Unità spinale Ospedale Udine

 
4.5 (15)
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Vertebro-Midollare e Unità spinale dell'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, situato in Piazzale Santa Maria della Misericordia 15, ha come Direttore responsabile la Dott.ssa Barbara Cappelletto. Il reparto si trova al primo piano del Padiglione 4 e fa parte del Dipartimento di Neuroscienze. E' possibile contattare le Degenze del reparto Chirurgia Vertebro-Midollare e Unità spinale chiamando il numero telefonico 0432/554456. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici dr. Edi Copetti, dr.ssa Fabrizia Giorgiutti, dr. Massimo Antonio Trevigne, dr. Claudio Veltri, dr. Matteo Milani, dr. Bruno Zanotti, dr.ssa Angela Degano.

Recensioni dei pazienti

15 recensioni

 
(12)
 
(1)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.5  (15)
 
4.3  (15)
 
4.9  (15)
 
4.2  (15)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Visita specialistica

Sono stata operata nel lontano 2007 con un intervento che mi ha dato la possibilità di camminare con il rollator e altre funzionalità. Soddisfattissima di tutto lo staff medico e paramedico di allora, davvero tutti superlativi.
Oggi invece altro che reparto di eccellenza... Chiaro che ho 88 anni, ma i malati vanno visitati, non si scrive soltanto... ma che trattamento...
Pazienza il ritardo di 1 ora, ma questo dottore deve capire che la vita è la vita, non ci sono trattamenti diversi per anziani e giovani nel giuramento di Ippocrate.

Patologia trattata
Visita in seguito a crollo vertebrale (seppur datato).



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Interventi vari su tutto il rachide

Causa incidente stradale avuto nell'anno 1982, nel quale mi si fratturò la 1° vertebra lombare (frattura da schiacciamento) trattata con busto di gesso per circa un anno, nel tempo ho avuto problemi vari che spieghero' in sintesi.
Cammino ancora, il merito è dei bravissimi medici del reparto, cominciando dai vari ex primari Meo e Del Fabro, dell'attuale direttrice Dott.ssa Barbara Cappelletto e dei suoi dirigenti. Da non dimenticare gli infermieri, la segretaria, le OSS e quelli delle pulizie.

Patologia trattata
Stenosi lombare l4-l5 trattata varie volte per recidive, poi stabilizzata con mezzi di sintesi;
neoformazione benigna c1-c2;
stenosi degenerativa c6-c7, trattata nello stesso giorno della neoformazione;
stenosi degenerativa l3-l4 (anno 2015), trattata con flavectomia, emilaminectomia ed artrectomia bilaterale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Meningioma intradurale D12

Grazie alla dottoressa Barbara Cappelletto sono tornata a camminare e ad essere di nuovo indipendente.

Patologia trattata
Meningioma fibroblastico intradurale D12.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riesco a camminare di nuovo

Ho avuto una ernia discale voluminosa tra le vertebre L4-L5 che non mi permetteva di dormire nè di camminare, praticamente avevo perso la mia vita normale.
La situazione era così grave che dormivo in 24 ore solo 3 ore...
Grazie alla professionalità di questo reparto sono rinato.

Patologia trattata
Ernia discale tra le vertebre L4-L5.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ora cammino.

Ero quasi destinato alla carrozzina se aspettavo ancora, però la dott.ssa Cappelletto mi ha salvato. Anche se la camminata è un po' robotizzata, almeno ora cammino e sono indipendente. Grazie.

Patologia trattata
Mielopatia cervicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un netto miglioramento della qualità della vita!

Ho trovato la soluzione ai problemi di salute che mi affliggevano. Grazie a tutti

Patologia trattata
Ernia cervicale.
Protesi al titanio tipo DISCOVER.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Finalmente rinata a nuova vita

Sono stata operata per una stabilizzazione vertebrale L4-L5-S1 in data 27/01/2015 nel reparto di Chirurgia Vertebro Midollare di Udine, dalla Dott.ssa Cappelletto Barbara e dalla sua Equipe.
A distanza di tre mesi ho recuperato alla perfezione sia l'uso della gamba destra, sia la mobilità della schiena.
Vorrei testimoniare l'esistenza di questo reparto meraviglioso per competenza del primario Dott.ssa Cappelletto, di tutti i medici di sala operatoria e di reparto, e inoltre vorrei far sapere anche dell'umanità del personale infermieristico e OSS che opera in reparto, sono fantastici!
Io venivo da fuori regione e i dieci giorni passati in degenza mi hanno veramente fatto sentire a casa. Un reparto d'eccellenza!

Patologia trattata
Spondilolistesi di 1° grado di L5 da lisi istmica, ipoplasia di L5 e discopatia L4-L5.
Eseguita stabilizzazione vertebrale L4-L5-S1 con sistema K2M in titanio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ritrovata felicità

In data 18-02-2015 sono stato ricoverato presso l'Unità spinale di Udine per l'asportazione di un neurinoma.
Ho subìto un intervento in combinata tra l'equipe di chirurgia vertebro-midollare della Dott.ssa Barbara Cappelletto e l'equipe di chirurgia toracica del Dott. Angelo Morelli.
L'intervento è andato bene, in seguito ho passato due giorni nel reparto di terapia intensiva per poi essere trasferito nel reparto di unità spinale: tutti, dai medici agli infermieri agli operatori sanitari, sono stati di una gentilezza senza parole, efficienti e sempre disponibili a dare una mano. Posso solo dire bene di queste esperienza in ospedale e un ringraziamento particolare va alla Dott.ssa Cappelletto ed al Dott. Morelli, che hanno dimostrato da subito grande professionalità e sono stati capaci di tranquillizzarmi anche di fronte ad un intervento di una certa rilevanza.
Da ieri finalmente sono di nuovo a casa con la mia famiglia.

Patologia trattata
NEURINOMA: neoformazione 7 x 43 x 24 mm. dell'angolo costo-vertebrale a sinistra all'altezza D3- D4 con estrinsecazione intracanalare vertebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione conclusa, 3 mesi per tornare a correre

1 Agosto 1996, ore 10.00 circa, operazione per l'asportazione ernia discale L4-L5 con stenosi multipla - dottori A. Meo, Del Fabbro, Barbara Cappelletto (un'equipe avvincente). GRAZIE a loro ho ottenuto un rapido recupero e garantisco che il servizio da LORO prestatomi non sono stato in grado di ritrovarlo in nessun'altro reparto. Davvero qualificati, sia in competenza che in assistenza, unitamente ad una pulizia eccellente ed un servizio infermieristico pronto alla necessità. Per quanto riguarda la cucina, non mi trovavo in una tavola calda, purtroppo si sa.. l'ospedale non é un ristorante.
Ora, dopo una caduta, ho subìto un trauma e dopo aver consultato più specialisti profani, qui in Belgio, sono davvero motivato a riaffidarmi nelle mani del reparto dell'Unità Spinale.
Davvero, ringrazio di cuore lo staff. Sperando possa nuovamente accogliermi.
GRAZIE!!!

Consiglio vivamente questo reparto, deve continuare ad esistere, perchè centri cosi specializzati e all'avanguardia sono sempre più difficili da trovare.

Patologia trattata
Operazione L4-L5 in stenosi multipla.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Nuova vita!!!

Indiscutibile la professionalità, la passione e la competenza di tutto il reparto. A distanza di tre mesi ho recuperato al 100%. Grazie dott. Paolo Del Fabbro.
Unica nota stonata: la qualità della cucina.

Patologia trattata
Stenosi e instabilità degenerativa L3-L4 ed L4-L5. Intervento di stabilizzazione.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento al Dr. Del Fabbro

Mi è stata raddrizzata la colonna vertebrale, un intervento piuttosto complesso con l'inserimento di 12 viti e placche su 6 vertebre. Dopo il rientro a casa presentavo parecchi dolori e devo ringraziare il Dott. Paolo Del Fabbro che mi ha subito fatto ritornare per vedermi, intervenendo con un'altra terapia. Non contento, mi ha fatto ritornare ancora con un ulteriore controllo radiografico. Ora, dopo un mese dall'intervento, devo dire che grazie alla capacità, interessamento ed umanità dimostratami, sono a posto.
Grazie ancora al Dr. Del Fabbro (purtroppo di medici così ce ne sono sempre meno..).
Rodolfo

Patologia trattata
Laminectomia L3-L5, stabilizzazione da L1 a S1 con sistema K2M.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

REPARTO ECCELLENTE

Presso il reparto ho semplicemente trovato tanta umanità e competenza.

Patologia trattata
LISTESI L5 SU S1 - STABILIZZAZIONE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ex degente

Questo reparto è semplicemente eccellente in tutto. Personalmente sono stato operato dalla dott.ssa Barbara Cappelletto e sono guarito perfettamente.

Patologia trattata
Stenosi canalare cervicale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

La eccellenza nella chirurgia vertebro-midollare

Ho trovato un reparto eccellente, in cui spicca l'ottima competenza professionale dello staff medico, nonchè infermieristico e di assistenza.

Patologia trattata
ernia.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Quesito

Egregio Dr. Veltri i suggerimenti da Lei dati al Suo collega nel redigere il referto (copia incolla) mi hanno indotto ad avere un consulto esterno. Dal consulto, ove mi sono stati chiesti i sintomi e han preso visione della documentazione in Vs. possesso, viene fuori un quadro totalmente diverso. Non mi sento di accusare nessuno e nulla ma, vorrei, maggior attenzione nel trattare le patologie di cui sono portatore. Questo anche perchè c'è possibilità che, da una maggiore attenzione, si potrebbe valutare un percorso che mi rimetta in piedi.
Sperando di avere un cenno di risposta, ringrazio.
Mario Dr Marrocco

Patologia trattata
D8-D9 ernia discale mediana piuttosto voluminosa con evidente impronta sul sacco durale e sul midollo spinale che appare lievemente assottigliato e compresso. (Vedere potenziali evocati motori maggio 2011)


Altri contenuti interessanti su QSalute