Ortopedia Sacro Cuore Don Calabria

 
4.6 (56)
8052  
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar in provincia di Verona, situato in Via don Sempreboni 5, ha come Primario responsabile il Dott. Claudio Zorzi. Il reparto esegue interventi di chirurgia della mano, del piede, del ginocchio, protesica e della spalla, anche con tecniche a cielo aperto di impianto protesico per artrosi primaria e secondaria e quadri complessi di instabilità. A seconda del tipo di intervento chirurgico è previsto un diverso percorso riabilitativo. Il reparto opera in regime di degenza, di Day Hospital ed ambulatoriale. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott. Avanzi Paolo, Dott. Campacci Antonio, Dott. Condello Vincenzo, Dott. Cortese Fabrizio, Dott. Godi Nicola, Dott. Iacono Venanzio, Dott. Luzi Carlo Alberto, Dott. Madonna Vincenzo, Dott. Morbioli Giovanni, Dott. Pavoni Michele, Dott. Peruzzi Giuseppe, Dott. Regnotto Roberto, Dott. Rigotti Stefano, Dott. Trinchi Vittorio.


Recensioni dei pazienti

56 recensioni

 
(46)
 
(2)
 
(5)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
4.6  (56)
 
4.4  (56)
 
4.7  (56)
 
4.6  (56)
Tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
13 Settembre, 2017
donatella
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità ed efficienza

Il 23 agosto mio marito ha subìto un intervento al ginocchio eseguito dal dottore Zorzi. Premetto che per sei mesi da noi in Campania nessuno era riuscito a comprendere il problema, ma grazie ad un medico di Eboli molto coscienzioso siamo arrivati a Verona. Il dottore è un grande professionista ci ha subito tranquillizzati. Nel giro di 20 giorni è stato fatto l'intervento al Sacro Cuore, ospedale all'avanguardia dotato di personale infermieristico ed ausiliario al top. Siamo stati 3 giorni in questa struttura e vi assicuro che c'è stata una assistenza ottimale. Grazie a tutti voi,

Patologia trattata
Ricostruzione menisco, legamenti e trapianto tendini.
Trovi utile questa opinione? 



11 Agosto, 2017
Luca ioli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Osteotomia valgizzante - Rinascita

Un ringraziamento speciale al dott. Claudio Zorz,i molto più di un chirurgo... Dopo 31 anni di sofferenze, mi ha regalato la vita!!!! L'unico ad aver capito il mio caso ed averlo sistemato.
Gli sarò per sempre riconoscente. GRAZIE.

Patologia trattata
Cisti parameniscale esterna (rimossa 4 volte).
Trovi utile questa opinione? 
29 Mag, 2017
Silvio Dellagiovanna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OVER THE TOP

Semplicemente volevo esprimere il mio e il nostro grande, ma grande, ringraziamento al dott. Zorzi e al dott. Screpis e ai loro collaboratori per l'operazione al ginocchio destro di mio figlio Davide. Esattamente il 12/06/2016, durante una partita di calcio, Davide subisce un fallo di gioco a dir poco vigliacco e infame (per non usare termini peggiori) che gli costa la rottura PLC + LCP + avulsione del CLBF. In una seconda operazione, dopo circa 4 mesi dal primo intervento, gli viene ricostruito Legamento Crociato Anteriore + Legamento Crociato Posteriore + Punto d'Angolo Postero-Esterno (PAPE). Dopo una lunga riabilitazione ora Davide ha già iniziato a correre ed esegue correttamente quasi tutti i gesti tecnici. A breve, dopo quasi un anno, riceverà l'abilitazione a riprendere l'attività agonistica. Solo chi sa di calcio capisce la gravità dell'infortunio ed è per questo che vogliamo esprimere il nostro grande ringraziamento per la grande professionalità, disponibilità ed umanità soprattutto del dott. Screpis, che è stato il nostro punto di riferimento. In una società dove è facile parlare male in questo ambito, mi sembrava giusto citare delle eccellenze e degli esempi positivi.

Patologia trattata
Rottura PLC + LCP + avulsione del CLBF poi lesione del LCA + LCP + Pape del ginocchio dx.
Trovi utile questa opinione? 



03 Aprile, 2017
Luciana meneghel
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia polso

Ringrazio di cuore il dottore Michele Pavoni, e tutto il reparto, rivelatosi medico veramente bravissimo e professionale.
Contentissima.

Patologia trattata
Chirurgia del polso.
Trovi utile questa opinione? 
18 Marzo, 2017
Cunico Vanda
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Protesi all'anca

Sono stata operata dal Dr. Campacci, per la prima volta, 3 anni fa. Il primo intervento di protesi all'anca destra devo dire che è andato bene, ma purtroppo, avendo avuto anni prima degli interventi alla colonna vertebrale, il mio bacino si è spostato, e sebbene l'intervento sia andato benissimo, al terzo mese ho avuto una lussazione, seguita da altre... Ogni volta ho trovato il Dr. Campacci molto disponibile nei miei confronti, è che purtroppo si è imbattuto in una situazione difficile! Sono stata rioperata, con una protesi diversa, e ora dopo 2 anni continuo il mio cammino riabilitativo.
Come già citato sopra, il mio è stato un caso difficile e non faccio testo..
Sono rimasta in contatto con altre persone che hanno avuto il mio stesso intervento all'anca, eseguito sempre dal Dr. Campacci, e tutte sono rimaste contente del risultato!
Io, da parte mia, devo solo ringraziare lo staff medico, gli infermieri e in particolar modo il Dr. Campacci che è sempre stato disponibile nei miei confronti, ed ha cercato di aiutarmi sempre.

Patologia trattata
Protesi anca dx.
Trovi utile questa opinione? 
05 Febbraio, 2017
Mirco Salsi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti al Dr. Antonio Campacci

Quattro giorni fa sono stato operato alla mia anca destra. Quattro anni fa sempre qui al Sacro Cuore, sono stato operato dal dott. Campacci a quella sinistra. Quando ha visto le lastre più recenti, il dr. Campacci si è mostrato molto dubbioso di fare anche stavolta la soluzione di RIVESTIMENTO DELLA TESTA DEL FEMORE. Però, prima di entrare in sala operatoria, è passato per dirmi che avrebbe fatto di tutto per applicare questa soluzione. E così ha fatto senza non poche difficoltà. Voglio ringraziare pubblicamente questo grande professionista per la motivazione con cui intraprendere il suo lavoro. Sempre all'avanguardia, crescita continua, tecniche sempre più avanzate, materiali originali utilizzati. Ma soprattutto un uomo normale, uno di noi che si dedica al servizio di noi pazienti. Mi ha toccato il fatto che abbia fatto di tutto per impiantarmi la protesi di ricopertura della testa del femore anche se era più semplice optare per un altro tipo di protesi, ma più invasiva.
Non posso che parlare di lei con stima e grande affetto, dr. Antonio Campacci. Grazie di vero cuore.
Mirco Salsi - Reggio Emilia

Patologia trattata
Coxartrosi bilaterale anca.
Trovi utile questa opinione? 
29 Gennaio, 2017
Ferrari Ornella
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Protesi spalla

Manca il contatto diretto con il medico che ha operato nel periodo di degenza in ospedale dopo l'operazione..
Per il resto, tutto bene.

Patologia trattata
Protesi spalla dx.
Trovi utile questa opinione? 
25 Novembre, 2016
Tina Garosi
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento

Ho avuto modo di conoscere e apprezzare il Dr. Daniele Screpis per la professionalità e competenza con la quale ha trattato il mio problema. Sottolineo inoltre l'umanità e la comprensione con la quale ha seguito il mio problema.
Persona eccezionale che non finirò mai di ringraziare.
Complimenti.

Patologia trattata
Mobilizzazione protesi ginocchio sx.
Trovi utile questa opinione? 
30 Agosto, 2016
Francesco Gavagnin
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il Dott. Paolo Avanzi è una gran PERSONA

Dopo la prima visita con il dott. Paolo Avanzi dell’ortopedia di Negrar, non mi sembrava nemmeno di aver parlato con un dottore :D Poche parole tirate fuori a fatica e un modo di fare da “burbero”, come se fosse sempre arrabbiato…

Ma il crescendo sta per cominciare:
mi presento dal Dott. Avanzi reduce da un intervento alla spalla per lesioni al tendine sovraspinoso e al cercine. L’intervento presso altro ospedale, fatto nel 2011, ebbe un esito parzialmente positivo. I tendini danneggiati furono riposizionati grazie ad ancorette metalliche, ma ad un mese dall’intervento avvertivo un dolore, come una spina conficcata tra fine spalla e inizio omero…. E il dolore non è mai sparito negli anni.
Il dott. Avanzi mi chiede una lastra e una prima risonanza poichè vi e’ un sospetto che le ancorette fissate dal precedente medico possano essere state messe male, o addirittura potevano essersi staccate. Ma ahimè sembra tutto a posto.. le ancorette sono nella loro sede e non si riscontra nulla di patologico.
Mi propone dunque di fare poi una seconda risonanza con liquido di contrasto, ma anche da questo esame la mia spalla sembra essere a posto.
Premetto che qualsiasi altro ortopedico avrebbe potuto dire che avevo l’artrosi e che dovevo farmi le terapie e fine.
Ma il Dott. Avanzi vuole vederci meglio e mi chiede di fare un ulteriore esame: una TAC.
Nemmeno da qui si capiscono grandi cose, ma c’e’ un sospetto… sembra esserci un corpo cartilagineo “vagante” all’interno della mia spalla e il Dott. Avanzi decide dunque di intervenire chirurgicamente in artroscopia per vederci chiaro.

Il 26 agosto 2016 sono stato dunque operato dal Dott. Avanzi in artroscopia alla spalla destra.
Intervento durato all’incirca una oretta abbondante e conferma della precedente supposizione del dottore:
rimozione di cartilagine ossea che si era annidata tra un tendine e l’altro e quindi produceva infiammazione. La cartilagine misurava 2 cm. x 1, quindi oserei dire un bel sasso!!!

Ora, già dopo pochi giorni, sento i dolori dell’intervento del tutto normali, ma già mi e’ sparita quella sensazione di avere una spina conficcata nel braccio alto vicino alla spalla.

Ringrazio di cuore il dott. Paolo Avanzi, vorrei portarlo a cena per sdebitarmi, ma ho capito che è una persona molto riservata all’apparenza, burbero e arrabbiato, invece in realta’ e’ soltanto il suo carattere e viva Dio che sia così; non si e’ sbilanciato, e’ stato meticoloso, ha fatto un lavoro di pazienza e attesa. Non ha avuto fretta.
Complimenti davvero dott. Paolo Avanzi e vengo a sapere che hai operato già 4 miei amici, tutti quanti alla spalla, in maniera meravigliosa.
Complimenti poi al reparto di ortopedia di Negrar, il primario Zorzi ha creato una squadra stupenda, affiatata e in grado di operare in maniera infallibile.
Complimenti alle infermiere/i sia della corsia che della sala operatoria, W DIO che siete così e vi prego di rimanere così per il bene dell’umanità!
Paolo Avanzi non smetterò mai di ringraziarti!! Sei un BURBERO FIGO :D :D :D grazie sei un mito!
Grazie, grazie!!!

