Villa dei Gerani di Catania

 
3.5 (8)
Scrivi Recensione
Indirizzo
strada VIII zona industriale, Catania
Telefono
095 596401
Villa dei Gerani, del gruppo Carmide case di Cura, è una casa di cura privata situata a Catania nella VIII strada della zona industriale a sud dell'aeroporto della città. Operante dal dicembre 1996, è una struttura ad indirizzo poli-specialistico (neurologia, neuropsichiatria e riabilitazione) convenzionata e classificata in fascia A per l’intera sua capacità ricettiva ed oggi accreditata dal Servizio Sanitario Nazionale. Nel maggio 2010 la struttura ospedaliera modificava ulteriormente l’organizzazione dei reparti determinandosi come Casa di Cura a carattere riabilitativo nella specialità neuro-motoria e neuropsichiatrica (D.D.G. 1246/10 del 14-05-2010). La qualità dei servizi offerti è garantita anche dall’esistenza di un Sistema Qualità rispondente alle linee guida della norma ISO 9001: 2008. Attualmente Villa dei Gerani dispone di 45 posti letto, 40 destinati al ricovero ordinario e 5 al ricovero in Day Hospital, ed è organizzata in due unità funzionali con Day Hospital: Riabilitazione neuropsichiatrica (resp. Dr.ssa Simona De Vivo); Riabilitazione neurologica e ortopedica (resp. Dr.ssa Alessandra Papalia). Sono inoltre attivi i servizi di Neurofisiopatologia (EMG, EEG), Psicologia, Fisioterapia e logopedia, Laboratorio analisi (interno ed in convenzione esterna), Radiologia e Diagnostica per immagini (interno ed in convenzione esterna).

Recensioni dei pazienti

8 recensioni

 
(4)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.5
 
3.4  (8)
 
3.1  (8)
 
4.0  (8)
 
3.6  (8)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Intervento al ginocchio

Ricoverata per intervento di protesi del ginocchio, non sapevo cosa aspettarmi. Mi sono trovata benissimo! Da parte dei medici attenzione e disponibilità totale, i pasti fatti giù in cucina degni del migliore ristorante, gli infermieri carini, ma soprattutto... la riabilitazione! I terapeuti sono professionisti davvero eccezionali, i trattamenti sono personalizzati. Una grande famiglia! Grazie!

Patologia trattata
Protesi totale ginocchio.


Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

ESPERIENZA DA NON RIPETERE

Esperienza personale negativa. Medici poco scrupolosi. Cibo terribile. Mancanza di umanità ed empatia da parte del personale. Mi chiedo perché le tengano ancora aperte strutture simili...

Patologia trattata
Depressione maggiore resistente ai farmaci.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pessima esperienza

Pessima esperienza nel reparto psichiatrico. Struttura brutta e fatiscente. Casi anche gravissimi.

Patologia trattata
Disturbo bipolare in scompenso farmacologico.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La giusta accoglienza nei momenti di dolore!

La struttura è da consigliare a tutti. Mi ritrovo a fare la riabilitazione in questa casa di cura, nel reparto riabilitativo, dopo la frattura del femore destro. L'accoglienza, la disponibilità e la competenza appartengono a tutti gli operatori in toto.
La palestra è ben attrezzata, il cibo ottimo, la pulizia è eccellente.
Il programma giornaliero riabilitativo è ben strutturato. Ringrazio i miei operatori sanitari che, anche in questo momento così critico, riescono ad abbracciarmi con lo sguardo ed il sorriso.

Patologia trattata
Frattura femore dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Si parla di buona sanità, con voto 10 e lode

Fiorella Mazza. Luglio 2020.
Dopo un mese e più di degenza per un intervento al ginocchio, mi sento di esprimere i più sinceri ringraziamenti a quanti curano con competenza e devozione i ricoverati. Ho trovato Villa dei Gerani un'oasi di buona sanità, grazie al personale medico scrupoloso ed amorevole, ai fisioterapisti di longeva competenza che non risparmiano le loro forze pur di venire incontro ai pazienti, al personale infermieristico pronto a soccorrere in qualsiasi ora del giorno e della notte. Una psicologa è di supporto ai malati.
Un'oasi di pace immersa nel verde, lontano dai rumori. Tanto calore umano, sorrisi, incoraggiamenti... Posso dire che, tra le attenzioni e le cure, si finisce per dimenticare la sofferenza e il senso di solitudine proprio di chi soffre.
Grazie di cuore a tutti: alla dottoressa Alessandra Papalia, dirigente in gamba, alla dottoressa Pulvirenti, al mio fisioterapista Toni che mi ha sopportato e supportato, alla disponibilissima fisioterapista Daniela attenta a tutti, a tutto.
Complimenti vivissimi ed un grazie di cuore!

