Cardiochirurgia pediatrica Papa Giovanni XXIII Bergamo

Cardiochirurgia pediatrica Papa Giovanni XXIII Bergamo

 
4.9 (16)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiochirurgia 2 - pediatrica e delle cardiopatie congenite dell'Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo, situato in Piazza OMS 1, ha come Direttore il Dott. Lorenzo GALLETTI. Il reparto si occupa del trattamento chirurgico delle cardiopatie congenite in pazienti di qualunque età, dal neonato al paziente adolescente fino a pazienti adulti con patologie diagnosticate in età avanzata o già trattate in età pediatrica e che richiedano successivi interventi, garantendo in tal modo un follow-up globale. Lavora in stretta cooperazione con la cardiologia pediatrica, responsabile della fase di inquadramento diagnostico e del follow-up clinico. Partecipa inoltre al programma di Trapianto di Cuore e Assistenza meccanica cardiorespiratoria. Fanno parte dell'equipe medica il dott. Duccio Federici e il dott. Francesco Seddio.

Recensioni dei pazienti

16 recensioni

 
(14)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (16)
 
4.9  (16)
 
4.8  (16)
 
4.7  (16)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

La nostra bambina Olimpia è nata il 20 settembre 2018 ed alla nascita le è stato riscontrato un ampio DIV. Era sempre affaticata e poco attiva e reattiva. E' stato quindi programmato l'intervento che è stato eseguito dal Dott. SEDDIO, Dott. URICCHIO ed equipe. Noi vogliamo ringraziare tutti: sono tutte persone fantastiche e lasciando la nostra recensione speriamo di essere di aiuto ad altri genitori.
Non sapevamo cosa ci aspettava e la paura era tanta; il Dott. Seddio tuttavia ci ha tranquillizzati, spiegando con estrema delicatezza e chiarezza come si sarebbe svolto l'intervento e ci ha permesso di affrontare i momenti prima dell'intervento, durante e dopo, con una buona lucidità emotiva.
Sia il Dott. Francesco Seddio, il Dott. Nicola Uricchio, tutta l'equipe, le infermiere, tutti, veramente tutti, sono persone che oltre ad avere un'altissima professionalità e competenza, hanno anche una umanità, una gentilezza ed una disponibilità straordinarie.
Il reparto è perfettamente organizzato, pulito, e le camere di degenza sono super attrezzate e ospitando un solo paziente danno l'atmosfera discreta per i piccoli ed i loro genitori.
Apprezzabile anche il sostegno e l'aiuto degli "ANGELI VOLONTARI", persone straordinarie e preparate, sempre disponibili quando il genitore deve assentarsi per qualche minuto.
Grazie.
Natascha e Giambattista

Patologia trattata
DIV.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie infinite

La mia bambina è stata operata due volte al Papa Giovanni, la prima il 14 agosto 2018 a due settimane di vita. Alla nascita le è stata riscontrata una cardiopatia congenita: la sindrome del cuore ipoplasico. Il primo intervento è stato l’intervento di Norwood/ Sano che le ha permesso di vivere. Eseguito dal dottor Galletti e dal dottor Seddio. Mentre il secondo, a sei mesi, è stato l’intervento di Glenn eseguito dal dottor Galletti e dal dottor Uricchio. Ringrazio tutta l’equipe del dottor Galletti, i chirurghi Uricchio, Seddio e i cardiologi Marcora e Papa. Persone meravigliose che hanno illuminato l’incubo che ci ha travolto. Un ringraziamento particolare alle infermiere, persone eccezionali. Ma un grazie speciale va alla pediatra Maino che, nonostante la mia bambina avesse sintomi più o meno nella norma, non si è fidata di lasciarci andare a casa e l’ha mandata in Cardiologia per un accertamento approfondito, salvandole la vita. Spero che questa mia recensione sia di aiuto alle mamme e ai papà che stanno affrontando questo difficile momento, perché quando abbiamo scoperto cosa ci aspettava, siamo finiti anche noi a leggere questi commenti e ci hanno rincuorato.
Un abbraccio grande a tutti,
Laura Maria Indalizio

Patologia trattata
Sindrome del cuore ipoplasico - intervento di Norwood (variante secondo Sano) ed intervento di Glenn.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il meglio

