Cardiologia riabilitativa San Giovanni Addolorata Roma

Cardiologia riabilitativa San Giovanni Addolorata Roma

 
4.5 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia e Riabilitazione cardiologica dell'Ospedale San Giovanni - Addolorata di Roma, situato in Via dell'Amba Aradam 9, ha come Responsabile il Dott. Greco Cesare. Il reparto è un'Unità Operativa Complessa che eroga prestazioni di riabilitazione cardiologica mediante interventi atti a migliorare le condizioni fisiche, psicologiche e sociali dei pazienti cardiopatici, dando loro la possibilità di conservare e riprendere il loro ruolo nella società. I programmi riabilitativi si basano sulla stima del rischio cardiovascolare, sulla programmazione di un trattamento individuale per ridurre i fattori di rischio, sul cambiamento dello stile di vita, sul potenziamento dell’attività fisica, sul follow up del paziente per mantenere e consolidare i risultati ottenuti. Equipe medica: Alessandro Battagliese, Filippo Brandimarte, Mario Cardinale, Giovanni Carreras, Annalisa Celotto, Emilio Cicone, Tamara Coppi (CoCoPro), Emanuela Criscuolo (CoCoPro), Gian Piera De Santis, Alessandro De Vincenzi (CoCoPro), Alessia Giulivi, Maria Elena Lombardi, Roberto Luongo, Massimo Mampieri, Gian Francesco Mureddu, Nicoletta Pagnoni, Vittoria Rizzello, Filippo Stazi, Domenico Testa, Samantha Urgese.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.4  (5)
Assistenza 
 
4.4  (5)
Pulizia 
 
4.8  (5)
Servizi 
 
4.4  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una dottoressa eccellente la dr.ssa Celotto

Vorrei segnalare una professionista eccezionale, molto garbata e preparata che ha preso in cura mio padre: la dottoressa Annalisa Celotto.
Dopo una esperienza non molto felice all'ospedale di Frascati, ci siamo rivolti a Lei su consiglio di un amico.
E' bravissima, sempre disponibile e fa sentire il paziente protetto e a proprio agio. Una eccellenza, come il resto del reparto di Cardiologia dell'ospedale san Giovanni a Roma.

Patologia trattata
Cardiaca.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di Cuore (:

Mio Marito nel mese di giugno '14 è stato ricoverato presso il reparto di riabilitazione cardiologica del S. Giovanni a Roma, diretto dal Prof. Greco. Abbiamo trovato dei medici fantastici, professionali ed umani verso il paziente e i loro famigliari, personale infermieristico e ausiliario sempre disponibile e attento al paziente,
tutti molto carini. Mio marito si è ripreso velocemente dopo l'intervento di riparazione alla valvola mitralica. Grazie a tutti e non cambiate mai, siete il fiore all'occhiello di questa sanità che non sempre funziona!!!! Un ringraziamento Speciale alla Dr.ssa Celotto, eccellente per la sua professionalità.

Patologia trattata
Riabilitazione Cardiologica dopo intervento a cuore aperto valvola mitralica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La Sanità Pubblica che funziona!

All’Ospedale S. Giovanni Addolorata di Roma, presso il reparto di riabilitazione cardiologica diretto dal Prof. Cesare Greco, hanno consentito una ripresa della mia efficienza fisica, psicologica e sociale. Un grazie al Prof. Cesare Greco congiuntamente al suo staff medico ed infermieristico.

Patologia trattata
Riabilitazione post intervento di riparazione valvola mitrale e 4 by-pass.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo il reparto del dott. Greco

Ricoverata d'urgenza nella notte tra il 5 e il 6 febbraio, dopo due ore avevo già impiantati 3 stent di ultima generazione. Al pronto soccorso sono stata assistita da una dolcissima dottoressa e poi ho seguito il percorso in utic, sub-utic e cardiologia 3. Tutto è stato eccellente ed in 12 giorni ero già a casa. Purtroppo sono dovuta tornare per un impianto di defibrillatore, nella cui occasione ho trovato il dottor Stazi poco umano, non si preoccupava affatto di quanto soffrivo, quando sarebbe bastato un po' di anestetico locale.. alla fine, vedendo le mie lacrime, mi ha liquidata dicendomi che avevo una soglia del dolore bassa.. spero di non incontrarlo più tanto è vero che quando dovrò cambiarlo non andrò più al san giovanni.. Peccato, perchè mi sono trovata benissimo con tutti gli altri medici, in primis il dott. Greco e la dottoressa Lombardi: bravissimi, accurati e umani.

Patologia trattata
Infarto.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Riabilitativa di che?

L'unica riabilitazione è consistita nel consegnare al ricoverato un aggeggio con boccaglio nel quale avrebbe dovuto soffiare ma che nessuno gli ha spiegato come fare. Per il resto durante tutta la degenza non si è visto nemmeno un fisioterapista per fare un minimo di esercizio fisico. In fondo al letto della stanza della "riabilitazione" c'è una cyclette che non è ovviamente mai stata usata.
Inutile parlare della struttura: un bagno in comune con tutto il reparto che consta di numerosi posti letto.
Nota positiva: pulizia sufficiente e personale paramedico gentile e disponibile.

Patologia trattata
Riabilitazione post intervento cardiochirurgico.


Altri contenuti interessanti su QSalute