Ginecologia Ospedale Pertini di Roma

Ginecologia Ospedale Pertini di Roma

 
3.8 (56)
5352  
Scrivi Recensione
Il reparto di Ginecologia e Ostetricia dell'Ospedale Sandro Pertini di Roma, situato in Via dei Monti Tiburtini 385, ha come Direttore F.F. il Dott. Stefano Dati. Il reparto è un'Unità Operativa Complessa afferente al Dipartimento Materno Infantile e Genitorialità. Si occupa dell'assistenza alla donna in gravidanza, garantisce servizio di pronto soccorso ostetrico ed eroga prestazioni di chirurgia ginecologica, distinguendosi per il trattamento del fibroma uterino. Attività ambulatoriale: ambulatorio per il dolore pelvico cronico ed endometriosi; ambulatorio di uroginecologia e per la riabilitazione del pavimento pelvico; ambulatorio per la ginecologia adolescenziale; ambulatorio per la menopausa; ambulatorio di ostetricia per la gravidanza. Fanno parte dell'equipe medica: Dott.ssa Silvana Agatone, Dott. Domenico Antonaci, Dott.ssa Rosaria Bottini, Dott. Tommaso Canino, Dott.ssa Costanza Fabiani, Dott.ssa Patrizia Facco, Dott. Giovanni Grossi, Dott.ssa Claudia Lucchini, Dott.ssa Lorella Mantenuto, Dott.ssa Maria Napoli, Dott.ssa Olivia Oliviero, Dott.ssa Alessandra Passarello, Dott. Severino Rossi, Dott.ssa Maria Teresa Satta, Dott. Giovanni Emanuele Scribano, Dott. Raffaele Scuderi, Dott. Vincenzo Spina, Dott.ssa Diana Tedeschi, Dott. Vittorio Villani.


Recensioni dei pazienti

56 recensioni

 
(29)
 
(9)
 
(4)
 
(13)
 
(1)
Voto medio 
 
3.8
 
4.1  (56)
 
3.5  (56)
 
4.0  (56)
 
3.5  (56)
Tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
22 Novembre, 2017
Paola
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Parto alla 37° settimana

Ho partorito il 4 giugno 2016, in seguito a rottura prematura del sacco. Vorrei ringraziare, seppur tardivamente, la fantastica ostetrica Rosalba che mi ha seguita tutta la notte e si è trattenuta fin dopo la fine del turno, a parto avvenuto. È stata coadiuvata da Francesca, studentessa, altrettanto paziente. Il parto è stato rispettoso. Mi sono sentita sostenuta e valorizzata. Mi hanno aiutato con pazienza, competenza,professionalità e dolcezza. Ringrazio anche la mia dottoressa Silvana Agatone e l'Oss Francesca. E comunque tutto lo staff del reparto è stato competente e professionale.
Il nido secondo me può migliorare, è stato complicato avere una comunicazione efficace con la pediatra in turno. Consiglierei, visto che viene molto sostenuto sia l'allattamento materno che il rooming in, di dotare le camere di fasciatoio.

Patologia trattata
Parto spontaneo.
Trovi utile questa opinione? 



01 Novembre, 2017
Clorinda
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Sarò eternamente riconoscente al dott. Stefano Dati per avermi garantito quella qualità di vita che avevo perduta.

Patologia trattata
Prolasso della vescica.
Trovi utile questa opinione? 
27 Giugno, 2017
Abramo Katia
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo

Ringrazio di cuore il dottor Antonaci e la dottoressa Agatone per l'intervento riuscito; ringrazio tutto il personale medico e infermieristico dal quale sono stata seguita dal punto di vista medico e umano.

Patologia trattata
Infertilità.
Trovi utile questa opinione? 



26 Giugno, 2017
Silvana Mella
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al Prof. Stefano Dati

Desidero ringraziare sentitamente il Prof. Stefano Dati che nel mese di novembre 2016 mi ha operata all'Ospedale Sandro Pertini, reparto Ginecologia, per "Prolasso Urogenitale + Incontinenza Urinaria da sforzo". L'intervento è andato benissimo ed ha risolto tutti i miei problemi urologici che avevo da anni (non sono più giovane, sono nata nel 1935).
Dopo l'intervento il Prof. Stefano Dati periodicamente ancora mi controlla con scrupolosità e attenzione. E' una persona speciale, di alta professionalità. La sua gentilezza e la disponibilità che ha sempre avuto nell'ascoltarmi, hanno messo in evidenza la sua grande umanità, facendomi sentire sempre a mio agio. Ancora grazie mille Prof. Stefano Dati!
Mella Silvana

Patologia trattata
Prolasso Urogenitale + Incontinenza Urinaria da sforzo.
Trovi utile questa opinione? 
23 Giugno, 2017
Luciana
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Guarigione completa da incontinenza urinaria

Sono guarita da una grave forma di incontinenza urinaria grazie alle cure del dott. Dati Stefano. Ora posso ricominciare a vivere una vita normale. Grazie infinite dottore.

