Neurochirurgia Ospedale Brotzu Cagliari

Neurochirurgia Ospedale Brotzu Cagliari

 
4.3 (25)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale Giuseppe Brotzu di Cagliari, situato in Via Giuseppe Peretti 2, ha come Direttore il Dott. Carlo Conti. Il reparto, ubicato al sesto piano, è una Struttura Complessa S.C. del Dipartimento di Chirurgia. L'Unità, che consta di una Degenza Uomini ed una Degenza Donne, ha come scopo la cura e il trattamento chirurgico di patologie cerebro-spinali. Equipe medica: Dr.ssa Aste Laura, Dr. Battolu Maurizio, Dott. Desogus Nicola, Dr.ssa Ferrai Raffaela, Dr. Floris Francesco, Dr. Leuze Ralf, Dr.ssa Meleddu Veronica, Dr. Nurchi Giancarlo, Dr. Pinna Giovanni, Dr. Polizzi Leonardo, Dott.ssa Secci Loredana, Dr. Tatti Emiliano.

Recensioni dei pazienti

25 recensioni

 
(16)
 
(5)
 
(2)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.3
 
4.6  (25)
 
4.2  (25)
 
4.3  (25)
 
4.2  (25)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Non mi delude mai! Non posso esimermi dal riconfermare la fiducia che ho riposto 5 anni fa sull’operato del dott. Giovanni Pinna neurochirurgo, per la sua competenza, grande professionalità, disponibilità e competenza. Ho dovuto subire nel gennaio del 2015 una Laminectomia D12 per una neoformazione intradurale (schwannoma) che mi ha costretta a trascorrere 45 notti insonni senza potermi sdraiare su un letto. Intervento superato con successo dal su nominato dott. Giovanni Pinna. Recentemente, il 20 novembre del 2019 ho dovuto subire un identico intervento di laminectomia per la rimozione di una nuova formazione di uno schwannoma a livello L2-L3 cauda equina, nel reparto di Neurochirurgia - 6° piano, anche questo eseguito con successo
Che dire... si riconferma anche stavolta sul podio dei migliori neurochirurghi sella Sanità Sarda! Affidarsi a lui è una certezza di buona riuscita! Una stima profonda mi lega a lui come persona per la sua grande umanità! Un elogio è dovuto a tutto il personale del reparto di Neurochirurgia, staff medico, infermieristico e ausiliario, che grazie alle loro amorevoli attenzioni e sorrisi hanno reso il mio soggiorno al Brotzu speciale. Grazie di cuore agli angeli della Neurochirurgia.

Patologia trattata
Laminectomia L2-L3 per Schwannoma intradurale cauda equina.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ho trovato un angelo

Sono stata ricoverata ed operata dalla dottoressa Loredana Secci, che si è rivelata essere il mio Angelo custode! La professionalità e gentilezza hanno fatto sì che potessi affrontare un intervento delicato con la massima tranquillità e fiducia. Non smetterò mai di ringraziare lei e tutto lo staff medico per le amorevoli cure ed attenzioni ricevute!

Patologia trattata
Ernia e stenosi L4-L5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento neurochirurgico

Ricoverato in data 05/06/2019 attraverso il pronto soccorso, sono stato operato dal dottor Nicola Desogus il 12/06/2019 con dimissioni il 16/06.
Si ringrazia tutto lo staff medico e paramedico per avermi supportato e sopportato per tutto il periodo, ma lasciatemi dire un grazie, anzi, MILLE VOLTE GRAZIE, al Dott. Desogus Nicola, che mi ha trasmesso serenità e tranquillità nell’affrontare questo nuovo percorso della mia vita.

Patologia trattata
Lesione espansiva multicentrica fronte parietale dx.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie mille a tutto il reparto

Mio padre è stato operato di tumore maligno il 06/05/2019 sulla parte laterale destra, nonostante le sue condizioni di salute per altre patologie molto gravi. Ringrazio vivamente il grande neurochirurgo Dott. Nicola Desogus e tutta l'equipe medica: nonostante il grande rischio che mio padre potesse rimanere paralizzato sulla parte sinistra, o "rimanere sotto i ferri", é andato tutto bene grazie alla loro professionalità. Professionalità che molte volte non ci accorgiamo di avere anche in sardegna.
W la neurochirurgia del Brotzu.
P.S.: GRAZIE MILLE ANCHE AGLI OSS, INFERMIERI E GENERICI per quello che fanno tutti i giorni.

Patologia trattata
Tumore cerebrale maligno laterale dx.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

TUTTO A POSTO

Mia madre è stata operata per ben due volte in quarantotto ore dal dottor Nicola Desogus e la sua equipe medica. Gli interventi sono andati bene e lei è potuta tornare a casa dopo dieci giorni di ospedale. La degenza pre e post operativa è stata buona, così come i servizi offerti dal reparto (mi riferisco a cibo, igiene, orario visite ecc. ecc.). Un sentito e doveroso ringraziamento da parte di noi tutti, familiari di Maria Cristina, va quindi ai medici ed infermieri che hanno preso parte all'intervento.

Patologia trattata
Neurinoma del VIII n.c dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente

Intervento eseguito dalla Dott.ssa Antonella Medda e la sua equipe di terzoventricolocisterno tomia endoscopica.
Il loro amore per il lavoro, ma soprattutto il riguardo verso i pazienti, è favoloso. Sono eccezionali tutti, dai dottori alle OSS, dalle donne delle pulizie alle infermiere, a coloro che passano il tempo con i ragazzi (soprattutto mago Walter). Ogni volta che da Posada devo viaggiare per Cagliari per le visite, metto il tappeto rosso sino a Cagliari!! Siete favolosi, che dio vi benedica!!!
Un saluto a tutti, in particolare alla dott.ssa Medda.
Giuseppina vi abbraccia tutti!!!

Patologia trattata
Neurofibromatosi tipo 1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Microdiscectomia c4- c5

Ringrazio tutto il personale, gentilissimo, che dal 14 settembre al 16 settembre mi ha assistita durante il ricovero. Un ringraziamento particolare al dottor Floris ed al dottor Polizzi per la loro professionalità e umanità.

Patologia trattata
Ernia cervicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ernia discale L4 L5

Purtroppo è iniziato tutto con un lieve dolore alla gamba sinistra, di cui non mi sono preoccupata... ma con il passare dei giorni era sempre più forte, tanto da non restare più un piedi. Dopo punture e cortisone, faccio una risonanza ed è venuto fuori che era una ernia discale.. Dopo tre mesi di assoluto riposo ho fatto una visita al Brotzu, dove mi hanno detto che era da operare!
Operata il 16 maggio 2016, l'intervento è riuscito e già il giorno dopo ero in piedi senza dolori.
Uscita dall'ospedale il 18 maggio 2016... tutto bene!!! Purtroppo pochi giorni dopo il dolore è tornato e ora sto aspettando la visita di controllo, ma posso dire che sono molto bravi.

Patologia trattata
L4/L5 ernia discale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Intervento meningioma in c3

Intendo ringraziare:
il Dott. Tatti che a effettuato la prima visita e prontamente prenotato la RMN e fissato la data dell'intervento;
la dott.ssa anestesista Orru Francesca;
la dott.ssa Aste Laura che ha saputo infondermi coraggio e speranza poco prima dell'anestesia;
Il dott. Carlo Conti che coadiuvato dalla Dott.ssa Aste che ha fatto si che un intervento pieno di insidie ha avuto come esito la piena guarigione;
tutto lo staff che ha fatto si che non sentissi il peso di trovarmi in ospedale.
Un grosso ringraziamento anche a chi ha praticato la terapia del dolore.

Patologia trattata
Meningioma c3.
Laminectomia c3, parziale di c2 e c4. Exeresi della lesione con monitoraggio neurofisiologico.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

NON SIAMO NUMERI MA ESSERI UMANI?!

MI ERA STATO CONSIGLIATO IL DOTT. CROTTI CON TANTO ENTUSIASMO CHE NON HO ESITATO UN ATTIMO E L'HO SUBITO CONTATTATO.
HO LA NEUROFIBROMATOSI, PATOLOGIA NEURO-ONCOLOGICA DEGENERATIVA INCURABILE E MI ERA CRESCIUTO UNO SCHWANNOMA ALLA SAFENA DELLA GAMBA SINISTRA. IL DOTTORE È STATO GENTILE VENENDO FINO CASA PER VISITARMI. POI MI HA OPERATA, MA IL DOLORE PEGGIORAVA. DOPO 3 MESI MI HA OPERATA ALLA CAVITA' POPLITEO (DIETRO IL GINOCCHIO) PER UN NEUROFIBROMA. MA NIENTE, IL DOLORE AUMENTAVA.. DOPO 3 MESI ANCORA TUMORE, MA INGUINALE. AL MIO RISVEGLIO IL DOTT. CROTTI NON SI È FATTO VEDERE.
DAL 2012 CHE È SUCCESSO TUTTO CIO', È TUTTO PEGGIORATO, RECIDIVA DOPO 2 MESI DALL'ASPORTAZIONE E DOLORI DA URLO. COMUNQUE ORA HO SCOPERTO CHE ASPORTANDO QUEI TUMORI HA LESIONATO I NERVI E COMPROMESSO IL SISTEMA LINFATICO. HANNO PROVATO OGNI TERAPIA, OGNI TECNICA CHIRURGICA E NON, MA QUESTA SETTIMANA HO DOVUTO PRENDERE UNA CHE MI DAVA SCARICHE ELETTRICHE E SENSAZIONE DI FUOCO (MA SE NON OPERATA SAREBBE STATA UNA GAMBA ABBASTANZA FUNZIONANTE!).
IO NON AVREI DOVUTO ASCOLTARE IL SUO CONSIGLIO.

Patologia trattata
SCHWANNOMA SAFENA, NEUROFIBROMA CAVITà POPLITEA, NEUROFIBROMA INGUINALE IN NEUROFIBROMATOSI 1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Granuloma eosinofilo

Per il Dottor Desogus e la sua squadra solo un aggettivo: fenomenali.

Dalla presa in visione della risonanza e della tac al giorno dell'intervento sono passate meno di due settimane. Vista l'infezione in corso, hanno deciso di operare nel più breve tempo possibile. Ora mi trovo nel letto d'ospedale in attesa di essere dimesso.. Dovrebbe essere andato tutto bene.
Vi ringrazio per il resto dei miei giorni, sia per avermi operato, sia per essere riusciti a darmi la forza e la sicurezza prima e dopo l'intervento.
Grazie, Alessio

Patologia trattata
Granuloma eosinofilo.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Craniofaringioma

Volevo ringraziare tutto il reparto della neurochirurgia, in particolare il mio dottore Nicola Desogus, che mi ha supportato e accompagnato in questo percorso, fino alla operazione, a cui ha partecipato lui stesso con ottimi risultati... Grazie di cuore... Un ottimo specialista ma anche una persona dal cuore d'oro che mi ha tranquillizzata e supportata... Grazie alla dottoressa Ferrai che per prima ha intuito quale fosse la diagnosi e ha permesso il mio immediato ricovero!!! Grazie al mitico segretario Renato a tutti gli infermieri. Insomma tutti... Un ottimo reparto con tante persone che amano il lavoro che fanno e cercano con un sorriso di migliorarti la giornata! Credetemi che ci riuscite benissimo... Grazie per avermi regalato un Natale sereno.

Patologia trattata
Craniofaringioma.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Ernia espulsa L1-L2

Ho avuto un'ernia espulsa altezza L1-L2 che mi ha paralizzato gli arti inferiori. Dopo l'espulsione sono stato portato ad un pronto soccorso che non ha riconosciuto il problema; dopo due giorni il 28/05/14 sono stato portato all'ospedale Brotzu e quindi ricoverato e operato d'urgenza. Fatta la pulizia del disco e la rimozione dell'ernia mi davano poche speranze di poter deambulare nuovamente, invece a distanza di circa 4 mesi di fisioterapia in altra struttura, ho ripreso lentamente a camminare e pian piano penso che ritornerò ad una vita normale. Ringrazio per la tempestività e la competenza usata presso il reparto di neurochirurgia del Brotzu. Grazie a voi potrò vivere serenamente.
Grazie anche al personale infermieristico e OSS per la disponibilità ed umanità dimostrate verso i pazienti.
Grazie!

Patologia trattata
Espulsione ernia discale L1-L2 con paraplegia arti inferiori.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie!

Grazie!
Dal mese di febbraio 2008 sono in cura nel Reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale Brotzu a Cagliari.
Ho subìto diversi interventi chirurgici, tra cui una discectomia per ernia discale C5/C6, oltre a diverse decompressioni di nervi periferici (ulnare, tarsale, carpale, femoro cutaneo).
Sento il bisogno di ringraziare davvero molto tutti i medici e tutti gli infermieri che hanno contribuito alle mie cure.
Ho riscontrato all'interno del Reparto una passione nello svolgimento della professione e nell'attenzione nei confronti del malato che spesso, purtroppo, non esiste presso altre strutture sanitarie.
Un grazie particolare va al Dott. Francesco Floris, che in questi anni mi ha seguita con indubbia professionalità e competenza ma, anche, con grande umanità. Il Dott. Floris è, infatti, un medico speciale con una componente umana che mi ha dato tanta sicurezza da permettermi di entrare in sala operatoria con il sorriso, anche per sottopormi ad interventi delicati.
Un altro grazie va, senza alcun dubbio, al Professore Francesco Crotti per la sua consulenza e la brillante esecuzione dell'operazione chirurgica di decompressione di alcuni nervi.
Veramente grazie di cuore!
Maria Pia Floris (Cagliari)

Patologia trattata
Discectomia di ernia discale C5/C6; decompressione nervi periferici.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Neurinoma condotto acustico

Mia moglie è stata operata i primi di marzo. Un grazie di cuore a dottor Tosatto ed al dottor Desogus per competenza e disponibilità. Volevamo anche ringraziare la dottoressa Valentina Casula e dottor Antonio Manca, medici anestesisti straordinari e ricchi di umanità.

Patologia trattata
Neurinoma del condotto acustico.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Delusione assoluta

MIO FRATELLO, 40 ANNI, RICOVERATO VARIE VOLTE NEL REPARTO DI NEUROCHIRURGIA, HA SOLO PERSO TEMPO.. INFATTI I MEDICI NON HANNO AVUTO L'UMILTA' DI DIRE: QUI NON SIAMO IN GRADO DI INTERVENIRE SU UN ANGIOMA CAVERNOSO AL TRONCO ENCEFALICO..
SE DOVETE SUBIRE INTERVENTI ALL'ENCEFALO, RIVOLGETEVI DA UN'ALTRA PARTE, AL MARINO SONO MOLTO BRAVI.

Patologia trattata
ANGIOMA CAVERNOSO DEL TRONCO ENCEFALICO.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Professionalità e Gentilezza

Son stata operata a Settembre 2012 per meningioma in sede occipitale sinistra, ho recuperato completamente la vista. Mica da poco, visto il pessimo campo visivo che avevo.
Trovo difficile che qualcuno possa dir male di questo reparto e della sua equipe, sia medica che infermieristica. I miei ringraziamenti di tutto cuore per la professionalità, la gentilezza e tantissimo per l'umanità con cui trattano i pazienti, davvero bravi. Complimenti.
Ottima cucina, cosa che al giorno d'oggi negli ospedali è raro trovare.

Patologia trattata
Meningioma in sede occipitale sx.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Ottimi chirurghi, pessimo pre e post operatorio

Mia madre è entrata nel reparto nel settembre 2012 operata d'urgenza e il dottor Tatti ha effettivamente fatto un miracolo! Ottima persona e ottimo chirurgo, purtroppo circondato da menefreghismo e poco interesse ai pazienti. Dopo 5 giorni mia madre ha avuto un'embolia, infatti non le avevano messo nemmeno le calze antitrombo previste per qualsiasi allettato.
Qualche giorno fa ha avuto un'altra operazione e il dott. Tatti ha dimostrato ancora una volta la sua serieta' e capacita', contrariamente dall'assistenza ospedaliera che le è stata fornita.
Prima dell'operazione le hanno fatto fare colazione, quindi l'operazione è stata spostata di 8 ore, l'anestesista chiedeva a noi le terapie in corso sottolineando che le cartelle non vengono aggiornate in proposito; la diabetologa dello stesso ospedale la stava preparando alla dimissione e non all'operazione.
Rientrata in reparto dalla rianimazione, l'hanno lasciata nel letto senza controlli, hanno acceso l'ossigeno e non hanno attaccato la mascherina, non aveva alcun monitoraggio e un'infermiera voleva farla pranzare nonostante avesse il sondino nasogastrico. Nessun controllo della glicemia se non dopo 4 ore, solo perche' io mi sono lamentata ripetutamente e l'infermiera si è giustificata dicendo che non sapeva avesse problemi di glicemia e che pensava se ne occupassero i familiari - tenete presente che mia mamma non era diabetica ma, a causa del cortisone, ha avuto un aumento della glicemia per cui era già in ospedale... Insomma, un chirurgo fa un miracolo e il personale fa danni per problemi secondari e senza nemmeno sentirsi leggermente in colpa... Potrei continuare con episodi simili, ma vi posso solo dire se qualche vostro parente entra in questo ospedale, seguitelo voi tutto il tempo!

Patologia trattata
Recidiva Glioblastoma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

SIamo rinati. Grazie dott. Tosatto ed equipe

Dopo tante peripezie siamo riusciti a capire cosa fossero tutti questi disturbi, mal di testa, nausea, diplopia: macroadenoma ipofisario.
Ci siamo quindi rivolti al Dott. Luigino Tosatto, primario del reparto neurochirurgia dell'ospedale Brotzu, persona splendida, molto gentile, scrupolosa e precisa, che ci ha illustrato molto chiaramente la situazione, proponendoci di intervenire con urgenza con le stesse tecniche ed attrezzature all'avanguardia che trovi a Milano, o Bologna, o in altri centri d'eccellenza. Abbiamo dato massima fiducia al Dott. Tosatto ed al Dott. Desogus con il loro staff, non ci siamo sbagliati, siamo stati assistiti, prima, durante e subito dopo l'operazione, ricevendo tranquillità e sicurezza.
Non finiremo mai di ringraziarli e ringraziamo anche tutto il personale infermieristico, molto sacrificato per la grande mole di lavoro svolto ogni giorno con professionalità.
Ancora tantissimi ringraziamenti e continuate su questa strada.




Patologia trattata
Macroadenoma ipofisario.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie a tutti voi

Sono molto arrabbiata e vorrei smentire tante opinioni che sembrano delle bufale... Abbiamo un reparto che ci invidiano in molti ospedali: reparto pulitissimo, cibo buonissimo e servito da persone brave e competenti, infermiere dolcissime con tutti i malati, i dottori molto bravi.
Credetemi, non è facile il lavoro che fanno, sono molto sacrificati perchè li dentro se ne vedono di tutti i colori.. Io sono stata operata 6 mesi fa in questo reparto di neurinoma spinale (rimessa a nuovo da loro) e devo dire che qui dentro regna davvero tanta professionalità. Il dott. Tosatto è una persona eccezionale, la dott.ssa Loredana Secci (il mio angelo) mi è stata vicino in ogni momento prima e dopo l'operazione. Vorrei ringraziare anche il dott. Battolu che mi segue nelle visite di controllo. Grazie di esistere....

Patologia trattata
Neurinoma spinale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Direi fantastico

Mio padre è stato ricoverato d'urgenza per due ischemie con emorragia cerebrale. La situazione sembrava stabile, poi purtroppo è degenerata e stava entrando in coma per via di un'edema che comprimeva il cervello (non sono medico, quindi scrivo un po' da profana). E' stato operato d'urgenza. Mio padre ora si sta rimettendo e tutto questo è successo pochi giorni fa. Non ho conosciuto personalmente il dott. Tosatto, ma il dottor Floris, la dott.ssa Meleddu ed il dott. Battolu.. e altri di cui mi son persa il nome.. Son stati tutti gentili, disponibili e meravigliosi a livello umano, con TUTTI i pazienti del reparto. Anche gli infermieri, magari a volte nervosi, ma non vorrei essere nei loro panni! I livelli di stress e di urgenze.. sono altissimi!!!

Patologia trattata
N.2 ischemie con emorragia cerebrale.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Delusa

Sono stata ricoverata alcuni giorni nel reparto di neurochirurgia al Brotzu ed è stata personalmente una esperienza bruttissima: rivalità tra medici, infermieri/e poco preparati e per nulla disponibili (non potevo muovermi). Per non parlare del reparto di radiologia (competenza 0). Purtroppo per motivi famigliari ho visto diversi ospedali della sardegna, ma un reparto come la neurochirurgia del Brotzu, che dovrebbe essere il primo della regione, mi ha delusa a livello assistenziale e di servizi.

Patologia trattata
MAV.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio Prof. Tosatto dr.ssa Aste e reparto

Sono rimasto molto colpito dalla competenza e attenzione mostrata dal Primario Prof. Tosatto e dallo staff sia medico che infermieristico. Il Prof. Tosatto oltre ad essere un medico eccellente, e' un vero galantuomo, disponibile sempre sia con i pazienti che con i familiari. Io sto combattendo il cancro da circa 3 anni e l'attenzione ricevuta al Brotzu, a Roma l'ho avuta solo tramite conoscenze. Avendo gia' perso un fratello, vi lascio immaginare lo stato d'animo dei miei genitori alla comparsa di una crisi epilettica proveniente da una piccola metastasi al cervello.. Ma e' grazie al Prof. Tosatto e alla Dr.ssa Aste (un altro medico che da' luce ad una categoria spesso ingiustamente denigrata), che hanno spiegato e tranquillizzato i miei sul da farsi, che abbiamo superato serenamente crisi emotiva e intervento. Complimenti e Grazie, grazie e grazie!!!

Patologia trattata
Neoformazione parietale (metastasi cerebrale).
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Medici: uomini d'affari della scienza- dr. Merella

Sono stata ricoverata per 11 giorni nel reparto di neurochirurgia del Brotzu, dove sono stata seguita da una equipe eccellente. Un grazie particolare va al Dottor Merella che è stato sempre molto disponibile e gentile, spiegandomi sempre minuziosamente ciò che mi veniva fatto. Non posso non ringraziare anche il resto del personale, le infermiere e gli infermieri sono sempre stati disponibili e gentili, trattando i pazienti e i parenti con grande umanità, caratteristica che in alcuni reparti dell'ospedale viene a mancare, come al pronto soccorso e in urologia. un 10 e lode va al cibo, si mangia decisamente meglio di qualsiasi altro ospedale.

Patologia trattata
Sospetta sindrome di Hinman (HS) o vescica neurogena.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

FORTUNATAMENTE TORNO A SORRIDERE- dott. Tosatto

Il 21.04.11 sono stata sottoposta ad intervento chirurgico di craniectomia + laminectomia e plastica durale di allargamento per la sindrome di Arnold Chiari.
Quando mi è stata diagnosticata la malattia, mi è crollato il mondo addosso, il solo pensiero di non poter crescere le mie due bimbe di appena 10 e 3 anni mi angosciava.
Il primario dott. Luigino Tosatto mi aveva donato la serenità, fiducia e forza per superare quel momento molto delicato.
Questa volta ha vinto la "buona sanità" e sono qui a ringraziare di cuore il primario per la sua bravura, umanità e soprattutto professionalità e per avermi salvato la vita. Grazie tanto all'anestesista Sara che mi è stata tanto vicina e che con la sua dolcezza mi ha rasserenato nei momenti piu' difficili; grazie anche al dott. Polizzi per il supporto morale datomi nei giorni piu' duri dopo l'intervento.
La struttura dovrà sicuramente migliorare dal punto di vista della manutenzione dei locali, ma questa lacuna viene ampiamente compensata dall'efficienza, competenza e disponibilità del personale medico e paramedico. Devo anche aggiungere che mi era stata consigliata altra struttura fuori sardegna, ma ho deciso di farmi operare a Cagliari. Credetemi non mi sono pentita... anzi! nel reparto ho trovato medici esperti e noi sardi dobbiamo ritenerci fieri di avere un ottimo centro neurochirurgico.
Fortunatamente torno a vivere serenamente!

Patologia trattata
SINDROME ARNOLD CHIARI (CRANIECTOMIA SUB OCCIPITALE MEDIANA + LAMINECTOMIA E PLASTICA DURALE DI ALLARGAMENTO).


Altri contenuti interessanti su QSalute