Francesco Gavagnin

Patologia trattata
Rimozione corpo cartilagineo di 2 cm. x 1 da precedente intervento di riposizionamento tendine sovraspinoso e cercine.
Trovi utile questa opinione? 
12 Luglio, 2016
righetti roberto
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Intervento ginocchio atlas moximed

E' il 4° intervento chirurgico ortopedico fatto all'ospedale di Negrar e se qualche persona mi chiede dove andare, la mia risposta è scontata.
A partire dalla competenza medica fino alla cortesia del personale, non vi è dubbio che l'ortopedia di Negrar sia la prima in assoluto.
Sono stato operato dal dott. Madonna, la mia situazione è stata presa in carico dal Dott. Daniele Srcepis che non finiro' mai di ringraziare per la cortesia, disponibilità... mi ha dato il suo numero privato di cellulare per contattarlo ogni qualvolta avessi bisogno.
Personalmente conosco i dottori Campacci, Trinchi e Regnotto, altri medici che meritano un plauso per la loro umanità e professionalità.

Un grazie a tutto il personale infermieristico e di sala operatoria.

Roberto

Patologia trattata
Gonoartrosi ginocchio sx.
Impianto kinespring atlas moximed.
Trovi utile questa opinione? 
07 Luglio, 2016
Luca
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Protesi rivestimento BHR anche

Sono stato operato il 29 giugno 2016 dal dott. Campacci per protesi rivestimento BHR (Resurfacing anca) all'anca destra. Ricordo che il 23 dicembre 2015 mi aveva operato lo stesso dott. Campacci alla gamba sinistra, sempre per protesi rivestimento BHR. Lui è una persona squisita umanamente parlando e ha professionalità e competenza senza eguali.. Consiglio a tutti coloro avessero di questi problemi, di farli risolvere dal dottore in questione.
La prima volta (cioè gamba sinistra) mi venne vicino a segnare lui stesso la gamba e rassicurandomi che poi ci saremmo visti in sala operatoria. La seconda volta (cioè ora il 29 giugno) il primo appena sveglio a rassicurarmi con queste parole "Luca l'operazione è andata bene, tranquillo " è stato proprio lui e.. in quei momenti mamma mia quanto sono belle certe cose.. Sono senza parole, è il top anche di umanità oltre che essere un bravo professionista.
Poi, parlando del reparto 2° piano, ogni 30 minuti il personale era a chiedere se avevamo bisogno di aiuto e se sentivamo dolore..
Ringrazio tutti di cuore.
Luca

Patologia trattata
Protesi rivestimento BHR (Resurfacing anca) bilaterale.
Trovi utile questa opinione? 
29 Marzo, 2016
Giovanni
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Esperienza negativa

Lo sconsiglio!! Erano a conoscenza che era rischioso farmi questo impianto (impianto Kinespring) e avevo SOLO bisogno della protesi totale, ma mi hanno illuso sulla riuscita dell'intervento e invece alla fine mi hanno dovuto rimuovere il Kinespring a causa di rigetto. Ma non era niente vero, ho preso una infezione molto forte chiamata (da loro) metallosi! Per mettermi a posto un ginocchio in 2 anni mi hanno fatto 3 interventi e i risultati sono stati pessimi!
Mi hanno solo peggiorato e ora sono in terapia iperbarica "tentando" di salvare il salvabile con un altro intervento, ma non più all'ospedale di Negrar.

Patologia trattata
Lesione osteocondrale.
Impianto Kinespring.
Trovi utile questa opinione? 
25 Febbraio, 2016
francesco mazzella
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Non ho competenza per esprimermi sul valore tecnico dei medici, ma posso con sicurezza affermare che è un ospedale di un altro pianeta, una realtà in cui si respirano valore etico, gentilezza, disponibilità a tutti i livelli, dai medici agli infermieri al personale delle pulizie. Possa il Signore conservare questa realtà così come io l'ho vissuta: un grazie di cuore a tutti, ma veramente tutti.
L'operazione di protesi al ginocchio di mio suocero è andata benissimo, con tanti ringraziamenti al Dr. Venanzio Iacono; e la riabilitazione procede benissimo. Per quanto riguarda il vitto non è un ospedale, ma un albergo a cinque stelle..

Patologia trattata
Coxoartrosi ginocchio.
Trovi utile questa opinione? 
05 Febbraio, 2016
sabrina gallini
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al dott. Zorzi

Sono stata operata dal dott. Zorzi in aprile 2014 per una osteotomia femorale e a settembre 2015 ho fatto una protesi all'anca; questo dopo 6 anni di sofferenza per un dolore inguinale dove tanti medici mi hanno diagnosticato di tutto e fatto spendere tanti soldi in plantari e terapie inutili. Appena mi ha vista, il dott. Zorzi ha capito subito il mio problema e ha fatto l'intervento. A distanza di 5 mesi stavo benissimo e avevo una vita normale, quella che avevo rimosso da tempo..
Oggi a 52 anni sono una donna felice che non finirà mai di ringraziare il dottor Zorzi e tutta la sua equipe e il reparto di ortopedia.
Sabrina Gallini concordia - Modena

Patologia trattata
Osteotomia femorale e protesi all'anca.
Trovi utile questa opinione? 
23 Settembre, 2015
Violetta Viola
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al Dott. Stefano Rigotti

Lettera di una paziente al proprio medico..

