Istituto Clinico Sant'Ambrogio Milano

 
3.5 (18)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
3.5 (18)
Voto reparti
 
4.2 (30)
Indirizzo
via Faravelli 16, Milano
Telefono
02 331271
L'Istituto Clinico Sant'Ambrogio è situato nella zona nord-ovest di Milano in Via Faravelli 16. La struttura è composta da un edificio di 8 piani; dispone di 2 blocchi operatori, 1 terapia intensiva,1 sala di emodinamica e 1 sala di elettrofisiologia. I posti letto accreditati sono 136, di cui 127 di degenza ordinaria e 9 di day hospital, distribuiti su 5 piani. L'attività si articola in 11 Unità Operative Specialistiche accreditate di ricovero e cura : cardiochirurgia, cardiologia, chirurgia generale, chirurgia toracica, chirurgia vascolare, medicina generale, oculistica, ortopedia e traumatologia, urologia, oncologia e terapia intensiva. Ambulatorialmente sono accreditate le seguenti 19 specialità: radiologia diagnostica per immagini, medicina di laboratorio, radioterapia, anestesia, chirurgia generale, dermosifilopatia, gastroenterologia, neurologia, oculistica, oncologia, ortopedia e traumatologia, ostetricia e ginecologia, pneumologia, psichiatria, urologia, medicina fisica e riabilitazione, cardiologia, chirurgia vascolare e otorinolaringoiatria.

Recensioni dei pazienti

18 recensioni

 
(9)
 
(1)
 
(3)
 
(4)
 
(1)
Voto medio 
 
3.5
 
3.6  (18)
 
3.5  (18)
 
3.8  (18)
 
3.3  (18)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
3.0

Considerazioni struttura

Struttura di riferimento per patologie cardiovascolari, purtroppo a mio avviso non più in grado di gestire la mole di lavoro. Organizzazione non sempre di livello, la pulizia mediocre.

Patologia trattata
Cardiopatia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Visita cardiologica

Ottima esperienza. Sia il personale amministrativo, sia il personale medico e paramedico, sono disponibili e gentili.
Ringrazio particolarmente il dottor Fiorini Gianluca, medico scrupoloso e molto professionale. Un dottore come ce ne sono pochi.
Grazie.

Patologia trattata
Visita cardiologica per tiroide autoimmune.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Pronto Soccorso

Ho trascorso con mio padre 8 ore in pronto soccorso. I pazienti arrivavano di continuo. Mio padre e tutti quelli arrivati dopo hanno ricevuto immediatamente l’accettazione e il primo screening. I medici mi sono sembrati competenti e incredibilmente sereni e ben disposti con ciascun paziente.
Un plauso particolare all’incredibile giovane infermiere con barba e anello al naso, al quale non sono mai mancate pazienza, cortesia, competenza e un’incredibile capacità nel cogliere ogni minima necessità. Non ho mai trovato un infermiere così veloce e capace!

Avendo frequentato diversi pronto soccorsi, suggerirei uno spazio più capiente e soprattutto con più posti a sedere (ho visto pazienti in piedi!!).

Patologia trattata
Paziente anziano cardiopatico con dolori al petto e sospetta frattura alla mano.

Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pronto soccorso

Pressione 110 a 200 e respiro affannoso. Persona anziana e asmatica, lasciata in sala d'attesa senza nessuna assistenza. Alla richiesta dei tempi d'attesa, rispondono che c'è da aspettare molto.

Patologia trattata
Ipertensione.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Prenotazione visita cardiologica

Ho chiamato per prendere 2 appuntamenti e la ragazza è stata molto, molto, molto gentile, disponibile e simpatica. Volevo farle i complimenti, peccato non mi ricordi il nome. La ringrazio per l'ottimo servizio di prenotazione.

Patologia trattata
Prolasso valvola mitrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Stenosi valvola mitrale post endocardite

30 marzo 2017: mio padre è stato operato dal prof. Mattia Glauber per una stenosi mitralica severa post endocardite. Il prof. Glauber e la sua equipe sono riusciti a riparare la valvola e sistemare altre patologie ad essa correlate. La mia opinione? Non ho mai conosciuto così tanta professionalità, competenza, onestà e cordialità. Colgo l'occasione di questo spazio per ringraziare innanzitutto il prof. Pusineri, primario di cardiologia dell'istituto Sant'Ambrogio, che per primo ha capito la gravità del problema e si è adoperato ad implementare una serie di analisi approfondite del caso; il Prof. Glauber, che ha operato con straordinaria competenza e capacità; tutta l'equipe di cardiochirurgia, i cardiologi, infermieri e tutto lo staff dei reparti di cardiochirurgia e cardiologia dell'istituto Sant'Ambrogio.
Tutti eccellenti professionisti e persone fantastiche, di una grande umanità e cordialità. Consiglio e consiglierò questa struttura e questi medici a chiunque abbia un problema simile. Grazie di cuore!

Patologia trattata
Stenosi mitralica severa post endocarditica.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Mancata diagnosi di discopatia cervicale C6-C7

Mi son recato al p.s. il 17 novembre 2016 dopo tre notti insonni a causa di fitte tra colonna vertebrale, scapola e braccio sinistro.
Mi sono presentato ipotizzando una contrattura e descrivendo i sintomi come tali, ma mai nella mia storia sportiva una contrattura al trapezio era arrivata ad interessare l'avambraccio e non farmi dormire per tre notti.
Dalle 16.00 che mi son presentato in accettazione, sono stato visitato alle 22.00, senza cenare (ovviamente) e contorcendomi dalle fitte in sala d'attesa.

La mia segnalazione riguarda la sufficienza con cui son stato trattato, nonostante la causa del dolore non fosse dovuta solo alla contrattura e la stessa contrattura probabilmente sia causata dalla posizione assunta per cercare di alleviare il dolore della patologia.
Da segnalare che nello stesso tempo che mi venne dedicato il 17 novembre 2016 (ben 13 minuti) alle 22.00, con la sala d'attesa deserta e senza l'arrivo di emergenze, il 19 gennaio u.s. mi sono state fatte sei radiografie che hanno finalmente evidenziato cosa mi procurava il dolore descritto presso la vostra struttura e dal vostro personale decisamente sottovalutato.

Se fossi stato meno snobbato, ad oggi avrei potuto già ricevere una terapia da seguire per risolvere o migliorare il mio problema.

Patologia trattata
Quella che ho comunicato io (contrattura) senza verificare che si trattasse di ciò.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Mia suocera è stata letteralmente presa per i piedi e riportata in vita e, anche se ultraottantenne, è stata presa in massima considerazione. Un grazie alla serietà, gentilezza e disponibilità dei dottori, vero fiore all'occhiello.

Patologia trattata
Grave aritmia cardiaca.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Pronto soccorso agosto 2015

Volevo solo dare il mio giudizio negativo sul pronto soccorso.
Mi sono recata dopo aver avuto un incidente con la mia auto, accusando dolori alla spalla ed al collo. Quando sono arrivata alle 17.30, avevo una persona davanti a me.
Non capisco come mai sono stata chiamata alle 19.30, quando sono entrata nell'ambulatorio ho trovato infermiere sedute sul lettino che beatamente chiacchieravano con il medico di guardia di quell'ora
Poi sono stata mandata a fare lastre e ho dovuto aspettare fino alle 20.45 per essere ricevuta ed avere una diagnosi.
Mi sono lamentata con una infermiera, che scocciata mi ha detto che sarei stata chiamata al piu' presto, ma che in quel momento c'era il cambio turno del medico.
Ribadisco che al 26/8 non c'era nessuno in sala di attesa.
Quando sono entrata per il consulto finale, il medico stava ricevendo la cena (ordinato pizza) e si è spostato per pagare.
Per riassumere, mi sono presentata alle 17.30/40 e sono uscita alle 21.00.
Brutta esperienza e poca serietà.
Non credo che, non avendo un codice rosso, una persona che si presenta al pronto soccorso debba essere sottovalutata in questo modo.

Patologia trattata
Incidente automobilistico.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Un ringraziamento al Prof. Mattia Glauber

Sono stata operata dal Prof. Mattia Glauber il 27 gennaio 2015 per la riparazione della valvola mitralica.
Al prof. Glauber tutta la mia riconoscenza per la Sua bravura e competenza, oltre che per le doti umane che mi hanno permesso di affrontare l'intervento con maggiore serenità. Ringrazio anche la Sua Equipe per la disponibilità e professionalità dimostrate nei miei confronti.
Un grazie è doveroso anche verso gli infermieri, sempre presenti e disponibili.

Patologia trattata
Insufficienza mitralica severa sintomatica.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Unità Operativa Chirurgia Toracica - Dr. Biraghi

Spett.le
Direzione
Istituto Clinico S.Ambrogio
Via Faravelli
Milano

Buongiorno,
mi chiamo Angelo Ricco, 85 anni, sono stato dimesso il giorno 28 febbraio, dopo un intervento di lobectomia presso il reparto di Unità operativa di chirurgia toracica.
Vorrei esprimere un sentito ringraziamento, nella speranza di riuscire ad esternare tutta la mia gratitudine e la mia ammirazione, al Dr. Biraghi e a tutto il suo staff, per l’ottima riuscita dell’intervento da me subito, come pure mi preme esprimere profonda riconoscenza a tutto il personale che mi ha assistito in reparto, dimostrando altrettanta professionalità, competenza e disponibilità.
L'esperienza, la capacità e la preparazione che contraddistinguono il Suo lavoro sono state accompagnate da una distintiva componente umana e di profondo rispetto del paziente, rivelando alto senso del dovere unito a un profondo amore della professione.

Con l’augurio che il Suo lavoro prosegua sempre con successo, rinnovo a Lei e alla Sua equipe i sensi della mia stima.
Milano, 1 marzo 2014
Angelo Ricco

Patologia trattata
Intervento di lobectomia polmonare.
Punti di forza
Competenza, professionalità, disponibilità.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Esperienza positiva

Sono stata operata il 20 maggio 2013 dal Dott. Casalini e dalla sua equipe di protesi totale al ginocchio sinistro. Tutti molto bravi e competenti, menziono in particolare il dott. Rafael Castillo, molto simpatico. Anche l'assistenza post-operatoria è stata molto soddisfacente, con infermieri e addetti solleciti, gentili e professionali. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Protesi totale ginocchio sinistro.
Punti di forza
professionalità, competenza, gentilezza.
Punti deboli
nessuno in particolare.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

ESPERIENZA NEGATIVA

A LUGLIO DEL 2012 SONO STATO RICOVERATO PER UNA COLECISTECTOMIA IN LAPAROSCOPIA, OPERATO (PROF. MICHELETTO) E DOPO 36 ORE VENGO DIMESSO DALLA CLINICA. SUBITO AVEVO DEI CONTINUI DISTURBI, MA I MEDICI (4 VOLTE AL PRONTO SOCCORSO) MI DICEVANO CHE ANDAVA TUTTO BENE.
RISULTATO: DOPO OTTO MESI MI FANNO UN'ECOGRAFIA DICENDOMI CHE HO UN PICCOLO LIPOMA SEBACEO, MA INVECE HO UN LAPAROCELE PARAOMBELICALE ABBASTANZA AVANZATO E, GRAZIE SOLO ALLA DOTT.SSA CAVALLI CHE SE NE RENDE CONTO SUBITO, VENGO OPERATO.
COME SI PUò NON VEDERE LA MIA SITUAZIONE CON L'ECOGRAFIA? RINGRAZIO DI NUOVO LA DOTT.SSA CAVALLI PER LA SUA PROFESSIONALITà E UMANITA'. SPERO CHE FINALMENTE POSSA DIRE CHE E' TUTTO FINITO..... O CONTINUERà?

Patologia trattata
COLECISTECTOMIA IN LAPAROSCOPIA;
LAPAROCELE PARAOMBELICALE (DOPO 8 MESI E CAUSATO DAL PRECEDENTE INTERVENTO).
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mi aspettavo di più

sono entrata in P.S. sabato 5 maggio; la pressione era parecchio alta (175-103) avevo capogiri, freddo e un fortissimo mal di testa, nonostante avessi già assunto a casa un farmaco antipertensivo.
Ho cercato di spiegare al cardiologo di turno quale fosse il problema, che già da diversi mesi mi assilla ma lui, senza neanche visitarmi e constatando che la mia pressione era rimasta inalterata, mi sottopone ad un elettrocardiogramma e mi somministra alcune gocce di un altro antipertensivo. Nessuna visita cardiologica, nessun consiglio sui farmaci che sto assumendo da diverso tempo e, soprattutto, nessuna attenzione a quelle che sono le mie problematiche. Ha liquidato il tutto con: lei è una persona emotiva!
beh! per essere un centro specializzato in cardiologia mi è sembrato veramente poco, o forse sono stata sfortunata nell'incontro con questo professionista!
Ergo! ritengo la struttura non affidabile!

Patologia trattata
ipertensione molto alta.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Chirurgia vascolare prof. Rignano

Mio padre è stato operato il 18-01-2012 in questa struttura dal dott. prof. Rignano Andrea e dal dott. Mercandalli: sono stati due angeli, bravissimi!!! hanno salvato mio padre che aveva la carotide destra occlusa all'80% e ha rischiato un ictus! I dottori lo hanno tranquillazato e messo a sua agio...: sono stati dolcissimi e impeccabili dal punto di vista professionale!
Le infermiere, invece, non erano molto gentili: erano abbastanza scontrose e un pò restie al dialogo!

Patologia trattata
occlusione dell'80% della carotide destra- intervento di tromboendoarteriectomia.
Punti di forza
professionalità e umanità dei medici.
Punti deboli
infermiere non troppo gentili e disponibili.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

cardiologia

Personalmente ho riscontrato bassa competenza e/o negligenza dei medici nella cura di mia madre, che purtroppo si è aggravata nel reparto ed è deceduta. Adeguata invece l'assistenza infermieristica, non tale purtroppo da sopperire alle carenze di cui sopra.

Patologia trattata
broncopolmonite.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Cardiologia

mio padre è entrato con le sue gambe e ne è uscito paralizzato da ictus nella parte sinistra del corpo! Sono qui che mi chiedo se si è trattato di sfortuna o di mancanza di competenza..

Patologia trattata
coronarografia.
Punti di forza
coesione fra i medici.
Punti deboli
poca professionalità.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

cardiochirurgia fantastica!

Mi hanno salvato la vita! sono stato portato d'urgenza il 30 agosto 2009 dall'ospedale di Rho.. sono stati fantastici! un grosso grazie a tutto lo staff del prof. Collarini, reparto di cardiochirurgia, e a tutto il personale di reparto!

Patologia trattata
trilplice bypass coronarico e successivo impianto icd


Altri contenuti interessanti su QSalute