Chirurgia 1 Ospedale Pertini di Roma

Chirurgia 1 Ospedale Pertini di Roma

 
4.6 (37)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Chirurgia generale e d'urgenza 1 dell'Ospedale Sandro Pertini di Roma, situato in Via dei Monti Tiburtini 385, ha come Direttore il Prof. Roberto Bruni. Il reparto è un'Unità Operativa Complessa afferente al Dipartimento Chirurgico e delle specialità chirurgiche che dispone di posti letto presso la Chirurgia Week, Chirurgia Long e Chirurgia d'Urgenza. Effettua interventi di Chirurgia Generale d'elezione e d'Urgenza sul Collo, Torace ed Addome e tratta inoltre tutta la patologia Neoplastica e non dell'Apparato Digerente, in particolare Colo Rettale, della Tiroide, della Mammella e dell'Apparato Genito-Urinario, sia con tecniche chirurgiche tradizionali, sia mininvasive come Laparoscopia ed Endoscopia Operativa. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott. Alfredo Bandini, Dott. Innocenzo Bertoldi (responsabile Chirurgia Bariatrica), Dott. Enrico Breda, Dott. Stefano. Broglia (responsabile Endocrinochirurgia), Prof. Gioacchino Castrucci (responsabile Chirurgia Funzionale Gastro-Esofagea), Dott. Antonio De Leo (responsabile Chirurgia Mini Invasiva), Dott. Giovanni De Pasquale (responsabile Chirurgia della Giunzione Esofago Gastrica), Dott. Giorgio Di Pietro (responsabile Chirurgia Colon Proctologica), Dott. Ercole Fiorenza (Chirurgia Paziente Traumatizzato), Dott. Tommaso Giuliotti (Chirurgia Paziente Traumatizzato), Dott. Ermanno Mancini (responsabile Chirurgia Colo-rettale), Dott. Giuseppe Montesano (Chirurgia Paziente Traumatizzato), Dott. Filippo Panzera, Dott. Antonio Pietrafesa (responsabile Chirurgia dei Difetti Parete Addominale) Prof. Massimo Schiavone (responsabile Chirurgia Urologica), Dott. Patrizia Rosato (responsabile Chirurgia dei Difetti Parete Addominale), Dott. Massimiliano Varriale (Chirurgia Colon Rettale e del Pavimento Pelvico), Dott. Leoluca (Chirurgia Colon Rettale e del Pavimento Pelvico), Dott. Massimo Volpe (Chirurgia Colon Rettale).

Recensioni dei pazienti

37 recensioni

 
(29)
 
(6)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
4.8  (37)
 
4.6  (37)
 
4.6  (37)
 
4.4  (37)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pneumotorace destro

Passando dal P.S. dopo un forte dolore toracico, ho incontrato il chirurgo Dott. Paolo Calò e dopo circa mezz'ora ero già in sala operatoria, consapevole e ben informata di ciò che avevo, cioè un pneumotorace destro drenato in 5 minuti. Dopo 4 giorni ero a casa. Ho riscontrato serietà, professionalità ed umanità.

Patologia trattata
Pneumotorace destro.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Volevamo esprimere un ringraziamento per la professionalità e l'umanità da noi ricevuta in un momento cosi' difficile. Il nostro ringraziamento va a tutto lo staff "dello screening" del Sandro Pertini, al reparto di chirurgia generale ed in particolare al dottor Filippo Panzera e alla sua equipe.
Il dottor Panzera, ottimo chirurgo, ha preso a cuore un intervento rischioso di una persona sconosciuta come se fosse la più importante del mondo e ha condotto per mano non solo il pazienze, ma anche tutta la famiglia, sostenendola moralmente con poche parole ma che lasciano il segno.
Grazie di nuovo,
Carlo e famiglia.

Patologia trattata
Tumore colon retto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti Dott. Paolo Calò

Ringrazio con tutto il cuore il Dott. Paolo Calò per la sua competenza ed umanità. Ringrazio tutto il personale infermieristico e medico, sempre disponibile e che lavora in condizioni talvolta veramente difficili. Ancora grazie!

