Pronto Soccorso Ospedale Pordenone

 
3.7 (9)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina d'Urgenza - Pronto Soccorso dell'Ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone, situato in Via Montereale 24, ha come Direttore la Dott.ssa Laura De Santi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Il reparto è una Struttura Complessa facente parte del Dipartimento di Emergenza- Urgenza e Cure Intensive. Il reparto garantisce le attività di pronto soccorso presso le sedi di Pordenone, Sacile, Spilimbero/ Maniago e l'attività di medicina d'urgenza. Inoltre svolge attività di osservazione breve intensiva (OBI), attività di ricovero in degenza breve internistica, attività di ricovero in medicina d'urgenza, e funzioni specifiche attribuite alle articolazioni interne. Afferisce alla struttura l'unità OBI/ Degenza Breve Internistica, reparto di degenza breve e osservazione temporanea con 9 posti letto ove afferiscono pazienti non critici con problematiche cliniche che possano risolversi in 72 ore di ricovero, o utenti provenienti dal Pronto Soccorso che necessitano di una valutazione clinico-assistenziale per l’inquadramento diagnostico ai fini della dimissione. Fanno parte dell'equipe medica: Paola Bortolotti (responsabile S.S. Medicina d'urgenza), Laura De Santi (responsabile S.S. OBI e degenza breve internistica), Domenico Arcidiacono, Domenico Barbato, Luigi Blarasin, Paola Bortolotti, Carla Costacurta, Silvia Da Ros, Alessandro Di Fabio, Carmelina La Marca, Giampiero Marino, Raffaella Maurizio, Giuseppina Meneghini, Fabiana Nascimben, Fabrizio Nicotra, Elisa Pontoni, Desiree Ribecca, Elena Sica, Carlo Stefanon, Silvia Tomasella.

Recensioni dei pazienti

9 recensioni

 
(5)
4 stelle
 
(0)
 
(2)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.7
 
3.6  (9)
 
3.1  (9)
 
4.2  (9)
 
3.9  (9)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie!

Sono stata per una cistite emorragica al Pronto Soccorso di Pordenone. Purtroppo i tempi di attesa sono lunghi, ma non per colpa del personale, ma per urgenze e sotto organico. Pur avendo molte persone, sono stati veloci nel triage e nelle prime cure e devo ringraziare il dott. Di Fabio per la scrupolosa visita e attenzione nel prescrivermi due visite specialistiche di cui una al momento in reparto per accertarsi con sicurezza della diagnosi, e della cura efficace e veloce datami.
Per i tempi, i mezzi e il numero di persone che sono, non si può dire nulla del PS di Pordenone.

Patologia trattata
Cistite emorragica.


Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Imbarazzante

Accoglienza al box del PS pessima.
Anziché capire il problema che avevo e perché fossi li, si chiedevano perché la mia dottoressa di base mi avesse mandato da loro.
Sono poi stata visitata con insufficienza, facendomi aspettare 4 ore con codice bianco, che poi si è rivelato rosso.

Patologia trattata
Pressione 180/110.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Visita pronto soccorso

Sono andata al P.S. dopo 5 giorni di dolori molto forti che si ripresentavano ogni 4 ore, con l’esaurimento dell’effetto di antidolorifici e del cortisone prescrittomi dal medico di base, e per l’insorgenza anche di un forte mal di testa. Attesa lunga, anche se sono arrivata con solo 2 persone con problemi ortopedici; naturalmente ci possono essere anche emergenze con ambulanza, ma chiedo un antidolorifico che mi viene negato con una certa stizza. Finalmente entro e la dottoressa mi dice che non avrei dovuto andare lì, mettendo in dubbio anche che stia male e lo scrive pure sul referto, dove scrive che devo andare da uno specialista (ma può andare con calma) e prendere una Tachipirina due volte al giorno. È evidente che pensava che non avessi altro da fare che perdere il mio tempo lì. A parte un infermiere molto gentile, non riesco a salvare nulla di questa esperienza e ho trovato molto offensivo essere trattata così.

