Casa di Cura Argento di Catania

 
3.3 (24)
Scrivi Recensione
Indirizzo
via O. D'Arcangelo 16, 95123 Catania
Telefono
095 515504
La Casa di Cura Argento è una casa di cura privata situata a Catania in via Ottavio D'Arcangelo 16. Attiva dal 1996, si tratta di un centro polidiagnostico dotato di 80 posti letto di ricovero in camere da 2 e 4 letti, la maggior parte dei quali convenzionati col Sistema Sanitario Nazionale. All'interno della clinica sono presenti le seguenti principali unità funzionali: Chirurgia generale; Chirurgia vascolare ed endoscopica; Ostetricia e Ginecologia; Oculistica; Otorinolaringoiatria; Odontoiatria; Ortopedia; Riabilitazione e terapia fisica. La casa di cura garantisce inoltre prestazioni di radiolgia, di ecografia e di laboratorio analisi.

Recensioni dei pazienti

24 recensioni

 
(8)
 
(5)
 
(3)
 
(7)
 
(1)
Voto medio 
 
3.3
 
3.8  (24)
 
3.1  (24)
 
3.2  (24)
 
3.1  (24)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Struttura consigliata

Impianto di protesi all'anca ottimamente eseguito dal Prof. Ugo Orestano.
Poter fare intervento e riabilitazione nella stessa struttura è sicuramente un'arma vincente. Eccezionale lo staff dei fisioterapisti, importantissimo il fatto che la riabilitazione venga effettuata due volte al giorno compresi sabato e domenica. Decisamente positivo il giudizio sul personale infermieristico e gli ausiliari, con qualche eccezione che i responsabili della struttura dovrebbero individuare ed isolare, per evitare che ciò metta in ombra l'ottimo lavoro svolto e la professionalità della maggioranza degli operatori.

Patologia trattata
Protesi all'anca.



Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Operazione correzione alluce valgo

