Urologia Ospedale Pordenone

 
4.5 (15)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia dell'Ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone, situato in Via Montereale 24, ha come Direttore responsabile il Dott. Oliviero Lenardon. Il reparto è una Struttura Complessa situata al III piano del Padiglione A e facente parte del Dipartimento di Chirurgia Generale. E' possibile contattare la struttura chiamando il numero telefonico 0434/399484. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Marcello Arancio, Sara Benvenuto, Lorenzo Buttazzi, Antonio Marin, Daniele Maruzzi, Edoardo Ostardo, Francesco Visalli, Tania Zani, Martina Zanin, Nikolitsa Lampropoulou.

Recensioni dei pazienti

15 recensioni

 
(11)
 
(2)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.7  (15)
 
4.5  (15)
 
4.5  (15)
 
4.2  (15)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dottoresse Top Class

Altissimo livello di professionalità e allo stesso tempo di umanità dello staff medico che mi ha seguito, in
particolare le dottoresse dr.ssa Zanin e dr.ssa Zani e la dottoressa che mi ha operato di cui non ricordo il nome. Inoltre, l'anestesista in sala operatoria è stato fantastico. Desidero inoltre ringraziare tutto il personale infermieristico e paramedico. Anche i miei compagni di stanza erano molto riconoscenti.

Patologia trattata
Cisti renale.



Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Diagnosi tumore maligno alla prostata

Mio marito nel 2012 ha effettuato una visita dal dott. Garbeglio. Diagnosi: tumore maligno alla prostata. Dopo tutti gli accertamenti del caso, mio marito è stato chiamato per la comunicazione dell'esito degli accertamenti. Il dott. Ruggera, in presenza del dott. Garbeglio, ha spiegato così la cura da effettuare: adesso le daremo una cura preventiva all'intervento che sarà come quella che praticano in America agli stupratori.. cioè la castrazione chimica. Pensavamo di svenire, mio marito aveva 56 anni.. Non ci siamo più fatti vedere e ci siamo rivolti al professore Artibani a Verona, che gli ha salvato la vita in tutti i sensi.

Patologia trattata
Tumore alla prostata.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

RINGRAZIAMENTI

Sono stato ricoverato con prontezza e assistito con competenza.

Patologia trattata
Nefrectomia semplice.



Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Intervento chirurgico

Devo solamente ringraziare il personale TUTTO per l'attenzione e la disponibilità dimostrate verso me e i pazienti in genere. Debbo ringraziare e fare i complimenti a tutto lo staff della sala operatoria, al chirurgo che mi ha operato (di cui purtroppo non ho ben recepito il nome ma veniva da Torino - Molinette) e al dott. Ruggera che mi ha avviato all'intervento e seguito nel breve postoperatorio!! Grazie di cuore con un fortissimo abbraccio virtuale a TUTTI!

Patologia trattata
Ostruzione cervico-uretrale (IPB) - Fotovaporizzazione dell'adenoma prostatico con GreenLight.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Umanità e professionalità : valore aggiunto

Nel 2013 papà ha avuto una grave emorragia vescicale (ha ricevuto 11 sacche di sangue in tre giorni). Dopo esser stati rifiutati dall'ospedale di Conegliano perchè non eravamo in cura da loro, siamo corsi a Pordenone dove eravamo stati seguiti per un tumore alla prostata due anni prima. Negli oltre 45 giorni di ricovero, ci siamo sentiti coccolati come a casa, nonostante la gravità del problema. Dopo una serie di tentativi meno invasivi perchè il papà portava il catetere, il primario ha deciso di intervenire temendo che ci fosse altro. Tutto è andato per il meglio, gli hanno persino tolto il catetere. Non dimenticherò mai l'espressione del Primario che dopo l'intervento ha voluto dirci di persona che era andato tutto bene e non aveva trovato nulla. La professionalità e l'umanità incontrata in quei giorni hanno un valore inestimabile per noi. E il loro saper far squadra direi un fiore all'occhiello per la struttura Ospedaliera. Mi rendo conto che non vorrei esser nata in nessun altro posto d'Italia. Qua siamo proprio fortunati, dovremmo saperlo apprezzare e riconoscere.
Grazie, tutta la vita.
Famiglia Campardo Giuseppe, Carla e Santina

Patologia trattata
Emorragia vescicale.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Grazie

Per tutti coloro che possono raggiungere Pordenone, chiedete del dott. RUGGERA... un vero e proprio guru del green laser... un professionista con elevate doti umane e una infinita pazienza. Un particolare ringraziamento va in primis a lui. Un encomio invece al Reparto di Urologia, che con le poche risorse umane e logistiche a disposizione, fa il massimo, pur se con qualche carenza definibile fisiologica, ma niente di tragico. Ancora grazie.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica benigna trattata con fotovaporizzazione mediante greenlaser.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti dott. Ruggera

Voglio ringraziare la competenza e l'alta professionalità, ma soprattutto l'umanità del dott. Ruggera, esempio di come dovrebbero essere i medici. Nei tre giorni di degenza per l'intervento di ipertrofia prostatica sono stato coccolato e assistito nei migliori dei modi dagli infermieri, dal personale O.S.S., nonché dai medici di turno. Un ringraziamento speciale al personale della sala operatoria, sempre con il sorriso e scherzoso per far calare la tensione del momento. Gli 800 km. per raggiungere questa struttura sono stati ben compensati: l'essere operato in questa struttura, una eccellenza per interventi di fotovaporizzazione laser della prostata, ed essere dimesso dopo due giorni dall'intervento senza grossi problemi post-operatori, è il massimo degli standard di qualità della Sanità Pubblica.

