Ginecologia Ostetricia Cardarelli

 
4.5 (30)
6137  
Scrivi Recensione
Il reparto di Ginecologia e Ostetricia dell'Ospedale Di Rilievo Nazionale Antonio Cardarelli‎ di Napoli, situato in via Cardarelli Antonio 9, ha come Dirigente Responsabile il Prof. Fabio Sirimarco. Il reparto, ubicato presso il Padiglione DEA al II Piano, esegue anche prestazioni di ecoflussimetria, cardiotocografia e di monitoraggio gravidanzo, ed accoglie i seguenti ambulatori: ostetrico e sterilità, di ginecologia oncologica, di laparoscopia, ginecologico e di fisiopatologia della riproduzione. 'ostetricia è fornita di due sala parto nonchè di due camere operatorie in comune con la ginecologia. Il centro nascite è dotato di un moderno e attrezzato nido. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Ignazio De Marco, Giuseppe Nazzaro, Claudio Santangelo, Salvatore Trapanese, Giuseppe Albano, Carlo Carravetta, Ernesto Cimmino, Fulvio De Simone, Maria Di Pietro, Loredana Femore, Nicoletta Ferrigni, Francesco Guida, Eduardo Izzo, Lucio Juliano, Angelo Lizzi, Giovanni Ruggiero, Vincenzo Vassallo, Giovanni Vescuso.


Recensioni dei pazienti

30 recensioni

 
(21)
 
(7)
 
(2)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
5.0  (30)
 
4.7  (30)
 
4.1  (30)
 
4.1  (30)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
21 Novembre, 2016
A.A.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Lassù qualcuno mi ama

È solo grazie alla professionalità e al tempismo del dr. Angelo Lizzi se oggi sono ancora qui sana e salva. Angelo di nome e di fatto. Per farla breve, la sera del sei novembre mi sono ritrovata al P.S. del Cardarelli in codice rosso per una copiosa metrorragia e grazie al dr. Lizzi, che era di guardia quella sera, sono stata portata in camera operatoria e suturata per lacerazione vaginale. Se non avessi incontrato la persona giusta al momento giusto, questo mio incidente di percorso sarebbe finito in tragedia ed invece ancora una volta dico grazie al dr. Lizzi Angelo (per me custode) se oggi sono qui a parlarne. Concludo dicendo che esiste sì la mala sanità, ma nel mio caso si è trattato di ottima sanità.

Patologia trattata
Metrorragia.
Trovi utile questa opinione? 



17 Novembre, 2016
Anna Maria
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dr. Carravetta

Sono della Provincia di Catanzaro e voglio esporre la mia esperienza, nonché la fortuna che ho avuto ad incontrare il Dr. Carlo Carravetta.
Dopo un intervento di isterectomia, ho incominciato ad avere serie complicazioni curate come cistite. In questo periodo dopo essere stata dirottata- dal ginecologo che mi aveva operato- da un urologo, accampando problemi non esistenti, nonché una serie di esami e trattamenti e dopo indicibili sofferenze fisiche e morali, ho avuto la fortuna per il tramite di una amica di conoscere il Dr. Carravetta presso il Policlinico Federico II di Napoli.
Alla prima visita, dopo avere raccolto tutte le notizie circa il mio stato di salute passato e recente con molta competenza professionale e con una accurata visita, mi ha diagnosticato una “ vulvodinia” seguita da appropriata terapia.
Dopo pochi giorni dall’inizio del trattamento ho incominciato ad avere miglioramenti fino al punto di non avere quei dolori che mi hanno tormentato per tanto tempo.
Ad oggi dopo il primo controllo, sto continuando la terapia con ottimi risultati.
Voglio esprimere ancora la mia gratitudine al Dr. Carravetta per aver affrontato e risolto un problema che per altri non esisteva.
Vorrei consigliare a tutte le donne che possono recarsi dal Dr. Carravetta, a non esitare a contattarlo, non solo per la sua competenza professionale, ma anche per la sua disponibilità ad ascoltare i pazienti e per la sua umanità verso chi soffre.
Ancora Grazie Dr. Carravetta.

Patologia trattata
Vulvodinia.
Trovi utile questa opinione? 
16 Novembre, 2016
arianna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prima gravidanza e solo 3 ore di travaglio!

Siccome era la prima gravidanza e non conoscevo nè la struttura nè i dottori, le altre recensioni mi hanno molto incoraggiata nei miei 9 mesi di gestazione. Ieri, a 39+6 alle 21:19, è nato il mio piccolo. Sono arrivata in ospedale alle 19:00 con dei dolori tipo ciclo e dopo la perdita del tappo mucoso, dopo un primo controllo che ha confermato un inizio di travaglio, ho rotto anche le acque; poi è arrivato lui... il mio angelo sotto forma di dottore, il dott. Ernesto Cimmino, che mi ha seguita per tutta la gravidanza e che, pur non essendo il suo turno, si è precipitato da me. Con la sua estrema calma e la sua eccezionale competenza, mi ha aiutata al massimo ed ha fatto sì che in meno di 2 ore dal suo arrivo, con una dilatazione di 2/3 cm., il mio bambino nascesse. Un grazie senza paragoni va anche a tutte le ostetriche che mi sono state vicine, non conosco i nomi, me ne ricordo solo una, Paola, un vero tesoro...
Grazie altre 1000 volte ed altre 1000 volte qui!!