Sono venuto per mio fratello che doveva fare un intervento ( il terzo, dopo i primi due fatti all'anca e alla spalla a Milano, in strutture da sogno...).
Doveva essere l'intervento più semplice rispetto ai due precedenti, più complessi.
In effetti l'intervento è andato benissimo, eseguito da un dottore specializzato che viene da Genova e che ha operato mio fratello anche a Milano pochi mesi prima.
Il problema ahime è la struttura che ospita (PRIVATO) Clinica Argento.
Personale poco competente, attese inutili lunghissime, clinica sporchissima.
Non esiste odore di pulizia, i vetri sono opachi... Mi hanno riferito che il proprietario di questa struttura era un patito di guerrieri romani, per questo statue e sculture a grandezza d'uomo che trovate all'interno (certamente particolari), come la mega fontana che si potrebbe trovare in una comune piazza con una specie di ninfee e bocche da cui dovrebbe uscire acqua.
Ma purtroppo è tutto chiuso, impolverato, immerso tra sporcizia e ragnatele.
Una bambinopoli all'esterno completamente abbandonata e chiusa, da vetrate da cui vedi solo sporcizia.
Basta spostare lo sguardo sui tappeti rossi che sono sul bianco come se ci fosse uno strato di borotalco... I muretti neri sono color grigio.
Sono stato contattato dalla clinica una settimana prima dalla segreteria per il giorno 6 giugno per il prericovero di mio fratello. Già lì la prima anomalia: mi avvisano telefonicamente per il prericovero l'orario e mi chiedono se volessi una stanza nella struttura... In quel momento ho detto sì. E si chiude la conversazione.
E mi domando: ma dove è questa clinica, come si chiama la clinica?
Ho richiamato il numero che mi aveva chiamato per sapere ....
Io vengo dalla provincia di Ragusa, circa una ora e mezza per arrivare a Catania.
Il prericovero, che era alle 8.00 di mattina, consisteva in analisi del sangue e visita psichiatrica... Praticamente alle 9.30 mio fratello aveva finito.
(il prericovero che aveva fatto mio fratello a Milano, consisteva in un una miriade di analisi: sangue, urine, visita psichiatrica, elettrocardiogramma, lastra su dove si doveva operare anche se io avevo portato le mie, praticamente finivi mezza giornata per tutte queste cose, ma rimanevi soddisfatto di come lavoravano, personale gentilissimo, che ti seguiva passo dopo passo).
La Clinica Argento, visto che sei uno di fuori, ti propone delle stanze a pagamento nella struttura stessa per 25 posto letto.
Poi ho saputo che vicino c'era un b&b che dava posti letto per 15 euro... Comunque sinceramente ho preferito ritornare a casa, ma l'indomani dovevo essere nuovamente lì per il ricovero alle 8.00 di mattina.
Arrivato la mattina, mi avvicino all'accettazione e mi avvisano che il ricovero di mio fratello è alle 4.00 PM.
Pazzesco, mezza giornata da passare pensando come ammazzarere il tempo che non passava mai (ma potevo fare tutto in un giorno piuttosto che andare ieri e venire nuovamente in mattinata per entrare alle 16.00? Pazienza).
Finalmente mio fratello ha la stanza per le 16.00... Vi trovo di già tre pazienti, odore di urine e di piedi ... (da premettere che in tutto quel giorno non ho visto uno addetto alle pulizie)
Comunque l'ho sistemato perché poi dovevo uscire perché si poteva rientrare alle sei, e mi ritrovo con un ricoverato nella stanza di mio fratello che aveva vomitato... Gridava per i dolori, chiamava ma nessuno arrivava...
Poggio il palmo sulla testata del letto di mio fratello e mi ritrovo il braccio impolverato...
Mio fratello finalmente entra per l'intervento ed esce alle 19.00.
Era stato più complicato del previsto.
Quindi hanno dovuto trattenerlo fare delle flebo.
Alle 23.00 ho dovuto decidere di dormire in una delle stanze proposta dalla clinica.
Letti degli anni '60, un odore nauseante di ospedale, urine, sangue... Senza aria condizionata, si moriva dal caldo.
Ma guarda caso fuori c'era una tempesta di vento, ho preferito comunque tenere la finestra un po' aperta per far circolare aria. Tutta la notte non ho dormito.
La mattina mi sveglio ore 7.00, scendo giù da mio fratello e lo trovo in un bagno di sangue, che chiedeva aiuto...
Una crisi epilettica gli è venuta in quel momento durata quasi 10 minuti (mio fratello è disabile ha di queste crisi in casi particolari) in questo caso per il dolore per l'intervento al piede che aveva due ferri che uscivano e che avevano sbattuto sulla testata del letto.
Attese per avere un semplice antidolorifico (premetto che mi fratello, ricoverato a Milano, ha sconosciuto il dolore perché per interventi più complicati prevenivano il dolore).
Ma qui siamo in Sicilia..
Mio fratello, dopo mezz'ora che si era ripreso dalla crisi e dal riprendere lucidità, mi racconta che chi doveva fargli l'iniezione per il dolore era un giovane a cui un secondo gli diceva come doveva fare...(quando siamo tornati a casa abbiamo trovato un ematoma e tutto nero dove era stata fatta la puntura).
Lo stesso giovane doveva cambiare la flebo, ma dimentica di chiudere la valvola da dove esce sangue. Noi tutti tesi a guardare. Il ragazzo impacciato che chiede al suo secondo che arriva con una risata sarcastica. Certo, se il rubinetto è aperto...
Ora siamo a casa e stiamo provvedendo noi a curare mio fratello con mia madre.
Questa è la mia ultima esperienza in una Clinica di questo tipo.

Patologia trattata
Alluce valgo
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Intervento chirurgico

Sono stato operato alla clinica Argento e mi sono trovato malissimo. Non volevano che in stanza potesse stare mia moglie per assistermi (avendo io forti dolori e non potendomi muovere). Inoltre mi hanno dimesso alle 22.00 dello stesso giorno dell'operazione, ancora pieno di dolore senza aver smaltito l'anestesia, con i rischi che potevano esserci. E' questa la politica della clinica?

Patologia trattata
Ragade anale.

Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Poca umanità

Io definisco la clinica Argento clinica in declino, che sicuramente ha avuto tempi migliori, perché in passato ne avevo sentito parlare bene.
Dopo che a mia moglie è stata impiantata una protesi all'anca, il chirurgo dimettendola dall'ospedale, ci ha chiesto di scegliere tra la clinica Argento e la ex clinica Motta di via Battello a Catania.
Per ragioni logistiche scegliemmo la clinica Argento e... non l'avessimo mai fatto, perché, persino l'ospedale di Bronte dove mia moglie è stata operata era un paradiso al confronto. Il personale, a cominciare dagli infermieri a finire alle donne di pulizia, fatta eccezione per due giovani ausiliarie alle quali va il mio ringraziamento, era privo di qualsiasi briciolo di umanità. Non conosco il motivo di tale comportamento, se dovuto a sovraccarico di lavoro o altri motivi.
A me è sembrato che la clinica fosse come una nave alla deriva, con pochi controlli dei vertici e priva di ogni programmazione. Probabilmente le cause sono da attribuirsi a carenza di personale. Però c'è da dire che alcuni elementi, come si suol dire, battono la fiacca e ciò a discapito dei pazienti che sopravvivono grazie alla cura dei parenti, i quali provvedono a quasi tutti i loro bisogni. La stanza dove era allocata mia moglie, era una stanza a tre letti, dove vi erano altre due pazienti: una con problemi ad una spalla ed un'altra con problemi di demenza senile (trattavasi di una paziente molto vecchia). Se io non fossi andato al mattino presto, mia moglie avrebbe dovuto attendere a lungo prima di essere lavata.. Per quanto riguardava la signora anziana in camera con mia moglie, per sua fortuna era assistita da sua figlia, altrimenti era lasciata abbandonata a sè stessa. Al mattino non si occupava nessuno per farla scendere ed accompagnare in bagno, nonostante ella gridasse per ore di doverci andare e a nulla servivano le chiamate di mia moglie e dell'altra signora, affinché qualcuno lo facesse, anche perché esse erano infastidite dalle grida della povera signora che soffriva, poiché non era abitata a fare i propri bisogni nel pannolone. Addirittura, qualche operatore sanitario le redarguì dicendo loro di non suonare più il campanello, di farsi i fatti suoi e di girarsi dall'altra parte.
Il primo giorno d'inizio della terapia in palestra, mia moglie fu portata giù la mattina alle 9.00 e dovette attendere seduta per ben due ore prima che arrivasse il suo turno, provocandole immense sofferenze.
In circa due settimane di ricovero, non le furono fatte più di sette giorni di terapia riabilitativa (la palestra non era agibile nei giorni di pioggia), tanto che, dopo due settimane, decidemmo di abbandonare la clinica e chiedemmo le dimissioni.
In quanto alla struttura, ci sarebbe da scrivere a lungo in modo totalmente negativo. L'arredamento è molto misero: piccoli i comodini, gli armadi altrettanto ed i letti su ruote privi di bloccaggio (perché guasto); il bagno senza riscaldamento, il water senza coperchio e tutto molto datato.
E DIRE CHE CI HANNO FATTO PAGARE 86 EURO PER IL CONFORT ED EXTRA IN REPARTO RIABILITAZIONE E PER SPESE AMMINISTRATIVE E DIRITTI DI SEGRETERIA: bella faccia tosta parlare di confort e di extra!!! Forse si tratta di un'altra clinica.
In stanza vi era un piccolo televisore che riceveva solo canale 5 e senza telecomando, per accendere il televisore bisognava andare a cercarlo nelle altre stanze, poiché c'era un solo telecomando per tutte le stanze, e questo lo chiamano confort!
Ci sarebbe ancora altro da scrivere, come la mancanza di un poss per i pagamenti elettronici, accettano solo contanti. NOTA POSITIVA: giovane medico molto sensibile nei confronti della signora anziana, infine c'era quale briciolo di umanità! Poi i fisioterapisti, a detta di mia moglie, erano professionalmente preparati.
Spero questa mia recensione possa essere utile per individuare le "mele marce".

