Otorinolaringoiatria Policlinico Verona Borgo Roma

Otorinolaringoiatria Policlinico Verona Borgo Roma

 
4.2 (17)
Scrivi Recensione
Il reparto di Otorinolaringoiatria del Policlinico G.B. Rossi di Verona Borgo Roma, situato in Via delle Menegone 10, non è più attivo.
Il reparto svolgeva attività in regime di degenza, in regime di Day Hospital ed ambulatoriale, nel cui ambito gestiva l'Ambulatorio divisionale ORL, l'Ambulatorio di audiologia e di elettrofisiologia delle vie uditive, l'Ambulatorio di Vestibologia e l'Ambulatorio di fibroscopia rinofaringolaringea. La struttura si distingueva per il trattamento medico- chirurgico delle patologie dell'orecchio e della regione dell'angolo ponto cerebellare, per il trattamento medico e chirurgico delle patologie vertiginose e degli acufeni, per l'attività di chirurgia funzionale e ricostruttiva del naso e dei seni paranasali anche con tecnica endoscopica e per l'attività chirurgica di patologie oncologiche e non del distretto testa collo.

Recensioni dei pazienti

17 recensioni

 
(9)
 
(4)
 
(3)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.2
 
4.2  (17)
 
4.0  (17)
 
4.1  (17)
 
4.4  (17)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Operato di neurinoma angolo pontocerebellare

Operato di neurinoma di 3 cm. all'angolo pontocerebellare di sinistra nel 2004.

Dopo 4 anni di calvario tra visite ed accertamenti senza mai arrivare ad una soluzione, effettuo ennesima visita all'ospedale di Dolo, dove il primario molto scrupoloso mi invia d'urgenza a Verona. Qui conosco il Prof. COLLETTI, che subito mi dava conferma del neurinoma di 3 cm. all'angolo pontocerebellare di sinistra. Dopo iter di visite e accertamenti, vengo operato con urgenza, con buon esito per il recupero della parte facciale e vestibolare.
Ringrazio tutto lo staff dell'allora reparto, per me fiore all'occhiello e posso dire che il Prof. Colletti Vittorio sia il migliore in Italia.
Grazie di tutto.

Patologia trattata
Neurinoma di 3 cm. angolo pontocerebellare sx.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Un vero miracolo

Porto a conoscenza l'esperienza di mio padre, operato per impianto cocleare dal Prof. Colletti nel 2000:
mio padre ha avuto sin da giovane serie difficoltà di udito, sino ad arrivare alla sordità totale all'età di 60 anni. Abbiamo trascorso 10 anni nei quali la sua menomazione lo portava ad isolarsi sempre più, aumentando di pari passo anche la comprensibile irascibilità dovuta anche al fatto che non poteva più esercitare il suo amato lavoro. Con l'occasione della prevista nascita del suo primo nipote, ha preso la decisione di affidarsi nelle mani del Prof. Colletti, benchè il complesso intervento lo spaventasse molto, ma la motivazione era tale che anche le "non" assicurazioni sul grado di ripristino dell'udito, gli avevano tolto ogni dubbio.
Forse sarà stato particolarmente fortunato, ma mio padre è tornato a vivere e non ha praticamente nemmeno avuto bisogno della riabilitazione linguistica perchè, sebbene con un tono un pò metallico, ha ripreso immediatamente a sentire e riconoscere voci e rumori. Da allora ha visto nascere altri due nipoti con i quali condivide la gioia di poter fare il nonno come aveva sempre sognato. Una volta all'anno ci rechiamo al centro di riabilitazione bionica dell'udito dalla gentilissima Ing. Sheila Veronese, per controllare ed eventualmente ritarare l'apparecchio per una maggiore resa ed efficienza. Da notare che per un evento piuttosto raro, nel 2005 si era guastato l'impianto, facendo ripiombare mio padre nello sconforto più assoluto; ma grazie ancora al Prof. Colletti è stato sottoposto ad un intervento ancora più difficile di rimozione e ricollocamento di un nuovo impianto. Grazie a tutti per averci restituito nostro padre, anche se è tornato un po' il "rompiballe" di prima, ma questo lo avevamo già messo in preventivo e ci piace così.