Patologia trattata
Gravidanza a termine 39+6.
Trovi utile questa opinione? 



20 Mag, 2016
Roberta
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Meraviglioso parto naturale!!

Scrivo questa recensione per elogiare e dire GRAZIE ad un grande dottore professionale, competente e di grande umanità: Lucio Juliano. L'ho conosciuto in occasione della mia prima gravidanza, mi sono presentata da lui ad appena due mesi di gravidanza chiedendogli un parto cesareo. Lui con grande naturalezza mi ha risposto di cambiare ginecologo, perché il parto è naturale ed il cesareo viene fatto solo in caso di necessità. Sia a me che mio marito hanno colpito subito il suo modo di fare e le sue parole, visto che oggi giorno in Campania la maggior parte dei dottori ti orientano verso un parto cesareo solo per una questione economica...
Il dottor Juliano mese dopo mese ci ha portato per mano verso l'idea del parto come in esperienza unica e irripetibile, facendoci capire tutto il positivo che c'è in un parto spontaneo. Il 25 aprile a 41+4 sotto induzione farmacologica (perchè le contrazioni non arrivavano..) è nata la mia piccola Federica. Il dottore ha permesso a mio marito di accompagnarmi nel Travaglio e nella parte finale del parto. Mio marito ha sempre detto che non avrebbe mai assistito! Oggi dobbiamo dire GRAZIE al Dottor Juliano e alla sua assistente Teresa per averci regalato l'esperienza più bella e importante della nostra vita: se non li avessimo conosciuti avremmo perso l'opportunità di vivere un momento così bello e importante.
Grazie dottore, ed un altrettanto ringraziamento a Teresa che in questi nove mesi ci è sempre stata vicina e non si è mai stancata di aiutarci e sostenerci con le nostre 1000 domande e dubbi!

Patologia trattata
Parto naturale.
Trovi utile questa opinione? 
22 Novembre, 2015
Chisra
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Vbac anche per chi è in sovrappeso!

Lo hanno definito in vari commenti bravissimo, professionista, amorevole, con umanità e competenza... Che altro aggiungere? Severo e risoluto ed allo stesso tempo dolcissimo e per mia figlia (la maggiore) pure simpatico, io aggiungo che è riuscito ad accogliere ansie e paure e trasformarle in pensieri positivi, dando un sacco di informazioni ed insegnando cose che ignoravo!
Il tutto racchiuso in un solo grande medico, il dott. Juliano, che al seguito ha Teresa un angelo che è difficile da trovare in altre persone!
Cosa hanno di speciale? Proporti quello che meno ti aspetti ma che in fondo è una legge di natura: il parto spontaneo!
Ho avuto un parto cesareo, 7 anni fa, bello (rispetto alle numerose esperienze con cui mi sono confrontata questa settimana) ma con un post operatorio troppo pesante per i miei gusti (soglia del dolore pari a zero) in grave obesità tutto molto più lento e complicato; in più essendo un soggetto allergico, ho sopportato il dolore senza un po' di analgesico! Insomma: uno strazio!
Ad otto mesi il mio primo ginecologo m'abbandona con le seguenti parole: parto cesareo complicato gravemente in quanto obesa, devi andare in ospedale perché non so nemmeno se trovo l'anestesista che riesce ed è disposto a farti la spinale visto il tuo peso! E non vi dico come mi sentivo incosciente ad aver voluto una bimba nelle mie condizioni!
Potete immaginare come ero sconvolta! Vado a fare una visita di prova da Juliano, in realtà credo che al primo incontro fossimo li Tutti a valutare se era il caso di intraprendere un percorso insieme, non semplice da prendere in carico all'ottavo mese! Lui dopo una lunghissima e scrupolosa visita dove assolutamente mi sono sentita ascoltata ed a mio agio, mi illustra vbac e inizia viaggio verso questa esperienza! Mi ha convinto, e con Teresa mi hanno guidata supportata e curata sia fisicamente che psicologicamente in pochissimi incontri si è creata una magia per me! Ci credevo e ho fortemente seguito tutte le loro indicazioni ! Le ultime due settimane sono state lunghe perché sapevo che poteva comunque esserci un cesareo dietro l'angolo e non poterlo programmare un po' mi stressava, ma a 39 settimane e 5 gg, 6 novembre 2015 nasce Sara con parto spontaneo, conservazione delle staminali e pochissimi punti - non in quei posti difficili! Il dottore per prassi mi è sembrato non incline a fare tagli etti se non necessario!
Travaglio: si doloroso ma Teresa ti insegna come indirizzarlo nel giusto modo, fenomenale nella sua esile statura diventa una gigante in sala Travaglio! Ed il dottore? Che fine ha fatto? Era lì ha preso mio marito e lo ha portato da me! Non avremmo voluto ma come al solito lui ha sempre ragione. Con voce severa è ferma gli ha dato camice e detto che era una cosa da fare insieme! È stato bello averlo vicino in quel momento speciale! Dopo poco é nata mia figlia 3,850 kg! Di sicuro ho contato tre parti quella sera uno dietro l'altro e credetemi sarà un caso ma per tutto il resto della settimana non c'è stato un parto spontaneo con gli altri dottori!
Ma a tutto il personale vanno i miei complimenti le infermiere del nido sopratutto al turno di Maria e credo Susy all'ostetrica Amelia che nei gg successivi mi ha medicato e ascoltato pazientemente! E le infermiere Lina che portava il sorriso, Patrizia, ed Anna che per farmi un prelievo viste le vene assurde che mi ritrovo ha impiegato un po di tempo ma senza lividi e dolore ! la sig.ra Stefanelli che ha saputo indirizzarmi professionalmente anche su aspetti meramente burocratici, ... Insomma sette gg di ospedale in cui ho conosciuto professionalità ed umanità da parte di tutti! Be qualcuno meno bravo o simpatico c'era ma sono così tanti può capitare!