Patologia trattata
Intervento di ricostruzione del ginocchio.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza personale

Conosco Villa Carmide ed i suoi medici psichiatri (in realtà neurologi, dato che non tutti hanno la laurea specifica in psichiatria) da quasi 20 anni. Nel passato poteva costituire una valida alternativa rispetto ad altri ricoveri in altri ospedali della città, oggi purtroppo, secondo me, non è più così. La struttura psichiatrica è diventata fatiscente, spesso gli inservienti non hanno granché voglia di pulire per bene le stanze e alcuni infermieri passano tutta la giornata a giocare con il telefono. Mi chiederete allora perché andarci??? Perché spesso si è costretti, soprattutto quando si soffre di disturbi dell'umore e si deve cambiare terapia in un ambiente protetto. Ho avuto vari ricoveri presso questa struttura, ma ricordo che gli ultimi 2 sono stati pessimi sotto ogni punto di vista. Nel ricovero del 2016 dal bagno di una stanza uso doppia uscivano scarafaggi, ed esattamente dallo scarico della doccia. Ma al peggio non c'è mai fine e vi dirò che nel ricovero avuto nel 2018 le cose sono andate anche peggio. Infatti in una stanza del reparto delle donne erano ricoverati anche uomini e, dato che questi passavano e passavano lungo il corridoio, non c'era nessuna privacy. Inoltre c'erano delle signore con patologie gravissime che cantavano di notte o parlavano ad alta voce nei divanetti del corridoio centrale, rendendo impossibile a tutti riposare serenamente. Gli infermieri in tutto questo erano pressoche' assenti e facevano finta di niente se li chiamavi per intervenire. Ma parliamo delle cure farmacologiche: metodi arcaici di concepire la psichiatria. Ti somministrano vari medicinali (3-4 tipi diversi) e se non funzionano aumentano le dosi, o ti aggiungono altri diversi tipi di farmaci ancora e ancora, con tutti gli effetti collaterali che questi medicinali hanno sul corpo, considerato poi che i medicinali stessi hanno caratteristiche e finalità spesso confliggenti tra di loro.
Le psicologhe??? Non ne parliamo che è meglio. La sanità psichiatrica d'eccellenza esiste, ma non è più Villa dei Gerani a Catania. Se avete la possibilità economica, fatevi curare al Nord nei veri centri d'avanguardia per queste patologie.

Patologia trattata
Disturbi dell'umore.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Pessima esperienza

Mia sorella, malata di Parkinson, dopo essere stata ingessata per 20 giorni per la frattura del femore, e' stata ricoverata alla Villa dei Gerani di Catania per procedere alla riabilitazione.
Nella struttura e' stata però sedata con psicofarmaci, che le hanno provocato allucinazioni, e tenuta a letto in uno stato d'incoscienza. Tra questi un farmaco ritirato ormai da diversi anni dal mercato ed usato solo per gravissimi casi di schizofrenia.
Dopo circa un mese e mezzo, capito quello che stava succedendo, abbiamo chiesto l'interruzione della terapia farmacologica e le dimissioni dalla struttura.
Purtroppo e' uscita dalla Villa dei Gerani con una profonda piaga da decubito, guarita dopo mesi di cure e, nonostante abbia trascorso l'anno successivo facendo giornalmente fisioterapia, e' rimasta per sempre sulla sedia a rotelle.

Patologia trattata
Parkinson.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Meno male che esiste un posto come questo...

Un posto dove tutti gli pazienti sono curati con affetto e con amore: è una struttura stupenda. Qui tutti sono uguali.. non esiste chi è malato di più, chi di meno... Io mi sento come fosse casa mia e tutti i dottori e gli infermieri sono persone stupende. Anche il resto del personale non tratta il paziente come fosse "un pazzo", e questo è pure meraviglioso....
Sono stata ricoverata anche in altro ospedale e devo dire che c'è tanta differenza. In ospedale a Siracusa non tornerei mai più!!!

Patologia trattata
.
Patologia trattata
Disturbo bipolare.