Patologia trattata
Incontinenza urinaria grave.
Trovi utile questa opinione? 
14 Giugno, 2017
de gottardo roberta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al dott. Dati Stefano

Ringraziamenti al dott. Dati Stefano, "una eccellenza italiana". Sono stata operata dal dott. Dati all'ospedale S. Pertini presso il reparto di ginecologia. Dopo 14 anni di problemi uroginecologici trattati all'ospedale S.Giovanni Addolorata e all'ospedale Gemelli (senza risultati), ho avuto la gioia di trovare sin dalla prima visita con il dott. Dati la bravura, la competenza e l'umanita' di cui avevo bisogno. Desidero ringraziare pubblicamente il bravissimo e carissimo dott. Dati perche' è stato l'unico che ha affrontato il mio problema con professionalita' e cordialita'.
Non finiro' mai di ringraziare un dottore favoloso come lui.
La struttura, reparto di ginecologia - palazzina A, la posso paragonare ad un angolo di paradiso dove lavorano infermieri e ostetriche eccellenti sia dal punto di vista professionale che umano.
Ringrazio ancora infinitamente il dott. Dati che rappresenta l'eccellenza italiana della chirurgia uroginecologica.
Intervento: colpoisterectomia totale + terapia protesica del difetto anteriore con INGYNIUS + MAE

Patologia trattata
Prolasso vescicale- uterino- rettale.
Trovi utile questa opinione? 
30 Mag, 2017
Amalia Maria Teresa
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento Dott. Stefano Dati

Voglio ringraziare e fare i miei più sinceri complimenti al Dott. Stefano Dati, che mi ha operata il 24 gennaio 2017 presso il Reparto Ginecologia ed Ostetricia dell’ospedale Sandro Pertini di Roma. Intervento di colpoisterectomia totale e terapia protesica. Il Dott. Dati è un grande professionista: attento, preciso, scrupoloso nonchè umano e, ciliegina sulla torta, anche molto simpatico. Dopo l’intervento, effettuato con estrema competenza e professionalità, mi segue tuttora nel post operatorio con grande disponibilità ed assistenza.
Con profonda riconoscenza,
Amalia Maria Teresa

Patologia trattata
Prolasso uro-genitale.
Trovi utile questa opinione? 
29 Mag, 2017
Habiba
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Parto indotto alla 37° settimana

Ho partorito il 16 di questo mese con parto spontaneo indotto per varie motivazioni. Il personale è sempre disponibile per ogni evenienza. Con tutte le urgenze e i parti che ci sono stati quel giorno, hanno deciso di fare anche il mio. Beh.. ho avuto una infermiera specializzanda, di nome Eleonora, che ringrazio infinitamente, e soprattutto ho avuto una ostetrica eccezionale e di cuore puro il cui nome è Marilena!!
Consiglio a tutte di venire qui sia per partorire, sia per altre cose inerenti la ginecologia.

Patologia trattata
Parto spontaneo indotto.
Trovi utile questa opinione? 
21 Mag, 2017
Maria Antonella
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento ginecologico

Mi sono operata il 18 di questo mese. Ospedale super pulito, letti nuovi ed elettrici, personale professionale, disponibile, comprensivo. La gentilezza riscontrata e la professionalità in questo ospedale io non le avevo mai trovate prima. Consiglio questo ospedale, lo trovo eccellente. Consiglio il dott. Domenico Antonaci, medico eccezionale sopra ogni aspettativa di una umanità immensa.

Patologia trattata
Polipi uterini.
Trovi utile questa opinione? 
12 Febbraio, 2017
Martina
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Parto

Ho avuto una pessima esperienza. Dopo essermi recata alle ore 3:00 di domenica notte per rottura del sacco amniotico, sono stata ricoverata ma mi hanno fatto partorire il martedì pomeriggio alle 17:00, inducendo il parto con ossitocina. La bimba ha rischiato di morire, io ho fatto il cosiddetto "parto asciutto", e dell'epidurale non se ne parla proprio. Dicono che l'ospedale offra questo servizio, ma poi non la fanno mai. E ho molte testimonianze al riguardo.

Patologia trattata
Parto.
Trovi utile questa opinione? 
06 Febbraio, 2017
Giulia
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Personale poco professionale

Sono arrivata al Pertini inviata dalla mia ginecologa per un problema di ritardo di crescita. Qui dopo una attesa neanche tanto lunga, sono stata fatta entrare ed è iniziato il monitoraggio, che è durato due ore perché prima di quel periodo nessuno è tornato a controllare.. Nel frattempo nel corridoio accanto si sentiva litigare il personale. Quando finalmente qualcuno si è ricordato di me, sono stata visitata, tra una chiacchiera e l'altra che la dottoressa scambiava con chiunque capitasse in stanza. Sono rimasta scioccata che si potesse entrare così facilmente nelle stanze per le visite, e soprattutto arrivare dietro il paravento per poter chiacchierare meglio con la dottoressa! Alla fine della visita hanno riscontrato che la bambina era troppo piccola e sarebbe stata mandata in un struttura dotata di TIN se fosse nata lì al Pertini. A quel punto tutto il personale ha cercato di convincermi a recarmi in altra struttura, rifiutandosi però di fare qualche telefonata per sapere dove trovare posto senza girare a vuoto.
Alla fine ho accettato di andarmene e, dopo diversi tentativi di trovare posto, ho partorito al S.Giovanni Addolorata.

