Neurochirurgia stereotassica funzionale Molinette

Neurochirurgia stereotassica funzionale Molinette

 
4.9 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neurochirurgia Stereotassica Oncologica e Funzionale dell'Ospedale Universitario Molinette San Giovanni Battista di Torino, situato in corso Bramante 88/90, ha come Responsabile il Dott. Prof. Michele LANOTTE. Il reparto, struttura semplice con valenza dipartimentale SSCVD del Dipartimento Neuroscienze e Salute Mentale, è Centro di Riferimento Regionale per la Terapia Chirurgica della Malattia di Parkinson e dei Disordini del Movimento. Si distingue in particolare per la seguente attività: Trattamento chirurgico (DBS) dei Disordini del Movimento (Malattia di Parkinson, tremori di diversa origine, distonie); Chirurgia dell'Epilessia farmaco-resistente (stimolazione del nervo vago VNS); Chirurgia dei conflitti neuro-vascolari (nevralgia trigeminale, emispasmo facciale). Afferisce alla struttura l'ambulatorio dedicato di Neurochirurgia Stereotassica e Funzionale. Fa parte dell'equipe medica la dottoressa Chiara Fronda.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
4.9
Competenza 
 
5.0  (5)
Assistenza 
 
5.0  (5)
Pulizia 
 
4.8  (5)
Servizi 
 
4.6  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Martedì sono stata operata al nervo del trigemino che mi rendeva la vita non più vita! L’intervento è stata eseguito dal professor Garbossa e dalla dottoressa Chiara Fronda, che ha preso a cuore il mio caso. Un grazie di cuore, ma veramente di cuore, perché mi avete ridato il sorriso!!!
Ringrazio anche tutta l’equipe infermieristica.

Patologia trattata
Nevralgia del trigemino.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento neurochirurgo DBS

Spesso il riferimento ad un ricovero ospedaliero porta alla mente un'esperienza di dolore e sofferenza. Vorrei portare all'attenzione la mia esperienza. Mi chiamo Canali Lino, sono stato ricoverato dal 09 settembre al 20 settembre 2020 nell'ospedale "Molinette" di Torino, reparto di Neurochirurgia, per intervento D.B.S. causa malattia di Parkinson.
Colgo l'occasione per ringraziare il neurochirurgo professor dottor Michele La Notte per l'umanità e professionalita' dimostrate in tutto il periodo del mio ricovero. Inoltre ringrazio di cuore la dottoressa Chiara Fronda, parte dell'equipe, e la psicologa dottoressa Laura Rizzi, che con premura mi ha tenuto la mano per tutta la durata dell'intervento. Per ultimo e non per ultimo ringrazio il neurologo dottor Mario Giorgio Rizzone, che ha tenuto i contatti con mia moglie e figlia per aggiornarci sull'andamento dell'operazione in modo chiaro e disponibile alle nostre interrogazioni.
Risultato: intervento lungo e faticoso che è riuscito perfettamente e che mi ha donato una nuova vita.
Inoltre sottolineo il garbo e la professionalità evidenziata da tutto il personale infermieristico.
Rinnovo i ringraziamenti al professor Michele La Notte, al dottor Mario Giorgio Rizzone, alla dottoressa Chiara Fronda e alla dottoressa Laura Rizzi.
Sinceramente grato.

Patologia trattata
Morbo di Parkinson.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INTERVENTO NEUROCHIRURGICO DBS

Con questa testimonianza volevo esprimere il mio riconoscimento e ringraziamento nell’essere stata ricoverata presso la clinica neurologica diretta dal prof. Lopiano della città della salute di Torino (Molinette). Nell’estate scorsa sono stata ammessa alla selezione per l’intervento di DBS e in questo periodo ho avuto modo di apprezzare, oltre al professore, la dott.ssa Montanaro (psicologa) ed i neurologi del reparto; dal 09-01-’20 al 27-01-’20 sono stata ricoverata per essere sottoposta all’intervento. Con mia grande soddisfazione ho constatato il grande interessamento, dedizione e professionalità da parte di tutta l’equipe medica in modo particolare i chirurghi prof. Lanotte Michele e dott.ssa Fronda Chiara e la psicologa dott.ssa Rizzi Laura, che amorevolmente mi ha tenuto la mano durante tutto l’intervento infondendomi coraggio e determinazione indispensabile per il buon esito dell’operazione; durante l’intervento mio marito e mio figlio, presenti in sala d’aspetto, sono stati informati in modo chiaro e puntuale sulle fasi dello stesso e di questo ringrazio in particolar modo il dott. Zibetti. Ringrazio altresì tutti gli infermieri e infermiere per il loro amorevole servizio sempre puntuale e premuroso che ha reso più serena la mia degenza. A tutti un caloroso e affettuoso grazie! Grazie! Grazie!

Patologia trattata
Parkinson.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Intervento neurochirurgico per DBS

Sono Giuseppe Berta e sono stato ricoverato dal 22 0ttobre 2015 al 9 novembre 2015 presso il reparto di Neurochirurgia del Prof. Michele Lanotte all'Ospedale Molinette di Torino per intervento DBS (Deep Brain Stimulation) per Malattia di Parkinson. Avete presente l'ingresso in Ospedale (numero "amministrativo" 21): ti guardano, intervengono su qualche pezzo del tuo corpo e tu speri di guarire....
Ecco, la mia esperienza è stata l'esatto contrario di quello raccontato nelle righe precedenti. Sono stato accolto e curato con affetto e grande professionalità dal Prof. Michele LaNotte e dai neurochirurghi, dal Neurologo Prof. Leonardo Lopiano e dalla sua equipe, dagli psicologi e dagli infermieri con professionalità davvero eccellente. Io e mia moglie non ci siamo sentiti mai soli, non abbiamo mai avuto bisogno di pensare a cosa chiedere per capire cosa stesse succedendo o cosa sarebbe potuto succedere, perchè ci è sempre stato spiegato tutto in anticipo e in modo molto molto chiaro.
Durante l'intervento (complesso, lungo e rischioso) riuscito perfettamente, mia moglie ed i miei familiari sono stati informati passo passo dai medici che uscivano dalla Sala Operatoria e che raccontavano come l'operazione stava procedendo.
Vorrei ringraziare: gli infermieri per la disponibilità e l'amore dimostrato nei mie riguardi, Silvia, Simonetta, Antonio (al quale auguro una buona pensione), i neurologi: Prof. Lopiano, Dr.ssa Dematteis, Dott. Rizzone e Dott. Zibetti, le psicologhe: Dr.ssa Montanaro e la Dr.ssa Rizzi, che mi ha seguito passo passo nelle fasi dell'intervento e mi ha dato quella forza e determinazione a mio avviso indispensabili per il buon esito dell'operazione, i neurochirurghi: Prof. Lanotte (che ringrazio tantissimo), Dr.ssa Fronda e Dott. Vercelli.

Giuseppe Berta

Patologia trattata
Intervento neurochirurgico per DBS - Malattia di Parkinson.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti Prof. Lanotte e reparto

Ringrazio il reparto del Prof. Lanotte per la loro competenza e professionalità. Un grazie particolare al Prof. Zeme che ha operato mio marito il 09/10/14 di decompressione microvascolare del quinto nervo cranico. Oltre ade essere un "grande chirurgo", è anche un "grande uomo": la sua umanità è dote di pochi dottori...

Patologia trattata
Decompressione microvascolare del V° n.c. dx.


Altri contenuti interessanti su QSalute