Patologia trattata
Polimialgia.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Elogi

Ieri sono stata al pronto soccorso di Pordenone per un problema di vertigini. Sono stata seguita dalla dottoressa Bortolotti Paola, un medico eccellente, preparatissima. Inoltre sono stata visitata dal neurologo Novello, altrettanto bravo e preparato nonostante la giovane eta'. Devo proprio dire che non possiamo lamentarci del nostro Pronto soccorso dove tutti, dai medici agli infermieri, sono preparati e veloci e.. sotto pressione. Magari tutta Italia avesse personale così!
Un plauso.

Patologia trattata
VERTIGINI.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
2.0

RICOVERO in O.B.I.

Mia madre è stata ricoverata in degenza breve per 5 giorni a seguito di una frattura vertebrale. Durante la degenza non le hanno mai lavato viso e mani, ha patito fame (visto che per una persona con una vertebra rotta è un po' difficile prendere il piatto di minestra dal comodino) ed ha patito la sete anche per quasi un'intera giornata. Comunque vigeva una sorta di disciplina per la quale era meglio non chiedere niente per non far innervosire il personale.
Le notizie al telefono sullo stato della paziente frammentarie e sbrigative.
Al momento delle dimissioni non ho avuto l'onore di sentire un medico che accompagnasse con due parole quel pezzo di carta che l'infermiera mi ha messo in mano. Credo non serva aggiungere altro alla mia pessima valutazione.

Patologia trattata
FRATTURA VERTEBRA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pronto soccorso efficiente

In PS abbiamo trovato un medico competente e personale disponibile.
È stata sospettata e accertata subito la patologia.

Patologia trattata
Embolia polmonare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dolore addominale in coprostasi

Volevo ringraziare la dr.ssa Tomasella Silvia, a cui sono stato affidato per la cura del caso, per la sua disponibilità e professionalità e per come ha trattato con scrupolosità tutte le indagini del mio malore.

Patologia trattata
Dolore addominale in coprostasi.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Pronto Soccorso ottimo

Venerdì 1 marzo 2019 verso le ore 14.00 circa mi sono recata presso il Pronto Soccorso inviata dal MMG per dei sintomi vari con un esame molto alterato.
L'attesa è stata un po' lunga, ma devo dire che fuori c'era circa una trentina di persone in attesa e all'interno il corridoio era pieno di barella, le salette dove sostano i pazienti dopo la prima visita erano piene e un andirivieni di ambulanze.
Il personale medico e non, sono stati cortesi ed efficienti e faccio a loro un grande elogio per la situazione in cui operano.

Patologia trattata
Embolia polmonare.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Tempi di attesa..

Il 29.08.2016 mi sono rivolta al servizio del Pronto Soccorso di Pordenone per una lombosciatalgia acuta con dolori molto forti da 5 giorni e che i medicinali prescritti dal medico curante non avevano scalfito minimamente.
Sono entrata al P.S. alle 14.30. Nella sala di attesa del P.S. di Ortopedia c'erano 2 persone: una era lì dalle 10.30 e l'altra dalle 11.00. Tutte e due avevano già fatto la visita ortopedica e la radiografia.
In breve tempo sono chiamata per la visita ortopedica e per una radiografia e mi sono messa ad aspettare l'esito della radiografia.
Verso le 16.30 è arrivato l'esito delle radiografie delle persone che aspettavano dal mattino. Per loro subito un nuovo incontro con l'ortopedico, trattamento del caso e finalmente se ne sono andate.
A me è andata bene, per l'esito della radiografia ho dovuto aspettare solo fin verso le 17.30/18.00!!!!! Chissà quanto ha dovuto aspettare la bimba che è arrivata penso verso le 16.30: c'è una corsia preferenziale per i bambini?
Sembra che la lettura delle lastre avvenga solo se la persona stia aspettando da almeno 3/4 ore!
Il 29.08.2016 non era un giorno eccezionale, so per certo, per esperienza di altre persone, che ogni giorno è così, che ogni giorno le persone devono aspettare ore su ore solo per la lettura delle lastre.
Mi sembra che in tutto ciò manchi il rispetto per la persona, persona che oltre a tutto sta soffrendo.
Non è questo il servizio, pagato con i nostri soldi, che vogliamo.

Patologia trattata
Lombosciatalgia acuta.