Ortopedia Ospedale Trapani

 
3.6 (8)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale Sant'Antonio Abate di Trapani, situato in Via Cosenza a Casa Santa di Erice, ha come Direttore responsabile il Dott. Salvatore Montante. Il reparto eroga prestazioni di Chirurgia protesica, di Chirurgia artroscopica, di Chirurgia ligamentosa, di Chirurgia della mano, di Chirurgia vertebrale, di Traumatologia. Svolge inoltre attività di kinesiterapia ed effettua fissazioni esterne. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott.ssa C. Anello, Dott. G. Alongi, Dott. R.M. Catania, Dott. G. Santangelo, Dott. C. Sugameli.

Recensioni dei pazienti

8 recensioni

 
(3)
 
(2)
 
(1)
 
(1)
 
(1)
Voto medio 
 
3.6
 
3.6  (8)
 
3.6  (8)
 
3.8  (8)
 
3.3  (8)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pessime esperienze

Dal 1995 ad oggi ho subìto più ricoveri in questo ospedale ed una sola volta l'ortopedia ha funzionato. Non lascio particolari per nominare dottori che a gentilezza e cortesia non lasciano dubbi, ma a professionalità sì. Uscire con una vertebra rotta, una clavicola in necrosi, una rottura LCA e meniscale ingessata ed un oggetto nel piatto tibiale che "si scioglierà", non credo sia il massimo della competenza.
Per me si va ne la città dolente,
per me si va ne l’eterno dolore,
per me si va tra la perduta gente.

Giustizia mosse il mio alto fattore:
fecemi la divina potestate,
la somma sapienza e ‘l primo amore;

dinanzi a me non fuor cose create
se non eterne, e io eterno duro.
Lasciate ogne speranza, o voi ch’intrate.

Patologia trattata
Traumi vari.



Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Frattura pluriframmentaria del terzo distale

A seguito di incidente stradale, mio figlio ha riportato la frattura pluriframmentaria del terzo distale del femore sinistro, con ferita profonda trasversale prerotulea. La frattura è stata prontamente trattata chirurgicamente con applicazione di un fissatore esterno e successivamente, dopo alcuni giorni, stabilizzata definitivamente con osteosintesi interna con placca e viti. Devo ringraziare i medici, gli infermieri e gli addetti al reparto per la professionalità/competenza mostrata. Un particolare ringraziamento va al Dott. Montante, che ha eseguito l’intervento chirurgico di osteosintesi, e ai fisioterapisti della cittadella della salute per la competenza mostrata durante la lunga e complessa riabilitazione. A distanza di sette mesi, la frattura si presenta consolidata e si osserva una buona ripresa funzionale articolare con flessione del ginocchio di circa 130 gradi.

Patologia trattata
Frattura terzo distale femore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Frattura femore

Mia madre (anni 76) ha subìto una frattura del femore sinistro. È stata prontamente accolta ed operata dal dott. Alongi, che in maniera subitanea e professionale ha preso in mano la situazione ed ha risolto con un "chiodo" la frattura. Mia madre adesso cammina ed è tornata alle normali attività di sempre.
Grazie al dott. Alongi ed a tutto il reparto di ortopedia.

Patologia trattata
Frattura pertrocanterica del femore.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

REVISIONE PROTESI PERFETTAMENTE RIUSCITA

SONO STATO OPERATO SOTTO CONSIGLIO DI ALTRE PERSONE IN UN ALTRO NOSOCOMIO PER LA PRESENZA DI UNA ARTROSI DELL'ANCA. L'INTERVENTO è STATO UN DISASTRO POICHè LA PROTESI SI ERA INFETTATA E DOPO AVERLA ESPIANTATA NESSUNO SI PRENDEVA LA BRIGA DI RIOPERARMI, PERCHè TROPPO RISCHIOSO DICEVANO... PER FORTUNA SONO ANDATO IN CONSULENZA AL SANT'ANTONIO, DOVE MI HA VISITATO UN GIOVANE DOTTORE, CREDO ALONGI, CHE PRONTAMENTE MI HA INDIRIZZATO AL DOTT. MICELI, IL PRIMARIO DEL REPARTO. MI HANNO SOSTITUITO LA PROTESI CON UNA DA REVISIONE E MI HANNO ANCHE IMPIANTATO DELL'OSSO DA CADAVERE. UN INTERVENTO DURATO OLTRE 4 ORE MA CHE MI HA PERMESSO DI TORNARE A CAMMINARE. UN ELOGIO A TUTTO LO STAFF CHE SI FA IN 4, HO TROVATO PERSONE PREPARATE, UMANE, CHE SANNO DAVVERO FAR STARE BENE I RICOVERATI. OLTRE AI MILLE SORRISI DISPENSATI, HO TROVATO UNA GRANDE PROFESSIONALITA' E PULIZIA DA PARTE DELLA EQUIPE CHIRURGICA, CHE RINGRAZIO SENTITAMENTE. NON RICORDO I NOMI DI TUTTI, MA UN CALOROSO GRAZIE A MICELI, ALONGI, MONTANTE E AL FERRISTA BARTOLO. OGGI CAMMINO DI NUOVO E LO DEVO A VOI.
REPARTO STRACONSIGLIATO.

Patologia trattata
PROTESI ANCA INFETTA.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Alluce più che valgo

Sono stata operata di alluce valgo tre anni fa, nel 2011, e ora il mio non sembra più un piede, non mi è stato risolto alcun problema, ma piuttosto sono peggiorata. Che delusione!

Patologia trattata
Alluce valgo.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Ortopedia traumatologia ospedale Trapani

Il reparto è gestito in modo competente e umano, fermo restando che soffre di un'incolpevole mancanza di mezzi e personale. Tutti si fanno in quattro, ma per i miracoli non è pronto nessuno.
Tutti i dirigenti sono stati professionalmente ineccepibili e umanamente presenti.
Un elogio con tutto il cuore al Dott. Santangelo, raro e prezioso esempio di come e quanto fare i dottori sia una scelta e un servizio per la collettività.

Patologia trattata
Frattura omero sinistro.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Insoddisfacente

Sono stato operato nel Luglio 2013 ed assolutamente evidenzio una malasanità. Il giorno prima dell'intervento, dopo 5 gg. di degenza, non mi aveva visto ancora l'anestesista, non erano pronti gli esami ematici. Gli infermieri poco partecipi all'assistenza, il coordinatore non conosce gli ammalati. In visita nessuno sa niente sulle condizioni di medicazione, di temperatura corporea, controllo del dolore. Ho trovate persone/operatori poco, anzi per niente, professionali e umani. L'unico che elogio è il dott Sant'Angelo; il resto no!

Patologia trattata
Condilo femorale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento osteosintesi Dott. Santangelo

Mi sentirei di raccomandare a tutti il Dott. Santangelo, grande professionista, molto disponibile e umile, caratteristiche che lo fanno distinguere. Sono stata operata da lui e, se dovessi tornare indietro, rifarei la stessa scelta. E' un orgoglio per la sanità trapanese annoverare medici del suo calibro.

Patologia trattata
Frattura malleolo peroneale.


Altri contenuti interessanti su QSalute