Patologia trattata
Gestazione - Ritardo di crescita.
Trovi utile questa opinione? 
27 Dicembre, 2016
Valentina
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Aborto interno

Sono entrata al Pertini già con perdite abbondanti di sangue - premetto che io non sono della regione Lazio (sono veneta) e non ho fiducia nei medici. Appena mi hanno fatto l'ecografia dicendomi "signora, c'è stato un distacco, ha perso i suoi due bambini" ero distrutta, piangevo.. Qui, tra infermiere e dottoressa, ho trovato umanità e tanta professionalità, nonchè tempestività e puntualità negli orari dell'intervento successivo. Ho subìto un raschiamento e, nonostante il dolore, ho avuto tanto aiuto psicologico dallo staff del reparto.
Grazie mille a tutti voi.
Valentina

Patologia trattata
Aborto interno.
Trovi utile questa opinione? 
19 Settembre, 2016
Serena
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Intervento laparoscopico

In data 18 aprile 2016 sono stata operata per una cisti ovarica, intervento effettuato dalla Dott.ssa Alessandra Passarello, grandissima professionista e donna meravigliosa. Personalmente ritengo questa struttura ottima!

Patologia trattata
Cisti ovarica.
Trovi utile questa opinione? 
29 Agosto, 2016
Dany
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Pessima esperienza

Lascio questo commento nella speranza che le mie parole possano essere ascoltate per non far vivere alle donne che partoriscono un trauma. Il mio periodo in ospedale è stato un disastro a causa della disorganizzazione, maleducazione e poca professionalità della maggior parte delle infermiere del nido e buona parte delle ostetriche. Trovo vergognosi la quantità di pettegolezzi e battibecchi tra le colleghe del nido e delle ostetriche, che invece di lavorare si lamentavano buona parte del tempo. Sempre al nido, presso il quale mi ero recata più di una volta per ricevere assistenza, una infermiera (sempre la stessa, guarda caso) mi rispondeva (terminato il pettegolezzo con la collega) che aveva "consegne da fare" e di tornarmene in stanza..

Patologia trattata
Parto cesareo.
Trovi utile questa opinione? 
09 Agosto, 2016
caterina iacobuzio
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pessima professionalità

Il mio commento negativo è rivolto principalmente alla dr.ssa Mantenuto, che se ne va in ferie incurante delle visite prenotate e a pagamento.
L'unica cosa che posso dire è che anche io ero in ferie e le ho interrotte per la visita.

Patologia trattata
Isteroscopia.
Trovi utile questa opinione? 
05 Agosto, 2016
Mariaroberta
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Parto spontaneo

Il reparto di ostetricia e ginecologia dell'Ospedale Sandro Pertini di Roma, situato in Via dei Monti Tiburtini 385, di cui il direttore è il Dott. Giovannini, ha un equipe medica di alta professionalità. Oltre alla competenza medica, io ho trovato anche una assistenza di tipo morale. L'equipe medica lavora in modo coordinato e in totale tranquillità. L'episiotomia è stata fatta con precisione ed è servita a non avere una lacerazione vaginale. Il ricovero è stato piacevole e vi è la bellissima opportunità di fare il rooming-in, ossia avete il bambino h/24 con te; questo anche per favorire l'attaccamento al seno. Si ha inoltre un assistenza continua di ginecologi e ostetriche; il nido presente nel reparto ha pediatri scrupolosi e attenti alla cura del neonato e della mamma. Mi sento quindi di consigliare la scelta di questo ospedale per vivere la straordinaria esperienza di diventare mamma.

Patologia trattata
Parto spontaneo.
Trovi utile questa opinione? 
30 Luglio, 2016
Dani
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Elevata professionalità e preparazione

Ginecologi molto preparati, professionali ed educati.

Patologia trattata
Parto.
Trovi utile questa opinione? 
14 Giugno, 2016
Valentina
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Parto spontaneo

Parto spontaneo, il travaglio è iniziato subito e sono stata assistita da una fantastica ostetrica che mi ha assecondata in tutto... mi ha coccolata con carezze e sostenuta in ogni momento. Nessuna critica per questa struttura, ho un ricordo del parto molto positivo e anche ottimo ho trovato il sostegno per l'allattamento al seno.

Patologia trattata
Parto spontaneo.
Trovi utile questa opinione? 
31 Mag, 2016
Roberta
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Disorganizzati

La mia esperienza riguarda la Procreazione Medicalmente Assistita (PMA). Li ho trovati disorganizzati, non
rispettano gli appuntamenti fissati con lunghe attese di ore..

