Pronto Soccorso Ospedale Brescia

 
4.7 (4)
Scrivi Recensione
Il reparto di Pronto Soccorso dell'Ospedale "Spedali Civili" di Brescia, situato in Piazzale Spedali Civili 1, ha come Responsabile il Dott. Ciro Paolillo. Il reparto garantisce un servizio che risponde in ogni momento, nell'arco delle 24 ore, alle richieste di soccorso sanitario urgente dei cittadini adulti (dai 15 anni compiuti). Fanno parte dell'equipe medica i dottori Marlene Alberti, Mariagrazia Covelli, Paolo Donati, Diego Franchini, Anna Garelli, Daniele Guelfi, Alessandro Matti, Patrizia Milani, Gian Maria Ottaviani, Cristiano Perani, Silvia Pierrottet, Alessandro Radaeli, Beatrice Ragnoli, Filomena Restieri, Giovanna Schiavi, Giovanna Sennino.

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
4.7
Competenza 
 
4.8  (4)
Assistenza 
 
4.5  (4)
Pulizia 
 
4.8  (4)
Servizi 
 
4.8  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Oltre alla competenza, anche grande umanità nel dirmi che mio marito era in gravissime condizioni di vita...
Grazie al dott. Guelfi Daniele e a tutto lo staff.

Patologia trattata
Setticemia in paziente trapiantato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti

Nella serata del 11 luglio 2014, rientrando a casa da Verona, ho sentito forti dolori rachidi dorsali che si irradiavano anteriormente.
Mi recavo immediatamente al Pronto Soccorso degli Spedali Civili di Brescia, dove ho trovato, da parte di tutto lo staff competenza, efficienza e una attenzione particolare al paziente.
Tutti, dai medici agli infermieri, ti assistono, ti confortano e sono veramente al servizio del paziente.
Un ringraziamento Speciale al Dott. Alessandro Radaeli, che oltre a informare il paziente con termini semplici e facilmente comprensibili, ha sempre un sorriso confortante e impagabile.
Sicuramente mi sono imbattuto in una eccellenza sanitaria.
Complimenti di cuore ancora a tutti, Gian Franco Colomba

Patologia trattata
Pericardite.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pronto Soccorso Spedali Civili di Brescia

Mi sono recata in PS due volte su indicazione del mio Medico di Base (in data 20 e 25 marzo 2014).
La prima volta per consulto pneumologico per sospetto di polmonite e reazione allergica agli antibiotici che già assumevo da alcuni giorni.
La seconda volta in seguito a comparsa di tachicardia, ipotensione, faringodinia dopo alcuni giorni dallo sfebbramento e 10 giorni di terapia antibiotica. Dispnea facendo pochi passi.
Al PS l'attesa non è stata troppo lunga, i medici sono sempre stati gentili ed esaurienti, la seconda volta mi hanno sottoposto a numerosi esami (emocromo completo + tsh perchè ipotiroidea, elettrocardiogramma + ecocardiogramma e consulto cardiologico + consulto orl + consulto infettivologo + rx, in seguito tac) e mi hanno tenuta monitorata in OBI per una notte.
Non posso che esprimere che parere positivo su quasi tutti i medici, sulla pulizia e sull'assistenza.
Solo due segnalazioni negative:
mentre la prima volta al triage si sono dimostrati subito gentili e attenti (mi hanno fatto mettere in carrozzina per non affaticarmi e mi hanno messo la mascherina),
l'infermiera del triage di turno la seconda volta, benchè io stessi peggio, non è stata cortese, è stata imprecisa (ha indicato solo 1 dei quesiti scritti dal mio medico), non mi ha messo la mascherina (fornitami poi dal medico), nè la carrozzina.
Il medico di turno il giorno della dimissione, seppur gentile, sembrava "non allineato" con i vari colleghi che mi avevano visto il giorno precedente e che avevano indicato alcuni ulteriori eventuali consulti (endocrinologo e pneumologo), non è stato tanto esauriente dandomi l'impressione che avesse fretta di liberare semplicemente il letto (in OBI non c'era affollamento quel giorno) e di trascurare alcuni sintomi in ragione della mia giovane età, ma confido nella sua competenza e spero si tratti solo di un difetto di comunicazione tra medico e paziente.
Sono ancora in terapia a casa, e sono davvero grata ai tanti medici che mi hanno accolta, visitata e rassicurata e agli infermieri che mi hanno assistita. Consiglio sicuramente il PS degli Spedali Civili, a cui darei punteggio pieno se non fosse per i due punti negativi sopracitati, che non rendono merito allo splendido operato di gran parte del personale di PS.

Patologia trattata
Polmonite.

Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Professionalità e cortesia

Arrivo al Pronto Soccorso dopo aver avvertito un senso di oppressione al torace e una sensazione di fiato corto. Nonostante sia tarda notte, la presenza di pazienti è piuttosto numerosa. Sono rimasto dunque piacevolmente stupito della capacità di tutto il personale nel bilanciare serietà, competenza, cortesia ed efficienza. Anche la tempestività dell'intervento, benché per fortuna non vi fosse nulla di allarmante, è stata relativamente rapida. Un Pronto Soccorso con questa organizzazione e con questo modo di lavorare è davvero un rassicurante esempio di sanità funzionante: complimenti.

Patologia trattata
Dispnea.


Altri contenuti interessanti su QSalute