Dettagli Recensione

 
Ospedali e case di cura a Milano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTO AL PROF. DE COBELLI E STAFF

Lo scorso agosto a mio padre di soli 53 anni è stato diagnosticato un adenocarcinoma prostatico - Grado Gleason 6(3+3). Il suo referto diceva chiaramente che avrebbe dovuto rimuovere la prostata attraverso un intervento, o si sarebbe dovuto sottoporre a radioterapia. Dopo tanta insistenza sono riuscita a convincere mio padre ad andare allo IEO di Milano. Ero rimasta affascinata dal video del Dottor De Cobelli. Siamo riusciti a prenotare proprio una visita con lui nel giro di breve tempo e da lì si è aperta una piccola finestra di speranza per mio padre. Oggi, a distanza di 7 mesi, ci tengo sottolineare che le parole del Dottor De Cobelli si sono tradotte in fatti. Grazie agli strumenti avanzati di cui dispongono (risonanza magnetica multiparametrica) ma soprattutto alla professionalità, gentilezza ed umanità di cui dispongono tutti i dottori dell'Istituto IEO, mio padre potrà godere della cosidetta Sorveglianza attiva. A Taranto, e non solo, lo avrebbero già operato o fatto una radio.. All'IEO mio padre è stato trattato come persona... è stato analizzato accuratamente il suo caso, la sua età, sono state fatte indagini approfondite e per questo motivo non smetteremo mai di ringraziare il Dottor De Cobelli e tutto il suo staff.
Lucia - Taranto

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostata.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute