Ginecologia Sacro Cuore Don Calabria

 
4.9 (157)
6953  
Scrivi Recensione
Il reparto di Ginecologia dell'Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar in provincia di Verona, situato in Via don Sempreboni 5, ha come Responsabile il Dott. Ceccaroni Marcello. Il reparto svolge attività di chirurgia laparoscopica, laparotomica, vaginale ed opera in regime di degenza, di Day Surgery per isteroscopia diagnostica ed operativa, ed ambulatoriale tramite le seguenti prestazioni: ecografia, colposcopia, uroginecologia, divisionale di ginecologia oncologica, isteroscopia diagnostica. Il trattamento chirurgico si avvale delle più moderne tecniche e strumentazioni e, nel trattamento chirurgico dell'Endometriosi Severa e nella chirurgia Oncologica maggiore, l'equipe ginecologica interagisce con altre equipe dell'Ospedale. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Bruni Francesco, Burati Sante, Clarizia Roberto, Fornalè Mariangela, Mabrouk Mohamed, Musola Mariella, Pontrelli Giovanni, Roviglione Giovanni, Scarperi Stefano, Scioscia Marco, Signori Chiara, Stepniewska Anna, Tricolore Carlo, Trivella Giamberto, Zantedeschi Bruna, Ruffo Giacomo (chirurgo generale).


Recensioni dei pazienti

157 recensioni

 
(150)
 
(2)
 
(3)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
4.9  (157)
 
4.9  (157)
 
4.9  (157)
 
4.8  (157)
Tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Ospedali
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Daniela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore

Ciao, mi chiamo Daniela e sono piemontese. Dopo tanti anni di dolori e visite dai vari specialisti della mia città, mi sono rivolta presso i poliambulatori di questo ospedale a gennaio del 2014. Mi ha visitato il Dott. Scarperi con professionalità dedicandosi alla anamnesi, ponendomi domande sulla tipologia del dolore, facendomi l esame obiettivo ginecologico e l ecografia ha diagnosticato subito l'endometriosi.
Sono stata ricoverata ed operata il 19/6/2015 e ringrazio tutta l'equipe operatoria per la loro professionalità, per l'incoraggiamento e per le risate prima dell'intervento (ero tranquilla dopo aver conversato e riso con loro). Un ringraziamento speciale anche a tutto il personale di reparto (OSS e infermiere) perché ognuna di loro lavora con dedizione, competenza e umanità. Un grazie di cuore al Dott. Scarperi che mi ha seguito in questo percorso tranquillizzandomi e dandomi sicurezza cosi sapevo che ero in buone mani durante l'intervento.
È proprio vero che gli operatori qui si impegnano quotidianamente per offrire un'assistenza sanitaria di elevata professionalità secondo i principi morali ed umanitari.
Io sono cristiana cattolica e mi ha fatto molto piacere essere ricoverata ed operata in questa struttura dove vengono seguiti anche i principi evangelici della tradizione cristiana ereditati da San Giovanni Calabria.
Grazie, grazie, grazie a tutti voi.
P.S. post operatorio fantastico .. Non ho sentito dolore.

Patologia trattata
Endometriosi stadio IV. Asportazione radicale endometriosi, shaving rettale, lisi di aderenze.
Trovi utile questa opinione? 
Monica
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La rinascita delle donne

In questo ospedale ti senti protetta, capita e sopratutto creduta quando dici di non poterne più di soffrire in modo atroce... Dopo una lista di attesa di un anno, il 17 Giugno sono stata operata finalmente..... Posso dire con certezza che mi hanno salvato la vita e non smetterò mai di ringraziare i dottori che mi hanno operato, tra cui il dott. Mabrouk, il dott. Ruffo e gli altri.. La mia era una situazione complicata e loro dopo 4 ore e mezzo di intervento hanno rimesso il tutto apposto e tolto tutto quello che doveva essere tolto. Avrei voluto conoscere prima questo meraviglioso ospedale, in questo posto le donne rinascono nel vero senso della parola... Si prendono cura di te medici e infermiere, durante la degenza in ospedale non mi hanno fatto mancare niente; e quando sono andata via quasi mi dispiaceva lasciare questi angeli che ti ridanno la vita!!!!
Il mio percorso non è ancora finito, siamo a metà a seguito di una stomia che purtroppo non si è potuta evitare... ma so che sono in buone mani e tra non molto anche io potrò dire di avercela fatta!!! :-)

Patologia trattata
Endometriosi dell'intestino.
Endometriosi del setto retto vaginale e della vagina.
Endometriosi del peritoneo pelvico.
Endometriosi dell'ovaio.
Aderenze pelviche peritoneali femminili.
Trovi utile questa opinione? 
Giulia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenti medici per vocazione

Mi chiamo Giulia, ho 28 anni e il mio calvario comincia a 20. Sono di Frosinone, nel Lazio, e in tutti questi anni ho girato tutta Roma e dintorni per trovare soluzione e sollievo al mio malessere senza trovarlo, prendevo quintali di medicine ma peggioravo sempre di più, senza mai una diagnosi precisa.
Sono arrivata a Negrar il 4 aprile 2014 quando ormai pesavo 56 chili (sono alta 1.75), non riuscivo più a mangiare, andavo fino a 15 volte al giorno in bagno, il ciclo e l'ovulazione erano un massacro, passavo le mie giornate a letto. Proprio tramite questo sito mi convinco a prenotare una visita in questo ospedale e presso gli ambulatori quel giorno trovo un angelo, di nome e di fatto, la Dott.ssa Mariangela Fornalè che con eccellente preparazione e un'enorme umanità, mai vista così in nessun medico, ha preso in mano la situazione e ha coordinato controlli, esami ed analisi per andare a fondo, per escludere e capire con esattezza il problema ed agire specificatamente. Dopo tutto l'iter viene confermata l'endometriosi ma finalmente capisco di avere anche un'ileite terminale e comincio subito a curarla presso il reparto MICI dello stesso ospedale con il Dott. Andrea Geccherle, che centra subito la terapia migliore e io finalmente comincio a tornare un po' a mangiare e rimettermi in forze il più possibile prima dell'intervento. Così sono arrivata all'intervento il 3-02-2015, mi ha operata il Dott.Mohamed Mabrouk e anche con lui sono rimasta allibita per la competenza scientifica e la disponibilità dimostratami. L'intervento non è stato affatto traumatico e ho cicatrici piccolissime, ho ricevuto un'attenta assistenza e il reparto è pulito e accogliente. Ho fatto i controlli e seguo la terapia ormonale con primolut nor, sono stata seguita nella scelta della terapia e supportata anche con farmaci naturali per il post-intervento. Essendo lontana a volte ho chiamato per alcuni dolori di cui avevo paura ma mi hanno sempre risposto con garbo e chiarito tutto. Erano anni che il mio corpo non trovava un po' di sollievo e la mia vita piano piano sta ricominciando ad essere più serena e spensierata, convivendo meglio di prima anche con la terapia ormonale che prima non mi dava alcun beneficio!
IN QUESTO OSPEDALE HO TROVATO PERSONE DI SCIENZA CHE HANNO FATTO DELLA MEDICINA UNA VOCAZIONE NON UNO STATUS, DOTTORI AGGIORNATI E COMPETENTI, MA UMILI TANTO DA AVVICINARSI ALLE NECESSITA' EMOTIVE O ANCHE A EVENTUALI "SCOPERTE" DEL PAZIENTE STESSO. CHIAREZZA E RISOLUZIONE DEL PROBLEMA CREDO CHE SIANO LE PAROLE CHE MEGLIO DEFINISCANO IL REPARTO. NON SMETTERO' MAI DI RINGRAZIARE I MIEI ANGELI DI NEGRAR.

Patologia trattata
Endometriosi.
Trovi utile questa opinione? 
Marianna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE CON TUTTO IL MIO CUORE

Mi chiamo Marianna e sono sarda, soffro di questa malattia da quando avevo 14 anni, ora ne ho 27. Svenivo dai dolori, il mio vecchio ginecologo diceva che era normale, dovevo solo essere meno viziata, quindi pillola e nel mentre gli anni passano, ogni giorno peggio. Allora lui inizia a farmi fare visite di tutti i colori perché aveva il dubbio di endometriosi - gastroscopia, colonscopia e tanto altro - senza nessuna risposta. Il 22.01.2010 mi sottopongono ad una laparoscopia diagnostica e finalmente la conferma di endometriosi. La mia reazione era anche di felicità perché finalmente una risposta ad anni di dolori, senza sapere che il vero problema stava solo per iniziare.. Mi mandano in menopausa per nove lunghi mesi, dove stavo morendo fisicamente e psicologicamente giorno dopo giorno, dolori da morire, ma lui mi urlava contro dicendomi che non ero la sola a soffrire, che dovevo mettermi in testa che la mia vita sarebbe stata così ecc ecc... Non prendevo nemmeno antidolorifici perché lui mi diceva che non potevo, perché prendevo la visanne... Finché un giorno disperata sono entrata su internet, scrivendo centri specializzati per endometriosi, e fu li che scoprii questo centro speciale; non ho perso tempo, ho preso il numero e ho chiamato prendendo subito un appuntamento. Da subito mi sono sentita capita e accettata per questa tremenda malattia. Il 15.06.2015 sono stata operata, sono degli Angeli, non ho sentito nessun dolore post operatorio, sono entrata in sala operatoria che piangevo ma una volta dentro ho capito che non era come da altre parti, perchè tutti sorridevano e mi sono addormentata con il sorriso del Dott. ROBERTO CLARIZIA. Mi hanno completamente pulita dalla malattia, che dove mi avevano operato in precedenza hanno contribuito solo a peggiorare del tutto. Qui mi hanno ridato la vita, la voglia di sorridere e di gioire.. Vorrei ringraziare ogni persona che lavora in quel reparto, tutti davvero... e anche il medico più sensibile e dolce di questo pianeta, il DOTT. STEFANO SCARPERI. GRAZIE DI CUORE A TUTTI, in questo ospedale ho lasciato un pezzo del mio cuore...
PS: il 1.07.2015 verrà operata mia sorella, sempre a Negrar e sempre per endometriosi. Auguro a tutte le donne che sono affette da endometriosi un grande in bocca al lupo, con la speranza che le mie parole abbiano dato la speranza a chi, come me, ha creduto che non ci fosse via d'uscita. Ma qui tutto è possibile... GRAZIE ANCORA ANGELI.

Patologia trattata
Endometriosi setto retto vaginale.
Trovi utile questa opinione? 
Daniela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie di cuore al dr. Scarperi

Sono stata operata alla fine di marzo dal dr. Scarperi. Medico eccezionale sono tutti i punti di vista, ben preparato, disponibile, attento, pronto a incoraggiarti e tranquillizzarti. Dopo anni di diagnosi errate e di poca umanità, posso considerarmi fortunata ad avere trovato una struttura così all'avanguardia e così attenta al supporto umano e psicologico. Tutto questo mi ha aiutato ad affrontare l'intervento senza grandi paure, avevo fiducia e stima in chi mi seguiva, sapevo di essere in buone mani!!!! Non ringrazierò mai abbastanza il dr. Scarperi, che mi sta seguendo, e tutto il personale per la gentilezza e premurosità dimostrate.

Patologia trattata
Endometriosi severa: resezione intestinale, vaginale, noduli legamenti utero sacrali.
Trovi utile questa opinione? 
Elena
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo centro!!!

Esattamente un anno fa mi trovavo in sala operatoria per l'intervento di asportazione radicale di endometriosi, è andato tutto benissimo, anche se in quei momenti la paura è tanta. Un grazie speciale al dott. Roviglione e alla sua equipe. A distanza di un anno mi ritrovo incinta alla 16° settimana.... Consiglio a chiunque donna soffra di questo problema di affidarsi a questa struttura eccezionale!!!!
Unico lato negativo, un anno di attesa prima di essere operata...

Patologia trattata
Asportazione radicale endometriosi stadio IV con resezione vaginale.
Trovi utile questa opinione? 
Alessandra
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

A distanza di 6 anni circa da un primo intervento mi ritrovo a combattere con l'endometriosi demoralizzata per la recidiva, spaventata dall'intervento e dalle conseguenze che questa malattia può avere nella possibilitá dii procreare. 2 anni fa quando mi accorsi della possibile recidiva, ho scelto la struttura, ma casualmente fui affidata al Dr. Scarperi in prima visita! E fui fortunata! Oggi gli sono grata profondamente e non solo per le sue competenze professionali, con le quali è stato in grado di trasmettere sicurezza e coraggio ad ogni passo della degenza, ma anche per la sua capacità di entrare in relazione con me non solo in quanto paziente, ma anche in quanto persona, donna e potenziale madre! L'essere empatici ad oggi purtroppo è divenuta tra la categoria dei medici un'eccezione, per questo le sue parole mi hanno stupita, commossa e incoraggiata nel proseguire la mia vita senza che l'endometriosi portasse con sè chissà quale marchio! Non ho piú un granello di endo addosso ora e sono grata al Dr. Scarperi per l'eccellente lavoro svolto! Ringrazio anche tutto il resto dell staff medico ed infermieristico e OSS per i sorrisi e la gentilezza mostrata in ogni momento della degenza.

Patologia trattata
Endometriosi IV stadio.
Trovi utile questa opinione? 
Laura
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie!

Nei mesi scorsi ho letto tutte le recensioni ed oggi posso affermare che se soffrite di questa patologia dovete affidarvi all'equipe del Negrar. Operata il 19/05, sono uscita dalla sala operatoria come se non avessi fatto nulla. Ricoverata per 4 giorni senza dolori, ora sono a casa in convalescenza, ma sto bene e serena di aver eliminato questo problema senza traumi. Un grazie speciale al Dott. Mabrouk, medico di grande umanità che mi ha operata e che mi ha sempre dato tanta tranquillità. Un grazie anche a tutte l'equipe che ho incontrato in sala operatoria: tutti sorridenti e gentili. Sono uscita dalla stanza con le lacrime e sono entrata in sala operatoria con il sorriso.

Patologia trattata
Endometriosi del peritoneo pelvico.
Endometriosi dell'ovaio.
Aderenze pelviche peritoneali.
Trovi utile questa opinione? 
Emanuela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti

Sono stata in reparto ostetricia/ginecologia in day hospital per esaminare e asportare un polipetto endometriale, con la Dott.ssa Zantedeschi, che ringrazio per la cura e la gentilezza. Anche se il mio è stato un piccolo intervento, mi sono trovata benissimo! Puntuali, gentili e disponibili... Sono stata seguita da tutto il personale sempre con un sorriso, che in queste occasioni rincuora. Grazie a tutti per fare il Vostro lavoro così.. bene.
Emanuela

Patologia trattata
Polipectomia.
Trovi utile questa opinione? 
Alessia
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Eccezionale

Ciao a tutte le donne che stanno leggendo in questo momento!! Anch'io, come voi, mesi fa mi son letta le opinioni delle pazienti. Mi avevano rincuorato! Perciò ora è il mio turno di rincuorare tutte voi, perchè dal leggere le opinioni a stare in questo reparto, non è la stessa cosa... è meglio!! State serene che siete in buonissime mani!! Qui i medici e tutto lo staff, sono molto competenti e Umani!! C'è un clima di serenità, gioia che ti dimentichi di essere malata. Il mio dottore è GIOVANNI ROVIGLIONE che fin dal principio mi ha Seguita, mi son sentita PRESA IN CURA a 360 gradi, molto umano professionale e attento, mi ha sempre risposto ad ogni mio dubbio. L'intervento io l'ho fatto il 7 maggio, è bello svegliarsi sentendoti dire "è andato tutto bene"!! Ora sono in convalescenza, ma tutto sta procedendo bene.... Un caro saluto a tutte le infermiere che sono dei veri e propri angeli sempre con il sorriso. Ci si dimentica di essere in ospedale, a volte credevamo di essere in albergo, poi si fa amicizia con tante da tutta italia ed è bello!! Per cui donne, fidatevi, avete trovato il top!! in bocca al lupo a tutte!!!

Patologia trattata
Endometriosi severa: cisti ovariche, endometriosi retto-vaginale con resezione.
Trovi utile questa opinione? 
raffaela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti

Ospedale unico!! Reparto di ginecologia super professionale e con uno staff è eccezionale!! Complimenti al dottor Ceccaroni.

Patologia trattata
Aderenze.
Trovi utile questa opinione? 
Anna Rita
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Eccellenza

Il 20/03/2015 sono stata operata per asportazione radicale endometriosi stadio IV; ovariectomia di destra, isterectomia totale, salpingectomia bilaterale, parametrectomia bilaterale e neurolisi. Desidero ringraziare il Dott. Bruni, lui mi ha operata e si è sempre preoccupato di me e della mia vita futura (ho 45 anni). Le infermiere del reparto sono tutte gentili e comprensive. il 28/04/2015 sono andata a controllo dal Dott. Bruni e tutto prosegue come deve essere, purtroppo ci vorrà del tempo per riprendersi.
Io scrivo perchè vorrei si sapesse che il Dott. Bruni è un ottimo medico e le infermiere anche. Ringrazio tutti, anche l'anestesista (intervento con durata di 4 ore).
A tutte le donne che leggono dico solo di essere serene, perchè una volta lì SI CAPISCE PERCHè SIANO PRIMI IN ITALIA!!!

Grazie di cuore a tutti voi del reparto ginecologia!!!

Patologia trattata
Asportazione radicale endometriosi stadio IV; ovariectomia di destra, isterectomia totale, salpingectomia bilaterale, parametrectomia bilaterale e neurolisi.
Trovi utile questa opinione? 
candian elena
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo per l'endometriosi

Sono stata operata in data 01 aprile, poco più di due settimane fa, per endometriosi IV stadio grave dal dottor Scarperi Stefano, mio ginecologo, con la collaborazione del primario di chirurgia, e posso solo complimentarmi con loro e tutto il personale che mi ha seguito anche nel post operatorio per l'eccellente lavoro fatto e per il trattamento ricevuto sia come paziente che come persona. Questi medici di Negrar che seguono la malattia dell'endometriosi, hanno ridato speranza a me e tante altre ragazze e donne provenienti da altre strutture ovunque in Italia, dove non sono state capite e seguite correttamente. Il motto tra noi pazienti vittime della endometriosi era "QUI TI RIDANNO LA VITA", perché si respira proprio aria di grande competenza e sicurezza nell'affrontare questo mostro che rende la vita tanto difficile. Consiglio a tutte coloro che scoprono di avere l'endometriosi, di recarsi prontamente in questa struttura sin per i primi accertamenti e sono certa che a loro volta lo consiglieranno ad altre. Un enorme GRAZIE al dottor SCARPERI STEFANO, che mi ha seguita e che desidero continui a seguirmi nel mio percorso di convivenza con l'endometriosi.

Patologia trattata
Resezione intestinale. Asportazione Radicale di endometriosi. Lisi di aderenze. Salpingectomia. Enucleazione cisti ovarica.
Trovi utile questa opinione? 
alessandra
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Sono stata operata dal prof. Minelli per endometriosi grave che mi aveva portato ad una occlusione intestinale del 75%. Stavo malissimo, e premetto che soffrivo da 12 anni con 3 interventi alle spalle, effettuati da altri medici. Al Negrar hanno usato apparecchiature ed esami cui nessun'altro mi aveva mai sottoposta.
Non è stata una passeggiata, mi hanno dovuto mettere il sacchetto per un mese, ma poi è andato tutto bene e me lo hanno tolto. Vi garantisco che da quando mi sono risvegliata non ho più sentito il dolore lancinante che mi ha sempre accompagnato in questi anni.. Ringrazio tutti per avere permesso che ciò accadesse.. So che non si può guarire, ma spero tenendomi controllata che duri il più possibile.

Patologia trattata
Endometriosi pelvica.
Trovi utile questa opinione? 
Daniela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Endometriosi IV stadio setto retto-vaginale

Sono stata operata a settembre 2013 dal Dott. Mabrouk, medico molto competente e umano. Nessun problema durante l'intervento, sono stati asportati tutti i noduli di endometriosi senza dover effettuare una resezione intestinale. Nessun problema post operatorio, anzi, a quattro mesi dall'intervento aspettavo la mia prima bimba!
Struttura eccellente per il trattamento di questa patologia e che si avvale di medici altamente specializzati.
Sempre molto disponibili anche tutte le infermiere del reparto. Grazie di cuore.
Daniela

Patologia trattata
Endometriosi severa setto retto-vaginale.
Trovi utile questa opinione? 
Giulia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento in laparoscopia cisti endometriosiche

Sono stata operata dal Dr. Pontrelli, che è stato eccezionale in quanto non ho avuto alcuna complicazione o intoppo in seguito all'intervento e, valutando l'ottimo decorso della mia ripresa, mi sento di essere stata operata da lui e dal suo staff con grande attenzione e professionalità. Sia per le fasi pre-intervento che post sono grata a tutto il personale del reparto per la competenza, gentilezza e l'organizzazione. Tutti sono stati sempre premurosi, gentili e disponibili, sia nel fornire informazioni e spiegazioni cliniche, sia nei piccoli e grandi bisogni di una persona che si sta riprendendo da un'operazione. Grazie di cuore sia al personale medico, che infermieristico, amministrativo e di supporto.
Unica nota: l'attesa per l'intervento (7 mesi grazie a un posto che si è liberato, altrimenti sarebbero stati 9 mesi) che però penso sia dovuta alla grande quantità di persone che con fiducia si rivolgono al vostro centro, il che inevitabilmente comporta un allungamento dei tempi di attesa.
Sono un esempio di eccellenza per come vada svolto il proprio lavoro nei confronti di chi sta male (con grande professionalità e competenza unita all'attenzione per le persone e alle relazioni umane). Grazie infinite.

