Cardiochirurgia Papa Giovanni XXIII Bergamo

Cardiochirurgia Papa Giovanni XXIII Bergamo

 
5.0 (70)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiochirurgia 1 dell'Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo, situato in Piazza OMS 1, ha come Direttore il Dott. Maurizio Merlo (mmerlo@asst-pg23.it). Il reparto ha una tradizione più che quarantennale nel trattamento chirurgico delle cardiopatie congenite e acquisite e in questi anni sono stati più di 29.600 i pazienti sottoposti a intervento cardiochirurgico. L'équipe cardiochirurgica è composta da un gruppo di esperti in grado di trattare a livello di eccellenza tutte le patologie cardiochirurgiche, da quelle del neonato e del bambino fino a quelle dell’adulto e del grande anziano. Aree di eccellenza: Chirurgia dello scompenso cardiaco, Interventi di miotomia-miectomia, Rivascolarizzazione miocardica con condotti arteriosi, Chirurgia ricostruttiva della valvola mitrale e aortica, Trattamento di patologie cardiovascolari rare (adulti e pediatrici). Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Samuele Bichi, Federico Brunelli, Diego Cugola, Carlo Francesco Fino, Francesco Innocente, Francesca Julia Papesso, Samuele Pentiricci, Francesco Seddio, Caterina Simon, Nicola Uricchio.

Recensioni dei pazienti

70 recensioni

 
(70)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
5.0
 
5.0  (70)
 
5.0  (70)
 
5.0  (70)
 
5.0  (70)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cuore nuovo per Natale

Il giorno 11 di novembre sono stato operato dal Dott. Samuele Pentiricci per la riparazione della valvola mitrale in minitoracotomia. Dopo le varie visite cardiologiche e esami di ecocardio, tutti i medici mi dicono che l'intervento è riuscito alla perfezione e a distanza di un mese io mi sento rinato, come se avessi un cuore nuovo.
Ringrazio il Dott. Pentiricci, il Dott. Samuele Bichi, la sua equipe medica e tutto lo staff del reparto Cardiochirurgia.

Patologia trattata
Riparazione della valvola mitrale.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reintervento di sostituzione di protesi valvolare

Il 16 novembre 2022 sono stato operato dal dottor Samuele Pentiricci per la sostituzione della bioprotesi aortica degenerata con una protesi meccanica e per cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva.
L'intervento di sostituzione e miectomia classica secondo Morrow è andato benissimo, così come il decorso post operatorio.
A meno di un mese dall'operazione riesco a condurre una vita normale e senza alcun tipo di problema.
Ringrazio l'intera equipe per la professionalità nelle cure.

Patologia trattata
Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva e degenerazione bioprotesi aortica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ritorno alla vita

Il giorno 19 ottobre 2022 sono stato operato al cuore dal Dott. Samuele Pentiricci, UOC di Cardiochirurgia dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, ed è stata un esperienza particolare e vincente.
Non riuscivo più ad avere una vita familiare normale, a fare una piccola passeggiata, a salire pochi gradini, a giocare con le mie nipotine, sempre affannato, stanco e con dolore toracico, a causa della cardiomiopatia ipertrofica con ostruzione.
Ho avuto la fortuna, assieme alla mia famiglia, di conoscere il Dott. Samuele Pentiricci, m’ha subito accolto, guidato, edotto sulla tipologia dell’intervento e soprattutto, ho ricevuto fiducia e chiarezza sul da farsi.
Oggi sto bene, continuo la riabilitazione, mi godo la famiglia e non più avuto fiatone, stanchezza e dolore, conduco una vita normale.
Ringraziamo il Dott. Samuele Pentiricci per la sua competenza e professionalità e per avermi ridato serenità, grazie anche a tutto il personale del Reparto di Degenza, d’ogni ordine e grado, che si è preso affettuosa cura della mia persona.
Con tanta stima e immensa gratitudine.

Patologia trattata
Cardiopatia ipertrofica con ostruzione.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il top della sanità pubblica

Dopo circa un anno di controlli e visite ed avere ascoltato i pareri di cardiologi della mia città, al fine di di cercare un rimedio ai fastidi accusati da mia moglie Flavia, ci imbattiamo nell'ennesimo dottore che ci ha fatto andare nel panico totale, ovvero ha riscontrato in mia moglie una patologia congenita al cuore per la quale si renderebbe necessario un intervento molto difficile e pericoloso.
Cosa fare? Dove andare? A chi rivolgersi?
Mi sembra del tutto normale porsi tali interrogativi e cercare di mettersi nelle mani di qualcuno che possa darti fiducia e tranquillità.
Dopo essermi collegato ad internet e, quasi come se qualcuno avesse fatto la ricerca al mio posto, mi trovo davanti il Prof. Dott. Michele Senni.
Dopo averlo contattato ed esserci recati a Bergamo, siamo stati dallo stesso direttamente indirizzati dal Dr. Samuele Pentiricci, che da quel momento in poi è stato il nostro Angelo custode.
Dopo avere ricoverato mia moglie, il 5/9/22, e fatto tutti gli accertamenti del caso, sono emerse tutta la competenza, sicurezza e professionalità del Dr. Pentiricci, che ci ha trasmesso, nonostante avesse accertato e confermato che si trattava di una cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva, un enorme senso di serenità e tranquillità che da tempo avevamo perduto.
Desidero confermare a chi leggerà queste righe che il Dr. Pentiricci svolge la sua attività con la totale dedizione verso il paziente aiutandolo altresì a superare tutti i problemi psicologici.
Tutte queste qualità rappresentano una concreta speranza per tutti coloro che si trovano ad affrontare un momento così difficile e delicato.
Non posso fare a meno di ringraziare il personale tutto del reparto di Cardiochirurgia dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, compresi ovviamente la Caposala, gli infermieri tutti, sempre gentili e disponibili Ulteriore ringraziamento al personale del reparto di riabilitazione dell'Ospedale Bolognini.

Patologia trattata
Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento chirurgico e visite

Equipe medica e staff d'assistenza molto professionale e rassicurante, sia nella preparazione all’intervento che nella successiva degenza in ospedale.

Patologia trattata
Malfunzionamento valvola aortica - sostituzione con protesi meccanica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Perché il SSN fa la differenza

Il 12 maggio scorso ho affrontato un intervento di sostituzione della valvola mitralica con bioprotesi. Ringrazio per questo il Dott. Samuele Pentiricci che, insieme al Dott. Amedeo Terzi e al Dott. Diego Cugola, mi ha letteralmente fatta nascere per la seconda volta.
Ringrazio inoltre lo staff medico ed infermieristico della Terapia intensiva, perché rappresentano insieme ai medici di Cardiochirurgia un'eccellenza del SSN. Nonostante la carenza di risorse ed i continui tagli, mostrano ogni giorno chiaramente cosa significhi lavorare con passione e dedizione, oltre che con competenza. Ogni paziente non è un numero, ma una persona, il cui benessere resta il focus costante di ogni azione medica.

Patologia trattata
Insufficienza mitralica in valvola mixomatosa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sanità pubblica di alto livello

Non posso fare altro che ringraziare per tutta la vita il dottor Pentiricci e il suo staff, devo dire che con la loro competenza mi hanno salvato da una pericardite costruttiva con sacche di pus mediante sternotomia.

Patologia trattata
Pericardite costrittiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sanità pubblica di livello assoluto

A Settembre 2022 sono stato operato al Papa Giovanni XXIII per una grave insufficienza aortica, ho avuto la fortuna di essere seguito dal dott. Pentiricci e dal suo staff, i quali hanno saputo consigliarmi al meglio sul tipo di intervento e di valvola. Anche durante la degenza sono stato trattato con tutte le cure del caso. Davvero grazie per tutto.

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica in sternotomia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La miglior sanità pubblica che si possa immaginare

Ad agosto 2022 sono arrivato nel reparto di Cardiochirurgia dell’ospedale Papà Giovanni XXIII di Bergamo in condizioni critiche.
Ho optato per Bergamo, pur venendo da lontano (da Teramo), poiché certo dell’eccellenza che contraddistingue questo ospedale.
È grazie all’intervento di miectomia eseguito dal dottor Pentiricci, insieme al suo insostituibile sostegno morale e alla sua empatia, se oggi posso essere qui a scrivere queste parole, le quali spero possano essere d’aiuto a qualcuno come lo sono state per me le recensioni lette prima del mio ricovero.
Sofia, Giacomo, Giuliana e Micaela sono solo alcuni dei nomi degli infermieri la cui professionalità e umanità sono state al di sopra di ogni mia aspettativa.
Non avrei mai pensato di poter conservare, di un momento così duro, ricordi di tanta gentilezza.

Patologia trattata
Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sanità di altissimo livello

Sono stata operata all'A.s.s.t. Papa Giovanni XXIII di Bergamo ad agosto 2022. È stata eseguita una riparazione della valvola mitrale, un intervento elettivo e di routine considerando i tanti casi ben più complessi che questa equipe, giornalmente, affronta nel migliore di modi e in urgenza.
Voglio subito dire che ho visto un'Italia che funziona, una Sanità Pubblica di eccellenza, toccando con mano che ci sono tante persone che svolgono, ogni giorno, con competenza, spirito di abnegazione e passione il proprio lavoro per il bene di tutti noi, e che per questo merita lode, plauso e tanto rispetto.
Vorrei ringraziare pertanto l'intero personale del reparto di Cardiochirurgia, medici, infermieri, Oss per la bravura, la professionalità e la sensibilità dimostrate.
Un ringraziamento particolare al primario, il dott. Maurizio Merlo, per la sua professionalità, l'umanità, la vicinanza e le rassicurazioni e perché, usando una metafora marinara, se una nave segue così bene la rotta è merito di come regge il timone il suo capitano. GRAZIE soprattutto al dott. Samuele Bichi. La stima e la fiducia incondizionata per questo professionista, la cui bravura è pari solo alla sua incredibile umanità, mi hanno spinto a venire a Bergamo, nonostante la mia famiglia, per motivi strettamente organizzativi, mi consigliasse di farmi operare a Firenze, dove risiedo. Considero una gran fortuna aver avuto l'opportunità di conoscerlo e sono certa che non avrei affrontato l'intervento con la stessa serenità con nessun altro, così come sono sicura che abbia eseguito in assoluto la migliore riparazione possibile della mia valvola, ottenendo un risultato eccellente. Il tutto in approccio mininvasivo con un piccolissimo taglio che mi ha permesso tempi di recupero molto più rapidi constatati già nelle prime fasi della riabilitazione.