Patologia trattata
PMA.
Trovi utile questa opinione? 
08 Aprile, 2016
Miryam
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Morte endouterina fetale a 38+3 settimane

Mi sono recata all'ospedale Pertini in quanto la struttura è quella più vicina a casa mia ed io ero molto angosciata dal fatto di non sentire da qualche ora la mia bambina muoversi.
Personalmente non avevo una buona opinione di questo ospedale, ma mi sono dovuta ricredere. Dal momento della terribile diagnosi (morte endouterina fetale in gravidanza a termine) e fino al momento della dimissione, sono stata trattata da tutto il personale medico, dalle infermiere e dalle ostetriche, con una professionalità ed una umanità che hanno reso meno insopportabile il dolore per la morte di nostra figlia.

Patologia trattata
Morte endouterina fetale in gravidanza a termine.
Trovi utile questa opinione? 
03 Aprile, 2016
Francesca
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Parto spontaneo

Il 25 marzo 2016 ho partorito per la seconda volta al Pertini. Chiaramente la scelta dell'ospedale non è avvenuta per caso,bensì perché la mia ginecologa lavora li e poi perché la prima esperienza è stata positiva sia in reparto che al nido. Il destino ha voluto che incontrassi l'ostetrica con la quale ho partorito la mia prima figlia, una persona meravigliosa sia sotto il punto di vista umano sia sotto il profilo professionale e quindi è a lei, Graziella Rucci, detta Michela che vanno i miei ringraziamenti e migliori auguri per la sua vita privata e quella lavorativa. Grazie ai suoi preziosi consigli ed il suo supporto ha reso anche questa nascita un'esperienza fantastica. Non posso far a meno di menzionare la mia ginecologa, Alessandra Passarello, per le sue doti umane e professionali, per la sua solarità e sensibilità. Grazie a lei ho portato avanti 2 gravidanze non facili e la sua assistenza mi ha sempre dato modo di vivere questi momenti molto particolari con una certa tranquillità. In generale un ringraziamento sincero va a tutte le ostetriche per la disponibilità costante nell'occuparsi di noi pazienti e anche delle nostre meravigliose creature. Altrettanto non posso dire dell'assistenza dei neonati al nido.. fortunatamente si tratta di solo pochi elementi che hanno dimostrato scarsa sensibilità sia nei confronti di noi mamme e soprattutto dei nostri bimbi. Quando partorii nel 2013 era tutt'altra cosa. Sono rimasta molto perplessa.. ciò non toglie che anche qui ringraziando il cielo c'erano delle ottime puericultrici.. Ripeto, fortunatamente il problema si è posto solo con alcune di esse.
Grazie di cuore!
Francesca e Francesco

Patologia trattata
Parto spontaneo.
Trovi utile questa opinione? 
22 Febbraio, 2016
Annamaria zamboni
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Intervento chirurgico

Sono stata operata il 18/2/2016 e volevo ringraziare tutto il reparto di ginecologia, dai dottori agli infermieri alle ostetriche, per avermi sempre aiutata sia a livello fisico che psicologico. Grazie.

Patologia trattata
Asportazione utero e ovaie per un carcinoma.
Trovi utile questa opinione? 
05 Febbraio, 2016
Elisabetta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo

Posso iniziare questa mia recensioni con una sola parola: grazie..
Grazie a tutto lo staff sanitario: infermiere, ostetriche, dottori, tirocinanti, personale del nido, pediatra, signore delle pulizie. Grazie per essermi stata accanto con la vostra professionalità, la vostra competenza e la vostra umanità in questo particolare e gioioso momento della mia vita... Non mi sono mai sentita sola, anzi, sono stata supportata rassicurata coccolata anche in quei momenti fisiologici di sconforto e di inadeguatezza che una mamma può provare subito dopo il parto.
Poi va il mio più sentito ringraziamento al dottor Antonaci che con la sua grande professionalità, l'estrema competenza, il suo rigore morale e la sua grande passione per questo mestiere, ha condiviso con me la gioia di veder nascere mia figlia..

Patologia trattata
Gravidanza e parto cesareo.
Trovi utile questa opinione? 
29 Gennaio, 2016
Valentina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo alla 37° settimana

Un'unica parola: grazie..
Grazie a tutto il personale medico che sin dall'inizio ti mette a tuo agio tranquillizzandoti e spiegandoti tutto quello a cui andavo in contro
Grazie alle ostetriche, in particolare Armanda, che sono state pazienti e accurate a spiegarti l'allattamento al seno.
Grazie alle infermiere del nido e alla pediatra che si sono prese cura del mio piccolo principe..
Grazie alle signore delle pulizie che ogni giorno più volte al giorno pulivano e disinfettavano le stanze e i bagni.
Un grazie speciale va al mio ginecologo, che è partito solo per tranquillizzarmi a notte fonda e venire ad assistermi..
Voto ospedale? 100
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Trovi utile questa opinione? 
25 Gennaio, 2016
Gaia
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Aborto interno

Sono stata ricoverata a Sandro Pertini per aborto interno a 10 settimane, sono arrivata al pronto soccorso alle 7.00 di mattina a digiuno. Dopo la visita mi hanno ricoverato nella stanza insieme a neo mamme. Fino alle 19.00 non ho ricevuto nessuna assistenza, visita medica o qualche chiarimento quando mi faranno questo intervento. Essendo a digiuno mi girava la testa, nella stanza di continuo piangevano i bebè, agli orari di visita venivano i parenti con i sorrisi e gli auguri e io stavo piangendo per la perdita del mio fagioletto... Nessuna divisione delle stanze per chi ha perso il figlio e per chi ha appena partorito... Alle 20.00 finalmente mi fanno l'intervento e dopo mi ritrovo con dolori laceranti, chiamo il campanello per chiedere l'antidolorifico, mi dicono di aspettare, dopo 40 minuti chiamo ancora e mi dicono che c'è il cambio turno e devo aspettare; dopo ancora mi alzo e cammino verso la stanza del dottore e chiedo umilmente una puntura o qualsiasi cosa per il dolore. Finalmente ho ricevuto una assistenza!!! La notte senza dormire per il pianto dei piccoli nella stanza. La mattina dopo mi dimettono finalmente, ma senza un eco di controllo... Forse per partorire la struttura è buona, ma non per chi ha avuto la sfortuna di abortire è un'altra cosa.

Patologia trattata
Aborto interno con raschiamento.
Trovi utile questa opinione? 
26 Ottobre, 2015
Ilenia Parnanzone
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento

Ho subìto un aborto interno in una gravidanza trigemellare (spontanea) ala nona settimana. Sono stata accolta con grande professionalità e competenza dall'accettazione al pronto soccorso fino alle dimissioni. Ho particolarmente apprezzato il tatto e il rispetto che tutto il personale, medico e paramedico, ha avuto per me e per il mio dolore (si trattava del mio secondo aborto), attitudini, queste, per nulla scontate in ambito ospedaliero e sanitario in generale. Un mio grande ringraziamento a tutto il reparto di Ostetricia e Ginecologia del Pertini.

Patologia trattata
Isterosuzione per aborto interno.
Trovi utile questa opinione? 
11 Ottobre, 2015
Antonella
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza positiva

Ho partorito a settembre alla quarantesima settimana. Sono stata ricoverata per la rottura del sacco e dopo qualche ora è iniziato il travaglio. Ho chiesto l'epidurale, che mi hanno somministrato poco dopo. Il parto è stato un po' lungo e complesso per la posizione del bambino, ma non sono mai rimasta sola in sala parto. Brave le ostetriche e le ginecologhe, a loro un grazie di cuore! Il nido potrebbe curare un po' di più le mamme per l'allattamento, soprattutto se al primo figlio.

Patologia trattata
Parto.
Trovi utile questa opinione? 
09 Settembre, 2015
Laura
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un ottimo reparto

Professionalità, umanità, competenza, disponibilità. Tutto quello che si può desiderare dalla nostra sanità per la nostra salute.

Patologia trattata
Fibroma uterino.
Trovi utile questa opinione? 
30 Luglio, 2015
Natalia
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Parto naturale

Prima del parto sono stata ricoverata due volte per minaccia di aborto, dove ho trovato medici molto competenti che, nonostante varie complicanze, sono riusciti a salvarmi il bambino. Il reparto infermieristico è sempre stato disponibile e cortese, anche se con qualche eccezione. Il parto è avvenuto alla 40^ settimana in modo spontaneo. Le ostetriche sono state sempre presenti durante il travaglio aiutandomi anche moralmente. Tutto è andato bene e voglio ringraziare l'ostetrica Elena Morani e la sua giovane collega che mi hanno assistito con professionalità e cortesia durante il parto. Il personale del nido è competente ma l'assistenza alle neo mamme è un po' scarsa. Uno speciale ringraziamento va al Dott. Domenico Antonaci che mi ha seguito durante la gravidanza; professionalità, cortesia e disponibilità sono stati veramente di grande aiuto.

Patologia trattata
Minaccia aborto - Parto spontaneo.
Trovi utile questa opinione? 
11 Giugno, 2015
Federica
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Il mio parere

Sono stata ricoverata per rottura acque tinte... tentativo di indurre il parto naturale dopo piu' di 12 ore di somministrazione di ossitocina, poi alla fine cesareo d'urgenza. Ineccepibile l'operato dei medici, ci hanno provato col naturale e non sono stata mai lasciata sola. L'intervento del cesareo e' stato reso quanto piu' tenero e dolce possibile con musica e mille riguardi nei miei confronti. Ma debbo esprimere ferrea condanna per l'atteggiamento oltranzista e "talebano" di alcune ostetriche: capisco l'importanza dell'allattamento, capisco che sia un ospedale amico del bambino, ma non si può andare oltre se una donna ha difficolta', dolore, o impossibilità. Questo non mi e' piaciuto, vale la pena ricordare che gli eccessi non vanno mai bene. Solo due o tre ostetriche hanno avuto il mio disappunto, le altre no ed anche le infermiere del nido sono carine e gentili, davvero. Un ringraziamento particolare alla OSS Francesca, per me una madre in alcuni momenti tristi.