Gentile dottor Stefano Rigotti,
difficile “mettere su carta” emozioni, come difficile è cercare di spiegare, esprimere e manifestare i sentimenti che accompagnano questa recensione.
Già! Una lettera, la lettera di una paziente che, a distanza di un mese, mette sulla bilancia i risultati ottenuti. Ora comincio a stare un po' meglio. L'ho incontrata per caso ed ora posso dire per fortuna, dopo tanti mesi di girovagare da un ortopedico all'altro per una forte lombalgia; non sapevo piu' cosa fare.. dove tutti mi dicevano che dovevo abituarmi al dolore.
Alla prima visita da lei nel “percorso di malata” ho avuto la fortuna di incontrare un medico che si è preso cura di me, subito mi ha detto che mi avrebbe operata entro un mese, mi ha teso la mano dicendo "vedra' che le faccio passare il male, e se riesco la opero prima, so il male che ha, l'ho presa a cuore". Parole che non dimenticherò mai, lui che nemmeno mi conosceva dopo 2 giorni dalla visita mi ha fatto chiamare dall'ospedale Sacro Cuore -Negrar dove lavora per il pre-ricovero ed esattamente dopo  una settimana mi ha operata.
La disponibilità e umanità in reparto sono state eccellenti, tutti molto attenti ai bisogni dei malati.

Dovrebbero essere tutti così i medici. Io ero spaventata avendo gia' 40 anni fa, all'età di 15 anni, subìto un intervento di scoliosi operata dal professore Scaglietti con inserimento di barre di harrington: avevo paura, ma ho rivisto nel dottor Rigotti il professor Scagliett, la stessa umanita', una cura attenta, delicata ed empatica, talmente empatica da rendere meno doloroso il disagio della sofferenza del malessere.
Ma un bravo medico un medico come lei riesce a rendere più semplice anche ciò che è difficile, ossia la convivenza con un'operazione che mi creava un ricordo della mia adolescenza; ed io da paziente non posso non ringraziarla.
Non posso non ringraziare lei che rappresenta il perfetto connubio di professionalità e umanità. Un’umanità solare perché intrisa carica di energia positiva, l’energia di chi ama il proprio lavoro e lo fa con  sguardo attento verso l’altro, quell’altro che non è un semplice malato o una banale diagnosi, ma è una persona, un individuo, un individuo fatto di carne ed ossa ma anche di raziocinio e di cuore, un cuore attento alle sfumature di chi per lavoro, ma anche per predisposizione interiore, si prende cura di te.
Grazie dottor Rigotti, la ricordero' sempre come il giovane Scaglietti. Le auguro una brillante carriera accompagnata sempre dalla stessa umanità di oggi.

Con stima e riconoscenza un caro saluto,
Violetta - Rovetta, 05-09-2015

Patologia trattata
Lombalgia acuta alla schiena (sindrome giunzionale L4-L5 in esiti di artrodesi dorso-lombare per scoliosi).
Trovi utile questa opinione? 
20 Agosto, 2015
Elisa
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Artroscopia

Sono stata accompagnata e seguita benissimo.
Un reparto ottimo ed encomiabile sotto ogni punto di vista.

Patologia trattata
Artroscopia al ginocchio destro.
Trovi utile questa opinione? 
19 Luglio, 2015
Maria Leskova
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Coxa valga

Vorrei ringraziare tutto lo staff e i dottori che si sono presi cura di me... Sono stata operata per coxa valga e posso dire che mi sto riprendendo bene... Grazie al dott. Peruzzi e agli altri che hanno fornito assistenza durante l'operazione.

Patologia trattata
Coxa valga.
Trovi utile questa opinione? 
07 Luglio, 2015
Luigina Castagna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

The Best

Finalmente.. dopo 4 mesi di dolore acuto all'anca destra, il 9 di Giugno sono stata operata dal Dott. Zorzi, Dott. Campacci e dallo staff di Ortopedia dell'Ospedale Sacro Cuore di Negrar per coxartrosi all'anca non cementata con impianto anteriore. 2 anni fa avevo fatto lo stesso intervento all'anca sinistra ed era andato tutto alla perfezione; infatti dopo 11 giorni di Riabilitazione all'Eremo di Trento, sono rientrata a casa ed ho continuato la fisioterapia. Questa volta è andata ancora meglio, infatti il giorno dopo l'intervento non avevo più nessun dolore, mi sono sentita più forte e con tanta voglia di alzarmi dal letto ed iniziare la riabilitazione. Infatti dopo 1 giorno sono riuscita a raggiungere il reparto con le mie stampelle; poi sono ritornata ad Arco di Trento per la riabilitazione e dopo 10 giorni sono rientrata a casa... Questa mattina il Dott. Zorzi mi ha fatto il controllo dopo 4 settimane dall'intervento e con la sua cordialità e simpatia mi ha detto "che cosa ci fa ancora con la stampella?" Ora basta si inizia un nuovo cammino.". Io ero felice ed al mio rientro a casa ho pensato a tutte quelle persone che per timore dell'intervento, o per altre problematiche, devono tenersi quel dolore simile ad un chiodo conficcato nella coscia che non ti dà tregua nè di giorno nè di notte, né in piedi nè seduta... prendi gli antinfiammatori, ma dopo un po' non ti risolvono più il problema..; fai le infiltrazioni sperando che ti possano aiutare ad affrontare il quotidiano, ma sono inutili anche quelle.. Ed allora arrivi a pensare: non posso più perdere altro tempo, la vita è una e se c'è solamente una possibilità per guarire seguiamo questa strada, che sembra la più complicata, ma in realtà quando sei in buone mani.. è quella che ti porta a rivivere una seconda vita!
Grazie di cuore alle segretarie agli infermieri alla riabilitazione ed a tutto lo Staff del 4° piano di ortopedia.
Grazie Dott. Zorzi e Dott. Campacci, siete dei GRANDI!

Patologia trattata
Artroprotesi d'anca destra per coxartrosi.
Trovi utile questa opinione? 
01 Aprile, 2015
giovannina serafin
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Zorzi e Dott. Piovan

Ho ascoltato il Dott. Zorzi e mi sono fatta operare entrambe le ginocchia il 2 marzo 2015. Zorzi mi disse che lui avrebbe messo la sua esperienza e io dovevo mettere la mia grinta e caparbietà e tutto sarebbe andato bene. E.. così è stato!!!... Tra 3- 4 mesi sarò pronta per riprendere i miei amati viaggi. Ho avuto anche un'altra fortuna: avere sempre al mio fianco il mio angelo custode dagli occhi azzurri, il Dottor Piovan Gianluca, che anche emotivamente mi ha sempre dato forza. Ringrazio tutto lo staff, infermieri inclusi.

Patologia trattata
Intervento artroprotesi di ginocchio sx e dx per gonartrosi bilaterale.
Trovi utile questa opinione? 
08 Marzo, 2015
Carla Pagnacco
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ernia al disco

Sono stata operata per ernia discale L4-L5: addormentata, svegliata, il mattino dopo in piedi senza più male al nervo sciatico e con i miei punti sulla schiena. Non potevo crederci, dritta senza dolori col mio bustino, da dover stare attenta da quanto stavo bene.
Complimenti al dottor Rigotti, che ha passato la sua bacchetta magica sulla mia schiena... Bravissimo per la sua giovane età... Grazie.

Patologia trattata
Ernia discale L4- L5.
Trovi utile questa opinione? 
28 Febbraio, 2015
Antonio Pinna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Revisione protesi

Grazie al dottor Zorzi, finalmente posso dire che oggi cammino come Dio comanda!! Ancora grazie a dottor Zorzi e a tutto il personale. Siete fantastici!

Patologia trattata
Revisione della protesi ginocchio sx.
Trovi utile questa opinione? 
13 Febbraio, 2015
martina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Sono stata operata il 5/02/2015 e devo dire che mi sono trovata benissimo.
Sono stata operata dal Dott. Vincenzo Condello e posso dire che ha fatto un ottimo lavoro, anche solo a livello di cicatrice, contando che ho 20 anni, ha pensato di mettere i punti in maniera tale che la cicatrice sia quasi invisibile.
Tutto il personale di questo reparto è fantastico e hanno reso i 4 giorni in ospedale meno pesanti.

Patologia trattata
Mal allineamento rotuleo.
Trovi utile questa opinione? 
21 Gennaio, 2015
GIOVANNA RICCI
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Revisione protesi

Il 1 Settembre sono stata operata dal dott. Zorzi Claudio di revisione protesica; ero al terzo intervento e finalmente ora cammino. Grazie dottore, mi rimarrà sempre nel cuore.

Patologia trattata
Revisione di protesi.
Trovi utile questa opinione? 
19 Agosto, 2014
Morena Bertolini
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dottor Zorzi, sei il Migliore

Grave trauma sciistico, sottovalutato da tutti gli ortopedici e fisiatri. Non riuscivo a camminare, dolore e zoppia per 6 mesi, la mia vita era diventata un inferno. Ho consultato piu' medici, nessuno arrivava ad una diagnosi corretta ed era in grado di risolvere il problema. Per fortuna ho consultato il Dottor Zorzi che con una visita,m grazie alla sua grande competenza e professionalità, ha individuato subito le lesioni e mi ha operata. E' stato un mago, mi ha fatto un gran bel lavoro, mi ha ridato un ginocchio nuovo e la vita. Vorrei tanto ringraziarlo e complimentarmi con lui e con tutta la sua equipe, gentile e brava. Un gran bel reparto di ortopedia, ben organizzato, nuovo e pulito.
Nella sfortuna, meglio di così non poteva andare!

Patologia trattata
Ricostruzione parziale, rinforzo di un fascio del legamento crociato anteriore, sutura del menisco laterale, lesione di 2° grado del legamento collaterale mediale.
Trovi utile questa opinione? 
17 Giugno, 2014
dante lupato
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

L'Ortopedia funziona benissimo! Reparto ottimo sotto ogni punto di vista.

Patologia trattata
Stiramento legamento.
Trovi utile questa opinione? 
22 Mag, 2014
Umberto
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Rimozione kinespring infetto

Il kinespring mi è stato impiantato all'ospedale di Acireale (Sicilia), dove ancora oggi la pulizia, la cordialità e soprattutto la professionalità sono purtroppo un sogno; tutto questo mi ha causato una bella infezione al ginocchio destro.
Dopo una visita di controllo effettuata ad aprile 2014 con il dott.re Vincenzo Madonna, il quale diagnosticava una infezione con una ferita fistolizzata, mi programmava un intervento di rimozione del kinespreng con pulizia ginocchio.
In data 06/05/2014 sono stato operato con esito positivo.
Ringrazio il dott.re Piovan e tutta l'equipe, perché oggi ricomincio ad avere una vita normale; inoltre ci tengo a ringraziare tutto il servizio infermieristico e tutto il personale che lavora all'interno dell'ospedale, per la loro professionalità e gentilezza con tutti i pazienti, giovani o anziani.
Grazie ancora a tutti, un grosso bacione a tutti gli angeli bianchi che lavorano in questo ospedale.

Patologia trattata
Rimozione kinespring causa ferita tibiale infetta.
Trovi utile questa opinione? 
04 Mag, 2014
angela
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Iacono

Dopo l'operazione da parte del dottore Venanzio Iacono sono tornata a giocare come prima. Ringrazio tutto il reparto ortopedia del Sacro Cuore e in particolare il dottor Iacono, che con la sua esperienza e bravura mi ha guarito al meglio. Consiglio vivamente di rivolgersi a quest'ultimo.

Patologia trattata
Operazione legamento crociato anteriore e menisco mediale.
Trovi utile questa opinione? 
17 Marzo, 2014
ornella senesi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una riflessione post operatoria

La serenità e la disponibilità degli operatori ad ogni livello, hanno conferito forza a me che dovevo sottopormi all'intervento. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Artroprotesi d'anca.
Trovi utile questa opinione? 
25 Gennaio, 2014
aliceinwonderland
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DOTT. CLAUDIO ZORZI

Sono diversi anni che frequento questo ospedale, tra interventi, punture e visite mie e del mio fidanzato. Tutto a causa delle ossa, completamente storte, di entrambe le gambe e di una grossa infiammazione della cartilagine (quando avevo 18 anni è cominciato..).
Infermieri, operatori e tutti sono ottime persone, ti fanno sentire a casa; per non parlare del primario dott. Claudio Zorzi, che è l'ortopedico numero 1 in Italia, ti segue e ti prende a cuore... mi ha cambiato la vita, mi ha ridato serenità dopo anni bui a causa di forti dolori continui... Grazie di cuore a tutti!!

Patologia trattata
Osteotomia tibiale, rimozione mezzi di sintesi, infiltrazioni gel piastrinico PRP, infiltrazioni di acido ialuronico.
Trovi utile questa opinione? 
24 Gennaio, 2014
PAOLO
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Impianto mono Kinespring

Anche io operato da pochi gg. di impianto mono Kinespring al ginocchio. Facendo gli scongiuri, esito positivo e duraturo secondo tanti!
Nella mattinata di ricovero per l'intervento, più che un paziente sembravo in attesa di un provino nell'attesa di una stanza in cui accomodarmi invano! Mi sono dovuto spogliare in un bagno nelle sale d'aspetto e quindi sono stato caricato in barella.. Anestesia e poi dopo un po 'di gocce mi addormento.. Mi risveglio in stanza ma io il dottor Zorzi non lo vedo per niente in 3 giorni di ospedale; visite mediche quasi nulle, per non parlare delle dimissioni.. (non entro in merito..). Sono deluso, forse se avessi pagato per l'intervento mi avrebbero accolto diversamente. Ora alla visita di controllo investigherò chi mi ha operato.. Bah..

Patologia trattata
Artrosi ginocchio -Impianto mono Kinespring.
Trovi utile questa opinione? 
18 Novembre, 2013
Erika
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Osteotomia di procurvazione e plastica legamenti

Ho conosciuto il dr. Zorzi dieci anni fa; dopo lungo calvario, mi ha praticato osteotomia bilaterale.
Un mese fa ho eseguito plastica dei legamenti per instabilità del ginocchio, entrambi gli interventi sono andati benissimo e il dr. Zorzi mi ha salvato le ginocchia, molto compromesse da una malattia reumatica invalidante.
Il personale del reparto è il più educato, gentile e professionale che abbia mai conosciuto.
Il reparto sembra un hotel a cinque stelle.
Grazie a tutti perchè continuate a seguirmi e sostenermi!

Patologia trattata
Osteotomia di procurvazione con applicazione e successiva rimozione placca di Puddu (2000-2002).
Plastica dei legamenti secondo tecnica Arnold Cooper (2013).
Trovi utile questa opinione? 
04 Ottobre, 2013
Giovanna Zobele Lipparini
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Protesi totale ginocchio

Che dire, mi sembra una magia! Operata di protesi martedì mattina, il dott. Claudio Zorzi mi chiama a rapporto oggi dopo 3 giorni, con l'aria felice di chi sa che ha fatto per davvero le cose a "modino".(era brutto brutto il mio ginocchio....). Piega il ginocchio operato senza problemi oltre i 100 e poi, sempre più sorridente, mi dà la sua manona, mi tira giù dal lettino e mi invita a camminare senza nessun appoggio, solo la sua (sicurissima) mano. Come volare....
Chi era il più felice e il più commosso? Lui, io, mio marito?
Grazie, splendido medico dal volto umano...

Patologia trattata
Artrosi sul piatto tibiale e sul femore, cartilagini consumate - conseguente impianto di protesi bicompartimentale.
Trovi utile questa opinione? 
09 Settembre, 2013
Alessandra Miletic
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La mia degenza per protesi al ginocchio dx

Più che in un ospedale mi sembrava di essere ospite di un albergo a 5 stelle. Sia i medici che tutto il resto del personale sono gentilissimi e premurosi. Il menù poi era veramente ottimo.
Ottimo anche il percorso riabilitativo. Tra poco dovrò fare lo stesso intervento all'altro ginocchio e lo farò naturalmente qui.
Che dire, di posti così di eccellenza ce ne dovrebbero essere molti di più.

Patologia trattata
Protesi bilaterale cementata al ginocchio destro.
Trovi utile questa opinione? 
11 Aprile, 2013
daniela castagna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo risultato

Il 17 Gennaio 2013 sono stata sottoposta ad intervento chirurgico per coxartrosi sinistra. L'intervento è stato eseguito in modo esemplare dall'equipe chirurgica del Dott. Claudio Zorzi, Dott. Antonio Campacci e dal Dott. Carlo Alberto Luzi.
Desidero ringraziare vivamente i medici, gli infermieri e tutto lo staff del reparto di ortopedia e traumatologia, che con grande professionalità ed umanità hanno contribuito a rendere più sereno il mio intervento. Non sono ancora trascorsi 3 mesi, ho fatto e continuo la riabilitazione necessaria. A questo punto posso dire di essere quasi completamente autonoma. Un ringraziamento a tutti questi professionisti che con passione, impegno e dedizione ogni giorno accendono una nuova luce sul mondo.