Patologia trattata
Cisti endometriosiche.
Trovi utile questa opinione? 
laura
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravissimi!

Io e mia sorella abbiamo fatto oggi una visita col dottor Mabrouk, persona squisita, ti mette subito a tuo agio, infonde fiducia, tranquillità e positività. Complimenti a questo grande uomo! Gentile anche tutto il personale, dalle segretarie al personale delle pulizie. Bravi davvero!

Patologia trattata
Visita preventiva.
Trovi utile questa opinione? 
Laura
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Endometriosi

Solo tanti grazie a questo fantastico ospedale e a questo eccellente reparto!!

Patologia trattata
Endometriosi IV stadio severa con asportazione tube e resezione intestinale con confezionamento ileostomia.
Trovi utile questa opinione? 
Stefania
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ISTERECTOMIA, SALPINGECTOMIA E COLPOSCOPIA

Sono stata sottoposta ad intervento di Isterectomia il 15 dicembre 2014 presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia. Voglio ringraziare in particolare modo il mio ginecologo Dott. Roviglione che fin dalla prima visita mi è stato sempre vicino come medico e come persona (mi ha spiegato il tipo di intervento che avrei dovuto sostenere) e durante tutta l'attesa per l'intervento e anche dopo, si è reso sempre disponibile per aiutarmi. Voglio ringraziare inoltre anche il Dott. Mabrouk, anche lui molto bravo e gentile, e tutto lo staff infermieristico: tutti sono stati sempre fin dalla prima visita e poi durante la mia degenza sempre premurosi, umani e disponibili!!! Grazie di cuore.
Voi dovreste essere di RIFERIMENTO a livello nazionale sia a medici che agli infermieri di come vada svolto il proprio lavoro (Missione) nei confronti di chi sta male. Grazie ancora.

Patologia trattata
Prolasso uterovaginale.
Trovi utile questa opinione? 
Irene
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Negrar, miglior centro

Dopo primo intervento nel 2001 per endometriosi a Mantova, al ripresentarsi della patologia non sono stata seguita adeguatamente. Mi sono rivolta nel 2012 presso la struttura di Negrar e da subito sono stata seguita dal Dott. Scarperi Stefano. Sono stata poi operata nello stesso anno per endometriosi IV stadio con resezione intestinale. Centro eccezionale, competenza e cura dimostrate fin dall'inizio con esami specifici per la ricerca corretta della malattia. Intervento e post intervento eccellenti. Oltre ad evidenziare che il trattamento chirurgico si avvale delle più moderne tecniche e strumentazioni nel trattamento chirurgico dell'Endometriosi, sottolineo il gran rapporto umano che si è instaurato col medico curante. Tutt'ora sono seguita dal Dott. Scarperi, che ringrazio di cuore e mai abbastanza per la sua professionalità, attenzioni e competenza.

Patologia trattata
Endometriosi IV stadio con resezione intestinale.
Trovi utile questa opinione? 
mariagrazia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ritornare a vivere..

11 Febbraio 2015: finalmente mi sono liberata di un incubo. 32 anni, provengo dalla Sicilia e dopo sedici mesi di attesa (ma ne è valsa la pena!!!!) sono stata operata di Endometriosi IV stadio. La mia fortuna è stata aver trovato questo centro specialistico che non è un semplice reparto ma una “culla di umanità sapiente” in cui tutte le figure professionali, medici, infermieri e ausiliari, sempre disponibili e competenti, danno il massimo cooperando perché il paziente abbia il meglio. Un particolarissimo ringraziamento va al Dott. Stefano Scarperi che, nonostante la giovane età, racchiude in sé tutte le qualità umane e professionali a cui ogni medico dovrebbe ambire. E’ grazie a lui se riuscirò a tornare ad avere una vita serena e il mio desiderio di diventare madre potrà forse essere realizzato.

Patologia trattata
Endometriosi IV stadio.
Trovi utile questa opinione? 
Renata
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un' eccellenza della sanità veneta!!!

Provincia di Verona, 44 anni. Il giorno 29/01/2015 ho subìto l'intervento chirurgico in laparoscopia per rimuovere quattro miomi sottosierosi e intramurali di dimensioni da 7 cm. a 1 cm.. Ho avuto la fortuna di incontrare l'eccezionale Dott. Mohamed Mabrouk, il medico che mi ha preso in cura un anno fa, che si è dimostrato una persona dotata di grande competenza e sicurezza nelle decisioni da prendere, nonchè di empatia e capacità di instaurare fin da subito il rapporto tra medico e paziente basato su fiducia reciproca. Grazie a lui mi sono sentita tranquilla in ogni fase della preparazione all'intervento e in sede dell'intervento. L'operazione è andata bene, nessuna complicanza.
Un ringraziamento, oltre che al Dott. Mabrouk per l'operazione eseguita da lui alla perfezione, lo rivolgo anche al Dott. Improda Francesco Paolo e agli anestesisti, al Dott. Giacomello Stefano e Ferri Alessio per aver svolto l'anestesia ideale
e senza nessun effetto collaterale, agli infermieri.
Voglio ringraziare anche il Dott. Pontrelli Giovanni per l'assistenza medica accurata durante il giro visite e per il suo essere scanzonato che ti fa sorridere; il Dott. Tricolore Carlo, che mi ha seguita l'ultimo giorno in reparto e poi dimessa, sia per la preparazione professionale e simpatia, sia per la cordialità nel fornire dettagliate indicazioni terapeutiche da seguire a domicilio con tanta pazienza.
Per quanto riguarda il reparto, è pulitissimo e all'avanguardia sotto tutti gli aspetti. Le stanze sono grandi, silenziose e ariose, dotate di TV (LED). Per essere un ospedale, il cibo devo dire era buono!
L'ospedale è convenzionato dell'ULSS 22 della regione Veneto, per cui è tutto gratuito.
Credo che il valore aggiunto più grande del loro team di lavoro sia dato da un'autentica volonta' di cooperare in sintonia e, applicando il concetto scritto da un medico greco antico (Galeno C. di Pergamo) per giungere ad una conclusione: "L'uomo di scienza e di ragione dovrà difendersi da questo mondo, e dalla sua stessa anima, con una sobria e tenace dedizione agli studi, con la frequentazione di suoi simili che lo ponga al riparo dalla corruzione dei tempi!.

Il reparto assolutamente da consigliare!

Patologia trattata
Miomi multipli.
Trovi utile questa opinione? 
mara
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NEGRAR il migliore

Negrar è il migliore, lo consiglio a tutti.
Bravi tutti e bravo anche il Dott. Scarperi, molto paziente e molto vicino al problema...
Devo ritornare per controlli e forse un'altra operazione, ma vado tranquillissima perché mi fido e so in che mani sono....
Diffido da altri ospedali, anche perché non sanno mai cosa hai... e non sono competenti come Negrar.

Patologia trattata
Endometriosi.
Trovi utile questa opinione? 
Monia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bentornato benessere!

Monia, 32 anni, Roma.
Ciao a tutte! Arrivo a Negrar su indicazione di un'amica; benché mi sembrasse assurdo spostarmi così tanto, trovandomi nella Capitale, ho assecondo l'istinto di affidarmi alle loro mani per una prima visita, a dir poco completa, nel corso della quale, in solo mezza giornata, cosa impensabile altrove, si viene sottoposte ad ecografie varie, visite, esami e clisma opaco. Avevo avuto un primo intervento a Roma nel 2005, ma posso dire di non aver avuto benefici, anzi..., per cui la mia predisposizione era di totale rassegnazione nei confronti della malattia e delle difficili condizioni di salute che ne derivano. Già questo primo incontro con questo Ospedale mi aveva piacevolmente sorpresa per professionalità, delicatezza ed umanità. Lo scorso luglio affronto l'intervento, programmato con il dott. Stefano SCARPERI, nel corso del quale, tra le altre cose, intervento durato sei ore, vengo sottoposta al trattamento di termoablazione dell'utero. Ho un bellissimo ricordo di quel giorno e di quelli a seguire: la struttura ti accoglie come una famiglia che conosce bene le tua malattia e le tue lotte quotidiane; tutto il personale è professionalmente attento al paziente, alle difficoltà pre e post operatorie, coccolandoti di ottimismo e speranza... e il bello è che uscite da lì si sta meglio davvero!
In questa struttura vieni incontrata e seguita molto bene anche sul piano psicologico, si respira finalmente uno strano, anzi, ritrovato benessere che ti accompagna anche fuori nella vita che davvero ricomincia...
Ricordo il giorno dell'intervento, alle sera, verso le ore 21:00 - ne erano passate almeno dodici dall'inizio dell'intervento e lui era ancora lì! - entrare nella mia stanza il dott. SCARPERI per accertarsi delle mie condizioni e raccontarmi un po' dell'intervento con un entusiasmo ed una partecipazione tali di chi sa di averti aiutato a stare meglio. Non dimenticherò mai quel suo:" Son soddisfatto, sai? E' andato tutto bene".
Questo ospedale, un'eccellenza per il nostro problema, conserva umiltà, garbo, pazienza, cura e professionalità propri solo ai migliori, dai medici, alle infermiere, alle operatrici. Lo stesso trattamento viene riservato ai familiari che vivono quelle ore difficili senza sentirsi un peso o di troppo come accade altrove.
Tutto ciò è impagabile... ah, dimenticavo, parliamo di una struttura ospedaliera privata-convenzionata dell'ULSS della Regione Veneto, per cui del tutto GRATUITA.
Che dire, sono molto contenta di avere affidato loro la "cura" di questa patologia. Parliamo di una malattia cronica ma, anche se non la si può debellare del tutto, si può scegliere di ridimensionarne gli effetti e vedere migliorare la qualità della propria vita e quella della persona che abbiamo accanto.
Grazie a tutti!

Patologia trattata
Adenomiosi ed endometriosi severa.
Trovi utile questa opinione? 
Lea
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza negativa

Pessima esperienza. Sono un medico e dopo anni di sofferenza e di mancata diagnosi, mi sono rivolta nello studio del dott. Minelli.
Visita della durata di 5 minuti, ecografia pagata senza essere eseguita perché lui stesso dice di non essere Ecografista (potrebbe a questo punto farsi affiancare da un ecografista). Mi rimanda in ospedale per completare gli esami circa 2 mesi dopo e quel giorno mi comunica che la lista di attesa per l'intervento è di circa 1 anno. Considerando che sono un medico e so a cosa potevo andare incontro avendo un'endometriosi profonda con localizzazione al retto, non ho potuto attendere e mi sono rivolta ad un altro centro. Rischiavo la perforazione intestinale ed il dott. Minelli, invece di considerare il mio caso urgente, mi ha proposto l'intervento in solvenza (a pagamento). Inoltre senza farmi valutare dal chirurgo generale, mi dice che dovrò affrontare la resezione intestinale.
Al San Raffaele di Milano il Prof. Candiani mi opera dopo 2 mesi, nessuna resezione intestinale ma solo asportazione del nodulo al retto. Sto benissimo scomparsi i sintomi e dopo 16 mesi ricevo la chiamata della segretaria del Sacro Cuore per l'intervento.
Indecente la mancanza di professionalità, umanità e competenza!
Chiedete un secondo parere prima di accettare.

Patologia trattata
Endometriosi.
Trovi utile questa opinione? 
Lella
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie, Negrar!

Sono una ragazza di 33 anni di Torino.
Da 8 anni tengo sotto controllo la mia endometriosi nei centri della mia città, e mai avrei pensato di dovermi spostare per una consulenza/un intervento sulla mia patologia.
L'anno scorso dovevo effettuare il mio secondo intervento, questa volta con resezione intestinale e altre zone coinvolte, come l'uretere. L'ospedale che mi seguiva a Torino mi consiglia di farmi operare a Negrar, centro di eccellenza per tale patologia.
Nonostante la scomodità degli spostamenti, decido di farmi operare proprio a Negrar, perchè già alla prima visita col dott. Mabrouk questo luogo mi ha ispirato una grande fiducia!
L'intervento è stato fantastico: l'equipe si è presa cura di me con grande professionalità e grande umanità! Ricordo ancora il sorriso del dott. Mabrouk prima di addormentarmi: il suo volto mi ha dato una grande serenità...
I primi giorni dopo l'intervento sono stati difficili, soprattutto perchè ero spesso da sola (per i parenti era difficile spostarsi a Verona) ma tutto è stato reso più semplice dalla grande pazienza e gentilezza delle infermiere del reparto.
A distanza di neanche un anno da questo intervento, il nostro grande sogno si sta realizzando: aspettiamo un bimbo, e di questo ringrazieremo a vita il Sacro Cuore di Negrar, in particolare il dott. Mabrouk, per l'ottimo lavoro che compie quotidianamente con passione, esperienza e grande umanità!
Grazie, Negrar!