Patologia trattata
Tc d'urgenza.
Trovi utile questa opinione? 
13 Aprile, 2015
tiziana
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Un ringraziamento particolare

Un ringraziamento particolare alla dr.ssa Agatone per quella professionalità e cordialità che dovrebbero avere tutti i medici verso le persone malate e non. Grazie per quella competenza e capacità professionale unite ad un profondo rispetto e ad una immensa gentilezza, che fanno di lei un medico ed una donna eccezionale. Grazie per mia figlia, che ora adulta, posso affidare a lei.
Tiziana

Patologia trattata
Parto e interruzione di gravidanza.
Trovi utile questa opinione? 
09 Aprile, 2015
gabriella merici
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Parto naturale a termine

Ho partorito da pochi giorni, sono qui solo per il mio ginecologo.. Alla fine è andato tutto bene, ma volevo segnalare l'inettitudine, l'arroganza e la maleducazione delle ostetriche di questo reparto, a cominciare dalla capo sala. Sono stata abbandonata a me stessa sia in sala travaglio che dopo il parto. A MIO MARITO è STATO IMPEDITO DI VEDERMI! Avevo chiesto l'epidurale e, senza alcun motivo, mi è stata negata; ed anche la sutura senza anestesia! Non voglio fare il nome del mio ginecologo per non metterlo in difficoltà, perchè purtroppo ho capito che qui le ostetriche fanno "il bello ed il brutto tempo" come si suol dire. Per fortuna che la caposala "tiene" anche un corso di percorso alla nascita: ma se è incapace anche lei come le altre in questo reparto di avere un minimo di educazione, immagino che percorsi possa organizzare!! Senza parole! Mi spiace solo per i bravi ginecologi che operano e danno l'anima in questo reparto dove queste non professioniste spesso e volentieri lo trasformano in un posto tristissimo.
G.B.

Patologia trattata
Parto naturale a termine.
Trovi utile questa opinione? 
20 Marzo, 2015
paola
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Pessima esperienza

Ho partorito il primo agosto 2014 con un cesareo d'urgenza dopo ben dodici ore di travaglio.
Sui medici nulla da eccepire, preparati e professionali.
Il personale ostetrico e infermieri sono divisi in due schiere: alcuni bravi, altri che erano scorbutici e arroganti.
L'ultima notte di ospedale un'ostetrica, alle due di notte, attacca il monitoraggio ad una ragazza appena giunta e prossima al parto, praticamente non ho dormito tutta la notte.
Il nido e le relative infermiere con relativi pediatri pessimi (tranne un medico uomo invece molto bravo), assistenza pari a zero con il neonato appena nato. Ogni qualvolta si chiedeva un'informazione, sembrava facessero una cortesia a rispondere.
Sconsiglio di partorire in questa struttura.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Trovi utile questa opinione? 
09 Marzo, 2015
paola
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Interruzione di gravidanza

Ho dovuto fare un'interruzione di gravidanza al 5° mese per una grave patologia del feto.
Avevo letto cose preoccupanti riguardo l'assistenza per queste situazioni, essendo molti medici obiettori di coscienza.
La dott.ssa Agatone invece mi ha tranquillizzata sul fatto che fossero tutti molto collaborativi e disponibili. Posso confermare che è vero: tutte le ostetriche e le infermiere sono state gentilissime e sensibili nei miei confronti, confortandomi e consolandomi anche data la situazione e intervenendo sempre immediatamente ogni volta che le chiamavo.
Se pur quello che ho vissuto è stato traumatico, la gentilezza della dott.ssa Agatone e della sua equipe è stata per me di grande aiuto.

Patologia trattata
Interruzione di gravidanza.
Trovi utile questa opinione? 
02 Febbraio, 2015
emanuela
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Terribile

Non metterò più piede qui dentro neanche per un prelievo del sangue. Rottura delle acque il giovedì notte, induzione al parto solo sabato notte e, dopo dodici ore di travaglio, cesareo d'urgenza, fallimentare tentativo di puntura lombare e all'inizio del taglio si accorgono che hanno fatto una puntura troppo in basso e io sento tutto.. così mi addormentano e non vedo nascere mia figlia.. Ma non solo: quando mi sveglio non è con me e me la fanno vedere solo il giorno dopo alle 11 del mattino... Poi, dopo qualche giorno, compare febbre e nessuno ci dà peso finché io non mi accorgo che la mia ferita perde liquido verdastro... era infetta... Così da lì altri 20 giorni di ospedale... senza concludere nulla e io ho dovuto rivolgermi altrove per non finire in setticemia..