Patologia trattata
Sordità - Impianto cocleare.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

La vita

Siamo nel 2002. Dopo 10 mesi di cure in Umbria, si decidono di fare una tac; esito: tumore massillo facciale 2 e cervelletto 1. Successivo consulto tra medici, che ci dicono che non sono all'altezza di fare l'intervento, quindi ci consigliano il prof. Colletti di Verona. Ragazzi, è stato un cazzotto in faccia e, non essendo benestanti, anche un problema economico... Ma quando siamo arrivati, non ci crederete ma c'era una serietà incredibile ovunque, dall'infermiere a tutti i medici: educazione, rispetto per pazienti e familiari ma, soprattutto, tanta professionalità.
Siamo arrivati con 0 speranze ed ora vi dico che mia madre è ancora con me....
Grazie a tutti, al prof. Colletti in primis, umano e professionale, ma anche ad uno specializzando (che allora lavorava in reparto) di nome Francesco: grazie per il coraggio che mi avete dato nei momenti più difficili, avuti nel mese di permanenza in questo reparto.

Patologia trattata
Tumore massillo facciale e cervelletto.


Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
4.0

Tumore di Warthin- prof. Colletti

Sono stata operata di tumore di Warthin dal prof. Colletti e dalla sua stupenda equipe; l'intervento è perfettamente riuscito, non ho riportato alcun danno al viso visto che questo tipo di intervento può provocare dei problemi alla mimica dello stesso.
Un ringraziamento a tutti i medici e un ringraziamento particolare agli infermieri del reparto per la loro passione e umanità.

Patologia trattata
Tumore di Warthin.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Eccellente prof. Colletti

E' passato qualche anno da allora, ma non dimenticherò mai il prof. Colletti, la fiducia e la forza che è riuscito a trasmettermi e l'estrema competenza con cui ha affrontato il mio intervento. Solo grazie.

Patologia trattata
NEURINOMA DELL'ACUSTICO.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

LE ILLUSIONI FANNO MALE

NIENTE DA DIRE RIGUARDO IL REPARTO.
HO UNA SORDITA' NEUROSENSORIALE ED HO AVUTO UNA ESPERIENZA PESSIMA CON IL PROF. COLLETTI. MI HA ILLUSA CHE OPERANDOMI LA MIA VITA SAREBBE CAMBIATA E SAREI RINATA PER LA SECONDA VOLTA. LA MIA VITA E' DAVVERO CAMBIATA, MA NEL SENSO OPPOSTO.. SONO PRECIPITATA NEL BARATRO... L'INTERVENTO NON E' RIUSCITO E SONO STATA OPERATA TRE VOLTE IN DUE ANNI.
QUANTO VORREI IL MIO ORECCHIO DI PRIMA, SEPPUR DEBOLE E MALATO.. QUANTO VORREI TORNARE INDIETRO... ALMENO CON LA PROTESI ESTERNA SENTIVO BENE...
NON BISOGNA ILLUDERE LE PERSONE E GARANTIRE LA MASSIMA RIUSCITA DELL'INTERVENTO.. A ME E' COSTATA CARA..

Patologia trattata
IPOACUSIA NEUROSENSORIALE BILATERALE.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Non illudiamo troppo i pazienti

Io non ho nulla da dire per quanto riguarda il reparto e il loro staff. Ritengo invece che sia vergognoso fare visite e sentirsi dire, dopo un ulteriore ricovero di 1 settimana, che avrei potuto sentire così bene da poter parlare anche al telefono! Io che da 25 anni vivo nel silenzio più assoluto, io che oggi ho solo 43 anni e una bambina di 11 anni, e che il mio unico desiderio è quello di poter sentire la sua voce.. dire la parola papà... Io che riesco soltanto a leggere dalle sue labbra. Un'illusione.. questo è stato per me il prof. Vittorio Colletti, il quale mi garantì 5 anni fa che l'intervento di impianto cocleare non avrebbe avuto tempi lunghi!!!

Patologia trattata
Sordità in entrambi gli orecchi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

DOTTOR GIOVANNI TONOLI OTORINOLARINGOIATRA VERONA

Sono stata ricoverata c/o l'ospedale di Borgo Roma reparto Otorinolaringoiatra e sono stata seguita dal Dott. Giovanni Tonoli, MEDICO E PERSONA MERAVIGLIOSA, professionalmente capace all'altezza di ogni situazione, disponibile, gentile, sensibile, UMANO, UMILE, alla mano con tutti indistintamente, ti mette a proprio agio, ti segue anche se ha mille cose da fare, trova sempre un secondo per tutti, sia pazienti da lui seguiti, sia pazienti arrivati dal pronto soccorso; qualsiasi persona gli chieda un aituo, una parola, lui c'è, medici così UMANI E COMPETENTI VERAMENTE oggigiorno ce ne sono pochi ed il Dott. Giovanni Tonoli è uno di questi.. io devo dirgli mille volte grazie, oggi sto bene e sono contenta di aver incontrato nel mio cammino una persona così speciale.
Grazie ancora

Patologia trattata
BOCCA GOLA.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

COMPETENZA DOTT. COLLETTI

SONO STATA RICOVERATA IN QUESTO REPARTO, TRAMITE IL PROF. VITTORIO COLLETTI, PER TANTI ANNI. ORA POSSO DIRE DI STARE BENE DOPO PIù DI VENT'ANNI DI MALATTIA. IL DR. COLLETTI è STATO L'UNICO CHE HA CREDUTO AI MIEI SINTOMI. IO HO 46 ANNI MA STO COMINCIANDO ADESSO A VIVERE.. MAGARI L'AVESSI CONOSCIUTO PRIMA.. HO INIZIATO A 13 ANNI CON VERTIGINI E ACUFENI VIOLENTISSIMI, CADEVO PER TERRA, SUDAVO, ATTACCHI DI ANSIA.. POI HO COMINCIATO A SENTIRMI STORTA DENTRO LA TESTA, NON POTEVO STUDIARE E GLI SPECIALISTI NON CAPIVANO NULLA. NE HO GIRATI TANTISSIMI, MI DICEVANO CHE AVEVO PROBLEMI PSICOLOGICI E SOMATIZZAVO, INVECE STAVO Male, NON POTEVO PASSEGGIARE ED ERO SENZA EQUILIBRIO. POI IL PROF. COLLETTI HA OPTATO PER UN INTERVENTO ESPLORATIVO SULLA COCLEA E VESTIBOLO ED AVEVO UNA RARISSIMA DEFORMAZIONE ARTERIOSA, ERO CONTINUAMENTE "STIMOLATA A STARE MALE", NON POTEVO PIù DORMIRE. ADESSO VA TUTTO BENE, DEVO RICOMINCIARE A VIVERE ED OGNI GIORNO è UNA SCOPERTA. NEL MIO CASO COLLETTI E I SUOI ASSISTENTI MI HANNO AIUTATO E RAPPRESENTANO PER ME IL MIO PUNTO DI RIFERIMENTO.
GRAZIE ANCORA, MARIAPIA LEALI.

Patologia trattata
VERTIGINI, ACUFENI.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Pessimo servizio

Il Dott. C. ha fornito una diagnosi molto preoccupante senza accertare i fatti tramite una corretta valutazione della storia medica e senza un accurato esame otoscopico.
Il suo comportamento durante la visita e' stato estremamente arrogante e spazientito, quasi stesse accusando il paziente per essersi fatto curare male fino a quel momento.
Esperienza umana estremamente frustrante, oltre che diagnosi professionale (intervenire con urgenza) infondata. Meno male che mi sono fatto visitare da un altro esperto.

Patologia trattata
Colesteatoma.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

servizio medico

Chiedete all'infermiera di turno il 30/3/2011 alle ore 4 circa del mattino, al reparto di otorinolaringoiatria del policlinico di borgo roma, come mi ha trattato la dott.ssa Viva. Forse perchè ha dovuto svegliarsi, però anch'io non ero là per una passeggiata.
Circa 10 anni fa alle 5 del mattino al pronto soccorso, sempre di Borgo Roma, avevano scambiato un ascesso in gola con un'allergia, nonostante avessi 40 di febbre da 2 giorni; mi hanno dato il cortisone al posto degli antibiotici, mi hanno chiesto se avessi sempre avuto l'ugola deviata (vista la dimensione dell'ascesso) e, alla mia risposta negativa (e con la voce totalmente alterata) mi hanno dimesso. Avevo detto di avere una insufficienza, seppur lieve, alla valvola mitralica. Per fortuna a mezzanotte a casa l'ascesso è scoppiato e sono tornata al reparto di otorinolaringoiatria, era un sabato notte e, credo che sia stato proprio il dott. Colletti (eccellente) a ripulirmi la gola, a farmi riprendere immediatamente gli antibiotici e a volermi rivedere l'indomani mattina.
Ritornando alla sera del 30/3/2011, era per questo precedente che avevo timore si ripetesse lo stesso errore. A questo punto la Dott.ssa Viva mi ha SCARAVENTATO in gola un sondino per dimostrarmi che non avevo nessun ascesso. Per questo io parlo BENISSIMO del Dott. Colletti ma non della Dott.ssa Viva. Auguro a tutti buon lavoro. Cordiali saluti Maria Teresa.
ps. la mia buona valutazione riguarda la struttura nel suo insieme, come è giusto che sia.

