
4.3  (7)
 
3.9  (7)
 
4.4  (7)
 
3.7  (7)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un semplice grazie

Io devo un grande grazie al dottor Matteo Vergati. Un medico di un'umanità, disponibilità e attenzione del malato come pochi. Ha avuto un'attenzione e una dolcezza nel curare e consigliare la mia mamma, che ancora a distanza di anni mi commuove.
Devo anche spendere una parola per lo staff di oncologia, dalle infermiere ai medici tutti. Quando mia madre si ricoverava per la terapia di chemio, il suo "soggiorno" era meno pesante per la cordialità, la simpatia e l'umanità del personale tutto.
Ora non c'è più, la mia mamma, ma siete riusciti a farle vivere gli ultimi anni di vita, con serenità.
Grazie.

Patologia trattata
Tumore al pancreas inoperabile.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravissimi

Sono bravissimi tutti, ma proprio tutti, sono preparati al massimo, sono responsabili, umani. Personalmente devo ringraziarli tutti.

Patologia trattata
Tumore al polmone.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

Nel 2014 sono stato operato al colon per un tumore dal prof. Tisoni, il quale ha anche ablato su parte del fegato per un altro tumore. Ottimo il trattamento post operatorio ricevuto. Attualmente sono in DH oncologico per il fegato e riscontro con grande sollievo psicologico una alta professionalità della equipe medica, sempre attenta e cordiale, mi sento totalmente tutelato.
Mi corre l'obbligo di segnalare un'altra grande eccellenza nel reparto DH: lo staff infermieristico. Di esso vorrei citare tutti i nomi delle ragazze e dei ragazzi, professionalmente eccellenti, disponibili al sorriso e all'ironia. Con loro si scherza e ci si dimentica del perchè siamo lì, e' terapia anche questa. Bravi tutti e un plauso di cuore al Prof. Mario Roselli.

Patologia trattata
Tumore del fegato.


Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie di cuore al dott. Matteo Vergati

Il mio ringraziamento va al dott. Matteo Vergati, oncologo del policlinico Tor Vergata, medico di una professionalità unica, sempre pronto al sostegno morale nei confronti dei suoi pazienti. Ha seguito la mia mamma nel percorso chemioterapico pre operatorio in maniera impeccabile, e durante la degenza in ospedale è stato sempre presente, non ci ha mai fatto sentire sole!! Grazie di cuore al dott. Vergati per la sua umanità e competenza!

Patologia trattata
Carcinoma gastrico di tipo diffuso.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Visita di controllo ambulatoriale

Mi rivolgo alla Dott.ssa Mariotti, responsabile, credo, della qualità del reparto.
Gentile dottoressa, sono venuta, per circa 10 anni, al controllo da Lei per un carcinoma infiltrante al seno destro, operato da voi è tenuto sotto controllo. Le sue visite, sono meticolose e attente. Visita il seno, tocca le ghiandole, ascolta i polmoni e l'intestino. Chiede notizie sulla salute e, con gentilezza e professionalità, prescrive i vari successivi controlli. Ultimo controllo, un giovedì, ho trovato una ragazza che, dopo aver visto il seno, entrava e usciva dalla stanza in continuazione. Non ha visitato altro, non ha palpato le ghiandole e mi ha detto: da adesso in poi troverà me al posto della Dr.ssa Mariotti (ha aggiunto), io sono venuta da voi a dicembre, ci rivediamo tra sei mesi, così ad aprile chiudiamo la sua pratica e lei i suoi controlli li farà dal suo medico personale.
Ora, a parte il fatto che i sei mesi scadono a giugno, io con questa visita superficiale, non sono tranquilla per nulla. Lei mi teneva sotto controllo polmoni, ossa, poiché nella mia scintigrafia ossea c'erano macchie sospette. Io mi fido del mio medico personale ma ad ognuno i suoi controlli...
La ringrazio per aver ascoltato questa mia lamentela, ma io non sono per nulla tranquilla. Per lei i voti più alti.

Patologia trattata
Carcinoma infiltrante al seno dx.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Abbandonati al nostro triste destino

La nostra sfortuna è quella di essere capitati con il medico sbagliato, che ha considerato sin dall'inizio mia madre, operata di tumore alla vescica, come un malato terminale; per cui, oltre ad non essere seguita come doveva, ci faceva perdere tempo in visite inutili, come quella con la radioterapista che, dopo lunghe ore di attesa, ci disse che non poteva fare nulla perché l'oncologo, il dott. Formica, non l'aveva informata sul quadro clinico di mia madre (l'appuntamento era stato preso da lui). Poi un giorno ci fa chiamare dall'infermiera per sapere se mia madre a 69 anni fosse in menopausa. Potete immaginare la mia risposta. Comunque ora mia madre non c'è più, probabilmente il suo destino era già segnato perché la patologia che aveva era una delle più aggressive, ma se a Tor Vergata non ci avessero fatto perdere tempo in lunghe attese, visite inutili (per leggere una Pet ci sono voluti 2 giorni e inseguimenti telefonici per non essere mai richiamati), forse mia madre avrebbe avuto alcuni mesi della sua malattia più vivibili. Invece nulla! Solo alla fine abbiamo trovato dei medici molto bravi e competenti in un'altra struttura ospedaliera, in cui l'hanno trattata come un malato ma non "terminale" (purtroppo per lei non c'era più nulla da fare).

Patologia trattata
Tumore alla vescica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Partendo dal presupposto che scrivere una opinione sul reparto di oncologia non è come scrivere una recensione sul proprio locale preferito su tripadvisor, vorrei scrivere solo questo:
i medici non hanno, purtroppo, la bacchetta magica, e quindi non possono risolvere problematiche impossibili. Ma quello che distingue un medico e' la dedizione e la passione nella sua missione... Una missione che spinge il medico, incapace di sconfiggere la malattia, ad ascoltare e consolare alle 20.00 (fuori orario lavorativo) i parenti del familiare malato.. Qui trovo questo .. Grazie dottoressa Mariotti! Grazie a tutto al team del reparto di oncologia del day hospital!!! Buon natale a tutti!
E spero che questa malattia terribile che corrode e spegne lentamente le persone amate, venga presto sconfitta... Magari in un futuro prossimo nel 2015!

Patologia trattata
Tumore al polmone.


Altri contenuti interessanti su QSalute