Patologia trattata
Taglio cesareo.
Trovi utile questa opinione? 
13 Gennaio, 2015
Vanessa
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Non consiglio

Ho partorito al Sandro Pertini ad agosto 2014. Proprio per il periodo, il personale era ridotto. C'è poca comunicazione nel reparto. Ero diventata anemica e nonostante l'ostetrica (eccezionale.. almeno lei) avesse avvisato il reparto di tenermi sotto controllo l'emocromo, nessuno si è preoccupato di farlo. Se ne sono accorti per caso. Il nido pessimo. Mi portavano il bambino pieno di lividi a causa dei diversi prelievi, le infermiere di quel reparto sono tutte scontrose, per non parlare dei pediatri. assistenza zero. Le ostetriche sono quasi tutte molto brave e gentili.. Ma troppo poche per dividersi tra reparto, pronto soccorso e sala parto. Il mio ginecologo era in ferie e se ne é strafregato della situazione, nonostante l'avessi chiamato diverse volte. Ringrazio l'ostetrica Michela.. se non fosse stato per lei.... E il dott. Bisogni, che anche se non era presente ritengo sia un medico professionale e allo stesso tempo umano.

Patologia trattata
Parto naturale.
Trovi utile questa opinione? 
01 Gennaio, 2015
Mariangela
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Competenza e gentilezza

Ricoverata di notte nonostante non fosse l'ospedale dove avrei dovuto partorire, ho trovato una gentilezza ed una professionalità che non mi aspettavo. Ho partorito alle 6.00 del mattino assistita dal dott. Bisogni (che mi aveva fatto la morfologica alla 21° settimana) e da una ostetrica molto gentile: Teresa Pancrazio.
Tutto è andato bene, grazie di cuore!

Patologia trattata
Parto spontaneo.
Trovi utile questa opinione? 
26 Dicembre, 2014
Haruko
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Partorire al Sandro Pertini

Ostetriche eccellenti.
Il servizio nido scadente e personale del nido incompetente e maleducato.

Patologia trattata
Parto naturale.
Trovi utile questa opinione? 
25 Dicembre, 2014
Haruko
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Sala parto e Nido neonati

Ho fatto la scelta giusta venendo a partorire qui, ho trovato 2 angeli, le ostetriche hanno pazienza e amore per il loro lavoro, hanno reso il mio parto un momento speciale. Tutt'altro invece fu il trattamento da parte delle infermiere del Nido, svogliate e maleducate, se fai una domanda di troppo (perché preoccupata per il figlio) manco ti rispondono; poca attenzione verso i neonati.

Patologia trattata
Parto.
Trovi utile questa opinione? 
15 Aprile, 2014
Daniela
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Giudizio positivo

Sono stata operata di carcinoma e mi hanno salvato la vita. Il Primario di Ginecologia, il Prof. Massimo Giovannini, è persona competente, preparata e gentile. L'intervento, che è andato bene, è stato eseguito dopo la chemioterapia, che è stata fatta presso il reparto di oncologia, dove ho trovato medici professionalmente competenti (il Prof. Eugenio Cammilluzzi - primario del reparto - oltre che molto preparato, aggiornato sulle tecniche oncologiche e studioso di esse è una persona dotata di grande umanità - dote molto rara). Ho ricevuto una buona assistenza e controlli periodici adeguati. La struttura è pulita. Ho avuto anche altre esperienze, di ricoveri, di persone vicine ed il giudizio è più che positivo.

Patologia trattata
Terapia oncologica e intervento di isterectomia totale.
Trovi utile questa opinione? 
14 Aprile, 2014
Luisa
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Mai più al Pertini

Ho partorito al Pertini il 23 marzo con un cesareo d'urgenza a causa di svariati giri di cordone in torno alla bambina; per fortuna tutto è andato bene grazie alla celerità dei medici .
Ma la mia lamentela non va al personale medico, ma a quello ostetrico e infermieristico. Dunque mi attaccano il tracciato e si accorgono della sofferenza, vengo ricoverata mi mettono nel reparto e mi riattaccano il tracciato, parlano tra loro e alla mia domanda "c'è qualche problema alla bambina? Mi farete o no il cesareo?", una ostetrica mi risponde che non mi devo interessare di cose loro. Solo una dottoressa (quella che poi ha eseguito il cesareo) risponde loro esclamando "la signora lo deve sapere che faremo un cesareo d'urgenza", alchè mi viene tolto bruscamente il tracciato e vengo spinta ad andare subito in sala Travaglio. Fuori la mia famiglia e mio marito preoccupati, comunicavo con loro tramite cellulare perché non era orario di visita e nel reparto non facevano entrare (trovo questa cosa assurdissima..); vabbè, comunque da sola mi vesto, preparo il primo cambio per la bambina e spaventata e sola vengo accompagnata in sala Travaglio. Fuori l'ansia dei miei familiari che non sanno se è iniziato l intervento e da quanto.l anestesista mi fa le domande di routine, mi portano in sala operatoria e lì inizia l'incubo. Il signor anestesista (qui purtroppo non ho ancora il nome, sono in attesa di ritirare la cartella clinica) alla sua domanda "signora come sta" io rispondo "ho un po' paura"; lui, sapendo delle mie origini napoletane, mi dice" non faccia la solita napoletana " voi napoletani vi lamentate sempre piangete però fottete pure. Io rimango sbigottita e non capisco il perché di questo atteggiamento. Inizia l'operazione e mi chiedevano in continuazione io come stessi, e alle mie risposte del tipo mi manca un po' l'aria ,è normale, mi sento intontita? normale etc etc.. alla fine mi viene detto "stia zitta non sta facendo altro che parlare". Poi ecco il vagito di mia figlia che mi ha dato la forza di cui avevo bisogno e mi ha fatto dimenticare quello che stavo subendo. Beh, per quanto riguarda i giorni di degenza, non ve ne parlo ve, li risparmio, modi bruschi e nervosi da parte di tutto il personale tranne veramente qualche elemento. Le signorine del nido mi portavano la bambina nuda perché il body si sporcavano e ovviamente loro non potevano scomodarsi a venire a prenderne uno pulito, allora mi davano la bambina nuda avvolta in un lenzuolino.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Trovi utile questa opinione? 
13 Aprile, 2014
Carla
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Il potere ottuso è fine a sè stesso