Patologia trattata
Endometriosi infiltrante.
Trovi utile questa opinione? 
Gelsomina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Rinascita

Sono una donna di 38 anni della provincia di Avellino, dove purtroppo nessun ginecologo e' riuscito a fare una diagnosi di endometriosi. Ho contattato non so quanti ginecologi ma spesso mi sono sentita chiamare ansiosa e lamentosa, finché un giorno, grazie ad un'amica, ho conosciuto l'ospedale di Negrar. Visita fatta il mese di giugno con i dovuti controlli, di cui in Campania non conoscono neppure l'esistenza. Il Dott. Bruni mi fece subito diagnosi di endometriosi severa prevedendo l'intervento per il mese di dicembre. Ogni giorno i dolori aumentavano inficiando la vita familiare e sociale, io ero esausta. Un giorno mi arriva telefonata per intervento il 4 dicembre 2014 ed io subito accetto perché ero consapevole della professionalità dei medici che ho potuto riscontrare durante la prima visita. Oggi posso affermare che l'intervento è riuscito, io mi sento rinata, la mia vita è cambiata da subito. Mi sono stati asportati 6 noduli e 1 cisti ovarica dal bravo e cordiale Dott. Bruni. Un grazie a tutto il personale che mi è stato vicino in tutti i modi, soprattutto alle infermiere e al Dott. Bruni, che mi ha dato tutte le delucidazioni. Dopo un mese dall'intervento, il controllo a gennaio, durante il quale il dott. Bruni mi illustra il percorso farmacologico da seguire.

Patologia trattata
Adenomiosi ed endometriosi di 4° stadio.
Trovi utile questa opinione? 
Raffaella
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Endometriosi

Ottima struttura, medici molto competenti.

Patologia trattata
Endometriosi severa.
Trovi utile questa opinione? 
Francesca Rossi
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti speciali al Dr. Scioscia

Mi chiamo Francesca Rossi e ho 19 anni, ad aprile di quest'anno mi è stata diagnosticata l'adenomiosi dal Dott. Scioscia. Io ho problemi ginecologici da quando avevo 13 anni (all'età della prima mestruazione), ovvero il ciclo mestruale emorragico ogni 15 giorni con durata di 10 giorni ciascuno, portando come conseguenza una grave anemia nel sangue (per non parlare dei dolori atroci che mi costringevano su un letto e spesso ad assentarmi da scuola). Io abito vicino Firenze, che è rinomata per le strutture ospedaliere e la competenza dei dottori, ma ahimè nessuno prima del dottor Scioscia è riuscito a trovare la causa dei miei mali; sono stata da molti ginecologi, ad iniziare da una ginecologa pediatrica data la mia giovane età, finendo con una delle migliori ginecologhe a Firenze. Nessuno sapeva darmi una spiegazione, così decidevano di darmi pillole anti concezionali per cercare di regolarizzare il ciclo, senza successo; mi sono state fatte delle ipotesi sul possibile problema che potessi avere e riguardavano addirittura le ovaie, sostenendo che non avevo problemi all'utero!! Per fortuna sono riuscita a trovare l'ospedale di Negrar, dove ho incontrato il dottor Scioscia, che mi ha seguita sul lato umano e ginecologico. Adesso sono sotto terapia con Primolut-nor (pillola con solo progesterone) e ho cominciato a vivere per la prima volta una vita normale come le altre mie coetanee. GRAZIE A TUTTO LO STAFF DI NEGRAR, VI SONO DEBITRICE!!

Patologia trattata
Adenomiosi interiore con irregolarità endometriale.
Trovi utile questa opinione? 
Carmen
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dottori con cuore e anima

A quasi un anno di distanza da quanto mi è accaduto e dopo essermi ripresa dallo ShocK mentale e fisico, voglio lasciare un messaggio di incoraggiamento per tutte le donne e un ringraziamento per chi mi ha permesso di continuare a vivere. Nel giro di un anno ho combattuto un primo tumore all'endometrio; superato grazie alla pazienza, umanitá, caritá e soprattutto altissima competenza scientifica del dott. Pontrelli, vivo la mia prima gravidanza. A cinque mesi dalla nascita di mio figlio scopro di avere un altro tumore all'ovaio. Vengo operata al Sacro cuore di Negrar dall'eccezionale dott. Pontrelli e dal Dott. Ceccaroni. Un lungo e durissimo intervento mi costringe ad una degenza di quasi un mese, degenza che ti fa scoprire quanti angeli operano n questo reparto, un'umanitá dal cuore immenso e carico di vero affetto e devozione verso chi soffre. Grazie a tutto lo staff medico e paramedico, agli oncologi guidati dal prof. Ceccaroni che tuttora mi seguono con pazienza. Un grazie speciale al dottor Pontrelli, colui che ha incrociato e percorso con me, mio marito e i miei cari la nostra strada difficile, grazie per il coraggio che mi ha infuso e per avermi aiutato a scalare quella montagna ardua. Grazie a tutti per l'alto grado di preparazione e competenza, grazie per il sentimento che mettete in ogni cosa che fate e per le parole e i sorrisi che sapete donare agli ammalati, ma grazie soprattutto per avermi ridato la vita che sta continuando e mi permette di stare al fianco del mio piccolo.

Patologia trattata
Iperplasia endometrio; Carcinoma ovarico.
Trovi utile questa opinione? 
claudia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

Mi chiamo Claudia e ho 25 anni e sono stata operata il 24 settembre per endometriosi. Il medico che mi ha seguita fin dall'inizio e che mi ha operata è il Dott. Mabrouk, un medico brillante e straordinario e una persona a dir poco stupenda. Grazie infinite Dottore di avermi ridonato la serenità!
Grazie a tutta l'equipe medica per tutto quello che hanno fatto per me!
GRAZIE DI CUORE!!!

Patologia trattata
Endometriosi.
Trovi utile questa opinione? 
claudia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Endometriosi con resezione intestinale

Sono stata operata il 3 ottobre 2014 per endometriosi a Negrar.
Mi ha operata il dottor Scarperi, un medico eccezionale come tutti gli altri medici. Dalle infermiere ai dottori, sono stata curata e coccolata!!!! E' il posto migliore per risolvere l'endometriosi.

Patologia trattata
Endometriosi con resezione intestinale.
Trovi utile questa opinione? 
Federica
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Endometriosi

Purtroppo nel novembre del 2009 mi hanno operata dalle mie parti (provincia di Ferrara) e non hanno capito un accidente... anzi, mi hanno solo rovinata... Dicevano che avevo solo una leggera aderenza ma nessun problema a livello ginecologico..
I dolori sono continuati a livello di dismisura e grazie al Dott. Costantino Mangioni, che mi ha consigliato questo ospedale, ho trovato la forza di riavere fiducia... e ho fatto bene!
Sono stata operata dal Dott. Francesco Bruni il 7 Aprile 2011 e non posso fare altro che ringraziare lui e tutto lo staff dell'Ospedale. Dovrebbero essere così TUTTI gli ospedali.
Almeno ora, anche se senza figli, ho perlomeno una vita normale.
Grazie ancora.

Patologia trattata
Endometriosi.
Trovi utile questa opinione? 
Francesca Barsotti
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Stefano Scarperi Negrar

Mi chiamo Francesca, ho 40 anni e vivo in provincia di Pisa. Ho scoperto di essere affetta dall'endometriosi all'età di 25 anni, quando ho fatto la mia prima laparoscopia per cisti endometriosica di 6 cm. in ovaio ed altre localizzazioni in sede pelvica (cavo del Douglas, utero, tube ecc...). Da lì è iniziato il mio calvario, durante il quale sono stata sottoposta ad altri due interventi (per asportazione endom. sempre in sede pelvica), navigando in un oceano di dolori, sofferenze, e lunghi pianti e soggiorni di ore al pronto soccorso... I miei problemi più seri (non che fino a quel momento non lo fossero!) nascono circa 3 anni fa quando, dopo un paio d'anni di dolori alla spalla destra ed al fegato, che andavano sempre più intensificandosi, ho scoperto di avere l'endometriosi al diaframma e all'intestino... ROBA DA PASSARE TUTTO IL MESE A LETTO PIANGENDO! Di lì a breve, ho perso il lavoro, ho iniziato a dover saltare gli appuntamenti con gli amici che frequentavo... Per fortuna l'uomo della mia vita era già con me e mi ha sostenuta ed aiutata tutto il tempo (un santo!).. ed ho speso tutto il mio tempo ed i miei pochi soldi per visite e controlli vari! Un anno fa è iniziato il mio calvario peggiore...ho deciso di provare con la fecondazione assistita (Fivet - unico modo per cercare una gravidanza)... due cicli di fivet, il secondo dei quali senza transfer perchè i dolori erano così insopportabili da farmi fermare (decisione mia poichè il centro di PMA SE N'E' ALTAMENTE FREGATO DELLA MIA ENDOMETRIOSI...
Sono tornata dal medico che mi aveva aiutata fino a quel momento, l'unico che è riuscito a darmi sempre aiuto... il dottor STEFANO SCARPERI, operante all'Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di NEGRAR (Verona). Le stimolazioni ormonali mi avevano fatto sviluppare focolai di endometriosi ovunque!!!! Compresa la parte sinistra del diaframma in prossimità del pericardio (cavolooo!)
Sono stata sottoposta ad intervento chirurgico durato circa 6 ore all'ospedale a Negrar con il mio dottore SCARPERI, durante il quale ho rischiato di perdere un rene... sono convinta che se non avessi auto la fortuna di incontrare la struttura di Negrar, forse quel rene adesso non l'avrei più!! Adesso, dopo anni di agonia e sofferenze, STO BENE... SONO RINATA!!!
Mio marito dice sempre SCARPERI FOR PRESIDENT!!!! A casa mia e dei miei genitori, il dottor Scarperi e tutta la sua equipe sono diventati di famiglia, gli vogliamo tutti tanto bene.. mi hanno RIDATO LA VITA...
In questo sito, di fronte a tutti quelli che vorranno leggere queste mie poche righe, voglio ringraziare pubblicamente L'OSPEDALE SACRO CUORE DON CALABRIA ED IL DOTTOR SCARPERI STEFANO.
GRAZIE, GRAZIE DAL PROFONDO DEL MIO CUORE.. Vi devo la mia salute e la mia serenità

Patologia trattata
Endometriosi di IV grado severa e profonda, in sede pelvica, vescicale, intestinale, ed anche diaframmatica fino al pericardio (invalidità riconosciuta del 46%).
Trovi utile questa opinione? 
S.L.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Conoscenza, professionalità, competenze, umanità

Sono stata operata a Gennaio 2009 a B.go Trento, per febbre alta e improvvisi dolori addominali. Ascesso ovarico + cisti che, al tempo, non hanno saputo identificare come endometriosiche...
Malattia ancora (così mi dissero) poco studiata e conosciuta. Immaginate la paura di essere seguita da un medico senza conoscenze in merito! Ho iniziato a viaggiare andando al Mangiagalli di Milano, dove sono specializzati in merito. Dopo 2 anni, mi hanno suggerito il dott. Scioscia a Negrar. Oltre ad essere competente ed estremamente preparato in materia, è una persona che ascolta, che pone molta attenzione alla sensibilità delle donne in situazioni delicate come queste, e che è disposto a spiegare con linguaggi comprensibili e semplici, condizioni e situazioni estremamente delicate.
Assolutamente consigliato.

Patologia trattata
Endometriosi.
Trovi utile questa opinione? 
Angela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Seconda volta

Dopo l'intervento di settembre 2013 in laparoscopia per l'asportazione di due grandi miomi (di cui ho già scritto una recensione) il 17 luglio 2014 sono tornata in sala operatoria per una isteroscopia e l'asportazione di un polipo endometriale. Tutto questo effettuato dal grande dott. Marco Scioscia, che con tantissima pazienza e professionalità mi ha fatto l'isteroscopia senza anestesia (per mia scelta) e tutto è andato bene. Ancora un volta sottolineo l'efficienza di questo reparto nell'assistenza ai pazienti e nell'altissima professionalità.
Grazie a tutti per la seconda volta!

Patologia trattata
Polipo endometriale.
Trovi utile questa opinione? 
elisa
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Cari medici del reparto di ginecologia, dopo anni.. ben 5, mi complimento con voi, ma sul serio! A 22 anni sono stata operata dal dott. Minelli per una endometriosi al 4° stadio; a febbraio 2013 ho ricominciato a prendere la pillola normalmente invece che in continuo. In questi anni sono stata seguita dal dott. Bruni, con cui mi sono trovata bene. Poi ad agosto la ricomparsa di piccole cisti ad entrambe alle ovaie, trovate casualmente dal dott. Scioscia, che però mi ha rassicurata.. io gia'in panico ho pensato:..tanto ci metterò un sacco a rimanere incinta.. invece no!!! Dopo due mesi che ho smesso la pillola bhcg positivo. A luglio e nata Giulia!!!Grazie a tutti.Di cuore

Patologia trattata
Ricomparsa di endometriosi.
Trovi utile questa opinione? 
silvia
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

ENDOMETRIOSI PERDE - SILVIA VINCE

HO ASPETTATO A SCRIVERE QUI.. NONOSTANTE PRIMA DI OPERARMI ABBIA LETTO TANTE OPINIONI ANCHE IO, PERCHE' CON QUESTA MALATTIA HO CAPITO COSA SIGNIFICHI QUANDO TI DICONO "E ANCHE SE QUI TANTE PERSONE HANNO VISSUTE UN'ESPERIENZA SIMILE ALLA MIA E ALLA VOSTRA, NESSUNA E' UGUALE ALLE ALTRE".
MA QUELLO CHE E' LO STESSO PER TUTTE E' QUESTO OSPEDALE, QUESTO REPARTO E QUESTI MEDICI.
SONO STATA OPERATA UN MESE FA E OGGI SONO STATA A FARE IL PRIMO CONTROLLO POST OPERATORIO ED E' PER QUESTO CHE SCRIVO, PERCHè UN MEDICO INDEFINIBILE MI HA RESTITUITO IL FUTURO..
E' PER QUESTO CHE SCRIVO PERCHE' QUESTA MALATTIA IN QUESTI ANNI MI FACEVA SENTIRE COME SE MI AVESSERO PORTATO VIA IL FUTURO E L'ULTIMO MESE PRIMA DI OPERARMI MI SONO FERMATA UN ATTIMO E HO COLTO IL LATO POSITIVO, COMINCIANDO A FARE TUTTO QUELLO DI CUI AVEVO PAURA..
ORA SO CHE SI DEVE AVERE PAURA SOLO DI AMMALARSI, MA SOPRATTUTTO DI ARRENDERSI.
SONO ORGOGLIOSA DI ME STESSA PERCHè TRA PIANTI E RIPENSAMENTI NON MI SONO ARRESA E, ANCHE SE E' UNA BATTAGLIA CHE VA CONTINUAMENTE COMBATTUTA, OGGI MI SENTO DI AVER VINTO.
HAI RAGIONE MOHAMED MABROUK: CE L'ABBIAMO FATTA!!!

Patologia trattata
ENDOMETRIOSI PROFONDA.
Trovi utile questa opinione? 
Desy
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie infinite

Il 06-09-13 sono stata operata in laparoscopia a Negrar per asportazione radicale di endometriosi e lisi di aderenze dal dott M. Mabrouk; l'intervento e' andato benissimo e successivamente non sono mai stata così bene!!! Dopo poco ho scoperto anche di essere incinta e ora ho tra le braccia la piccola Adele di pochi giorni!!! Siamo tutti felicissimi e io non smetterò mai di ringraziare il dott. Mohamed per la grande professionalità con cui svolge il suo lavoro, ma soprattutto per l'infinita disponibilità, gentilezza e umanità che lo rendono una persona speciale; non avevo mai incontrato un medico così in tanti anni di calvario tra primari, medici e operatori del settore, interessati solo ad altro.. Grazie anche a tutto lo staff e reparto!!! Spero che la mia testimonianza sia un esempio di speranza per tante donne affette da questa malattia e che non riescono ad avere figli!!! Grazieeeeee dott. M.Mabrouk, anima grande!!!

Patologia trattata
Endometriosi stadio IV grave.
Trovi utile questa opinione? 
Silvia Francia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie a Marcello Ceccaroni e a tutto lo staff

Ho 37 anni e soffro di questa malattia da molto tempo. Sono stata operata il giorno 11 giugno 2014. Secondo intervento, il primo fatto appena un anno fa al Sant'Orsola di Bologna. A Negrar ho trovato un altissima competenza, professionalità, gentilezza. Avevo 7 cisti di endometriosi e mi hanno fatto una resezione intestinale di 30 cm. Sono ancora in fase di ripresa ma ringrazio di cuore il PROF. Marcello Ceccaroni che fin dalla prima visita mi ha illustrato esattamente la mia situazione. Inoltre ha spiegato nel dettaglio l'intervento a mio marito, è venuto più volte in reparto per vedere che procedesse tutto bene. Grazie a tutti i dottori e a tutte le infermiere, tutti estremamente gentili e professionali.

Patologia trattata
Endometriosi IV stadio grave.
Trovi utile questa opinione? 
claudia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ISTEROSCOPIA DIAGNOSTICA

Volevo complimentarmi della delicatezza e bravura della Dott.ssa Zantedeschi nell'effettuarmi l'isteroscopia diagnostica.

Patologia trattata
Controllo interno dell'utero per verificare eventuali patologie.
Trovi utile questa opinione? 
Rossella
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Endometriosi

Sono stata operata in questo ospedale il 09 maggio dal dott. Minelli per endometriosi severa diffusa.
Dopo due anni di atroci sofferenze e diagnosi sbagliate ho trovato questo centro... Consiglio a tutte le donne affette da questa insidiosa malattia di rivolgersi a questa struttura. Ottimo staff di medici e personale infermieristico. Sono tutti molto competenti.
Ringrazio di cuore per essersi presi cura di me..

Patologia trattata
Endometriosi severa.
Trovi utile questa opinione? 
Barbara
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Endometriosi setto retto vaginale con stomia

Purtroppo il mio commento non è positivo in quanto ho avuto seri problemi dopo l'intervento.
Sono stata operata nel 2012 da endometriosi nel setto retto vaginale con applicazione di stomia.
La stomia l'ho tenuta per due mesi, alla chiusura della stessa è seguita un'emorragia causata dalla suturazione non effettuata a regola d'arte, per cui mi hanno dovuta rioperare in urgenza con conseguente asportazione della valvola ileocecale e di circa 10 cm. di intestino.
Ho passato 6 mei con l'intestino in stato confusionale, andavo in bagno anche 20 volte al giorno.
Ad ogni controllo (ogni 20 giorni circa) che effettuavo in ospedale, lamentavo, oltre ai problemi intestinali, anche un dolore persistente nella zona interna, vicino all'ano, che mi dava difficoltà anche a stare seduta, dormivo pochissimo e mangiavo sempre meno, perché mi ero accorta che nel momento in cui c'era un'accumulo di feci, il dolore aumentava.
I medici che mi hanno visitata mi hanno ripetutamente detto che era una questione di tempo per risolvere il problema (da 6 mesi a due anni), l'intestino si sarebbe adattato per la parte mancante e avrebbe ripreso a lavorare, il dolore che sentivo all'ano era normale.
Visto che non sono una cicca e che non mi sentivo bene, ho fatto una visita a pagamento presso un'altra struttura e ho scoperto che avevano lasciato una bella clip di sutura a 3 cm. dall'uscita dell'ano, e che tutto intorno si era costruita una bella casetta infiammata di tessuto, motivo dei miei dolori.
Successivamente ho anche scoperto che sei mesi prima, a seguito di una colonscopia fatta al Sacro Cuore di controllo, nel referto medico era evidente la presenza della graffetta con tanto di fotografia a colori.
Quell'esame lo hanno visionato 4 medici dell'ospedale Sacro Cuore, e nessuno si è accorto.
Ho dovuto fare una visita a pagamento per risolvere il mio problema, dopo 6 mesi di agonia (era come avere una carta vetrata sulle gengive in continuo sfregamento).
La cosa più assurda è che nessuno si è scusato per l'accaduto, per il fatto di non aver visto il problema, anzi sono stata aggredita verbalmente, cosa che rispecchia la carità cristiana dell'ospedale!!!
Penso che prima di sottoporsi ad interventi del genere, che non sono sicuramente semplicistici, sia necessario effettuare un'attenta valutazione dei pro e contro.

Patologia trattata
Endometriosi del setto retto vaginale con stomia e gravi conseguenze.
Trovi utile questa opinione? 
Paola
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Ringrazio con tutto il cuore tutto il Dr. Minelli che mi ha operata e tutto il suo staff.
Ho avuto una resezione intestinale ed avevo una paura allucinate, grazie però alle infermiere e allo staff non mi sono quasi accorta di essere all'ospedale.
Mi hanno operata il 15 aprile 2014 e il 20 ero già a casa.
Consiglio a tutte le persone con il problema dell'endometriosi di rivolgersi a questo ospedale, è in assoluto il migliore.

Patologia trattata
Endometriosi, resezione intestinale.
Trovi utile questa opinione? 
santina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringrazio tutti i medici e infermieri

Io sono stata operata nel febbraio 2013 dal dott. Minelli e dopo tanta sofferenza finalmente ho risolto.
Ho avuto una isterectomia e resezione intestinale. Adesso sto bene, in ospedale mi sono trovata benissimo, ho trovato tanta umanità, dai medici alle infermiere, tutto un altro mondo. Io sono del Sud, in ospedale se non sei raccomandata sei solo un numero. Ringrazio tutto il personale della ginecologia di Negrar, un grande abbraccio anche alle segretarie, molto efficienti e umane. Grazie, grazie di cuore.

Patologia trattata
Endometriosi.
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti