Ospedale di Ariano Irpino

 
4.3 (24)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Corso Vittorio Emanuele, 83031 Ariano Irpino (AV)
Telefono
0825 877111
L'Ospedale Sant'Ottone Frangipane di Ariano Irpino, situato in Corso Vittorio Emanuele ad Ariano Irpino in provincia di Avellino, fa parte dell'Azienda Sanitaria Locale Avellino, nata a seguito del processo di razionalizzazione e riqualificazione del Servizio Sanitario Regionale per il rientro dal disavanzo. La struttura, dotata di 140 posti letto, eroga le proprie prestazioni all'interno delle seguenti unità operative: ginecologia e ostetricia, chirurgia generale, cardiologia e UTIC, diagnostica cardiologica, nefrologia e dialisi, pediatria, ortopedia e traumatologia, neurologia, anestesia e rianimazione, gastroenterologia ed endoscopia digestiva, medicina, fisiopatologia respiratoria, oncologia, radiodiagnostica, laboratorio analisi, immunoematologia e centro trasfusionale, neuropsichiatria infantile, day surgery oculistica, Pronto Soccorso Medico-Chirurgico.

Recensioni dei pazienti

24 recensioni

 
(17)
 
(1)
 
(3)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.3
 
4.1  (24)
 
4.1  (24)
 
4.6  (24)
 
4.3  (24)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurologia

Un'esperienza a dir poco paradisiaca!
Mia mamma è stata ricoverata nel reparto di Neurologia dal 21 agosto al 1 settembre 2023 in seguito a due TIA a distanza di 72 ore, dopo un calvario durato tre giorni nel PS del Ruggi d'Aragona, dove è stata praticamente abbandonata a sé stessa senza ricevere neanche la propria terapia farmacologica.
Arrivati ad Ariano abbiamo trovato un'ospitalità ed una professionalità eccezionali.
Il Dott. Guglielmo Capaldo è di una umanità e di una disponibilità immense; il personale infermieristico è di una bontà e una professionalità che non hanno eguali (e di ospedali, purtroppo, mia mamma ne ha girati! Sia in Campania che al Nord!).
Cordiali, attenti, disponibili, professionali e soprattutto "umani", sempre pronti ad accorrere e a trattarti come uno di famiglia.
Non smetterò mai di ringraziarli tutti per l'ottimo lavoro svolto. Un plauso enorme va al Primario, perché si nota come il reparto funzioni a 360 gradi.
Grazie ancora di tutto! Se mia mamma è ritornata quella che era, è solo grazie a voi tutti.

Patologia trattata
TIA da stenosi carotidea.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente Neurologia

Sono stata ricoverata 2 anni fa in Neurologia, un reparto eccellente, davvero nulla da dire, anzi: a distanza di 2 anni, oggi è uscito mio padre dopo 9 giorni di ricovero nello stesso reparto. Anche con lui sono stati eccezionali. Siamo fiduciosi, non scappiamo sempre dal quel poco che ci è rimasto del nostro caro Ospedale "Sant'Ottone Frangipane".
Voglio ringraziare il primario Dr. Monaco, il capo sala Dr. Rocco Cusano e in particolar modo il Dr. Capaldo Guglielmo, gli infermieri e a seguire gli altri. Continuate così.

Patologia trattata
Mielite cervicale (capita subito).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto di Neurologia

Un grande grazie a tutti, medici, infermieri, OSS. E grazie al dottor Guglielmo Capaldo per la grande professionalità e gentilezza, per aver assistito al meglio mio padre Gaetano F.

Patologia trattata
Ictus cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto di Neurologia

Mio padre è stato preso in cura dal reparto di neurologia dal Dott. Guglielmo Capaldo, che ritengo sia stato molto professionale e dalla grande disponibilità.
Mio padre è stato sempre ben assistito, a partire dagli infermieri, molto attenti ai pazienti, fino al dottor Capaldo, che ci ha dato l'assistenza e le spiegazioni per proseguire con mio padre.
Grazie di tutto.