Ho partorito al Pertini a febbraio. Parto cesareo, andato a buon fine, dopo vari tentativi falliti di indurre il parto naturale. Fin qui l'aspetto 'tecnico', che da solo non dà però conto di un'esperienza nel complesso molto negativa.
1) Comunicazioni brevi con le pazienti a cui, non essendo ritenute in grado di accedere al linguaggio 'per pochi eletti' della Medicina, vengono fornite spiegazioni stringate dell'operato del medico. In questo, facendo fare un tuffo nel passato a una disciplina che ha fatto enormi progressi nel considerare fondamentale un rapporto di riconoscimento reciproco medico-paziente nel processo di guarigione e risoluzione dei problemi. 2) Assenza totale di comunicazione tra i membri dello staff medico e paramedico.
3) Arroganza, maleducazione, scarsa professionalità e scarsa propensione al lavoro del personale infermieristico.
4) Gestione rigida e ottusa degli orari di visita.

In una settimana di ricovero non ho mai avuto il piacere di conoscere il Primario a cui, sia pure indirettamente, ritengo siano da addebitare tutte queste mancanze.

Patologia trattata
Parto.
Trovi utile questa opinione? 
17 Marzo, 2014
giulia
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto ok, le ostetriche NO!!!!!

Il reparto è di buon livello assolutamente a cominciare dai ginecologi che lo frequentano.
Alcune ostetriche però, sembrano che stiano lì per fare TUTT'ALTRO!! Peccato perchè l'Ospedale Pertini ha una buona nomea per questo reparto.

Patologia trattata
Parto naturale 41^ settimana.
Trovi utile questa opinione? 
18 Febbraio, 2014
Cristiana
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Pessima gestione

Pessima gestione del reparto, con opinioni diverse a seconda del turno di lavoro. Dopo un ricovero per rottura del sacco, non mi è stata data l'opportunità di fare travaglio, solo dopo 36 ore dalla rottura parto cesareo. Il padre non può assistere e il bambino viene portato al nido dopo neanche un secondo con la madre.
Pessima gestione del nido, se non sono riuscita ad allattare è anche merito loro. Raramente rispondono alle richieste di aiuto per l'allattamento e si permettono opinioni personali non richieste.
Valida l'assistenza ostetrica del reparto.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Trovi utile questa opinione? 
17 Gennaio, 2014
Gloriana
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Buono

Ho avuto 4 figli, gli ultimi 3 partoriti al Pertini.
Ho trovato un angelo di ostetrica, Rosalba Monti, che è stata alla pari di una cara amica, non la dimenticherò mai. Mi ha operato (3 cesarei) il Dott. Scribano, ha fatto un capolavoro, non ho mai avuto complicanze di nessun tipo e la cicatrice si vede a malapena.
Le sale travaglio sono belle, i bimbi possono stare in stanza con la mamma, i papà hanno un orario la sera riservato solo per loro; i papà sono ammessi in sala travaglio e parto: io ho fatto i cesarei e lui era dietro la porta. Ha visto subito i bimbi appena nati a 2 minuti di vita. Una mezz'ora dopo essere uscita dalla sala operatoria avevo già i miei bimbi in braccio attaccati al seno.
Purtroppo c'è una signora nell'equipe delle infermiere, una sola, che è una vera "strega", se non amate il lavoro che fate, non fatelo e lasciate spazio a chi ha la vera passione, quando si sta a contatto con mamme che stanno per partorire, o che hanno partorito, non è piacevole sentire "smadonnare" l'infermiera perchè viene chiamata per un aiuto, e questa lo faceva puntualmente. Ma in linea di massima l'ambiente è molto sereno e piacevole.

Patologia trattata
3 parti cesarei.
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti

Altri contenuti interessanti su QSalute