Patologia trattata
Plastica della valvola mitrale in mini-toracotomia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

I più alti livelli di sanità pubblica

Ho 29 anni e so da circa un decennio di avere un'insufficienza aortica per la quale, prima o poi, avrebbero dovuto operarmi. Dopo anni di controlli arriva il momento e sono davvero contento di essermi rivolto alla cardiochirurgia del Papa Giovanni XXIII - specificatamente nella persona del dott. Samuele Pentiricci, che ha sempre mostrato grande disponibilità e premura in ogni fase di questo decorso. Lo ringrazio per l'ottimo lavoro svolto, come ringrazio tutto il personale di medici, infermieri e operatori sanitari che, dalla sala operatoria alla dimissione, hanno svolto un lavoro eccezionale e sempre con grande umanità. Difficile immaginare di meglio!

Patologia trattata
Insufficienza valvolare aortica e aneurisma dell'aorta ascendente.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento SALVAVITA

Il 22 agosto 2022 venivo operato d'urgenza, con intervento che iniziava alle 5.00 della mattina e terminava alle 15.00 del pomeriggio.
Intervento di Bentall e sostituzione dell'arco aortico con reimpianti dei tronchi epiaortici in emergenza.
Grazie, infinite volte, al Dott. Samuele Pentiricci e a tutto lo staff di Cardiochirurgia e della sala operatoria, ai medici ed infermieri della terapia intensiva C e al reparto di Cardiochirurgia; mi hanno letteralmente salvato la vita. Un'eccellenza della sanità lombarda che merita ogni lode e plauso. Competenza, amore per il proprio lavoro e dedizione alla professione di medici ed infermieri.
Le sole parole non sono sufficienti per esprimere il mio ringraziamento, e quello della mia famiglia. Se sono qua oggi, lo devo a Lei Dottore! Con stima e riconoscenza eterna.

Patologia trattata
Dissezione aortica acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Rinascita

Il primo settembre di un anno fa tornavo in reparto dopo la terapia intensiva, in seguito ad un intervento di "pericardiectomia antefrenica diaframmatica e posteriore in circolazione extracorporea" nel quale mi è stato asportato il pericardio. Da quel giorno è iniziata la mia rinascita, ed oggi dopo un anno posso dire di essere tornato alla mia vita normale, anzi: fisicamente sono tornato alla mia forma fisica di 10 anni fa!
Per questo non mi stancherò mai di ringraziare il dott. Samuele Pentiricci, a cui va la mia eterna gratitudine per avermi dato, dopo circa 2 anni di sofferenza, la possibilità di rinascere. Ringrazio inoltre tutto lo staff del reparto di cardiochirurgia del Papa Giovanni XXIII di Bergamo, di una professionalità ed umanità non comuni!

Patologia trattata
Pericardite costrittiva calcifica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Quando l’eccellenza la trovi nel pubblico

Per un serio intervento a cuore aperto ho scelto l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.
Credetemi, scelta migliore non poteva esserci: sono stato curato e servito a 360 gradi con professionalità ed efficienza.
Un plauso particolare al cardiochirurgo Dott. Samuele Pentiricci e a tutta la sua squadra, che hanno eseguito l’intervento di sostituzione della valvola aortica in modo rapido ed efficace.
Grazie dottore, grazie ragazzi.

Patologia trattata
Stenosi aortica di grado severo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI

Un GRAZIE di cuore al dott. Samuele Pentiricci e dott. Carlo Fino per l'intervento in emergenza svolto il 25/4/2022. Il nostro GRAZIE non sarà mai abbastanza... grazie per aver ridato la vita a mio marito e alla mia famiglia.

Patologia trattata
Intervento in emergenza di Bentall + sostituzione arco aortico con reimpianto tronchi arteriosi epiaortici per dissezione aortica acuta di tipo A.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una nuova vita

Ho 51 anni e a causa della mia cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva non mi era più possibile svolgere attività semplici come portare a spasso il cane, fare la spesa. Persino fare la doccia mi riusciva difficile per la mancanza di fiato e l'affaticamento immediato del mio cuore.

Il Dott. Samuele Pentiricci mi ha consigliato la miectomia, un intervento cardiochirurgico che ha la finalità di rimuovere delle porzioni di cuore per eliminare l'ostruzione.
Mi ha operata il 16 maggio.
Tutto è andato bene grazie al team meraviglioso in Sala operatoria guidato dal dottor Pentiricci, il quale mi è stato di grande sostegno anche nei giorni precedenti all'intervento chiarendo i miei dubbi e le mie perplessità.

Sono rientrata a casa ormai da giorni e ho ripreso a passeggiare nei boschi, pensavo che non avrei più potuto farlo.
Voglio ringraziare anche il personale del reparto di Cardiologia e di Cardiochirurgia per l'aiuto costante e la pazienza.

Grazie infinite.

Patologia trattata
Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringrazio per avermi ridato la vita

Reparto cardiochirurgia Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo: eccellenza italiana di altissimo livello e competenza.
Il 17 marzo 2022 hanno eseguito una pericardiectomia, intervento di altissimo livello cardiochirurgico, brillantemente riuscito, effettuato dal dottor Samuele Pentiricci e dalla sua èquipe.
Grandissima riconoscenza per l'intervento e le cure in reparto.

Patologia trattata
Pericardite costrittiva post radioterapia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva - miectomia

Nasco con una cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva, da sempre trattata con betabloccanti. Nell'ultimo anno però i sintomi erano peggiorati così, in accordo con la mia cardiologa, mi sono recata all'ospedale di Bergamo, specializzato nel settore, per decide come procedere.
Dopo alcuni esami di accertamento sono stata operata dal dottor Samuele Pentiricci, con cui mi son trovata benissimo e che ringrazio molto per la sua disponibilità.
Mi sono trovata molto bene anche nel reparto di cardiochirurgia e con tutto il personale, sempre molto cordiale e super attento.

Patologia trattata
Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Impianto cuore artificiale parziale (VAD)

Vorrei ringraziare tutto lo staff di Cardiochirurgia e lo staff di Rianimazione per tutto quello che hanno fatto per mio fratello e per tutti i difficili momenti in cui lo hanno aiutato in quasi cinque mesi di degenza, di cui due in rianimazione. Voglio dire che queste persone sono state fantastiche e piene di umanità. Io non conosco i loro nomi, ma la nostra riconoscenza sarà per sempre.
Anche se sapevamo che il Papa Giovanni rappresentasse l'eccellenza, ne abbiamo avuto grande conferma.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Infarto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Intervento di plastica mitralica e plastica tricuspidale + clip auricola sinistra.
Un grazie sincero al tutto il personale del reparto di Cardiochirurgia per la professionalità, la disponibilità e la gentilezza dimostrate nella cura di mia mamma ottantaduenne.
Un ringraziamento particolare al dott. Pentiricci per la grande competenza e nello stesso tempo per la grande umanità.

Patologia trattata
Mal funzionamento valvola mitralica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Sono stato fortunato a trovare il dottor Samuele Pentiricci, altrimenti non sarei in vita adesso.
E' una persona speciale ed un eccellente cardiochirurgo.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Sostituzione valvola tricuspide.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Voglio esprimere profonda stima e gratitudine al dottor Samuele Pentiricci per l'impeccabile intervento (anuloplastica in minitoracotomia destra) e la costante attenzione durante l'intero percorso.
Ringrazio inoltre tutti i medici ed il personale infermieristico dell'intero Reparto, nonchè lo staff della Riabilitazione Cardiologica dell'Istituto Quarenghi di San Pellegrino Terme.

Patologia trattata
Valvulopatia sintomatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Sono Maria Angela di 58 anni. Sono stata operata il 2/2/2022 di plastica mitralica in minitoracotomia per una insufficienza mitralica da prolasso, presso la cardiochirurgia del Papa Giovanni XXIII.
L'intervento è andato bene, la valvola è stata riparata e non sostituita. Vorrei ringraziare il dottor Samuele Pentiricci per la professionalità e competenza dimostrate, come anche la sua equipe e tutto lo staff infermieristico. Grazie.

Patologia trattata
Insufficienza mitralica da prolasso.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Aneurisma dissecante dell'aorta

Il 15 gennaio 2022 ho affrontato d'urgenza un intervento di Bentall all'aorta ascendente e arco aortico con reimpianto dei vasi epiaortici per dissezione aortica acuta di tipo A.
Ringrazio di cuore ancora il dottor Pentiricci Samuele per avermi salvato la vita.

Patologia trattata
Aneurisma dissecante dell'aorta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Siete eroi

Grandi ragazzi, siete degli eroi!!!

Patologia trattata
Sostituzione Aorta e rimozione pseudo aneurisma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pericardite costrittiva calcifica

Da quando mi è stata diagnosticata una pericardite costrittiva massiva, ho consultato diversi medici professionisti, in vari istituti sanitari della Lombardia.
Da subito sono stato considerato un caso raro, in quanto l'estensione della calcificazione presente sul pericardio era quasi totale.
Ero una 'mosca bianca', nessuno aveva quasi mai visto un cuore rinchiuso in uno spesso guscio di materiale calcifico in modo cosi' esteso.
Dopo circa un anno e mezzo di terapie palliative, le mie condizioni di salute deterioravano e la chirurgia era ormai diventata l'unica opzione.
Nei diversi centri di cardiochirurgia ai quali mi ero rivolto, mi veniva offerto solo poco più di 'tentativo' con risultati incerti.
Se non avessi incontrato il dott. Samuele Pentiricci del reparto di Cardiochirurgia dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, non sarei qui a condividere la mia esperienza.
L'approccio sereno e professionale del dottor Pentiricci trasmette istantaneamente fiducia, sensazione confermata in seguito venendo a conoscenza dell'impegno e dedizione che il dottore rivolge al trattamento delle patologie cardiache come quella di cui ero affetto.
Mi sono affidato a lui affrontando l'intervento serenamente, lo ringrazio con immensa stima per avermi curato ed aver risolto il mio problema con successo.
La competenza del dottor Pentiricci rappresenta una speranza concreta per quei pazienti che, come me, presentano patologie che si allontanano dagli standards.
La sua dedizione alla cura dei pazienti è davvero lodevole, lo ringrazio immensamente con stima e riconoscenza.
Roberto Bondi, 50 anni da Brescia.

Patologia trattata
Pericardite costrittiva calcifica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie...

Operato dall'equipe del dottor Amedeo Terzi, ho trovato competenza e professionalità.
Reparto ed equipe TOP.

Patologia trattata
Coronarie occluse.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva

Sono Matteo Tancredi, di 22 anni di Benevento, sono stato operato il 26 novembre dopo aver scoperto di soffrire di una malattia genetica denominata cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva. Appena sono arrivato in ospedale, con tutte le ansie e le paure dopo aver scoperto di non poter evitare un'operazione piuttosto delicata, sono stato accolto dal carissimo dottor Pentiricci Samuele, che si è subito rivolto a me come un familiare, non come un chirurgo.
A distanza di qualche giorno mi sento di ringraziare con tutto il cuore il dottor Pentiricci, l'intera equipe e il reparto di Cardiochirurgia dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Grazie mille a tutti voi per la vostra umanità e la vostra professionalità.
Ci tengo a condividere la mia esperienza e ad incoraggiare tutte quelle persone che, come me, soffrono di problemi cardiaci, ad affidarsi a questi medici preziosi che mi hanno ridato la possibilità di vivere una vita normale.
Un caro saluto, con stima e gratitudine.

Patologia trattata
Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pericardite costrittiva calcifica

Sono Luigi Gerosa di 63 anni.
A causa di una Pericardite costrittiva calcifica che mi dava sofferenza da tanto tempo, il 5 maggio u.s. sono stato sottoposto ad un delicato e rischioso intervento di Pericardiectomia Antefrenica Diaframmatica e Posteriore in circolazione extracorporea c/o il Dipartimento di Cardiochirurgia del Papa Giovanni XXIII di Bergamo.
L’esito dell’intervento è stato ottimo e mi ha permesso di riprendermi pienamente e tornare ad una vita normale.
Questo lo devo alla grande professionalità e all’esperienza del Cardiochirurgo Dott. Samuele Pentiricci e di tutta la sua equipe e degli assistenti che hanno eseguito il delicato intervento.
Non finirò mai di ringraziarli; in particolare ho riscontrato nel Dott. Pentiricci, che è il medico che mi ha seguito più da vicino, una persona preparata e piena di umanità che mi ha riservato tanta dedizione e attenzione, sostenendomi per tutto il percorso operatorio sia prima che dopo l’intervento.
La mia riconoscenza va estesa anche a tutto il personale infermieristico della Cardiochirurgia, che mi ha assistito e che mi ha sostenuto con tanta premura e cortesia, dandomi aiuto, specialmente nei momenti più difficili, ad avere più coraggio e fiducia in mè stesso.
Vorrei condividere con tutti quanti la mia esperienza, e incoraggiare tutti quelli che come me, saranno affidati alle cure di questo eccellente Dipartimento di Cardiochirurgia del Papa Giovanni XXIII di Bergamo.
Con tanta Stima e riconoscenza.

Patologia trattata
Pericardite costrittiva calcifica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

In attesa di trapianto cardiaco

Mi sono trovato molto bene durante il ricovero e le visite ambulatoriali, trovando sempre medici e personale altamente qualificato.

Patologia trattata
Cardiomiopatia dilatativa, scompenso cardiaco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento di sostituzione valvolare

Da poco più di 10 giorni sono stata operata dal dott. Samuele Pentiricci per un difficoltoso reintervento per cambiare le valvole aortica e mitralica impiantate ben 16 anni fa in un altro centro, dove erano state messe molto piccole e mi rendevano la vita limitata.
E' da un paio d anni che sono alla ricerca di un bravo cardiochirurgo, che soprattutto mi operasse con intervento tradizionale dato che girando nessuno si prendeva la responsabilità di operarmi perché intervento molto complesso e rischioso
Per fortuna ho chiesto una visita con lui, in cui mi ha rassicurata da subito dandomi la massima fiducia.
Ammetto che io sono una donna molto paurosa, ma nonostante ciò non posso che dirgli GRAZIE. Grazie per aver consentito ad una giovane donna di 51 anni di vivere in tranquillità.
Nel Dott. Pentiricci Samuele, oltre ad aver trovato un medico molto competente, ho anche trovato una persona molto umana.

Patologia trattata
Re-intervento per sostituzione valvole aortica e mitralica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Ogni giorno ringrazio il dott. Samuele Pentiricci. Sono Salvatore Loffredo, ho 67 anni e vivo a Torre del Greco in provincia di Napoli. Oggi, dopo sei anni di vita riconquistata e vissuta con serenità, è doveroso dedicare un pensiero agli artefici della mia rinascita. Nella primavera del 2015 si manifestarono dei gravi disturbi cardiaci e, dopo vari consulti e diagnosi contrastanti, su consiglio di un'amica, che era stata sottoposta a trapianto del cuore, a Bergamo, nel vostro centro di eccellenza, mi rivolsi al vostro ospedale, ovvero il Papa Giovanni XXIII. Fui affidato all'equipe di cardiochirurgia e in particolare al dott. Samuele Pentiricci. La mia fiducia fu immediata e il dottore si prese cura di me non solo come paziente, ma seppe rassicurare l'uomo sofferente, assolvendo a pieno alla funzione più nobile del medico. Il 27 aprile fui sottoposto a "Plastica mitralica",un intervento delicato e complesso soprattutto per un soggetto fragile come me, portatore di colostomia.
L'esito dell'intervento fu ottimo e tutta l'èquipe medica segui la mia convalescenza con amorevole professionalità. Il dottore Pentiricci divenne per me "l'amico del cuore".
Oggi, che sono tornato ad una vita normale, ogni giorno ripenso alla fortuna che ho avuto ad incontrare l'equipe di cardiochirurgia compreso il personale infermieristico, persone che fanno della professionalità e dell'umanità le regole di vita.
Ancora oggi dico a tutti loro GRAZIE.

Patologia trattata
Plastica mitralica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

PERICARDITE COSTRITTIVA

Voglio ringraziare il dott. Samuele Pentiricci e l’equipe di Cardiochirurgia dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo per la grande professionalità e umanità dimostrate nel trattare con i pazienti. Sono stato operato dieci giorni fa con ottimi risultati di pericardite costrittiva, operazione particolarmente delicata.
Non smetterò mai di provare una grande riconoscenza nei confronti del dott. Samuele Pentiricci, uno specialista di rara competenza e dell’equipe di cardiochirurgia dell’ospedale PAPA GIOVANNI XXIII.
Un sentito grazie a tutte le infermiere del reparto di Cardiochirurgia, sempre presenti con professionalità e gentilezza.

Patologia trattata
PERICARDITE COSTRITTIVA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di Cuore!

Paziente: 40 anni
Cardiochirurgo: dott. Samuele Bichi
Cardiologo: dott. Carmelo Mammana

Il 28/06/2021 subisco due interventi: ablazione fibrillazione atriale, riparazione della valvola mitrale attraverso anuloplastica e corde artificiali.

Il cardiologo ha cercato in tutti i modi di far rientrare la fibrillazione attraverso la terapia farmacologica, dopo un mese, con grande umiltà, ha chiesto aiuto al cardiochirurgo.

L'operazione è andata bene. Durante il percorso di degenza nel reparto di cardiochirurgia dell'HPG23 mi sono trovato davvero bene, ho incontrato e conosciuto ottime persone.

Uscito dal Papa Giovanni XXIII, ho scelto come centro di riabilitazione l'istituto Quarenghi a San Pellegrino Terme. Anche qui ho passato 15 giorni tranquilli e sereni.

In entrambe le strutture ho conosciuto persone professionali ed umane, persone che non ti fanno sentire solo un paziente.

Ringrazio di Cuore:
il Dott. Bichi, una persona davvero meravigliosa!!
il Dott. Mammana, persona molto professionale, umile e sempre disponibile!
I vari dottori con la quale ho avuto contatti nel reparto: il Dott. Pentiricci, la Dott.ssa Simon e il Dott. Merlo e il Dott. Innocenti.
Ringrazio infine ma non per ultimo tutte le infermiere del reparto di cardiochirurgia.

Mi sono trovato al posto giusto, nel momento giusto e con le persone giuste!

Grazie davvero!

Patologia trattata
Ablazione fibrillazione atriale.
Plastica valvola mitrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Encomio

Mi chiamo Caterina Emanuele, sono una donna di 48 anni affetta sin da piccola da un’insufficienza mitralica che in qualche modo mi ha sempre limitata in qualsiasi cosa io facessi.
Dopo anni di visite, di porte chiuse in faccia e di diagnosi che non mi davano alcuna speranza, nell’Ottobre del 2019 ho deciso di contattare l’ospedale dove si trovava appunto colui che, successivamente mi ha letteralmente ridato la vita: il cardiochirurgo dottor Samuele Pentiricci.
Il mio unico timore era che mi avrebbe elencato la solita canzone a cui ormai ero abituata, il solito “devi perdere peso”.
Ma con molta sorpresa, ho invece riscontrato in lui una persona preparata, che mi ha seguita sin da subito nel percorso che mi ha portata al mio terzo intervento.
Nonostante la distanza, essendo lui in un’altra regione, è sempre stato presente e professionale fin quando, esattamente un anno dopo la prima visita, nell’ottobre 2020, decide di fissare l’intervento, o per essere più precisi, il re-intervento, in quanto nel 2014 avevo già subito la stessa operazione a cui stavo andando incontro. E che, per circostanze ancora da verificarsi, era stata impiantata una protesi valvolare troppo piccola che ormai stava smettendo di funzionare.
Oggi, ad appena 5 mesi e mezzo dall’intervento posso dire di aver ripreso in mano la mia vita, faccio cose che agli occhi di qualsiasi persona sana possono sembrare banali ma che per me ora sono tutto.
Mi sento di ringraziare il dottor Pentiricci e il suo staff medico per la professionalità e competenza dimostrata nei miei confronti, nel pre ma soprattutto nel post operatorio.
Fare il medico non è di certo un mestiere facile, ci vuole tenacia, pazienza ma soprattutto bisogna avere a cuore la salute del proprio paziente e la struttura del Papa XXIII ha dimostrato di avere a pieno tutte queste qualità.

Patologia trattata
Steno-insufficienza mitralica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Dopo un intervento di plastica mitralica nel '90 eseguito dalla equipe del prof. Parenzan, mi viene sostituita la valvola mitralica nel 2014 in una struttura in Calabria; viene installata una protesi però troppo piccola (santjude n25). I miei problemi continuavano ad essere sempre gli stessi, stavo male anche a fare una rampa di scale o 50 metri a piedi, un problema dietro l'altro fino a non riuscire più a dormire... Per 5 anni ho fatto il giro di tante strutture giù in Calabria, fino ad un professionista a Roma con responso sempre uguale: "Noi non la operiamo, dovrà convivere con questi problemi". Ma era una vita impossibile..
Il 21 ottobre 2019 la data della svolta: dopo aver prenotato arrivo a Bergamo al Papa Giovanni XXIII, ormai triste e desolata, incontro un cardiochirurgo che mi guarda per la prima volta da persona e non da macchina, e mi ascolta, realizza il fatto che mi sia stata impiantata una valvola piccola, ma per avere ulteriori conferme, vista la delicatezza e essendo il 2° eventuale intervento, mi si richiedono altri esami, effettuati nello stesso centro dopo un mese con un ricovero di 10 giorni. Si conferma la diagnosi di "Mismatch protesi-paziente".
Poi a gennaio scoppia la pandemia, a settembre 2020 effettuo un controllo dopo circa un anno e, dopo 5 strutture in Calabria, dopo un sacco di soldi spesi e psicologicamente a pezzi, si decide di fare questo intervento di risostituzione della protesi.
Il 30 ottobre 2020 il dottor Pentiricci Samuele, affiancato da una serie di altri medici, mi hanno ridato la vita, perché dopo solo 5 mesi e qualche giorno, io oggi finalmente sto andando avanti bene... Giorno dopo giorno, passo dopo passo, respiro, cammino, faccio 17- 18 km. al giorno...
Quindi grazie dottor Samuele Pentiricci, grazie alla Cardiochirurgia grazie a tutti voi dell'ospedale Papa Giovanni, del reparto cardiochirurgia e cardiologia, che prima di vedere le malattie guardate le persone...
Vi prego, continuate a essere ciò che siete e a salvare vite. Perché se io oggi ho questo sorriso e questa luce negli occhi, è solo grazie a dottori come voi.

Patologia trattata
Terzo intervento di sostituzione protesi mitralica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Sono stata operata il 18.06.2020 per la sostituzione della valvola mitralica con protesi meccanica e chiusura dell’auricola sinistra con "atriclip atricure" dal dott. Samuele Pentiricci, cardiochirurgo molto professionale ma, soprattutto, molto umano, che ha saputo infondermi tranquillità nonostante dovessi affrontare un intervento a rischio morte.
Durante la degenza ho avuto un piccolo incidente di percorso la domenica sera, è stato chiamato ed è intervenuto immediatamente, risolvendo il problema.
Non solo: durante la riabilitazione all'ospedale di Seriate, non mi sono sentita bene, l'ho chiamato, mi ha risposto e mi ha tranquillizzata.
Reparto di Cardiochirurgia perfetto, tutti molto gentili e professionali.
Un grazie anche allo staff della terapia intensiva.
Finché vivrò, ogni giorno ringrazierò Dio di avermi messo nelle mani del dott. Pentiricci, al quale va il mio GRAZIE con tutto il cuore che continua a battere grazie al Suo intervento.
Bianchi Maria Carla

Patologia trattata
Stenosi mitralica reumatica e fibrillazione atriale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Plastica valvola mitrale

Operato a fine 2020 per un problema alla valvola mitrale, posso solo avere parole di elogio per il Dott. Samuele Pentiricci ed il personale tutto della Cardiochirurgia, e ripeto tutto, sino alla persona con il più umile dei compiti. Semplicemente eccezionali. Qui ho trovato una professionalità così alta da avere sempre un alto profilo umano.
Solo, sempre e sinceramente grazie.
Ora sono con ottimismo in convalescenza, peccato per la inefficace riabilitazione alla clinica Quarenghi di San Pellegrino, non tanto per il personale, molto impegnato, ma soprattutto per alcune discutibili scelte della direzione.

Patologia trattata
Prolasso valvola mitrale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Pericardiectomia, un eccezionale cardiochirugo

E' doveroso ringraziare la professionalità e competenza del dott. Samuele Pentiricci e della sua equipe. Sono stato operato il 14 settembre 2020 di pericardiectomia e oggi, dopo tre mesi, tutti i sintomi dovuti alla pericardite costrittiva sono risolti. Voglio anche ringraziare il personale infermieristico del reparto di cardiochirurgia dell'Ospedale di Bergamo per l'assistenza ricevuta. Per me e per mia moglie che venivamo da 700 km non è stato facile accettare tutte le regole, alcune gestibili sì con fermezza ma anche considerando le necessità di avere un contatto almeno con un solo familiare in giorni e orari concordati. Il successivo periodo di riabilitazione cardiologica poteva essere gestito con un rientro programmato nella città di nostra provenienza. Queste osservazioni non influiscono minimamente in negativo sul mio giudizio complessivo ed in particolare sulla validità delle persone che mi hanno curato, certamente rifarei la stessa scelta se dovessi tornare indietro.

Patologia trattata
Pericardite costrittiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente ancora oggi

Mi ha operato quando sono nato agli ospedali Riuniti di Bergamo (30 anni fa) il dottor Vittorio Vanini. Ora sono in cura presso le cardiopatie congenite adulti dai dottori Ciuffreda e Ferrero.

Patologia trattata
Cardiopatia congenita adulto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pericardiectomia

Sono stata operata il 30/07/2020 per una Pericardite costrittiva.
Intervento andato benissimo.
Colgo l’occasione per ringraziare la fantastica Terapia Intensiva, gli anestesisti, le infermiere e tutte le fantastiche persone che si sono prese cura di me.
Il mio particolare ringraziamento va naturalmente al Prof. Samuele Pentiricci. Oltre al Cardiochirurgo esperto e coscienzioso, quello che colpisce di quest’uomo é la rara è bellissima umanità che trapela sin dal primo incontro.
Il valore aggiunto che dona a chi si affida a lui.
Se dovessi tornare indietro, rifarei 1000 volte la stessa scelta!
Caterina Botticelli

Patologia trattata
Pericardite Costrittiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Intervento di ricostruzione della valvola mitrale.
Non ho parole per dirvi grazie per quello che fate per me e per tutti.
Caro dottor Roberto Fiocchi, ti porterò sempre nel mio cuore.

Patologia trattata
Cardiomiopatia dilatativa congenita.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine per la grande professionalità

Il 25 ottobre 2018 ho avuto un intervento alla valvola mitralica: sin dal primo incontro con il dr. Pentiricci, sono rimasto colpito dalla sua professionalità unita ad un senso di fraterna umanità. L'intervento ha avuto un esito decisamente positivo, anche perché la valvola è stata riparata piuttosto che sostituita. Nella fase immediatamente successiva, il dottore ha dimostrato il suo interessamento in un momento critico della mia degenza.
Consiglio a chiunque debba subire analogo intervento, di affidarsi completamente alla grande professionalità del dott. Pentiricci.

Patologia trattata
Prolasso valvola mitralica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Ambulatorio di cardiomiopatia ipertrofica (dott. Galletti e dott. Senni).
Un grazie alla straordinaria equipe del dottor Lorenzo Galletti. Con un cuore pieno di riconoscenza vogliamo ringraziare in modo particolare il Dott. Pentiricci Samuele, che il 23 giugno 2017 ha operato mio figlio Christian M. (23 anni) per cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva del ventricolo sinistro (intervento di miectomia secondo Morrow, resezione di due corde tendinee secondarie del lembo mitrale anteriore), nonchè il Dott. Quarta Giovanni e il Dott. Iacovone Attilio, che sono stati un esempio di bravura, professionalità e grande sensibilità. Trovare questi medici che sotto il camice usano il cuore, è una grande fortuna. E’ una speranza indescrivibile poter vivere una vita normale. Non ci sono parole per ringraziare del supporto emotivo e psicologico ricevuto durante quei momenti di sconforto, quando una scelta è inevitabile per sopravvivere. Per un credente, per chi ha fede, posso dire che il Signore ha ascoltato le nostre preghiere. Nel nostro cammino ci ha fatto incontrare queste straordinarie persone.
E' un miracolo poter apprezzare ogni battito del nostro cuore!
Grazie!
Christian Manzillo

Patologia trattata
Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

4 bypass

La mia situazione cardiaca era molto grave, al limite della sopravvivenza.
Il 28 settembre l'intervento chirurgico, con ottimi risultati tali che, grazie all'elevatissima professionalità dell'équipe del dott. Maurizio Merlo, del dott. Francesco Innocente, del dott. Diego Cugola, la mia vita è ritornata buona e totalmente priva di dolori anginosi.
Ringrazio molto il medico anestesista (mi scuso, ma non ricordo il cognome) e tutti i medici e infermiere/i del pronto soccorso, della cardiologia, della cardiochirurgia e della terapia intensiva.
I reparti precitati rappresentano l'eccellenza per la notevolissima professionalità e per l'alto livello di umanità nel relazionarsi con i pazienti.
Angelo Carchen

Patologia trattata
4 bypass.
Guarda tutte le opinioni degli utenti