Patologia trattata
IPERTROFIA PROSTATICA E RELATIVO INTERVENTO DI FOTOVAPORIZZAZIONE LASER DELLA PROSTATA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI

Ringrazio il dott. Lorenzo Ruggera per la sua professionalità e disponibilità e tutto lo staff del reparto urologia e degenza breve per l'assistenza e gentilezza avute nei miei due brevi ricoveri ospedalieri.

Patologia trattata
Calcolosi renale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI

LA MIA ETERNA GRATITUDINE AL DOTT. RUGGERA, RARO ESEMPIO DI PROFESSIONALITA' E COMPETENZA. COLLOQUIARE CON LUI E' UNA INIEZIONE DI FIDUCIA. FA RICREDERE CHE, A TUTT'OGGI, ESISTANO PERSONE CHE FANNO DELLA LORO VITA UNA MISSIONE. IL SORRISO, LO SGUARDO CARISMATICO NE FANNO LA SUA FORZA. BRAVO DOTT. RUGGERA.
UN RINGRAZIAMENTO A TUTTO IL PERSONALE DEL REPARTO UROLOGIA, INFERMIERI, PARAMEDICI E STAFF CHIRURGICO, AI QUALI NON SI PUò RIMPROVERARE NULLA PER GENTILEZZA, CORDIALITA' E COMPETENZA.
BRAVI, BRAVI, BRAVI.

Patologia trattata
IPERTROFIA PROSTATICA E RELATIVO INTERVENTO DI FOTOVAPORIZZAZIONE LASER DELLA PROSTATA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTO

Professionalità, competenza e grande cordialità sono le caratteristiche che contraddistinguono il reparto di urologia guidato dal primario dott. Garbeglio. In particolare i miei ringraziamenti sono rivolti alla dott.ssa Zanin, che mi ha supportato e sopportato dalla prima visita sino alle dimissioni post intervento, al personale di segreteria quanto mai cordiale e competente le Sig.re Mara, Marta, Laura al personale paramedico tutto, che mi ha assistito ed accudito durante la lunga degenza allo staff chirurgico, che mi ha tolto il “ cane” che avevo dentro. Vorrei per tutti trovare una parola più forte del semplice GRAZIE, ma neanche il suo superlativo può esprimere la mia riconoscenza. GRAZIE.

Patologia trattata
Neoplasia prostatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti dr. Ruggera e al dr.ssa Zanin

Grazie al dott.re Ruggera e alla dott.ssa Zanin del reparto urologia per la loro professionalità, la loro gentilezza e la loro umanità nei confronti di noi familiari, nonchè per la loro disponibilità nei confronti di mio marito Iannella Nazzareno Francesco, ricoverato nel reparto urologia degenza breve per la sua malattia. Un grazie a tutte le infermiere del 2° piano reparto degenza breve, che con la loro gentilezza e sempre sorridenti hanno reso il ricovero meno traumatico. Ancora grazie a tutto il personale medico del reparto urologia.

Patologia trattata
Carcinoma uroteliale papillare della vescica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande cordialità, competenza e professionalità

Faccio i miei migliori complimenti a tutto il reparto di urologia- degenza breve dell'ospedale di Pordenone Santa Maria degli Angeli, ma proprio a tutti!!!!
Gentilissimi, cordiali, con un elevata competenza dall'accettazione al post operatorio. Ringrazio uno per tutti il primario Dott. Garbeglio, che si avvale nel suo reparto solo di professionisti.
Grazie mille, siete stati tutti bravissimi e mi avete messo a mio agio.
Enrico

Patologia trattata
Asportazione polipi in vescica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Reparto efficiente con persone gentilissime

dottori, infermiere, personale di servizio.. sono tutti gentilissimi. Non c'è proprio niente da dire..: come suonavo il companello arrivavano di corsa... Inoltre tutti sono sempre stati molto scrupolosi e umani, soprattutto il primario, che è una persona gentilissima e disponibile.

Patologia trattata
Uropatia ostruttiva.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

purtroppo non buona

Purtroppo la mia esperienza è stata negativa perchè: l'operazione che avrebbe dovuto aver esito positivo all'80 % non ha avuto alcun esito. Mi era stato garantito che sarei stato operato dal primario, e così non è stato. Mi hanno fatto morir di freddo prima dell'operazione, mi hanno fatto una spinale da seduto con un'infermiera che mi schiacciava la testa così forte da farmi quasi svenire, infatti mi hanno dovuto sdraiare con l'ago ancora infilato!!!
Ho dovuto difendere il mio compagno di stanza di oltre 70 anni da una donna delle pulizie che si lamentava perchè lei aveva appena pulito il bagno e lui usufruendone è scivolato, ha battuto la testa e per fortuna procurandosi solo una botta...

Patologia trattata
problemi alla vescica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

umanità competenza professionalità

Dott.ssa CAMETTI PRIMARIA di ORTOPEDIA, DR. EDOARDO OSTARDO EQUIPE di UROLOGIA RESPONSABILE di URODINAMICA, infermieri, inservienti, tutti gentilissimi e molto competenti: VOTO 10 E LODE. MI HANNO RESTITUITO UNA QUALITA' DI VITA INDESCRIVIBILE; SONO AFFETTA DA PATOLOGIA MULTIPLA E HO IL MODULATORE AL PUDENDO!!! MERITANO VOTO MASSIMO E DI STARE CON LE STRUTTURE MAGGIORMENTE CLASSIFICATE: MERITANO 10 STELLE!!!

Patologia trattata
Patologia multipla urologica ortopedica (con uso modulatore al pudendo).


Altri contenuti interessanti su QSalute