Patologia trattata
Mal di gola.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

tempi di attesa

Siamo in Febbraio 2011... ben 4 anni fa mio padre e' stato ricoverato a Verona al Borgo Roma per fare tutti gli accertamenti in quanto il Professor Colletti dopo alcune visite aveva dato il nulla osta per un intervento di implementazione del cosiddetto orecchio bionico. A tutt'oggi a mio padre non e' stata ancora comunicata la data per questo fatidico intervento, a lui indispensabile perche' praticamente sordo da entrambi gli orecchi. Abbiamo piu' volte interpellato la caposala, di cui per ora tralascio il nome, ed il famoso U.R.P.(ufficio per le relazioni pubbliche), ma non ci hanno mai dato delle informazioni esaurienti per la lista di attesa che sicuramnte da qualche parte e' scritta. Ma mi chiedo: non e' nostro diritto sapere quando e a questo punto "se" questa operazione si fara', visto che mio padre ha la veneranda eta' di 75 anni.. chi mi dara' qualche consiglio????

Patologia trattata
Sordità - Orecchio bionico.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Atresia condotto uditivo

Sono stato operato due volte per una malformazione congenita dell'orecchio sinistro, la mancanza del condotto uditivo esterno. Equipe veramente di prim'ordine, servizi ospedalieri eccellenti. Purtroppo tante visite private piuttosto salate, ma dopo dieci anni non c'è stato alcun problema. Lo consiglio sicuramente, nonostante spesso il primario non sia stato molto gentile.

Patologia trattata
Atresia del condotto uditivo esterno.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

COLESTEATOMA

SONO STATA OPERATA NEL 1985 DAL PROF. COLLETTI VITTORIO DI COLESTEATOMA IN SEGUITO AD OTITE CON ROTTURA DEL TIMPANO. ERANO ANNI CHE MI CURAVO PASSANDO DA UN OTORINO ALL'ALTRO SENZA NESSUN MIGLIORAMENTO. RINGRAZIO CHI MI HA CONSIGLIATO QUESTO BRAVO PROFESSORE CHE, OLTRE AD ESSERE PROFESSIONALMEMTE ECCELLENTE, POSSO DIRE CHE LO E' ANCHE UMANAMENTE, SEMPRE PRONTO AD ASCOLTARE E A CONSIGLIARE. HO SEGUITO I SUOI SUCCESSI CON PROFONDA AMMIRAZIONE E STIMA E A DISTANZA ORMAI DI 25 ANNI NON HO MAI AVUTO NESSUNA RECIDIVA. GRAZIE ANCORA. GIOVANNA SANDEI GENOVA

Patologia trattata
COLESTEATOMA IN SEGUITO AD OTITE CON ROTTURA DEL TIMPANO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ottima

Mio marito è stato operato il 31 marzo del 2008 di neurinoma del nervo acustico dal prof. Colletti: abbiamo trovato ottima competenza ed assistenza da parte di tutto lo staff, con una buona dose di umanità che non guasta. Siamo stati mandati presso questa struttura dal prof. Conticello di Torino, luminare come il prof. Colletti. Adesso facciamo sempre i controlli, mio marito sta bene, consiglio questa struttura esemplare a chi ne ha bisogno: nelle loro mani si è al sicuro.
Grazie a tutta l'equipe.

Patologia trattata
neurinoma nervo acustico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ottima

Sono stata operata 2 volte allo stesso orecchio: la prima in clinica privata, da un "professore" che all'epoca, sono passati più di 20 anni, chiese circa 6 milioni di vecchie lire ai miei genitori. Avevo avuto varie otiti allo stesso orecchio e avevo perforata la membrana timpanica... ma dopo il caro intervento la situazione è peggiorata con la formazione di un bel colesteatoma... Ringrazierò sempre chi ha consigliato il professor Colletti ai miei genitori perchè non ho più avuto nessun problema, adesso che ho 31 anni e ho sempre fatto tutto senza riavere un'otite. Ora dovrei rifare un altro intervento per riacquistare l'udito e, anche se so che il dott. Colletti tratta casi molto più delicati e importanti rispetto al mio, farò di tutto per essere ritoccata solo da lui... Il bravo medico nasce dalle piccole cose per finire nelle grandi, e lui è veramente un grande in tutto.
E i controlli, anche a distanza di anni, vado dal professore a farli.. perchè so che comunque questa volta i soldi sono spesi bene.

Patologia trattata
otiti, perforazione membrana timpanica e successivo colesteatoma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

bravi

Volevo solo dire che sono stato all'ospedale G. Rossi di Verona per seguire mia nipote di appena tre mesi che e' stata sottoposta ad un intervento di orecchio bionico dal Prof. Vittorio Colletti e devo dire che e' stato un grande maestro, bravo veramente per aver ridato l'udito a mia nipote. Bravo il Professor Vittorio Colletti e tutto lo staff medico del policlinico G. Rossi di Verona. Per me il Migliore d'Italia e D'Europa.

Patologia trattata
orecchio bionico.


Altri contenuti interessanti su QSalute