Dopo l’esperienza avuta lo scorso giugno con l’ospedale papa Giovanni XXIII, dove hanno operato mio figlio Simone di 7 mesi, mi sembra doveroso lasciare una recensione.
Innanzitutto vorrei ringraziare di cuore il dottor Lorenzo Galletti, una persona di straordinaria umanità oltre che professionalità, che è venuto personalmente a tranquillizzarci sdrammatizzando con ironia nei giorni pesanti che hanno preceduto e succeduto l’intervento. È merito suo e di tutto il suo staff se oggi mio figlio sta bene e crescerà come un bambino normale.
Il dottor Galletti è solo la punta di diamante di un sistema che funziona alla perfezione, fatto di medici ed infermieri bravi ma soprattutto molto umani, il tutto circondato da una struttura a 5 stelle.
Il reparto di cardiochirurgia pediatrica infatti, per volontà del dottor Galletti, prevede la degenza anche per le mamme oltre che per i bambini così da ridurre al minimo i disagi del trovarsi fuori casa e consentendo di concentrarsi solo sul problema.
Un grazie anche a tutto il personale medico ed infermieristico di cardiochirurgia che ci ha assistito con professionalità e dedizione perché ci siamo sentiti da subito in ottime mani.
Mi auguro che questa mia testimonianza possa essere d’aiuto a chi come noi si è documentato on line per scegliere a chi affidare la propria salute. Posso solo confermare che questa struttura è un riferimento di eccellenza nella cura delle cardiopatie congenite.

Patologia trattata
Difetti interventricolari.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Semplicemente fantastici

La nostra bimba è stata operata a fine gennaio 2018 per un ampio DIV da malallineamento a 5 mesi. Ora sta benissimo, il difetto è risolto!

Vogliamo ringraziare in primis il dottor Duccio Federici, il cardiochirurgo che l'ha operata, un vero professionista e una persona squisita!
Tutta l'Equipe del dott. Galletti (un grazie speciale al dott. Seddio, gentilissimo e bravissimo!) agli anestesisti, infermieri e tutto il personale ospedaliero, siete fantastici!

Questo è un messaggio per tutte le persone che devono affrontare questo difficile momento: affidatevi senza paura all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, sono dei veri angeli e assolutamente competenti!

Patologia trattata
Ampio DIV.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Un ringraziamento a questo fantastico reparto, a tutti i medici, alle infermiere che ci hanno trattato con professionalità. Un grazie particolare al dott. Seddio, una persona speciale con competenze ad altissimo livello e con una umanità indescrivibile!!! Sarete sempre nel nostro cuore e nel cuore di Maicol.
Consiglio vivamente questa struttura!

Patologia trattata
CAV parziale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una fortuna avervi a Bergamo

Tutti, dai Cardiochirurghi (con la C maiuscola) al personale del reparto, molto professionali, attenti e umani. Dal primo istante c'era la sensazione di essere in ottime mani per l'operazione a nostro figlio.

Patologia trattata
Tetralogia di Fallot.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie per la nuova vita del piccolo Antonio

Da tutta nostra la famiglia di Behari vogliamo ringraziare con tutto il cuore il dottore che ha fatto ieri il trapianto di cuore al nostro piccolo Antonio. Avete date una nuova vita, non ci basteranno mai le parole per ringraziarvi. Grazie mille a tutti.

Patologia trattata
Cardiopatia congenita.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una nuova vita per Asia

Asia e' nata a Brescia il 28/10/2016 e dopo 3 giorni le hanno diagnosticato un ampio DIV. Per noi genitori sono stati cinque mesi duri e, seppur la bambina fosse comunque in buone condizioni, si affaticava molto mangiando e, arrivata a cinque mesi, il peso non aumentava più.. così ci hanno mandato a Bergamo al Papa Giovanni XXIII per l'operazione - di cui subito ci avevano parlato, ma difficilmente avevamo realizzato con vari (soprattutto miei di padre) momenti di sconforto. Solo la professionalità e l'umanità del dott. FRANCESCO SEDDIO, che ci ha subito tranquillizzati al momento della visita per poi accompagnarci sia nel momento prima dell'operazione che prontamente informandoci appena terminata, abbiamo io e mia moglie potuto finalmente togliere il macigno che opprimeva i nostri cuori. Grazie dott. Seddio per aver data a mia figlia una nuova vita, le saremo sempre grati.

Patologia trattata
Ampio DIV.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Lasciamo questa testimonianza affinché possa servire a tutte quelle persone che vivono questi eventi della vita con la stessa angoscia e coinvolgimento come è capitato a noi con nostro figlio di 7 anni.
Vogliamo ancora una volta dire grazie a tutto il personale dei vari reparti, a cominciare dal direttore dott. Lorenzo Galletti (incontrato nelle fasi iniziali), a tutti i medici e gli infermieri coinvolti.
Un grazie speciale di cuore al Dott. F. Seddio (con la sua equipe operatoria) che ha eseguito l'intervento al nostro bimbo, persona di una competenza indiscussa, con un garbo ed una grazia umana eccezionali.
Un ricordo speciale anche per tutte le associazioni di volontari, che cercano in ogni momento di alleviare quei momenti trascorsi difficili per tutti.
Possiamo dire che siamo rimasti contenti della nostra scelta della struttura, nonostante abbiamo fatto tanti chilometri in quanto provenienti da altra regione (Campania).
La consiglieremo perché, racchiuso in poche parole, all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo nulla è lasciato al caso.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
D.I.A. DI TIPO SENO VENOSO CON CORREZIONE TECNICA DI WARDEN.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

I miei complimenti vanno ad tutto il personale del reparto cardiochirurgia pediatrica, al Dott. Crupi ed alla sua equipe per la professionalità e soprattutto umanità dimostrata. Preciso che sono stata con la mia bimba nel reparto "vecchio" ai Riuniti.

Patologia trattata
Difetto DIA aneurismatico.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo il dott. Seddio

Il dott. Francesco Seddio è veramente un OTTIMO dottore per competenza, professionalità e garbo. GRAZIE Infinite dottore..

Patologia trattata
Cardiopatia congenita.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiochirurgia infantile Bergamo

Reparto super specializzato. Medici e infermieri capaci e disponibili. Struttura nuova e ben organizzata. Una menzione speciale al dott. Seddio, cardiochirurgo eccellente e dalla grande umanità.

Patologia trattata
Cardiopatia congenita DIV/ DIA.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Un infinito ringraziamento

Voglio ringraziare tutti, ma proprio tutti, a partire dal Dott. Lorenzo Galletti, che ha operato due volte (la prima delle quali d'urgenza a nemmeno 5 ore di vita) la nostra piccola Marta, i cardiologi (la Dott.ssa Simona Marcora, che ci ha seguito durante tutto il percorso sino all'intervento correttivo dello scorso ottobre), gli infermieri della TIP e della degenza. Nonostante la gravità della cardiopatia (a causa della sua atipicità) Marta è viva, sta bene ed il merito è di quelle straordinarie persone che compongono l'equipe di cardiochirurgia pediatrica e di cardiologia pediatrica e delle cardiopatie congenite dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Al di là della eccezionale professionalità e competenza, ci rimarranno per sempre nel cuore la sensibilità e l'umanità che ci sono state regalate sin da quel tremendo 11.10.2013, data di nascita di Marta. Grazie davvero.

Patologia trattata
TGA + DIV + Stenosi polmonare.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

GRANDI!

Noi stesse ci rendiamo conto che quello che facciamo è solo una goccia nell’oceano. Ma se non ci fosse quella goccia, all’oceano mancherebbe quella goccia perduta. Non dobbiamo pensare in termini di numeri.. Siamo in grado di amare solo una persona alla volta. di Madre Teresa
GRAZIE A TUTTO IL REPARTO CARDIOPATIE COMPLESSE E CARDIOCHIRURGIA
UN GRAZIE SOPRATTUTTO ALLA DOTT.SSA LAURA PREDA, esempio di grande professionalità, umanità e cordialità.

Patologia trattata
CAV completo e sostituzione valvola mitralica.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Ospedale Papa Giovanni XXIII - reparto Cardiochirurgia pediatrica e cardiopatie congenite gravi:
segnalo grande apprezzamento per tutti i medici, gli infermieri della terapia intensiva e in particolare per la Dott.ssa PREDA LAURA.

Patologia trattata
Sostituzione Valvola Mitralica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Semplicemente fantastici

Volevo far sapere la mia opinione sul reparto di cardiochirurgia pediatrica del Giovanni XXIII di Bergamo. Siamo della provincia di Bari ed il nostro bimbo Andrea è nato con una patologia al cuoricino; loro con semplicità e sicurezza ci hanno consigliato l'intervento da fare, sono stati molto professionali e schietti con noi sul da farsi. Non finiremo mai di ringraziare in primis il dott. Lorenzo Galletti e il dott. Seddio per l'umanità riservata al nostro piccolo; poi ovviamente tutto il loro staff, dall'anestesista all'ecografa, agli infermieri tutti. Davvero di cuore grazieeeeeee.
PS: è vero che ci siamo fatti ben 900 km., ma ne è valsa la pena per dare il meglio al nostro piccolo.

Patologia trattata
Tetralogia di Fallot.


Altri contenuti interessanti su QSalute