Patologia trattata
Tumore colon-retto.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di avermi salvato

Esattamente 11 gennaio 2017 sono stato portato all'ospedale Sandro Pertini per un incidente stradale con lo scooter. Dopo vari esami, il dott. De Leo si è accorto della mia emorragia interna.
Non hanno perso un attimo, nemmeno un secondo. Sono stato fortunato di aver incontrato professionisti del settore.
Ho avuto una operazione in laparotomia, fortunatamente non mi hanno espiantato alcun organo, ma potevo morire di emorragia interna... Ringrazio tutti - anche gli infermieri, molto premurosi e professionali - in particolare modo il Dott. Antonio De Leo per avermi permesso di continuare a VIVERE.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Emorragia interna.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

ERCP e colecistectomia - Grazie di tutto

Sono stata portata all’ospedale Pertini dall’ambulanza, ma già dal pronto soccorso sono stati tutti gentili e mi hanno aiutato prima a capire il problema poi a curarlo. Sono stata curata prima per una pancreatite acuta, poi operata di colecistectomia. Mi hanno rimesso a nuovo. Devo ringraziare infinitamente il medico chirurgo Dott. Filippo Panzera che mi ha operato ed assistito, anche dopo l’operazione, con molta professionalità, competenza e attenzione: a lui devo un ringraziamento speciale!! Ho appurato che in questa struttura sanitaria visto sono ANGELI che fanno il loro lavoro mettendosi al servizio delle persone. Grazie ancora a tutti.

Patologia trattata
Pancreatite acuta in calcolosi colecisto- coledocica.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Competenza

La mia signora nel dicembre 2015 è stata operata allo stomaco, al duodeno, e in quella esperienza abbiamo riscontrato grande competenza da parte dei dirigenti medici di questo reparto.
La struttura ospedaliera S. Pertini per me è una delle migliori. In tutte le cliniche e ospedali ci sono delle persone che non c'è la fanno e certo, perdere una persona cara è dispiacevole per tutti... ma non bisogna puntare il dito contro quella o questa struttura. I medici e le strutture non possono salvare le vite se i pazienti arrivano già in condizioni pietose e molto gravi; i medici possono cercare di curare, di prevenire, non sono adatti a fare dei miracoli. I miracoli lasciamoli a Dio.

Patologia trattata
Stomaco- duodeno.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia bariatrica

Sono stata operata circa 3 mesi fa dal dottor Innocenzo Bertoldi e che dire se non che è un genio della chirurgia bariatrica!
Sto alla grande, ho perso 24 kg., ma è stato un dimagrimento diverso da quello con la semplice dieta. Grazie!!!

Patologia trattata
Obesità.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Sono stato sottoposto ad intervento chirurgico per “ascesso pubico e scrotale bilaterale su fistola vescicale p.o.” presso l’Unità Operativa di Chirurgia 1 – Chirurgia Urologica, dell’ospedale Sandro Pertini di Roma.
Esprimo la mia totale soddisfazione per l’esito dell’intervento.
Mi sento fortunato per essere stato un loro paziente: l’unità operativa di chirurgia urologica, diretta con perizia dal Prof. Massimo Schiavone, è composta da personale competente e altamente specializzato.
Il reparto di Chirurgia Long, dove sono stato per diversi giorni, ma anche il Pronto Soccorso, il Reparto O.B.I. e il Reparto A.M.B.I. dell’Ospedale Pertini sono ben organizzati, formati da medici competenti e disponibili, da infermieri e da operatori socio-sanitari dotati di indiscussa professionalità, di innata pazienza e umanità che eseguono il proprio compito sempre con disponibilità e cordialità.
Voglio esprimere, ancora una volta, un sentito ringraziamento al Prof. Schiavone per l’intervento eseguito, per l’alta professionalità e la grande attenzione dimostrata anche nella fase post-operatoria.

Patologia trattata
Ascesso pubico e scrotale bilaterale su fistola vescicale p.o.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Infiniti ringraziamenti a tutto il Reparto

Quando si dice: un reparto grandioso, ben organizzato in tutte le criticità. Grazie al Dott. Mannella, chirurgo esperto e coscienzioso che mi ha operata in urgenza dopo il mio accesso in Pronto Soccorso; alla Dott.ssa Fabrizio, scrupolosa, preparata, che lavora con il sorriso anche nel giorno di festa della nostra città; al Dott. Di Leo, disponibile, premuroso, sempre cordiale; al Dott. Giugliotti, presente e sempre efficiente; ai dottori Pietrafesa e Schiavone, storici e determinanti, sempre insieme nel giro visite. Grazie a tutto lo staff infermieristico , ausiliario e di coordinamento: è importante riuscire a gestire tanti posti letto con concentrazione, ottimismo, preparazione e positività, tutte doti che ho saputo individuare in tutte le giornate del mio ricovero. Cosa dire di più? Grazie al Primario: il Dott. Bruni, rappresentante lodevole della Chirurgia 1 Sandro Pertini, Roma.

Patologia trattata
Occlusione intestinale urgente.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sleeve gastrectomy

Operato il 24/04/2017 di sleeve gastrectomy dal dottor Paolo Calò e dal dottor Innocenzo Bertoldi, ho trovato in loro due persone eccezionali e molto disponibili.
Consiglio a tutti la chirurgia bariatrica del Sandro Pertini.

Patologia trattata
Obesitá.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Colecistectomia

Il 27/3 u.s. sono stata sottoposta a un intervento di colecistectomia. Ringrazio il Dr. Panzera per la professionalità, disponibiltà, presenza e gentilezza. Grazie di cuore per la sicurezza che mi ha trasmesso.

Patologia trattata
Colecistectomia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Peritonite diffusa

GRAZIE al Dott. Virno assistito dal Dott. Canino per la loro PROFESSIONALITÀ E GENTILEZZA, mi hanno sottoposto ad un intervento chirurgico d'urgenza di annessiectomia sinistra e appendicectomia.
Specialmente ringrazio il Dott. Virno che mi ha trasmesso sicurezza con la sua professionalità per venire fuori da questa situazione..
Staff eccellente, sia i medici tutti che gli infermieri.

Patologia trattata
Peritonite diffusa.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Operazione riuscita

Il dott. Panzera è stato molto professionale e disponibile. Mi ha seguita anche nel pre e post operatorio.
Simpatiche anche le infermiere e lo staff dell'ospedale.

Patologia trattata
Colecistectomia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Giugliotti medico chirurgo ottimo

Mio padre è stato ricoverato d'urgenza per una appendicite, nonostante avesse una età avanzata. Se ne è occupato il dott. Giugliotti, che non solo gli ha salvato la vita perchè stava andando in peritonite, ma a distanza di mesi si è preso cura di lui come neanche un figlio avrebbe fatto. E' uno dei pochi che abbia conosciuto che per energia, serietà ed etica ha fatto proprio il giuramento di Ippocrate e avrebbe reso fiero Pertini dell'ospedale a lui dedicato.
Grazie di cuore grande uomo e ottimo chirurgo.

Patologia trattata
Appendicite cangrenosa.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Molto soddisfatto!

Dopo la diagnosi del dermatologo dr. Roberto Porciello, il chirurgo dott. Stefano Broglia ha effettuato ambulatorialmente l'asportazione di un sospetto basalioma che ha richiesto l'applicazione di alcuni punti di sutura, che sono stati poi rimossi nel corso di una successiva prestazione ambulatoriale.
Tutto ciò in tempi molto ravvicinati, con grande professionalità e cortesia.
Era la mia prima esperienza al Pertini, e ne sono rimasto pienamente soddisfatto.
Da segnalare che la distribuzione dei vari reparti in edifici separati rende assai più semplice la ricerca di quello appropriato, ed il grande parcheggio gratuito è particolarmente apprezzato da chi si reca al Pertini in auto.

Patologia trattata
Basalioma.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Colecistectomia eseguita dal dottor Panzera

Sono stata sottoposta a un intervento di colecistectomia laparoscopica circa due settimane fa. L'intervento e il decorso post-operatorio sono andati molto bene e ho già ripreso la mia vita normale. Ringrazio di cuore il dottor Filippo Panzera che ha eseguito l'intervento e mi ha seguito nei giorni successivi, per la grande professionalità, l'attenzione, la disponibilità e la rara capacità di comunicazione medico/paziente.

Patologia trattata
Colecistite litiasica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie Dott. Filippo Panzera

Sono stato operato di tumore al colon dal dott. Filippo Panzera, chirurgo eccellente e persona umana.
Ottimo il recupero post operatorio.
Ringrazio infinitamente il dott. Panzera per il suo operato.

Patologia trattata
Tumore del colon.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Permanenza breve

Con i modi e le parole giuste da parte del personale, può diventare una grande struttura. Il dottor Paolo Calò è molto professionale.

Patologia trattata
Pneumotorace sinistro.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al dottore Paolo Calò

Grazie al dottore Paolo Calò che con la sua professionalità ha risolto il mio problema alla colecisti.
Grazie per la sua grande disponibilità e assistenza dopo l'operazione.

Patologia trattata
Calcoli alla colecisti.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sentiti ringraziamenti al Dott. Filippo Panzera

Sono stato sottoposto ad un'operazione di ernia addominale il 28 aprile 2016. L'intervento è stato eseguito dal medico chirurgo Filippo Panzera, il quale ha dimostrato oltre alla sua professionalità e competenza, una grande disponibilità e attenzione anche dopo l'operazione. Sono trascorse due settimane dall'intervento e nessun problema post operatorio. Volevo quindi ringraziare di cuore il dott. Panzera e tutta la sua equipe; un ringraziamento anche a tutto il reparto di chirurgia generale per la loro disponibilità.
Distinti saluti, Rocco

Patologia trattata
Ernia addominale e ombelicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Filippo Panzera: professionalità, competenza

Intervento di colecistectomia laparoscopica.
Mi sono recato in questa struttura per forti coliche. Il Dott. Filippo Panzera che mi ha visitato ha da subito individuato la mia patologia ed ha indicato gli esami da eseguire. Dopo aver fatto gli esami, il Chirurgo Dott. Panzera ha confermato la diagnosi iniziale indicando l’intervento in laparoscopia come soluzione.
L’intervento è stato eseguito nel marzo del 2016 in chirurgia generale dal Dott. Filippo Panzera. Nessun problema post operatorio, minime cicatrice e risoluzione della mia patologia.
Ottimo il rapporto medico paziente soprattutto grazie al chirurgo che si è dimostrato sempre disponibile ed attento sia sul lato professionale che umano.