Patologia trattata
Artroprotesi anca sinistra.
Trovi utile questa opinione? 
24 Marzo, 2013
corrado
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Delusissimo

Personalmente sono stato trattato con sufficienza ed inesperienza. Il primario non mi ha nemmeno visitato. Il resto deludente. Solo complimenti agli infermieri.
Sono stato poi rioperato dopo pochi giorni in altro ospedale.

Patologia trattata
Frattura radio.
Trovi utile questa opinione? 
25 Ottobre, 2012
antonio
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Molto deluso

Sono semplicemente deluso del dott. Zorzi e del suo staff, perchè stavo molto, molto meglio prima dell'intervento ed ora ho praticamente un ginocchio rovinato!!!

Patologia trattata
Innesto condrociti ginocchio dx.
Trovi utile questa opinione? 
07 Settembre, 2012
Francesca Petteni
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

grazie grazie grazie

Sono stata operata dal Dottor Claudio Zorzi a novembre. I legamenti sono stati trapiantati da terzi. L'operazione è andata bene, ho affrontato la fisioterapia tenacemente e quattro mesi dopo, a marzo (ok, ok.. era prestino ma non stavo più nella pelle), per la prima volta, senza caricare, ho messo gli sci. A distanza di due anni e mezzo scio, faccio telemark, corro, vado in bicicletta senza praticamente sentire nulla.
In ospedale mi hanno trattata benissimo, erano tutti gentilissimi, dal primario al gessista. Ringrazio vivamente tutto lo staff, hanno fatto un lavoro fantastico!

Patologia trattata
Rottura lca, lcm, lcp e capsula legamentosa ginocchio sx.
Trovi utile questa opinione? 
21 Mag, 2012
ALESSANDRA CRAGNOLINI
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

CONSIDERAZIONI

SONO STATA OPERATA DUE VOLTE PER LO STESSO INTERVENTO SENZA RISULTATI... HO PAGATO SEMPRE LE VISITA IN PRIVATO DAL PROFESSOR ZORZI, ATTENDENDO ORE NEL SUO STUDIO, PREVIO APPUNTAMENTO MAI RISPETTATO E CHISSA' SE POI ALLA FINE MI HA OPERATO LUI? STA DI FATTO CHE ORA DOVREI RIOPERARMI, MA NON DA LUI.

Patologia trattata
CROCIATO ANTERIORE, POSTERIORE E LATERALE.
Trovi utile questa opinione? 
20 Mag, 2012
graziella lenisa
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ad Arco non tengono conto di quanto fatto qui

Gentile Dott. Zorzi
sono stata da Lei operata per l'inserimento di una protesi mono compartimentale il 10 maggio ed è andato tutto bene fino a che sono rimasta nel suo reparto e, ansiosa di recuperare al più presto, sono stata molto contenta di essere trasferita ad Arco giovedì 17. Sono arrivata appunto giovedì, ho ricevuto la visita di una dottoressa, che fra le altre cose mi ha detto che loro non tengono conto di quanto fatto da voi in ospedale durante la degenza.
Avevo iniziato la fisioterapia, a camminare con le stampelle ed a lavorare col Kinetec, arrivando a piegare il ginocchio a 90.
Qui ho lavorato solo venerdì con mezz'ora circa di fisioterapia ed esercizio con le stampelle.
Alle 13.00 dovevo fare kinetek ma la macchina era rotta, allora ho fatto notare che l'ultima volta l'avevo usata il mercoledì e che se aspettavo lunedì avrei perso tutti i benefici che avevo accumulato ed allora mi è stato fatto sabato mattina usando però una macchina non incrementale e tarandola a 63.
Sempre venerdì ho fatto mezz'ora di massaggio e poi una seduta comune di ginnastica cervico-scapolare che si è risolta con semplicissimi movimenti di mani e braccia che, data l'età avanzata, alcuni non sapevano fare.
Tutti nel frattempo continuano a ripetermi che quanto fatto da voi non li riguarda.
Lunedì il programma ricalca quello del venerdì, mentre io ho ordine di muovermi in stampelle e di consumare i pasti solo in camera.
Oggi ho pranzato in sala con mio marito e poi siamo andati 15 minuti in giardino al sole e lì mi sono venuti i sudori freddi e stavo per svenire. Stamattina avevo 120 di pressione e stasera 115 e l'infermiera l'ha giustificato col fatto che avevo fatto un'operazione ed avevo perso tanto sangue, è vero?
Ora francamente avevo capito che qui ad Arco la riabilitazione era intensiva, ma se va avanti così dopo due settimane cambierà ben poco ed io non posso e non ho intenzione di fermarmi di più.
Il motivo per cui Le scrivo è che non c'è nessuna considerazione per il vostro ottimo lavoro e forse dovreste saperlo prima di mandare altri utenti. Francamente, alla luce dei fatti, preferivo fare riabilitazione da voi.
Grazie comunque di quanto fatto ed arrivederci alla visita di controllo.
Cordialmente, Graziella Lenisa
Arco, 20 maggio 2012

Patologia trattata
inserimento di protesi monocompartimentale.
Trovi utile questa opinione? 
14 Dicembre, 2011
annalisa
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

grazie dott. Madonna e dott. Zorzi

sono stata visitata dal dott. Zorzi entusiasta della visita perche' ha capito subito il mio problema senza neppure guardare la RM. le sue parole mi hanno dato sicurezza e incoraggiato... tre mesi fa sono stata operata, speravo fosse il primario ad operarmi visto che la visita l'avevo fatta privatamente con lui, invece mi sono trovata che il giorno dell'intervento lui era di ripos e la visita pre operatoria l'ho fatta con un medico che non conoscevo per niente. volevo scappare ma mio marito mi ha convinto a rimanere e per fortuna l'ho ascoltato. sono stata operata dal dott. Madonna, che neppure questo conoscevo, ma lo devo ringraziare di cuore perche' mi ha fatto un ottimo lavoro e la cicatrice nemmeno si vede. quindi direi bene, ho ancora un po' di dolore ma passera', visto il grosso intervento che ho avuto.. grazie dott. Madonna e al prossimo ginocchio, che purtroppo ha lo stesso problema.

