Pronto Soccorso Ospedale di Catanzaro

 
3.7 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina d'urgenza, Pronto Soccorso e Accettazione dell'Azienda Ospedaliera Pugliese - Ciaccio di Catanzaro, situato in Viale Pio X, ha come Direttore il Dott. Peppino Masciari. Il reparto, dotato di 16 posti letto in Medicina d'Urgenza e 3 in OBI, è articolato nelle seguenti strutture semplici: SOS medicina d'urgenza; SOS accettazione e rapporti con 118; SOS emergenze metaboliche; SOS pronto soccorso; SOS osservazione breve temporanea. La Medicina d'urgenza ricovera in particolare malati con grave compromissione respiratoria o cardiocircolatoria ed ha sviluppato una particolare competenza nel campo della ventilazione non invasiva. I pazienti critici sono tenuti in continua osservazione grazie ad un sistema di monitoraggio telemetrico. La struttura è divisa in due sezioni: l'area subintensiva e la degenza post-critica.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.7
Competenza 
 
4.0  (3)
Assistenza 
 
3.7  (3)
Pulizia 
 
3.7  (3)
Servizi 
 
3.3  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sentirsi a casa al pronto soccorso

Un ringraziamento speciale alle dottoresse dr.ssa Graziano Palmina, dr.ssa Cordaro Rosa Maria e dr.ssa Galiano Leone Giulia (3 angeli), a tutte le infermiere e agli OSS. Sono stato accettato alle 22.47 e dimesso alle 2.45 dopo essere stato sottoposto ad analisi del sangue, Ecg, Rx torace, Ecocardiografia ed angio-Tc. La competenza, la disponibilità, la gentilezza, la simpatia e l'umanità che ho riscontrato mi hanno lasciato a bocca aperta e mi hanno fatto sentire come a casa.
Dal profondo del cuore, GRAZIE.

Patologia trattata
Sospetta embolia polmonare.



Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Assistenza rapida ed approfondita

Voglio dare merito all'intervento di Pronto Soccorso, sia per l'ambulanza, arrivata in tempi brevi nonostante la località distante, sia per l'accoglienza rapida che il codice giallo ha avuto. Entro mezz'ora dall'arrivo, la paziente è stata visitata, fatti prelievo, elettrocardiogramma, indirizzata e fatta Tac entro un'ora, Rx entro il pomeriggio, visita da infettivologa e neurologica ed elettroencefalogramma. Contemporaneamente ha avuto flebo con farmaci necessari. La gravità dei sintomi poteva fare pensare ad insufficienze vascolari e cerebrali. In Medicina Donne le attenzioni, gli accertamenti e le cure che ha ricevuto durante il ricovero, hanno permesso una guarigione totale.

Patologia trattata
Febbre convulsiva, reflusso gastroesofageo e complicanze.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Urgenza persone anziane

Ho avuto a che fare diverse volte con il pronto soccorso del Pugliese per i miei genitori e per altre persone a me vicine. Gli anziani sono lasciati praticamente a loro stessi. Capita che un anziano venga lasciato su una barella da solo in attesa di avere un responso. Nel mio caso ci hanno rimandati a casa in quanto la Tac non riusciva a vedere una ischemia (che nei giorni successivi sarebbe stata fatale). Probabilmente i costi di una risonanza magnetica, che avrebbe scoperto il problema, sono eccessivi per una persona che ormai ha compiuto il suo percorso vitale?
I tempi possono essere molto lunghi, anche 8 ore per il primo intervento.

Patologia trattata
ISCHEMIA.



Altri contenuti interessanti su QSalute