Dettagli Recensione

 
Ospedale San Giovanni Addolorata di Roma
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza da dimenticare

Sono stata al San Giovanni ben 25 giorni per dei calcoli alla colecisti. Il reparto di gastroenterologia non ha letti e sono stata appoggiata in un altro reparto dove c’era un unico bagno per tutta la corsia; la pulizia era inesistente e gli infermieri non avevano indicazioni chiare dai medici (che erano in un altro reparto) per cui ad esempio sono stata lasciata digiuna e senza flebo per quasi 24 ore. Dal primo giorno mi avevano detto che dovevo essere sottoposta ad ERCP per pulizia delle vie biliari, ma le sedute sono programmate solo di lunedì e a volte saltano, quindi per non tenermi troppo tempo digiuna mi hanno fatto mangiare (dopo circa una settimana di ricovero) causandomi un peggioramento ed una pancreatite di cui nessuno del reparto di gastroenterologia mi ha mai parlato. Sono riuscita a fare la ERCP solo dopo grandi proteste di mia madre con il primario e minacce di chiamare le autorità, dopo ben 18 giorni di ricovero (e di digiuno e vomito almeno 3 volte al giorno)... Guardate il caso, dopo le minacce hanno programmato una seduta straordinaria il giorno successivo e una colangio rm dopo mezz’ora... Poi per fortuna mi hanno passata in Chirurgia (verrò operata di colecistectomia) e lì devo dire che sembrava un altro ospedale: rapidi, disponibili e puliti.

Patologia trattata
Colecistite con calcolosi biliare e parziale ostruzione del coledoco.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute