Trapianto Renale Ospedale Novara

Trapianto Renale Ospedale Novara

 
4.8 (3)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Nefrologia Trapianto Renale dell'Ospedale Maggiore della Carità di Novara, situato in Corso Giuseppe Mazzini, ha come Direttore responsabile il prof. Piero Stratta. Il reparto, ubicato al primo piano del Padiglione E, è una Struttura Complessa che si occupa della diagnosi e terapia medica della malattie renali e della terapia sostitutiva naturale dell'insufficienza renale cronica tramite trapianto renale ed è articolata in: Degenza Ordinaria Nefrologia e Trapianto; Unità Intensiva Trapianto Rene; Degenza Semi-intensiva Trapianto rene; Day Hospital Nefrologia e Trapianto; Ambulatorio Pre-Trapianto renale; Ambulatorio Post-Trapianto renale; Ambulatori Nefrologici. Per quanto attiene il Trapianto Renale, il Centro trapianti del reparto è il secondo del Piemonte, quale riferimento Regionale per i Trapianti renali con attività in continuo aumento dal 1998, anno di avvio, sia per il numero dei trapianti effettuati che per la complessità delle problematiche affrontate. Il Centro Trapianti Renali effettua trapianti da donatore cadavere, il doppio trapianto per i riceventi più anziani, il trapianto da donatore vivente ed è riferimento per i pazienti in dialisi nei Centri del Piemonte Orientale ed anche per i pazienti provenienti da altre Regioni Italiane, inseriti nella lista di attesa del Centro di Riferimento per i Trapianti della Regione Piemonte. Inerentemente alla nefrologia, la struttura si occupa delle nefropatie primitive e secondarie a patologia sistemica (Diabete, Vasculiti, Malattie Linfoproliferative, Amiloidosi, LES etc.), dell'ipertensione arteriosa, delle infezioni urinarie, della pielonefrite acuta, della calcolosi renale, della patologia renale correlata alla gravidanza, e dell'insufficienza renale acuta e cronica. I settori di particolare eccellenza sono rappresentati dalla diagnosi e dalla terapia delle glomerulonefriti primitive e secondarie a vasculiti, a LES, ad altre collagenopatie a malattie linfoproliferative, ad amiloidosi ed alla patologia renale in corso di gravidanza e di malattie rare. Nell'ambito di queste patologie l'Unità è riferimento regionale e nazionale. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Andrea AIROLDI, Caterina CANAVESE, Francesca COFANO, Cristina CORNELLA, Elisa LAZZARICH, Daniela PALMIERI, Marco QUAGLIA.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
4.7  (3)
Servizi 
 
4.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trapianto di rene da donatore vivente

Vorrei lasciare la mia testimonianza per il trapianto di rene che ho effettuato un mese fa, grazie al dono di mia sorella. Le operazioni sono state effettuate presso il Centro Trapianti di Novara, di cui il responsabile è il prof. Piero Stratta. A lui e al suo team vanno i miei complimenti per la professionalità, preparazione ed umanità dimostrata prima e dopo il trapianto.
Inoltre non posso tralasciare la passione e organizzazione che tutti questi medici e operatori sanitari hanno e dimostrano costantemente ai loro "ospiti". Tutto ciò fa di questo Centro uno dei primi in Italia non solo per numero di trapianti effettuati.
Un ringraziamento anche a tutti gli infermieri/e che ci assistono prima e dopo il trapianto, personale veramente preparato e competente. Un grazie particolare alla dr.ssa Canavese che ci ha seguito passo passo con la sua carica vitale e umana, senza tralasciare nessun particolare di noi due.
In conclusione credo che questo Centro sia un fiore all'occhiello del nostro Sistema Sanitario e che meriti maggiore attenzione e sviluppo, dato il continuo affluire di pazienti che necessitano di questo trattamento, come la sottoscritta.
Cristina Mazza

Patologia trattata
Insufficienza renale cronica V stadio - trapianto - follow-up post trapianto.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e Umanità- prof. Stratta e staff

Il gruppo di specialisti del centro trapianti è una eccellenza del nostro servizio sanitario per competenza e serietà. La dottoressa Caterina Canavese ha coordinato ogni fase degli accertamenti diagnostici nel corso di un semestre con il supporto scrupoloso del dott. Andrea Airoldi, integrando in un'unica visione tutti gli interventi precedenti da parte dei diversi ospedali della regione. Il Prof. Stratta non si è limitato a dirigere la squadra "nell'ombra", ci ha messo la faccia e le abili mani nei momenti cruciali della biopsia e della diagnosi finale. Straordinaria e generalizzata la disponibilità e l'attenzione di tutto il personale ad ogni richiesta di chiarimento o di approfondimento. Se ne esce con la convinzione che queste persone, capaci di fare la propria parte con passione ed umanità, a dispetto dei vincoli economici ed organizzativi imposti dalla crisi, siano una speranza di salvezza per tutti noi.

Franco Sarbia

Patologia trattata
Amiloidosi renale AL secondaria a mieloma multiplo.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Elogio equipe Centro trapianti di Novara

Il centro trapianti ha un'equipe medica e trapiantologica di tutto rispetto; in particolare l'equipe medica del centro trapianti renali, può ormai considerarsi il fiore all'occhiello della nefrologia italiana. La preparazione, la competenza e l'organizzazione del centro trapianti di Novara, merita molto di più rispetto allo standard con cui lavora oggi l'intera equipe. In particolare il sempre crescente numero di persone che si rivolgono a questo centro, l'aumento delle persone in lista d'attesa, l'aumento del numero di persone trapiantate e, ovviamente, il continuo aumento dei follow-up di pazienti che hanno ricevuto l'organo presso questo centro, fa si che esso necessiti di un maggior apporto in termini di peronale medico, ma anche infermieristico e di supporto. L'elevata qualificazione, l'esperienza di medici come Barbè, Canavese per citare la loro lunga e consolidata esperienza, ma anche tutti gli altri che lavorano nell'equipe, meritano sicuramente una considerazione maggiore e, soprattutto, un'organizzazione e una struttura più consona alla mole di lavoro che quotidianamente hanno in gestione. Nella mia lunga e personale storia di paziente trapiantato (da più di 20 anni), ho conosciuto tanti medici, nefrologi in particolare, in Piemonte, Lombardia, ma anche in Francia e Svizzera, ma ritengo che Novara e la sua equipe non siano da meno, anzi, forse anche meglio. La loro competenza, professionalità si colloca ai vertici della moderna medicina e sono di ottimo e grande stimolo per i futuri medici e per il futuro della nefrologia e delle malattie renali.

Patologia trattata
Insufficienza renale cronica- dialisi- trapianto renale- assistenza e follow-up post trapianto.



Altri contenuti interessanti su QSalute