Grazie e grazie ancora mai abbastanza a te dottore al quale dovrebbero riconoscere l impegno per ciò che fai con grande responsabilità visto che sono rari i medici che propongono un parto spontaneo qui in Campania figurarsi un vbac, come qualche collega si è spinto a dire in modo onesto: "Assumendomene onere e pochi onori !!"

Chiara Alfonso Giulia e Sara

Patologia trattata
Parto spontaneo Vbac.
Trovi utile questa opinione? 
06 Novembre, 2015
Carmen
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eclampsia da parto

Bravissimi tutti ed in particolare la caposala sig.ra Filomena ed il ginecologo dottor Lucio Juliano.

Patologia trattata
Parto prematuro con eclampsia.
Trovi utile questa opinione? 
25 Mag, 2015
rossella ferraro
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Parto gemellare naturale pretermine

Ringrazio tutto lo staff del Cardarelli, in primis le infermire, i medici e le ostetriche/ostetrico (Pasquale) che hanno saputo aiutarmi e assistermi nel miglior modo possibile per far nascere le mie gemelline in modo naturale e senza problemi e, soprattutto, non voglio dimenticare - e anzi dire un super grazie - alle infermiere e pediatri del nido, senza i quali non avrei potuto sostenere la situazione per le mie piccole. In particolare ringrazio il dott. Cimmino e l'ostetrica Tina; tra le infermiere in particolare Eufrasia, dolcissima e disponibilissima. Comunque tutti bravi, a parte qualche "pecora nera".

Patologia trattata
Parto gemellare naturale pretermine.
Trovi utile questa opinione? 
09 Marzo, 2015
Alessandra Nardiello
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

I miei angeli custodi

Voglio ringraziare di vero cuore tutto lo staff del reparto di ginecologia dell'Antonio Cardarelli! Ringrazio in primis il mio dottore Lucio Iuliano e la sua ostetrica Teresa, che mi hanno seguita per tutti i nove mesi con attenzione ed amore, lasciandomi un bagaglio di informazioni da veri professionisti!! Un grazie di cuore va alle ostetriche, ma in particolare a Susy Mauriello che con la sua tenacia e professionalità, insieme ai dottori Guida e Izzo, ha fatto nascere la mia principessa Vittoria.
Un grazie di vero cuore a tutti.

Patologia trattata
Rottura delle acque 39+3.
Trovi utile questa opinione? 
04 Marzo, 2015
Ilaria Cimmino
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grande professionalità

Un reparto davvero meraviglioso!!! Un primo ringraziamento va al mio ginecologo dott. Giuseppe Nazzaro, grande medico ma soprattutto grande chirurgo, che ha seguito con grande professionalità e pazienza l'intero corso della mia particolare gravidanza. Durante i miei ricoveri ho avuto modo di conoscere gli altri ginecologi del reparto, tutti molto attenti e professionali, tra questi ringrazio il dott. Giuseppe Albano, Ernesto Cimmino, Fulvio De Simone, Vincenzo Vassallo, che mi hanno seguito come fossi loro paziente facendomi sentire sempre sicura di essere nel reparto giusto. Ringrazio tutto il corpo delle infermiere, che con grande umanità e gentilezza hanno sopportato il mio stato di paziente allettata, tutte le ostetriche, anche le volontarie, e l'unico ostetrico uomo Pasquale, che rendevano magico il momento in cui mi facevano ascoltare il battito del cuore del mio piccolino. Grazie alla caposala, ma un ringraziamento speciale va alla ostetrica Tina Attanasio, che con grande umanità, ma soprattutto professionalità e preparazione, ha dato alla luce il mio piccolo Giorgio.
Grazie a tutti, vi porterò sempre nel mio cuore.

Patologia trattata
Rottura prematura delle membrane.
Trovi utile questa opinione? 
09 Novembre, 2014
Fabrizio Ambrosio
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Una finestra di umanità e competenza

Al di là dell'incontestabile competenza, volevo ringraziare tutto il personale medico e infermieristico di questo reparto per il calore umano con cui ha accolto e assistito mia moglie. Hanno reso la nascita di nostro figlio un momento unico e meraviglioso. Grazie! Siete l'esempio che dovrebbe far riflettere tutti noi.

Patologia trattata
Parto.
Trovi utile questa opinione? 
01 Ottobre, 2014
Milena
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al dott. Juliano

Ho rotto le acque a 36 settimane, avevo qualche contrazione ma non dilatazione. Poiche' ero al primo parto, il Dott. Juliano ha voluto attendere la prassi delle 48h tenendomi sotto osservazione in ospedale per tentare il naturale. Purtroppo la dilatazione non c'e' stata ed e' dovuto intervenire con cesareo. Voglio ringraziarlo per la grandissima umanita', professionalita' e competenza. Grazie infinite Dottore per aver fatto nascere il mio Luca Maria!

Patologia trattata
Parto.
Trovi utile questa opinione? 
26 Settembre, 2014
maria
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fulvio de Simone ginecologo

Io ringrazio il magnifico dott. Fulvio de Simone, ottimo e in gamba nel suo lavoro di ginecologo ostetrico. Sono stata assistita da lui dieci anni fa e mi ha dato alla luce due spendide bimbe.. Io non lo cambierei con nessuno perchè esercita la sua professione con impegno e amore. Chi mi potrebbe far avere il suo numero? Ora aspetto il mio terzo figlio! grazie.

Patologia trattata
Parto.
Trovi utile questa opinione? 
04 Settembre, 2014
marilena forte
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccezionale Dr. Carravetta - strepitoso risultato

Eccezionale professionista, sicuro di sè, capace di trasmettere sicurezza alle sue pazienti, insomma: colei che ha la fortuna di farsi seguire dal dott. Carravetta non cambierà per nessun motivo quest'ultimo! Affidatevi a lui.
Grazie.

Patologia trattata
Utero subsetto.
Trovi utile questa opinione? 
02 Settembre, 2014
Rosanna Martini
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

GRAZIE INFINITE AL DOTT. CARLO CARRAVETTA

Per la mia seconda gravidanza, sapendo già di dover affrontare un taglio cesareo, mi sono affidata su consiglio di mia sorella all'eccellente dott. Carlo Carravetta, professionista scrupoloso, attento, cordiale, disponibile per qualsiasi cosa, molto umano, bravissimo chirurgo, in poche parole: medico straordinario. La mia bellissima esperienza mi spinge a consigliare a qualunque donna sia in cerca di un bravo ginecologo non solo per gravidanze, ma anche per altri consulti, ad affidarsi senza esitazione alle cure del dott. Carravetta.
Personalmente, Lo ringrazio veramente di cuore per quanto ha fatto per me.

Patologia trattata
Gravidanza e taglio cesareo.
Trovi utile questa opinione? 
18 Luglio, 2014
Giusy
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Sirimarco il mio angelo custode

Inizio con un GRAZIE infinito al Professor Fabio Sirimarco, un uomo dalle molteplici caratteristiche; una che sicuramente emerge tra tutte è la sua Grande ESPERIENZA unita alla PROFESSIONALITÀ.
Il mio è un caso moooolto particolare... ho scoperto di essere incinta nonostante la mia gravitá uterina (5 fibromi all'utero di diverse dimensioni 6- 8- 10- 12 e 15 cm. all'utero) quindi immaginate lo stupore!!! Dopo alcune visite da diversi ginecologi, tutti molto scettici nei confronti di questa gravidanza prospettando esisti alquanto negativi, ecco che uno di loro mi suggerisce di recarmi da uno dei professionisti per eccellenza che avrebbe sicuramente accolto me e il mio caso a braccia aperte. Un pomeriggio di settembre ho avuto il piacere di conoscere il Professor Fabio Sirimarco e, a parte la sua simpatia e ironia, ho subito trovato in lui una persona umana e ottimista ma, allo stesso tempo, realista. Insomma: un uomo carismatico! Decido dopo una lunga visita e consigli di affidarmi a lui... e devo dire che laddove "tutti gli altri ginecologi" avevano alzato le mani, lui ha fatto sì che la mia gravidanza fosse portata quasi a termine. Ho partorito a 35 settimane e mezzo ed ora ho un bimbo meraviglioso e soprattutto SANO come un pesce!!
Grazie di tutto, Giusy.

Patologia trattata
Cesareo con miomectomia.
Trovi utile questa opinione? 
25 Gennaio, 2014
nella
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Vulvodinia diagnosticata e curata da DR Carravetta

Dopo un aborto spontaneo ho dovuto affrontare una fastidiosa nonche' dolorosa patolologia, la "VULVODINIA"; purtroppo essa non e' facile da diagnosticare perche' poco conosciuta e, dopo tanta sofferenza, l'utilizzo di molteplice creme ed ovuli, molti ginecologi a cui mi sono rivolta non riuscivano ad aiutarmi ritenendomi alcuni di essi una malata immaginaria. Dio ha voluto che incontrassi il Dott. Carravetta, mi viene da piangere a pensare come arrivai da lui... Dopo avergli raccontato tutti sintomi, mi congedò consigliandomi anch'egli una crema. Fu l'indomani che mi contattò - e gia' questo e' da ammirare un medico, che si preoccupa di chiamarti fino a casa dando il nome a quella brutta bestia che giorno per giorno mi consumava, riducendomi davvero ad un esaurimento. E' solo grazie a lui che ora sto bene, la mia gratitudine sara' all'infinito e invito chiunque avesse bruciori, arrossamenti, bisogno di minzione continua con tamponi e urinocultura negativi, ad avere fastidio e dolori durante i rapporti intimi e a non essere capite, di rivolgersi a lui... Purtroppo, per altri motivi, ho conosciuti molteplici ginecologi, ma lui e' il top; invito a chi ne avesse bisogno di rivolgersi al Dott. Carravetta: oltre la disponibilità, la serietà, la reperibilità, la cortesia, troverete una persona umana che davvero ci tiene ad aiutare chi ha di fronte e non lo fa solo a scopo di lucro, anzi. E poi a me piace tanto la sicurezza che riesce a trasmettere, essendo io stessa un po' insicura. Dicono che in Italia, specie al sud, ci sia malasanità e in alcuni casi e' vero, ma per fortuna ci sono alcuni dottori che fanno la differenza e il dott. Carravetta e' uno fra questi......
GRAZIE.

Patologia trattata
Vulvodinia.
Trovi utile questa opinione? 
03 Settembre, 2013
paziente
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Parto post termine - dr. Carravetta

Un ringraziamento infinito all'ottimo dottore Carravetta. Nella "schizofrenia" del reparto di ostetricia del Cardarelli è stata l'unica nota positiva: è un medico attento, disponibile, rassicurante e sempre presente nei miei ultimi 20 giorni di gravidanza, quando per fortuna l'ho conosciuto ed è diventato il mio ginecologo.
Lo consiglio vivamente per il suo approccio moderno al parto, che deve essere un ricordo piacevole. Il dottor Carravetta è inoltre molto competente e preparato, oltre che rassicurante.

Patologia trattata
Parto post termine.
Trovi utile questa opinione? 
23 Aprile, 2013
Maria Grazia
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Parto a termine

Grazie al "mio" Dott. Juliano e a tutto lo staff!
Ho rotto le acque a 39 settimane la domenica di Pasqua in nottata. Dopo aver chiamato il mio ginecologo, mi reco al Cardarelli dove vengo accolta con sorrisi e ironia. Il mio ginecologo era fuori e tornava il mercoledì, ma al telefono mi rassicurava e mi trasmetteva serenità. Dopo un giorno di monitoraggio, mi fanno partorire il martedì, aiutata dalla flebo per aprire l'utero. Tutto è andato bene e vorrei ringraziare in primis il Dottor Juliano, il quale appena rientrato è venuto in stanza, ma anche il dottore Albano che si è dedicato a me durante il parto in sua assenza, all'ostetrica Susi Mauriello e a tutti gli infermieri e dottori che in una settimana mi hanno aiutata e reso il soggiorno più dolce.
Consiglio a tutte le future mamme questa struttura per la grande professionalità dei medici e per la presenza del nido caldo e accogliente.

Patologia trattata
Parto alla 39° settimana con rottura delle acque.
Trovi utile questa opinione? 
28 Marzo, 2013
daniela
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Buona esperienza

Ho trovato una buona struttura, con personale preparato e con medici qualificati e soprattutto che ascoltano.

Patologia trattata
Mioma.
Trovi utile questa opinione? 
02 Marzo, 2013
alessandra
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie

La mia terza gravidanza... solo ansia dal primo giorno all'ultimo.... il mio cucciolo ha un problemino al rene e alla vescica (diagnosticato al quarto mese di gravidanza), così decido di rivolgermi al Cardarelli perchè Daniele alla nascita avrà bisogno di assistenza in TIN. Contatto il ginecologo Albano, professionale, bravo, di poche parole ma essenziali. La sera di sabato 23 febbraio si presentano le contrazioni ogni mezz'ora, decido di restare a casa e solo la mattina seguente le contrazioni arrivano ogni 10 minuti; quindi mi reco in ospedale... Ero terrorizzata, il mio ginecologo non c'era... Ma mi hanno accolto il dott. JULIANO e l'0stetrica AMELIA RESCIGNO, due persone fantastiche mi hanno trasmesso tranquillità, dolcezza e competenza, mi sono sentita veramente bene, molto sicura con loro accanto. L'equipe della TIN era presente al parto ed hanno preso subito in cura il mio bimbo. Le infermiere? Uno spettacolo quella che mi teneva la mano, non conosco il nome, era meravigliosa. veramente infinitamente grazie.
Voglio poi ringraziare la dott.ssa De Angelis: grazie Mena, in te è racchiuso tutto l'amore e la dedizione che si vorrebbero incontrare nei medici.

Patologia trattata
Parto.
Trovi utile questa opinione? 
20 Dicembre, 2012
felicia frascogn
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie al dott. Juliano e a tutto lo staff

L'8 giugno 2012 arrivo al Cardarelli alle 22:30 con dei dolori, sono alla 37° settimana ed il mio taglio cesareo è programmato per la settimana dopo perchè la mia bimba è podalica.
Mi trattengono, mi fanno dei tracciati e decidono di farmi partorire perchè i dolori aumentano.
A mezzanotte il dott. Juliano mi pratica il taglio cesareo...
Va tutto bene, la mia bimba pesa 3 Kg. ed è in ottima salute.
Il dott. Juliano l'ho conosciuto quella sera stessa e non mi ha fatto una buona impressione... mi era sembrato burbero e pieno di sè, ma ho dovuto ricredermi, era solo molto concentrato perchè la mia bimba era quasi incastrata... ma lui ha fatto un ottimo lavoro.
Anche l'anestesista di turno è stata molto attenta a me, mi teneva la mano e mi accarezzava i capelli...
Gli infermieri sono stati tutti bravissimi a prendermi la vena per la flebo (a volte sbagliava anche l'analista per via delle mie vene poco visibili).
Mi è dispiaciuto aver passato un giorno in uno stanzone perchè non c'erano letti disponibili nella degenza, ma l'assistenza è stata ottima (considerando che non avevo un familiare con me di notte), ogni volta che chiamavo l'infermiera veniva e mi aiutava, mi ha accompagnato in bagno, mi ha aiutata ad alzarmi... sempre con pazienza e sempre di notte...
Il reparto è tenuto bene, quando sono passata nella camera sembrava di stare in una clinica.
Il nido è caldo e accogliente ed il personale è paziente e premuroso verso i bimbi e verso le mamme.
Consiglio il Cardarelli per partorire perchè possiede la TIN, perchè il reparto non è grandissimo e perchè il personale è molto preparato.
PS: la mattina dopo il parto, verso le 8:00, è passata a trovarmi l'anestesista per assicurasi del mio stato di salute.
Porto la mia esperienza perchè sono stata curata con tatto e garbo senza conoscere nessuno...
Auguri a tutte le mamme.

Patologia trattata
Parto cesareo per neonato podalico.
Trovi utile questa opinione? 
08 Novembre, 2012
Antonella
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

"Benvenuta tra noi Irene" - Ringraziamenti

Il 26 ottobre u.s. presso il reparto di ostreticia dell'A.O. "A. Cardarelli" è nata la piccola Irene.
La gravidanza è solo alla 39° settimana, la placenta è invecchiata, la crescita del feto si è arrestata dunque, il parto deve giungere a termine.
Dentro di me tanta paura, tanta ansia, tanti pensieri: "il parto che cosa sarà? Cosa mi attende? Sarà doloroso?...Non mi resta che pregare!".
Alle ore 18.00 il ricovero al P.S.; portata in sala travaglio inizia qui la mia prima bella avventura di mamma: ad attendermi l'ostetrica ed il ginecologo.
E' doloroso il travaglio... la paura e l'ansia continuano a crescere, non riesco a sopportare il dolore, è qualcosa più grande di me, non faccio altro che ripetere: "Credo di non farcela!".
Mi sento afferrare delicatamente entrambe le mani, sono l'ostetrica ed il ginecologo che mi sussurrano di stare tranquilla, di non agitarmi, di fare dei lunghi respiri e continuamente mi dicono che posso farcela.
E' stato allora che ho capito cosa fare: "Mi devo affidare a loro, alla loro professionalità, alla loro competenza". Alla fine anch'io ce l'ho fatta: alle ore 20.15 è arrivata tra noi la piccola Irene.
Oggigiorno si sente solo ed esclusivamente parlare - soprattutto in Campania ed in particolare a Napoli - di cattiva organizzazione e gestione dei reparti, e continue sono le critiche dei malati.
Beh, questa volta non è stato così, ho riscontrato un'ottima organizzazione del reparto; una pulizia soddisfacente; il personale ostetrico-infermieristico e medico cortese è altamente professionale.
Questa non è solo la mia unica opinione di "cittadina", ma l'opinione comune di tante neo-mamme con le quali mi sono confrontata.
Pertanto, ritengo doveroso lasciare i miei ringraziamenti all'impeccabile personale ostetrico- infermieristico del reparto, quali: Tina, Emanuela, Angela, Anna, Pasquale, Paola, Clorinda, ecc... e tutto il personale che ho omesso solo perchè non ricordo tutti i nomi (mi scuso!)
In particolare vorrei ringraziare l'ostetrica Patrizia Pagano (impossibile non riconoscerla, è tutta di rosa vestita) che mi ha assistito amorevolmente durante il travaglio e nel pre- e post- parto: sempre pronta ad offrire un sorriso, un buon consiglio ed una parola di conforto a noi neo-mamme.
Infine, ringrazio di cuore il ginecologo il dott. Ernesto Cimmino. E' una persona di "profonda- completa" competenza professionale, di encomiabile cortesia, di poche- giuste parole; una persona capace di suscitare quella tranquillità e di garantire quella sicurezza che per noi "gravide" è indispensabile; una persona capace di dare sempre una semplice- comprensibile risposta ad ogni nostro dubbio.