Patologia trattata
Riabilitazione post protesi anca.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Giudizio complessivo molto buono

E' una buona struttura privata, personale tutto, medici e infermieri, si sono dimostrati tutti molto preparati ed educati.
La consiglio.

Patologia trattata
Urologica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Parto

Ottima organizzazione; personale professionale e gentile; clinica pulita.
Io ho avuto il piacere e l'onore di partorire con la dottoressa Argento Giuliana e la sua equipe di ostetriche; la dottoressa si è dimostrata molto attenta e premurosa ed io sono stata seguita a 360 gradi. Una bellissima esperienza, grazie.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Mitico connubio Nina Giunta e dott. Argento

Ho partorito ad agosto 2010 con la mitica ostetrica Nina Giunta ed il carissimo dott. Argento, accompagnati dalla professionalità di un anestesista (che purtroppo è volato in cielo) ed il calore della della dott.ssa Giuliana.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Punti di forza
Anestesista meraviglioso, dott. Sciolto.
Punti deboli
Poco personale.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Sconsiglio vivamente questa struttura

Io sono uscita peggio di come sono entrata.
Fisioterapisti ancora tirocinanti senza esperienza; poco personale per tutti quei pazienti, che quindi non ha il tempo per trattare tutti; i macchinari sono spesso rotti o scadenti.
L'unica fisioterapista brava e competente è Angela, ma non c'è quasi mai perchè la dottoressa la tiene lontana perché, essendo troppo brava, fa sfigurare i tirocinanti..
I fisiatri.. peggio che andar di notte! non mi hanno mai misurato i gradi del ginocchio, infatti nel foglio di dimissioni hanno messo che piegavo a 110 gradi, invece piego a 50 gradi e devo fare un altro intervento.

Patologia trattata
Frattura del piatto tibiale.
Punti di forza
Gli infermieri sono davvero preparati, persone squisite ed umane, complimenti; con loro mi sono trovata molto bene (soprattutto un grazie alla contessa, Massimo, Sandro, Marco, Rino, Donatella).
La cucina era ottima.
Punti deboli
La pulizia era pessima, le signore delle pulizie maleducate.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
2.0

Assistenza?

Amministrazione buona, ma equipe infermieristica molto scarsa. La struttura non sarebbe male, ma va assolutamente migliorata l'assistenza, davvero insufficiente sotto ogni punto di vista.

Patologia trattata
Frattura femore: riabilitazione.
Punti di forza
Amministrazione.
Punti deboli
Prestazioni infermieristiche; pulizie igienico sanitarie.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Riabilitazione

Consiglio il ricovero per l'eccellente bravura della dottoressa Currao e per l'umanità che ha dimostrato verso mio nonno.....
I fisioterapisti sono di primo livello: un grazie a Gaetano, Angela, Giorgio e Rosaria.
Un grazie agli ausiliari Massimo e Fabio ed alla cuoca Giovanna.

Patologia trattata
Esiti di ictus in paziente con frattura femore.
Punti di forza
Medico Responsabile,
Infermieri,
Fisioterapisti.
Punti deboli
Ausiliari.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Punto nascita riapre!

Sono felicissima perché il punto nascita è stato riaperto ed io potrò partorire in questa casa di cura, invece che in un posto deprimente e poco sicuro come l'ospedale!
Ho fiducia nella dottoressa Giuliana che sa far partorire, dando coraggio a noi pazienti. In casa di cura è un po' come essere a casa: oltre a scegliere il mio medico, posso coccolarmi nella sala travaglio coloratissima e posso scegliere fra stanze stupende. Il personale? Mandana è eccezionale come ostetrica; gli altri sono impegnati e bravi. Grazie per i precedenti due parti... speriamo per il prossimo!!!

Patologia trattata
Parto.
Punti di forza
punto nascita, cucina, professionalità dei medici.
Punti deboli
Stradine troppo piccole per raggiungere la casa di cura e difficoltà di parcheggio.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Amareggiata

Gli ausiliari e gli infermieri non assistono gli anziani allettati, è vergognoso.. senza che nessuno intervenga.

Patologia trattata
Riabilitazione.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NON LA CAMBIEREI CON NESSUN OSPEDALE

Voglio premettere una cosa, prima di scegliere la Clinica Argento ho avuto la "sfortuna" di girare gli ospedali e le esperienze che ho avuto in questi sono terrificanti... Il Dottor Argento fece nascere me 32 anni fa e 10 anni fa è stata la figlia Giuliana a seguirmi in gravidanza ed a far nascere mio figlio..." SERIETà, PRECISIONE, COMPETENZA, CHIAREZZA e PASSIONE" è stato quello che ho riscontrato in questa donna... Donna che non è mai stata assente ogni qualvolta abbia avuto bisogno di lei! Da quel giorno è la mia ginecologa lei e lei sola ed oggi ho appreso una notizia allucinante... NIENTE PARTI IN CLINICA???...proprio adesso che stavo pensando di mettere al mondo un altro bimbo l'idea di partorire in ospedale mi fa venire il nervoso... Anche questa libertà di scelta ci viene negata??? Spero che si risolva questa cosa perchè mi sentirei più tranquilla a partorire in casa assistita dalla Giuliana, piuttosto che in queste strutture ospedaliere che ci ritroviamo a CATANIA, dove la mediocrità regna sovrana e dove trovare qualcuno di seriamente adeguato sembra un terno al lotto!!! Per quanto riguarda altri ambiti, non mi pronuncio, non avendone esperienza, ma per la GINECOLOGIA ASSOLUTAMENTE Sì!!!! Ah dimenticavo: ai tempi in cui ho partorito, il cibo era davvero buono... sorprendente!!! Oggi non so.

Patologia trattata
GRAVIDANZA e PARTO.
Punti di forza
DOTTORESSA GIULIANA ARGENTO.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza negativa

Non capisco come nel 2013 possano esistere strutture simili senza che nessuno intervenga, è vergognoso.

Patologia trattata
Riabilitazione arti.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Frattura femore

Mi domando come la regione permetta a certe strutture di rimanere aperte. Sconsiglio la struttura. Ho messo firma in cartella perché negli ultimi giorni la mia parente è stata completamente abbandonata da tutti!!! Valido il Dottore presente durante una parte del ricovero della mia parente. Ma ho appreso di recente che non c'è più neanche lui.

Patologia trattata
Frattura femore, riabilitazione.
Punti di forza
Il medico Fisiatra e il terapista Gaetano.
Punti deboli
Pulizia, mangiare, gestione, organizzazione e personale inadeguato. Un fisioterapista o addirittura un tirocinante per oltre 30 pazienti.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

La mia opinione

Qui ho avuto ricoverata mia nonna. Sono stati impeccabili tutti, in particolare Marco, un infermiere bravissimo e bello. Io consiglio la struttura.

Patologia trattata
Protesi al Ginocchio.
Punti di forza
Professionalità.
Punti deboli
Ausiliari.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
5.0

Frattura femore

Sono Marisa P., mia nonna è stata ricoverata presso la Riabilitazione della casa di Cura Argento.
Operata in Ospedale, hanno consigliato questa casa di cura e posso dire che hanno fatto bene. Mia nonna era anemica, aveva un diabete altissimo ed era gonfia. Ebbene, è uscita si con il carrello ma di salute bene... Un grazie sentito alla dottoressa che la seguiva.

Patologia trattata
Frattura femore.
Punti di forza
Medici, infermieri e fisioterapisti.

Punti deboli
Ausiliari.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

DOTT. ARGENTO

SONO IL FIGLIO DI UNA SIGNORA CHE è STATA RICOVERATA BEN DUE VOLTE NEL REPARTO E CHE, SOPRATTUTTO, QUI HA PARTORITO CON IL DR. ARGENTO.. NEL GIRO DI DUE ANNI MI SONO RITROVATO UNA STRUTTURA MIGLIORATA, ANCHE SE C'ERA POCO DA MIGLIORARE.. MI DICEVA LA DR.SSA CHE IL DR. ARGENTO TIENE MOLTISSIMO ALLA SUA "QUARTA FIGLIA"...
LA FORTUNA DI FARE RIABILITAZIONE CON DEI MACCHINARI IN PALESTRA PERMETTE UNA PERFETTA RIPRESA DELLE CONDIZIONI FISICHE.. NE TESTIMONIA IL FATTO CHE MIA MADRE è RITORNATA AD ESSERE PERFETTAMENTE COME PRIMA.
LA CORDIALITà DI TUTTO IL PERSONALE LA SI NOTA GIà DALL'ACCETTAZIONE, OVE RASSICURANO IL MALATO... POI I FANTASTICI COMPAGNI DI VIAGGIO... DEI RAGAZZI CHE AIUTANO I DEGENTI IN TUTTI I LORO BISOGNI. PECCATO LEGGERE ALCUNI COMMENTI NON POSITIVI, CERTAMENTE LEGITTIMI, PERò FORSE NON PROPRIO OBIETTIVI, CONSIDERANDO CHE SI POSSA GIà PARTIRE PREVENUTI DALLA SOFFERENZA CHE UNO GIà PROVA. IO POSSO DIRE LA MIA DI OPINIONE E NON PUò CHE ESSERE POSITIVA.. CONSIGLIO LA STRUTTURA E SOPRATTUTTO DIFFIDATE DALLE IMITAZIONI..
P.S.: DIMENTICAVO DI DIRVI CHE TRA UN Pò DIVENTERò DI NUOVO PAPà E MIA MOGLIE è IN SPLENDIDE MANI... GRAZIE DR.SSA GIULIANA, MAMMA DI MILLE E PIù BAMBINI...

Patologia trattata
RIABILITAZIONE GINOCCHIO;
GRAVIDANZA.
Punti di forza
PALESTRA, FISIOTERAPISTI, CUCINA, AMMINISTRAZIONE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Qui ho partorito

In questa struttura io ho partorito; sono veramente bravissimi e personalmente mi sono trovata benissimo!!!

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Ringrazio tutto il personale per l'alta professionalità, organizzazione e grande competenza nel trattamento medico e riabilitativo riservatomi. Grazie.

Patologia trattata
Riabilitazione.
Punti di forza
Competenza.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Reparto Riabilitativo

Il medico con cui ho avuto a che fare presso la riabilitazione l'ho trovato maleducato e poco competente nel proprio settore.

Patologia trattata
Riabilitazione.
Punti deboli
Gestione della Riabilitazione.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Non la consiglio per la riabilitazione

In base alla mia esperienza non consiglio la struttura poichè c'è un solo terapista e non riesce a seguire, come sarebbe opportuno, tutte le persone che hanno bisogno di terapia. La tendenza è quella di lasciare a letto i pazienti e mantenerli nella struttura fino al termine massimo consentito. Da sconsigliare per la riabilitazione.

Patologia trattata
Riabilitazione dopo protesi.
Punti di forza
Cucina.
Punti deboli
Personale insufficiente (e spesso arrogante).
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
3.0

Struttura non adeguata

Spero di non averne più bisogno ma, se dovesse accadere, non sceglierei attualmente questa clinica, in quanto credo che abbiano dei problemi da risolvere al loro interno.

Patologia trattata
Protesi ginocchio.
Punti di forza
professionista ortopedico di fama che opera i suoi pazienti.
Punti deboli
cucina e pulizia scadenti.
personale medico e paramedico non sempre adeguato e preparato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ostetricia: parto stupendo!

Io ho partorito nella Casa di cura Argento il 15 settembre 2011 e premetto che ho 17 anni (e quindi un anno fa 16..!).
Dire che mi sono trovata benissimo è poco, molto poco. Giuliana è una dottoressa fantastica, le ostetriche sono meravigliose e sempre disponibili. Io avevo tantissima paura ma con il coraggio che mi davano tutti c'è l'ho fatta. Oggi ho un bambino stupendo di 8 mesi e sono orgogliosissima di aver scelto questa clinica. Sicuramente i miei prossimi figli nasceranno in questa struttura.
un bacione a tutti!

Patologia trattata
parto.


Altri contenuti interessanti su QSalute