Patologia trattata
Neurologica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NEUROLOGIA

Sono stato ricoverato nel reparto Neurologia a Marzo 2020. Pieno periodo Covid. Dopo il primo giorno di ricovero il reparto di neurologia è stato chiuso e mi hanno trasferito nel reparto di ortopedia. Grande ringraziamento va a tutti gli operatori e infermieri di entrambi i reparti. Menzione speciale al neurologo Dott. Guglielmo Capaldo, l'unico dottore che in un periodo difficilissimo, lontano dal suo reparto, mentre lavorava in terapia intensiva, è venuto a visitarmi anche 2 volte al giorno tutti i giorni. Il dottore è riuscito a capire il problema e a indicarmi il percorso terapeutico migliore. Un profondo ringraziamento anche al compianto Dott. Corbo.

Patologia trattata
Ischemia midollare.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

PS e Neurologia: mancanza di dottori

Sono arrivato in pronto soccorso per una presunta ischemia cerebrale, poi non rilevatasi essere tale, ma encefalite.
Il peggio è stato quando sono arrivato nel reparto di Neurologia: solo 2 dottori che dovevano coprire tutti i turni e un primario che si vedeva un'oretta alla mattina. I dottori facevano tante supposizioni, dal tumore cerebrale all'ictus, ma senza avere un responso preciso. Dopo 6 giorni non mi avevano fatto ancora una risonanza, al sesto giorno che sono stato ricoverato sono andato quasi in coma, non riconoscevo nemmeno mia moglie.. Dopo le 8.00 la sera non c'era nessun dottore nel reparto per poter parlare, solo infermieri. La mattina il caposala Cusano mi venne pure a rimproverare perché avevo più di una bottiglia di acqua sul comodino.
Nel momento che ho deciso di farmi trasferire in altra struttura più attrezzata, i dottori si sono rifiutati di firmare il trasferimento, giustificandosi che potevano gestire il paziente.
Per la mia esperienza il reparto va potenziato o va chiuso, perché tenerlo aperto così a mio avviso proprio non va.

Patologia trattata
Presunta ischemia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurologia

Mia madre e mia zia sono state ricoverate in tempi diversi nel reparto di Neurologia.
Per entrambe le esperienze non posso che parlare più che bene del reparto. Professionalità, gentilezza, attenzione all’utenza da parte degli operatori non sono mai mancate.
Un plauso particolare lo rivolgo al dott. Capaldo Guglielmo, persona a cui va tutta la mia stima sia professionale che umana.
Nelle tante difficoltà di questo SSN, la differenza la fanno sempre le persone.

Patologia trattata
Amnesia globale transitoria.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero in Neurologia

Scrivo questa recensione in relazione al mio ricovero avvenuto nell’Ospedale Sant’Ottone Frangipane di Ariano Irpino (AV), presso il reparto di Neurologia. Innanzitutto è doveroso ringraziare tutto il personale della struttura, a partire dagli infermieri e medici del Pronto Soccorso, fino a tutto il personale del reparto di Neurologia. Ho passato lì 8 giorni, durante i quali ho avuto la possibilità di conoscere ogni infermiere e medico del reparto, durante i quali mi hanno accudita tutti come se fossi loro figlia. La cordialità, la gentilezza e i sorrisi con cui ogni mattina mi svegliavano prima di un prelievo, la competenza attraverso cui è stato possibile arrivare ad una conclusione.
Ci tengo a ringraziare con tutto il cuore il Dott. Guglielmo Capaldo per la sua professionalità, competenza ed empatia, per l’attenzione riposta nel caso che gli si era presentato davanti, per la sua estrema scrupolosità. Non ha lasciato nulla al caso, anzi, ha guardato fino a dove l’occhio nemmeno poteva arrivare pur di capire cosa Stesse accadendo.

Patologia trattata
Miosite verosimilmente virale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

U.O.C. Neurologia

Scrivo per conto di un mio parente, ricoverato per circa 15 giorni presso il reparto di Neurologia dell'ospedale Sant'Ottone Frangipane di Ariano Irpino (AV).
Competenza, gentilezza ed empatia sia del personale medico che infermieristico, a cui va tutta la nostra gratitudine.
Un grazie particolare al primario f.f. Dott. Antonio Corbo e al Dott. Guglielmo Capaldo per la competenza con cui hanno trattato il paziente e per l'estrema empatia nel comunicare con il paziente stesso e i familiari.

Patologia trattata
Ischemia cerebrale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

COVID-19: UNA BATTAGLIA VINTA

Mi sono trovata presso quest’ospedale inizialmente in preda al panico, perché da sola e lontana dai miei affetti. Ma presto questi sentimenti sono stati sostituti dalla tranquillità e dalla sicurezza che il personale tutto del Pronto Soccorso ha saputo in me trasmettere. Ringrazio tutto il personale medico diretto dal primario Dott. Silvio D'Agostino e tutto il suo staff; un plauso particolare al personale infermieristico sempre scrupoloso e attento ad ogni mia esigenza.

Patologia trattata
Polmonite interstiziale bilaterale da Covid-19.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Endoscopia digestiva... indigesta

Pessima esperienza rispetto ad analogo esame fatto da altro medico della stessa struttura. Esame effettuato senza alcuna delicatezza, ha preso l'endoscopio e, con fare brusco, lo ha inforcato in gola procurandomi dolore, tosse e conati di vomito, senza fornire consigli e indicazioni su come comportarmi in fase di esecuzione dell'esame e senza richiedere la mia collaborazione. Terminato l'esame, mi ha consegnato il referto senza fornire alcuna spiegazione. DOTTORE: educazione, gentilezza e umanità! meno arroganza!
Infermieri solerti e gentili.

Patologia trattata
Gastrite- reflusso gastroesofageo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurologia - ricovero

Una mia parente è stata ricoverata presso il reparto di Neurologia. Lo staff medico coordinato dal Primario Dott. Monaco ha inquadrato il problema di salute, che era molto più complesso di quanto ci aspettavamo. L'attenzione posta al paziente considerato nel suo insieme, è degna di nota.
Ringrazio l'equipe infermieristica per la grande umanità e sensibilità.

Patologia trattata
Vasculopatia cerebrale.
Polmonite. Scompenso cardiaco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NEUROLOGIA

Sono stata ricoverata al reparto Neurologia di questo Ospedale. Sento doveroso ringraziare la solerzia e l'efficienza del reparto, a cominciare dal Primario Dott. Antonio Monaco allo staff medico e infermieristico. La patologia della quale soffrivo ormai dai cinque anni, e scambiata da molti specialisti per fibromialgia, finalmente mi è stata diagnostica dalla bravissima immunologa Dr.ssa Chiara Pelosi. Uguale efficienza ho riscontrato all'Ospedale di S. Angelo dei Lombardi, dove sono stata trasportata in ambulanza per praticare RM con contrasto.

Patologia trattata
Leucoencefalopatia.
Polimialgia reumatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

CARDIOLOGIA - DOTT. BELLIZZI

Sono stato più volte visitato dai cardiologi di quest’Ospedale per vari accertamenti. Tutti molto gentili, professionali, ma soprattutto umani e disponibili. Un plauso al Primario Dott. Bellizzi, che ha approfondito i miei sintomi e, al termine di tutti gli accertamenti necessari, mi ha rassicurato completamente. Un ringraziamento anche ai dottori dott. Gualdiero e dott.ssa Lo Conte, così come a tutto il personale paramedico.

Patologia trattata
Ipertensione. Anomalie all’ECG dopo sforzo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RICOVERO IN NEUROLOGIA - DOTT. MONACO

Mio fratello è stato ricoverato presso il Reparto di Neurologia nella primavera scorsa per l'approfondimento di una perdita di coscienza. L'equipe medica, coordinata dal Primario dottor Antonio Monaco, ha approfondito tutti gli aspetti della salute di mio fratello. Una menzione particolare allo staff infermieristico, sempre presente e attento.
Sono rimasto molto sorpreso anche dalla pulizia e dall'ordine degli ambienti.

Patologia trattata
EPISODIO DI INSUFFICIENZA DEL CIRCOLO VERTEBRO-BASILARE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NEUROLOGIA, ECCELLENZA IN CAMPANIA

Sono stata ricoverata in questo Ospedale nel reparto di Neurologia, dove ho trovato medici attenti, scrupolosi e professionali nell'inquadrare la mia problematica di salute, a differenza del Cardarelli dove ho solo perso tempo e trovato un personale scostumato, poco interessato ai pazienti, oltre che un igiene ed organizzazione pessime.
Per fortuna devo dire che ad Ariano Irpino il primario Dott. Monaco e la sua Equipe, con i dottori dott. Corbo, dott. Iorillo, dott. Capaldo, dott. Massarelli, dott. Fiori, mi hanno realmente trattata come una di famiglia, con l'attenzione che solo un genitore riserva ad una figlia (un particolare ringraziamento al dott. Capaldo per la disponibilità, pazienza e la capacità di spiegare concetti complessi adoperando semplici esempi; apprezzo inoltre la sua voglia di fare il Medico! con la M maiuscola).
Ringrazio lo staff infermieristico per la sua umanità e professionalità, coordinato dal sempre presente Sig. Cusano. Ho girato molti Ospedali, ma è stata una piacevole sorpresa trovare una eccellenza nel nostro "bistrattato Sud".

Patologia trattata
COMPLICANZE NEUROLOGICHE DELLA POLICITEMIA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sala parto

Ho partorito in queste ospedale ad agosto e mi sono sentita come a casa. Io sono cubana, ero da sola perché mia mamma stava badando a mia figlia di 2 anni, ma non ho avuto il bisogno di nessuno, tutti i dottori e le infermiere la prima cosa che fanno è andare nelle stanze dal paziente.
A dire buongiorno, di solito la signora delle pulizie è arrabbiata, invece in questo ospedale l'addetta è felice, ha sempre una faccia famigliare e ti fa sentire bene.
Sono molto soddisfatta, sono stati attenti a tutto, quasi che non devi chiamare perchè vanno sempre nelle stanze per regalare una sorriso e chiederti come stai e domandare come stai. Sono rimasta davvero stupita di tutta questa attenzione al paziente e professionalità, poi ho capito che se quello che comanda è efficiente, lo sono anche gli altri. Anche in sala operatoria mi sono sentita molto coccolata, avevo paura ma questo gruppo è la fine del mondo, era come se lì ci fossero state mia mamma e mia zia perchè mi sostenevano, mi parlavano, una mano dolce sulla testa..
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza traumatica

Sono stata ricoverata quest'estate nel reparto Chirurgia dell'ospedale di Ariano Irpino per una presunta appendicite. Premetto che il mio voto è mediamente 3 perchè, come per ogni situazione non bisogna generalizzare. Il mio voto infatti é una media tra l'eccellenza che ho sempre riscontrato in Pronto Soccorso e l'indecenza in cui sono poi riversata una volta ricoverata. Sono stata ricoverata, dopo aver fatto tutta una serie di esami, per essere operata di urgenza; urgenza che nelle mani dell'egregio Dott. O.G. si è trasformata in un soggiorno di 5 giorni a digiuno e senza bere in attesa di una Tac e di un'operazione che non sono mai arrivate e che, al momento della mia richiesta di dimissioni, hanno portato lo stesso a farmi firmare una dichiarazione nella quale si era intenzionati ad aprirmi il torace per andare in "avanscoperta" e ricercare a fondo il mio problema. La cosa ovviamente non era necessaria e una volta chieste le dimissioni mi sono prontamente recata in una struttura più professionale nella quale mi hanno suggerito, per placare il mio problema, una cura di 6 giorni a base di Augmentin.

Patologia trattata
Infiammazione all'appendice.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Pronto soccorso

Dopo una caduta da circa 4 metri, sono stato portato in macchina al Frangipane di Ariano (premetto che sono della provincia di Foggia). Subito accettato, mi hanno fatto una radiografia seguita da una tac con Total body ed una ecografia, seguita da una visita ortopedica.
Sono stati veramente bravi e soprattutto UMANI.
Complimenti a tutti.

Patologia trattata
Caduta dall'alto (4 metri).
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Trauma alla caviglia

Mi sono recato in ospedale di notte a seguito di un forte trauma alla caviglia. Mi è stato detto dal personale infermieristico, con tono di sufficienza e in un italiano stentato, che il radiologo non era presente e che sarei dovuto tornare il giorno successivo, nonostante il forte dolore.
Credo che sia la prassi per questo ospedale ricevere agli orari che fanno comodo e con i tempi inaccettabili.
Da anni evito di andarci e lo sconsiglio. Il confronto con un qualunque ospedale del Nord è imbarazzante.
Il voto sulla pulizia è presunto, visto che non ho avuto il piacere di essere ammesso al PS.

Patologia trattata
Trauma caviglia.
Punti deboli
Scomodo da raggiungere, ma una volta arrivati si scopre velocemente che è stato inutile andarci e bisogna recarsi altrove.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ospedale soltanto sottovalutato

ALTA COMPETENZA DEL PERSONALE MEDICO. ANCHE GLI INFERMIERI SONO CORTESI E COMPETENTI.

Patologia trattata
.
Patologia trattata
ACALASIA ESOFAGEA.
Punti di forza
COMPETENZA DEI DIRIGENTI MEDICI E DEL PERSONALE INFERMIERISTICO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto ginecologia e ostetricia

Premetto che non sono di Ariano, ma volutamente ho partorito in questo ospedale perché il ginecologo che mi ha assistita lavora li. Io mi sono trovata non bene.. benissimo!! I ginecologi sono bravissimi, il personale gentilissimo, preparatissimo e soprattutto non ho mai visto un ospedale così pulito...
Per me il reparto di ostetricia e ginecologia dell'ospedale di Ariano Irpino è davvero eccellente ed alla prossima gravidanza di sicuro partorirò in questa struttura.

Patologia trattata
.
Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Ginecologia

In seguito ad un piccolo mancamento per un aumento di pressione, misurata in una farmacia di Ariano Irpino, mi sono recata per un controllo nel reparto di ostetricia e ginecologia. Premetto che non sono di quel paese, perciò non conoscevo nessuno. Giunta lì dopo aver aspettato circa 30 minuti, spiego l'accaduto e dico che il ginecologo di un altro ospedale, che mi ha seguita per tutta la gravidanza, mi aveva detto di tener controllata la pressione e che, se si fosse alzata molto, di recarmi in ospedale e di farmi fare un esame delle urine e un'ecografia. Neanche finito di dirlo, il medico che mi sono trovata davanti mi ha detto che da dove vengo io sappiamo fare solo i salumi e che sapeva lui quello che doveva fare. Io, per paura che il mio bimbo non stesse bene, ho taciuto e lui senza nemmeno ricontrollare la pressione mi ha fatto un'ecografia, me l'ha fatta pagare e mi ha mandata fuori.
Sono uscita di lì senza parole, io abituata a un ospedale di eccellenza con personale gentilissimo e disponibile, ci sono rimasta davvero male. Mi spiace ma per la mia esperienza non posso di certo parlarne bene.

Patologia trattata
Controllo al 7° mese di gravidanza.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Reparto Pronto Soccorso

A causa di una grave infiammazione del nervo sciatico, assolutamente sottovalutata, sono stata derisa e lasciata da parte in pronto soccorso. Dopo 6 ore mi hanno dimessa immediatamente con codice bianco, quindi dovendo pagare anche euro 50,00.
La prossima settimana dovrò urgentemente operarmi all'ernia del disco per non rischiare il peggio: diagnosi di un'altra struttura dove sono stati competenti..
E' una vergogna, fortunatamente non frequento gli ospedali, ma in quello di Ariano Irpino (parlo perlomeno del pronto soccorso con cui sono venuta a contatto) ci lavorano persone scortesi, poco competenti e pure presuntuose.

Patologia trattata
.
Patologia trattata
Infiammazione grave nervo sciatico.
Punti di forza
nessuno
Punti deboli
tutti