Carissimi, non ci sono parole per ringraziarvi di quanto avete fatto per me e la mia piccola Irene.

P.S. Ah, dimenticavo, nel reparto di ostreticia è presente anche il nido: qui il personale "gentilmente" mi ha ospitato, durante la degenza, per allattare la mia bimba! Per l'organizzazione e la professionalità del personale? Anche per loro, non ci sono parole!!!!

Patologia trattata
Parto naturale 39° settimana per arresto crescita feto 35° settimana.
Trovi utile questa opinione? 
25 Luglio, 2012
pamela martini
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Stima e riconoscenza dott. Carlo Carravetta

Porgo stima e riconoscenza verso il dott. Carlo Carravetta.
In data 16 Luglio 2012 mi sono sottoposta ad un intervento di miomectomia multipla.
Ringrazio di cuore il personale medico e gli assistenti della sala operatoria, soprattutto la dott.ssa Perna, dotata di grande umanità ed empatia, e il dott. Carlo Carravetta, eccellente chirurgo capace di trasmettermi, anche nei momenti di paura, la giusta serenità e la certezza di essersi affidata nelle mani esperte di un ottimo professionista.
Un grazie di cuore al personale infermieristico del reparto di ginecologia, che con passione e dedizione cerca di aiutare fisicamente e psicologicamente le pazienti nella fase post- operatoria e di convalescenza.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Miomectomia multipla.
Trovi utile questa opinione? 
02 Giugno, 2012
Vale
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Infinitamente grazie al dott. Juliano

Primo figlio partorito con parto spontaneo nel 1998 (ospedale San Paolo); poi nel 2001 taglio cesareo perchè mi dissero che il bambino stava soffrendo perchè aveva poco liquido (policlinico Federico II); nella terza gravidanza, dopo tanti anni ho rotto le acque a 8 mesi e, siccome il policlinico in cui lavorava il mio medico (anzi ex) era chiuso per una infezione nel nido, mi hanno portato alle 2 di notte al pronto soccorso del Cardarelli. Ho trovato un ginecologo "pazzo" che é riuscito a convincermi a partorire normalmente (e io ancora piú pazza!), malgrado il mio ginecologo mi continuasse a dire telefonicamente che non era possibile, che il bambino andava in sofferenza perchè avevo perso troppo liquido.... e cosí via. Da subito quel "pazzo" medico riuscí a trasmettermi una fiducia senza limiti (forse anche perchè non avevo altre scelte;)!!), e alle 4 circa (alle 4,15 per l'esattezza), ho partorito una bambina bellissima e sanissima. La cosa più bella è che non ho avuto nemmeno un punto!! Questa è stata senza dubbio l'esperienza più bella, per cui voglio ringraziare infinitamente tutti quelli che mi hanno assistito quella notte, partendo dal "pazzo" ginecologo in questione, il dott. Lucio Juliano, persona estremamente professionale, preparatissima e.... (adesso mio marito mi lascia!!) veramente un bell'uomo: sarà per sempre il mio medico di fiducia e lo consiglieró sempre a tutte. Poi l'ostetrica Tina Gargano, bravissima soprattutto nel trasmettere calma e serenità; lei e il dott. Juliano si capivano guardandosi solo negli occhi, muovendosi insieme come se fossero una sola persona: grandissima Tina Gargano, anche se a vederla non si direbbe perchè è.. piccola piccola. Poi le due infermiere che non ho piú rivisto, ma mi sarebbe piaciuto, Emilia e Maria (purtroppo non conosco i cognomi). In ultimo il pediatra dott. Stefano Zappelli, davvero bravissimo e preparatissimo. Sono stati tre giorni veramente piacevoli, anche se il primo l'ho passato in uno stanzone su una barella, e malgrado alcune pecche rappresentate da alcune infermiere ed ostetriche (fortunatamente presenti solo di mattina) e da alcune lacune per quanto riguarda la pulizia. Ultima nota (negativa) sul primario del reparto, persona a volte un po' troppo scurrile, anche se mi hanno detto che professionalmente è bravo. Grazie di vero cuore a tutti.

Patologia trattata
Parto spontaneo dopo taglio cesareo VBAC.
Trovi utile questa opinione? 
19 Aprile, 2012
Florinda
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Reparto eccellente- grazie dott. Albano

sono arrivata in ospedale la sera del 9 giugno 2011, perchè mi si sono rotte le acque e, stranamente, per l'intera notte non mi sono venute le contrazioni. la mattina seguente il "mio" dott. Albano mi ha visitato ed ha ritenuto fare un parto cesareo. La bambina è nata ma subito dopo ho avuto una emorragia, i dottori hanno cercato in qualunque modo di fermare il sangue ma ciò non avveniva... per primo hanno meso un palloncino ma si è rotto perchè il sangue usciva copiosissimo... poi con un ago all'arteria, ma niente...! il dolore era insostenibile, la mia vita era appesa ad un filo, io ero lucida e mi rendevo conto perfettamente della gravità della situazione; mi dovettero fare delle trasfusioni di sangue ed in ultimo dovettero ricorrere ad un'isterectomia. Fortunatamente il sangue si fermò e uscii da quella sala dopo 9 lunghissime ore, in tutto ciò i dottori non mi lasciarono nemmeno un attimo, il dott. Albano era sempre lì di fronte a me per sorvegliarmi. I medici di questo reparto, oltre ad avere un'ottima preparazione, sono anche molto umani e cercano di fare il possibile per la salute dei loro pazienti. GRAZIE A TUTTI PER AVERMI SALVATO LA VITA! E GRAZIE SOPRATTUTTO AL DOTT. ALBANO che mi ha seguita dall'inizio ed ha portato a termine con successo questo difficilissimo parto.

Patologia trattata
Emorragia post partum.
Trovi utile questa opinione? 
13 Dicembre, 2011
Renata Sanseverino
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Grande professionalità- dr. Lucio Juliano

Sono stata trasferita dall'ospedale di Ischia di notte con l'elicottero al 7^ mese di gravidanza, dove mi avevano detto che avrei perso il mio bambino. Arrivata al Cardarelli ho trovato un ambiente molto rassicurante ed un medico che mi ha seguita per tutto il periodo del ricovero, il dott. Lucio Juliano, che per quasi 1 mese ha continuato a dirmi di non preoccuparmi che sarebbe andato tutto bene. Un giorno lo stesso medico mi ha detto di fidarmi di lui e mi ha fatto partorire. Risultato: il mio bambino ha ora quasi 6 mesi, è bellissimo e sta benissimo. Non finirò mai di ringraziare il dott. Juliano e tutta la sua equipe medica, ostetrica e infermieristica. Che Dio vi assista sempre nel vostro lavoro! R.S.

Patologia trattata
Minaccia di parto prematuro.
Trovi utile questa opinione? 
24 Settembre, 2011
Mena
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente reparto- Prof. Sirimarco

In data 16 u.s. ho subìto un intervento di miomectomia multipla, resezione di un'ovaia ed asportazione di una cisti. Il tutto si è svolto con l'ausilio di una anestesia epidurale praticatami dalla dr.ssa Perna, estremamente "umana e competente". Avevo le mani fredde per effetto dell'anestesia e Lei me le riscaldava con le Sue! L'intervento è perfettamente riuscito (il rischio era quello di dover subire una isterectomia) grazie alla competenza di tutta l'equipe capeggiata dall'Ecc.mo Prof. Sirimarco che ha provveduto personalmente alla "pulitura del mio utero". Il post intervento è stato estremamente accettabile grazie anche alla presenza costante e professionale del personale infermieristico del reparto ginecologico. Ora sono a casa in convalescenza. Mercoledì toglierò i punti e lunedì riprenderò il lavoro. Anche questa è passata! Appena l'utero si cicatrizzerà io e mio marito proveremo ad avere un bimbo!!
Grazie, grazie a tutti!!!

Patologia trattata
Miomectomia multipla, resezione di un'ovaia ed asportazione di una cisti.
Trovi utile questa opinione? 
01 Luglio, 2011
Antonella
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Parto a termine, Dott. Albano

Il reparto è gestito ottimamente, la pulizia è eccellente, il personale preparato e competente; è ovvio con le dovute eccezioni, ma quelle sono presenti ovunque. Io sono stata assistita dal Dott. Albano, senza togliere merito ai suoi colleghi, è davvero bravissimo. Unico neo: è che non si pratica l'analgesia epidurale per parto naturale, spero si possa ovviare presto a questa deficienza, perchè davvero con questa ed altri piccoli accorgimenti la struttura raggiugerebbe la perfezione.

Patologia trattata
Parto naturale a termine.
Trovi utile questa opinione? 
19 Giugno, 2010
Stefania
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Qualità servizi offerti e assistenza medica

Personale medico altamente specializzato, di elevata professionalità e ottime competenze relazionali.

Patologia trattata
infertilità.
Trovi utile questa opinione? 
09 Dicembre, 2009
gabriella
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

parto pretermine

buona assistenza da parte degli infermieri e grande competenza da parte dei dottori.... è ovvio che ci possa essere l'eccezione..... negativa, ma fortunatamente in piccolissima percentuale!!

Patologia trattata
parto pre-termine alla 32° settimana.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute