Ospedale di Milazzo

 
5.0 (2)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
5 (2)
Voto reparti
 
3.9 (13)
Indirizzo
Contrada Grazia, Milazzo (ME)
Telefono
090 92901
L'Ospedale G. Fogliani è situato in Contrada Grazia a Milazzo in provincia di Messina ed è presidio ospedaliero dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Messina assieme ai P.O. di Taormina, Lipari, Barcellona P.G., Patti, Mistretta e S.Agata di Militello. La struttura eroga le proprie prestazioni sanitarie all'interno delle seguenti principali unità: Cardiologia con UTIC, Chirurgia generale, Ostetricia e Ginecologia, Neurologia, Oculistica, Otorinolaringoiatria, Ortopedia, Pneumologia, Radiologia.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
5.0  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pronto Soccorso Ospedale Milazzo

Il 24 Settembre, in seguito ad incidente stradale, mio nipote di 12 anni G.G.F. viene trasportato al Pronto Soccorso in gravissime condizioni. Devo dire che l'equipe medica ed infermieristica di turno è stata eccellente, soprattutto quando ha dovuto prendere la decisione del trasferimento del piccolo all'ISMETT di Palermo. Con questa decisione hanno salvato la vita di mio nipote ed io e tutta la famiglia il minimo che possiamo fare è dire grazie di cuore.

Patologia trattata
TRAUMA IN SEGUITO AD INCIDENTE STRADALE.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un buon ospedale!

Segnalo che si tratta di un'eccellente struttura.

Patologia trattata
Patologia miocardica.
Punti di forza
Il trattamento in generale, specie dal punto di vista delle emergenze.
Punti deboli
Le attese (e il clima di tensione, con tanto di escandescenze di altri pazienti e relativi parenti...) al Pronto Soccorso.


Altri contenuti interessanti su QSalute