Cardiologia 1 San Giovanni Addolorata Roma

Cardiologia 1 San Giovanni Addolorata Roma

 
4.8 (13)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia d'urgenza e UTIC dell'Ospedale San Giovanni - Addolorata di Roma, situato in Via dell'Amba Aradam 9, ha come Direttore responsabile il Dott. Francesco Prati. Il reparto svolge la seguente principale attività: cura e terapia dell’infarto e della sindrome coronarica acuta; procedure di angioplastica coronarica; cardiologia interventistica strutturale con chiusura di forami ovali pervii e valvuloplastica aortica. Cura dell’angina pectoris, dello scompenso cardiaco, della mio pericardite e delle cardiomiopatie. Equipe medica: Maria Luisa Finocchiaro, Giovanni Emidio Barbieri, Claudia Camboni, Maria Teresa Mallus, Rosa Maria Manfredi, Donatella Lomaglio, Laura Gatto, Roberto Santoro, Daria Severa.

Recensioni dei pazienti

13 recensioni

 
(11)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
5.0  (13)
 
5.0  (13)
 
4.7  (13)
 
4.6  (13)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Assistenza ottima

Purtroppo il reparto é vecchio, pochi spazi per i familiari ed assenza di servizi igienici per i visitatori.
Per il resto, ottimi medici ed angioplastica coronarica effettuata con successo.

Patologia trattata
Sindrome Coronarica Acuta (SCA).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenti e bravi... e abbiamo detto tutto

Ho la signora ricoverata che mi ha riferito della vostra professionalità, competenza e manifesta sensibilità. Grazie di cuore, oggi per vostro merito meno affaticato.

Patologia trattata
Placche coronariche.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima sanità

Riporto testualmente quanto inviato al quotidiano "Il messaggero".
"Il mio è un messaggio di ringraziamento al reparto UTIC e sub-intensiva UTIC dell'azienda ospedaliera san Giovanni- Addolorata: dal responsabile dell'Unità Operativa, ai suoi medici, agli infermieri ed a tutti i collaboratori per la grande professionalità dimostrata durante un lungo e complicato ricovero. Un sentito grazie da un paziente che ha ritrovato in tutti gli operatori, sanitari e non, l'umanità e la gentilezza parti integranti di una professione che prevede il contatto con il malato. È giusto dunque dar voce alla BUONA SANITÀ e far presente che ci sono tante persone che credono nel loro lavoro svolgendolo tutti i giorni instancabilmente con grande passione."

Patologia trattata
Cardiaca.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI

DESIDERO RINGRAZIARE TUTTO IL REPARTO DI CARDIOLOGIA DELL'OSPEDALE SAN GIOVANNI DI ROMA, OVE SONO STATO RICOVERATO PER UNO SCOMPENSO CARDIACO IL 17 SETTEMBRE 2015. AL PRONTO SOCCORSO MI HANNO FATTO LE ANALISI E GLI ACCERTAMENTI PER DEFINIRE IL TIPO DI DIAGNOSI.
GRAZIE A: DOTTOR LUONGO, DOTTORESSA PAGNONI, DOTTORESSA COPPI, DOTTORESSA GIULIVI, DOTTOR CACCIATORE.
INOLTRE GRAZIE ALL'INFERMIERE PINO DEL DAY-OSPITAL ED ANCHE AL DOTTOR ALESSANDRO BATTAGLIESE, CHE HA EFFETTUATO L'ECOTRANSESOFAGEO, INSIEME AL SUO STAFF..
GRAZIE ANCHE AGLI INFERMIERI E INFERMIERE TUTTI.
CORDIALI SALUTI, MAURO DOLCIAMI

Patologia trattata
SCOMPENSO CARDIACO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto grandioso

Sono stato ricoverato al reparto sub/utic per 20 giorni.
Devo dire che la competenza medica è altissima, la serietà altrettanto.
Tutti sono degli ottimi operatori, molto molto professionali sia dal punto di vista medico che infermieristico, ed è difficile trovare una tale serietà in un paese che purtroppo sta andando allo sfascio.
Grazie veramente di cuore per quello che fate e per la grande umanità.

Patologia trattata
Ostruzione coronarica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La sanità Made in Italy

Ritengo prezioso l'operato di medici, infermieri ed addetti che operano in U.T.I.C. e sub U.T.I.C.
Grande professionalità, attenzione al malato e da non trascurare la cura nella relazione con i famigliari. L'intervento eseguito in piena notte e' perfettamente riuscito ed il post operatorio è stato scrupoloso in ogni dettaglio.
È necessario spendere qualche secondo per parlare specialmente di Buona Sanità.

Patologia trattata
Intervento di Angioplastica per infarto in corso.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Competenti e responsabili

Non mi sono accorto di nulla, sembrava di essere in una di quelle serie televisive.... Bravi tutti, infermieri professionali e tra loro ci sono taluni eccezionali sia come comportamento, sia come dedizione che come passione.. Voto globale massimo.
Addetti alle pulizie: che ci siano o meno, è uguale.. non lavano in terra o non usano disinfettante, cosa che uno si auspicherebbe.. Passano solo il mocio..
Servizio pasti: oltre a non essere puntuale (una volta all'una, una volta alle due, una volta alle 13.30), il cibo è pure da ospedale... Poi il malato sta qui senza televisione o distrazione, il tempo non scorre e l'ora del pasto èdiventa il momento clou, invece.. che delusione!

Patologia trattata
Angioplastica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie

Grazie per avere assistito mio padre in un momento delicato. Per la vostra enorme competenza, umanità e attenzione.

Patologia trattata
Ischemia miocardica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero al San Giovanni in Cardiologia

SONO STATO RICOVERATO IN H A ROMA AL SAN GIOVANNI, PRESSO IL REPARTO UTIC CARDIOLOGIA DEL SECONDO PIANO. SONO STATO RICOVERATO PER 15 GIORNI PER UNA PLEUROPERICARDITE DI ORIGINE VIRALE; SONO STATO MOLTO MALE MA IN REPARTO, DALL'INSERVIENTE FINO ALL ULTIMO MEDICO, SONO STATI TUTTI BRAVI, PROFESSIONALI E SOPRATTUTTO MOLTO UMANI E RISPETTOSI DEL MALATO.
IL MIO RINGRAZIAMENTO VA SOPRATTUTTO AL CORPO INFERMIERISTICO, CHE HA SVOLTO UN LAVORO DURO PER CERTI ASPETTI, MA GRATIFICANTE QUANDO IL PAZIENTE VA VIA CONTENTO DI COME è STATO TRATTATO..
RINGRAZIO ANCORA TUTTI E BUON LAVORO.

Patologia trattata
Pleuropericardite di origine virale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento a tutto lo staff

Il 14 agosto 2012 ho ricoverato d'urgenza mio marito, codice rosso, ed è stato mandato subito all'UTIC dove ho trovato tutto lo staff competente, di coscienza ed umano (il che non guasta). Ringrazio di vero cuore tutti! Nella preoccupazione ci siamo sentiti compresi ed aiutati da medici competenti e professionali.

Patologia trattata
Bradicardia marcata (38); innesto pace-maker provvisorio e poi definitivo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La Sanità Pubblica che funziona!

Il giorno 12 giugno sono stato trasportato con urgenza all’Ospedale S. Giovanni Addolorata di Roma dove, dopo un primo esame al Pronto Soccorso, sono stato ricoverato all’U.T.I.C. (Unità Terapia Intensiva Cardiologica).
All’U.T.I.C. (Unità Terapia Intensiva Cardiologica) DELL'OSPEDALE SAN GIOVANNI ADDOLORATA DI ROMA mi hanno riscontrato un grave malfunzionamento del cuore e dovevo essere sottoposto ad un intervento chirurgico presso il Policlinico di Tor Vergata.
All’U.T.I.C., coordinato dalla responsabile prof.ssa Luisa Finocchiaro, sono stato assistito con cura dai dottori e da tutti gli infermieri che prestano servizio in questo reparto, che svolgono la loro attività con tanta volontà e amore, assistendo i malati con molta cura e pazienza.

Patologia trattata
Cardiopatia ischemica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza in UTIC- prof. Boccanelli

ricoverata d'urgenza nella notte tra il 5 e il 6 febbraio, dopo due ore avevo gia impiantati 3 stent di ultima generazione. al pronto soccorso sono stata assistita da una dolcissima dottoressa, che penso si chiami De Santis, che mi ha assistito con competenza e tanta umanità, non lasciandomi mai sola, consolandomi e partecipando al mio dolore.
Poi: utic, sub-utic e cardiologia 3, tutto è stato eccellente ed in 12 giorni ero già a casa. purtroppo sono dovuta tornare per un impianto di un defibrillatore, ma qui viene il brutto, in quanto sono stata operata dal dottor Stazi e devo dire che non ho capito perchè mi abbia fatto soffrire così tanto. l'ho trovato poco umano, non si preoccupava affatto di quanto soffrivo, quando sarebbe bastato un po' di anestetico locale.. alla fine, vedendo le mie lacrime, mi ha liquidata dicendomi che avevo una soglia del dolore bassa.. spero di non incontrarlo più tanto è vero che quando dovrò cambiarlo non andrò più al san giovanni.. Peccato, perchè mi sono trovata benissimo con tutti gli altri medici, in primis il prof. Boccanelli.

Patologia trattata
infarto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Buona sanità

Ricoverato con urgenza dal 1 al 7 marzo 2012 sono stato trattato con competenza, umanità ed estrema efficienza. Complimenti al personale, nessuno escluso, dal Pronto soccorso all'UTIC alla Sub UTIC. Grazie di cuore (anche se un po' malato).

Patologia trattata
Cardiopatia ischemica; infarto miocardico acuto.


Altri contenuti interessanti su QSalute