Patologia trattata
riallineamento femoro rotuleo.
Trovi utile questa opinione? 
07 Dicembre, 2011
gianna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ELOGIO

ottimo reparto anche se poi anche i medici sono esseri umani e talvolta posson sbagliare, ma SONO SEMPRE QUI DISPONIBILI PROFESSIONALI E AMMETTONO I LORO ERRORI, OPPURE, SE NON SI VERIFICANO ERRORI, AMMETTONO DI NON ARRIVARE a risolvere PATOLOGIE COMPLESSE!!!
IL PERSONALE E' MOLTO COMPETENTE, GRAZIE IN PARTICOLARE AL DR. CLAUDIO ZORZI E AL DR. GIUSEPPE MORBIOLI CHE MI HANNO OPERATO VARIE VOLTE ALLE GINOCCCHIA.
PUR ESSENDO ATTUALMENTE A PORDENONE NON DIMENTICO TUTTI COLORO CHE MI HANNO AIUTATO.
GRAZIE A VOI TUTTI DI CUORE!!!
giannalinda

Patologia trattata
chirurgia protesica bilaterale (fatta una protesi all'ortopedia di Pordenone); patologia multipla neurourologica, reumatologica in paziente di 34 anni.
Trovi utile questa opinione? 
05 Ottobre, 2011
francesco
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

intervento legamento collaterale ulnare- Dr Pavoni

Grazie dott. Michele Pavoni. Volevo ringraziarla nuovamente attraverso queste mie poche parole, per la sua professionalità, competenza e simpatia! In questo periodo, un pochino traballante sotto tutti i punti di vista... è rassicurante trovare medici seri e attenti come lei si è dimostrato nei miei confronti. Grazie ancora.
p.s. La mia mano la ringrazia tanto e la saluta...:-)

Patologia trattata
distacco legamento collaterale ulnare.
Trovi utile questa opinione? 
01 Agosto, 2011
Sabrina
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Intorno a me persone fredde

Sono reduce di un incidente stradale avvenuto 2 anni fa molto grave, che ha provocato un trauma cranico facciale con conseguente coma di una settimana ed intervento maxillo facciale e neurochirurgico, rotture di alcune vertebre e rottura del ginocchio. Sono andata a Negrar perchè consigliata da molti... Doveva essere un intervento al ginocchio, secondo il dottore che mi ha operat,o senza alcun pericolo o almeno senza che lui mi avesse mai avvertita del pericolo. Infatti durante l'intervento c'è stata una complicanza, cioè mi è stata recisa l'arteria poplitea. L'errore umano ci sta, ma come si è comportato dopo il medico per me non è giustificabile.. il fatto che lui abbia sì ammesso l'errore, ma poi abbia mantenuto le dovute distanze senza mai farsi vedere, addirittura per le visite abbia mandato avanti un altro dottore, lo reputo mancanza di professionalità. Tengo a precisare che sono stata di nuovo in rianimazione dove ho trovato persone competenti e umane!!! Comunque alla fine mi sono dovuta rioperare di nuovo all'arteria per applicare un by pass e voglio specificare che io ho 20 anni!!!

Patologia trattata
Intervento LCP sinistro con piatto tibiale rotto e trapianto del tendine con complicanza di arteria poplitea recisa.
Trovi utile questa opinione? 
19 Aprile, 2011
ELISA
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UTILISSIMA

SALVE! A DISTANZA PRECISAMENTE DI 2 ANNI E 2 MESI RINGRANZIO SEMPRE IL MIEI CARI ANGELI... IL DOTTOR ANTONIO CAMPACCI E IL DOTTOR GANZ, CHE MI HANNO PERMESSO DI TORNARE A VIVERE DECENTEMENTE. HO PASSATO PERIODI D'INFERNO E ADESSO NON POSSO CHE ESSERE SERENA IN CONFRONTO A PRIMA. HO AVUTO UN INTERVENTO DI CONSERVATIVA DELL'ANCA E NON POSSO CHE RINGRAZIARE IL MIO ORTOPEDICO PER COME MI HA SEGUITO. MERITA DAVVERO PROVARCI A FARE QUESTO INTERVENTO... FATELO! L'OSPEDALE DON CALABRIA MERITA DAVVERO PER L'ACCOGLIENZA, L'ASSISTENZA ect...

Patologia trattata
CONFLITTO FEMORO- ACETABOLARE ANCA DX
Trovi utile questa opinione? 
18 Marzo, 2011
anna friggeri
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI

A seguito di artrosi e gonalgia persistente al ginocchio sinistro, sono stata operata per due volte in sei mesi senza esiti risolutivi, anzi, peggiorando la mia situazione, avendo sempre forti dolori anche a riposo e con grossi problemi di deambulazione.
Su consiglio del mio medico di base mi sono rivolta al Dott. Zorzi Claudio, il quale ha risolto il mio problema. Adesso posso dire, a distanza di tempo, che grazie a lui, la vita e' tornata a sorridermi. Posso dire di aver conosciuto una persona che, sia a livello professionale, sia a livello umano E' UNICO! GRAZIE PER AVERMI RIDATO LA VITA. ANNA

Patologia trattata
rimozione protesi ed impianto di protesi da revisione.
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti

Altri contenuti interessanti su QSalute