Neurologia 3 Cefalee Istituto Neurologico Besta

Neurologia 3 Cefalee Istituto Neurologico Besta

 
4.5 (17)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Neurologia 3 e Neuroalgologia dell'Istituto Nazionale Neurologico Carlo Besta di Milano, situato in via Celoria 11, ha come Direttore il Dott. Giuseppe Lauria Pinter. La UOC indirizza le attività cliniche e di ricerca nell’area delle cefalee e del dolore neuropatico associato a varie condizioni patologiche. Le attività assistenziali sono rivolte alla gestione di pazienti affetti da varie forme di cefalea, neuropatie acquisite e patologie neurodegenerative. Esse si integrano con le attività di ricerca clinica e di laboratorio. L’UOC include il Centro Cefalee, riconosciuto dal 1991 come Centro Regionale di Riferimento per la Diagnosi e Cura delle Cefalee e delle Algie Cranio-Facciali. Gestisce inoltre gli aspetti diagnostici e terapeutici della malattia del motoneurone, che includono analisi molecolare, valutazioni neuropsicologiche e neuroimaging avanzato presso il Centro per le Malattie del Motoneurone. Principali patologie trattate: Emicrania, algie cranio-facciali, cefalee da alterazioni della dinamica liquorale; Cefalea a grappolo; Cefalea nell'adolescenza e gravidanza; Neuropatie periferiche (es. infiammatorie, diabetica, da chemioterapici, ecc.); Neuropatia delle piccole fibre; Malattie del motoneurone/ SLA. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Enrica Bersano (Centro Malattie del Motoneurone), Eleonora Dalla Bella (Centro Malattie del Motoneurone), Domenico D’Amico, Luca Giani, Licia Grazzi (responsabile S.S. Centro cefalee), Massimo Leone, Alberto Proietti Cecchini, Susanna Usai. Staff Laboratorio per lo studio dell’innervazione cutanea nelle neuropatie: Raffaella Lombardi, Daniele Cartelli, Matilde Paolini, Carlotta Pardo. Staff Laboratorio di Genetica del dolore neuropatico: Margherita Marchi, Erika Salvi, Ilaria D’Amato.


Recensioni dei pazienti

17 recensioni

 
(13)
 
(1)
 
(3)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.5  (17)
 
4.4  (17)
 
4.6  (17)
 
4.4  (17)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Centro Cefalee

Sono stata nel vostro reparto cefalee a causa di crisi acute e mal di testa fortissimi.
Grazie a voi tutti per l'impegno e il lavoro, ora le mie crisi sono molte diminuite.
Grazie a tutto lo staff.

Patologia trattata
Cefalea cronica.


Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Centro cefalee

Purtroppo la mia esperienza è stata negativa.
Sono stata visitata dalla dott.ssa Grazzi, che mi ha liquidata in pochi minuti dopo una serie di domande generiche, con una lista di integratori da provare, sulla base però di nessun esame svolto. L'effetto di questi è stato purtroppo nullo, e la disponibilità tanto millantata di risentirci dopo qualche mese per aggiornamenti, è stata pari a zero nei fatti. Sono sicura ci saranno molti altri professionisti validi al Besta e sicuramente chiederò un parere ad altri medici che hanno maggiore interesse a prendersi cura dei pazienti.

Patologia trattata
Emicrania.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente - dr.ssa Usai

L’Ambulatorio di Via Puecher e’ ben organizzato, pulito e non affollato. Ci sono stata questa mattina per una visita con la dottoressa Usai Susanna, la quale devo dire e’ una persona davvero squisita, gentile e cordiale. Un vero Medico con la M maiuscola che sa ascoltare i pazienti e che spiega le cose in modo chiaro ed elementare... cosa purtroppo non scontata, ma che dal mio punto di vista e’ fondamentale!
Grazie dottoressa Usai! Spero, grazie alla terapia ed ai suoi consigli, di aver trovato una soluzione al mio mal di testa.

Patologia trattata
Emicrania senz’aura episodica.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente

Un ambulatorio ben organizzato, medici competenti nella loro professione (la cura sta funzionando), gentili e che ascoltano i pazienti con tanto amore.

Patologia trattata
Nevralgia del trigemino, emicrania senza aura, cefalea intensa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero per medication overuse

Sono stata ricoverata nel reparto Neurologia B per abuso di Triptani per emicrania cronica.
Il reparto è diretto dal dottor Giuseppe Lauria con grande umanità. Io personalmente sono stata seguita dal Dott. Domenico D’Amico, persona estremamente preparata, professionale, scrupolosa e molto umana, che ha accertato con esami diagnostici e consulenze di colleghi ogni possibile causa della mia patologia. La degenza in reparto è stata estremamente confortevole grazie alla gentilezza e all’efficienza di tutto il personale medico e dello staff infermieristico. Il mio giudizio è più che positivo.

Patologia trattata
Emicrania bilaterale cronica con abuso di Triptani.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Cefalea Trigeminale di tipo Sunct

Sono stato per anni al Besta di Milano per patologia di cefalea trigeminale di tipo SUNCT. Mi sono fidato di loro per anni, a provare farmaci di ogni tipo, con la speranza che in caso di farmacoresistenza mi mettevano il neurostimolatore, come era stato indicato più volte dai neurochirurghi.
Dopo anni di comprovata farmacoresistenza, più due gravi episodi di farmacointolleranza, faccio una ennesima visita con il primario che, valutando la farmacoresistenza, indica 3 tipi di interventi chirurgici, visto che l'intervento di decompressione micro vascolare subìta nel 2013 (più farmacoresistenza) non ha avuto alcun buon esito. I tre interventi proposti erano: 1) Compressione del ganglio di gaiser con palloncino, 2) intervento di neurostimolazione, 3) intervento di neuromodulazione DBS stimolazione cerebrale profonda. Il giorno del ricovero, con mio stupore mi ritrovo nuovamente ricoverato nella Neurologia 3 e ho saputo fin da subito che non ero li per una delle tre terapie chirurgiche indicate, ma che volevano provare ancora altri farmaci nonostante io mi fossi già sentito male con gli ultimi 2 trattamenti farmacologici, in cui si sono presentate vertigini parossistiche con vomito, alterazione ormonale FT3, alterazione Litiemia, con conseguenza crisi di panico, aritmie cardiache 130-140 battiti a riposo e perdita di appetito totale per più di 15 giorni, con conseguenza calo di peso in pochi giorni e cefalea secondaria dovuto al disturbo del panico. Il direttore generale il giorno del ricovero mi ha spiegato che non era intenzione loro farmi un altro intervento, perchè secondo lui poteva non funzionare, cosa che io non credo visto che il primario me lo aveva invece indicato e con ottimismo. Ad ogni modo, morale della favola, il direttore generale ha impedito secondo me la mia unica possibilità di poter tornare ad una vita normale, perchè voleva tentare ancora l'approccio farmacologico. A quel punto io non ho piu voluto, perchè dopo le 2 farmacointolleranze non voglio correre più rischi di avere problemi secondari, oltre a quello della cefalea trigeminale, e cercherò qualcuno con più volontà a risolvere il mio problema con la chirurgia. Non ho più una vita normale da ben quasi 17 anni, mi è dispiaciuto arrivare a questo punto, anche perchè nutrivo grandi speranze in loro, ma purtroppo non è andata cosi.

Patologia trattata
Cefalea Trigeminale di tipo Sunct (refrattaria alla farmacoterapia).
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

CEFALEA A GRAPPOLO CRONICA

Lodi lodi e lodi per la dottoressa Grazzi, per il dottor Leone e per l'insostituibile dottor Proietti.
W W W W W.
Bulgarelli Fortunato Francesco.

Patologia trattata
CEFALEA A GRAPPOLO CRONICA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dr.ssa Curone Marcella: un angelo professionista

Sono stata ricoverata tre volte al Besta e curata amorevolmente, pazientemente e professionalmente con una intensità e frequenza ineguagliabili, dalla Dottoressa Marcella Curone, dal Dottor D'Amico e dal Dottor Proietti. Se dovessi fare una classifica mi troverei in difficoltà perchè tutti, e ribadisco tutti e tre i medici citati, hanno dimostrato interesse non solo scientifico/medico, ma umano. Mi hanno seguita senza lasciare nulla al caso. Si sono soffermati su tutti gli aspetti ascoltando il mio dolore cronico che purtroppo influiva sull'umore e pertanto sulla qualità della mia vita. Non sono guarita, ma sono sempre stata meglio dopo ogni dimissione per lunghi mesi, con alti e bassi; ogni qualvolta ho avuto bisogno perchè mi si ripresentavano forti dolori di testa, la Dottoressa Curone non ha mai tergiversato nè perso tempo. Mi ha ricevuta, ascoltata e seguita approfondendo ogni volta tutti gli aspetti e curando e rispettando anche l'organizzazione della mia vita quotidiana.Considero la dottoressa Curone e il dottor D'Amico e il dottor Proietti i miei angeli custodi e prego il Signore che non mi abbandonino mai perchè loro insieme all'aiuto di Dio mi incoraggiano a credere che si può star bene. Grazie.

Patologia trattata
Papilledema bilaterale idiopatico con ipertensione liquorale.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Visita per emicrania

Mi ha visitato la dottoressa Grazzi, che in 10 minuti mi ha liquidato confermandomi la cura del mio medico della mutua con la frase: l'emicrania viene e quando viene resista!
150 euro per niente.

Patologia trattata
Emicrania.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di esistere

Reparto efficiente e dalle alte competenze. Dire ottimo è poco, non ha bisogno di commenti. Grazie.

Patologia trattata
Cefalea a grappolo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Lauria grande luminare

Il dottor Lauria è un grande luminare: pieno di umanità e simpatia, crea l'ambiente ideale per il paziente.
Sono veramente soddisfatto.

Patologia trattata
Ai nervi cranici e herpes zoster.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Competenza, serietà, disponibilità

Soffrivo da anni di emicrania e mal di testa molto frequenti, da anni curati con soliti farmaci; nel settembre 2013 cominciavo ad avvertire abbassamento della vista, giudicato anomalo dalla mia oculista di fiducia. Dopo aver quindi inutilmente inseguito un presunto problema agli occhi con una diagnosi di papilledema bilaterale di provenienza ignota,
la disarmante resa dei medici del locale ospedale che giravano intorno al problema senza alcuna ipotesi di valida collaborazione con colleghi neurologi, mi ha fatto cercare la soluzione altrove.
Ho preso contatto con il Centro di Neuroftalmologia delle dottoresse Cammarata e Curone, che ben presto hanno diagnosticato una probabile ipertensione liquorale idiopatica, successivamente confermata dopo il ricovero presso il Besta.
Oggi, a distanza di circa 1 anno dal ricovero e dall'inizio della cura, posso dire di essere praticamente guarito!
Sottolineo le notevoli capacità professionali delle citate dottoresse, in particolare lo spessore e la disponibilità della neurologa dr.ssa Curone, che mi ha seguito con pazienza ed attenzione ogni qual volta si è presentata la necessità.
Il Besta non è strutturalmente adeguato alla fama dello staff medico, ma questi ed il personale tutto sono all'altezza delle migliori terapie che al suo interno vengono praticate.

Patologia trattata
Ipertensione liquorale idiopatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Emicrania

Sono arrivato al Besta per un Emicrania (circa 330 giorni su 365) di intensità alta/altissima al limite dell'invalidità e, grazie alla competenza del personale ed in particolare del dottor D'Amico, riusciamo poco alla volta, anno dopo anno e tra alti e bassi, ad ottenere prima la riduzione degli episodi di emicrania, nonchè la loro virulenza, fino al momento in cui ci si è potuti concentrare sulla ricerca della causa e non sul controllo dei sintomi e quindi poi si è riusciti a risolvere il problema alla radice.
Con la presente intendo ringraziare di cuore chi mi ha accompagnato/aiutato in questo percorso come fosse un padre.

Patologia trattata
Emicrania.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Prima il reparto funzionava alla grande

prima il reparto funzionava alla grande, adesso se ne fregano altamente se stai male, ormai sei solo un numero, che delusione....
Siamo esseri umani innanzitutto: è vero, la scienza deve andare avanti, ma non per questo dobbiamo pagare noi che soffriamo già abbastanza. Io voglio stare bene e come me tanti altri (potrei fare un elenco). Quando sono stata operata mi sono sentita protetta e coccolata e nei successivi ricoveri altrettanto. In quest'ultimo invece, ringraziando la dott.ssa Gambini, sono stata malissimo e sto ancora male; sto cercando di chiedere aiuto ma non riesco a mettermi in contatto con nessuno, com'è possibile??
un ringraziamento va comunque al Dott. Proietti, a tutto lo staff infermieristico ed alla grande Barbara, sempre gentili e disponibili. Ma ora io ho urgente bisogno della dott.ssa Gambini, se potete mettermi in contatto con lei ve ne sarei davvero grata. grazie.

Patologia trattata
Cefalea a grappolo, emicrania e depressione.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

AL BESTA.. GLI AMICI DELLA NOTTE!

MI CHIAMO ISABELLA PRANDINI E SONO STATA RICOVERATA DURANTE IL MESE DI MARZO 2011 PER UNA CEFALEA CRONICA DI ORIGINE IATROGENA. DURANTE IL RICOVERO SONO STATA SEGUITA CON CURA E ATTENZIONE DA MEDICI E PERSONALE PARAMEDICO, MA SOFFRENDO DI INSONNIA CRONICA I MIEI COMPAGNI D'AVVENTURA SONO STATI TRE ANGELI CHE CON TANTA PAZIENZA MI HANNO TENUTO COMPAGNIA ANCHE SE NON HANNNO PROPRIO A CHE FARE CON IL REPARTO IN CUI ERO RICOVERATA, CIOE' LA NEUROLOGIA 3! SI TRATTA DI ANDREA RINCIARI, GIANANGELO PEDRAZZINI E FABIO DELLA BITTA, PORTIERI DEL TURNO DI NOTTE DELL'ISTITUTO BESTA. HO CONOSCIUTO TANTE PERSONE MA MAI TANTA DELICATEZZA NEL TRATTARE CON PRIVACY E SENSIBILITA' L'ANIMO DI UN AMMALATO. GRAZIE DI CUORE PER IL TEMPO CHE MI AVETE REGALATO. UN ABBRACCIO!
ISABELLA PRANDINI (BRESCIA)

Patologia trattata
Cefalea cronica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Cefalea a grappolo

primo ricovero e altrettanto primo approccio alla neurologia per problemi che, oltre a rendermi la vita ingestibile e dolorosa, non mi permettevano piu' di gioire anche delle piccole cose. il dolore non dovrebbe essere la compagna di vita per nessuno mai! grazie ai medici tanto cari e disponibili e mai trovati tanto preparati; grazie a tutto il personale paramedico per la gentilezza e la delicatezza con cui mi sono stati vicini.
Grazie di cuore. Isabella Prandini Brescia, Febbraio 2011.

Patologia trattata
Cefalea a grappolo.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

giudizio positivo

Nell'Istituto ho trovato medici professionali e molto disponibili, nonchè un personale infermieristico estremamente attento.

Patologia trattata
Cefalea cronica quotidiana.