Patologia trattata
Colecistite cronica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Quando la prevenzione può salvarti la vita...

72 anni e la fortuna di non aver mai avuto la necessità di ricorrere ad un intervento chirurgico, fino a quel giorno in cui la diagnosi non poteva lasciare spazio a nessun fraintendimento: tumore.
In quello stesso momento il dottor Varriale potè vedere tutta la paura che mi travolse.. e abbracciandomi come fosse una persona di famiglia mi spiegò passo passo quello che avremmo dovuto fare per tornare a stare bene!
Oggi, a quasi un mese da quel lungo intervento, sento di dover dire grazie al dottor Varriale perché fu lui a diagnosticare quel male in tempo, a spiegarmi quale sarebbe stato il percorso che avrei dovuto intraprendere, a darmi coraggio prima di entrare in sala operatoria... e a rendere possibile la mia totale guarigione!

Patologia trattata
Neoformazione del colon trasverso.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti per il Dott. Filippo Panzera

Un sentito ringraziamento ad un chirurgo, il dottor Filippo PANZERA, la cui ineccepibile professionalità e competenza sono accompagnate da una spiccata propensione a comprendere e gestire con sensibilità l'aspetto umano dell'intervento e del post-intervento.
Un ringraziamento speciale sento di doverlo porre anche a tutto lo staff infermieristico ed ausiliario, che con estrema gentilezza hanno sempre compreso ogni mia richiesta di aiuto e supporto.

Patologia trattata
Neoformazione del colon trasverso.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Ulcera perforata

La sera del 31 dicembre mi piego in due con dei dolori terribili all'addome, idem al braccio sinistro, con crisi respiratoria. Chiaramente stava sopraggiungendo anche un infarto, di corsa quindi al Sandro Pertini. Al pronto soccorso dopo vari controlli vengo assistito dal dott. Paolo Calò, che dopo una breve visione e una tac zona addome, decide di operarmi d'urgenza salvandomi cosi' la vita, che sentivo ormai piano piano se ne stava andando... Vorrei fare una considerazione personale:
nonostante questi dottori e infermieri vengano messi alla prova da orari di lavoro allucinanti con scarsi mezzi -e tutto ciò grazie allo stato italiano- a me hanno salvato la vita e in modo professionale.
Grazie e 1000 volte grazie al Dott. Paolo Calò, che mi ha operato salvandomi, e al Dott. Schiavone, che mi ha seguito nel post operazione. E grazie a tutti gli infermieri e ausiliari del reparto di chirurgia. Tutti bravi, simpatici e professionali, grazie! Vi abbraccio forte.

Patologia trattata
Ulcera perforata.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

S.o.s appendicite

Il 28 Ottobre sono giunta al Pronto Soccorso del Pertini con forti dolori addominali. La notte stessa il Dott. Paolo Calò diagnosticava una appendicite ed una piccola cisti ovarica e decideva di operarmi effettuando una laparoscopia. L'intervento è andato benissimo; il Dott. Calò, oltre ad essere assolutamente competente e professionale, è stato molto gentile e disponibile nel volermi fornire ogni chiarimento. Colgo l'occasione per ringraziare il Dott. Calò nonchè tutto il reparto di chirurgia. Infermieri simpaticissimi.
PS.: le cicatrici quasi non si vedono!!!

Patologia trattata
Appendicite e cisti ovarica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti per il Dott. Paolo Calò

Ringrazio il Dott. Paolo Calò per la sua professionalità ed umanità. Un medico come pochi, sensibile e delicato che non mi ha mai abbandonata. Mi ha accompagnata in sala operatoria, era il mio angelo custode visto che non mi ha mai abbandonata. In pochi giorni mi ha rimessa in piedi senza alcun tipo di problemi post operatori. Grazie mille Dottor Calò della sua infinita disponibilità.

Patologia trattata
Asportazione della colecisti.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Occlusione intestinale per briglia aderenziale

Dopo quasi 24h di PS, finalmente l'intervento in urgenza. Un Grazie speciale al Dott. VIRNO che ha eseguito l'intervento e che soprattutto dopo ha saputo rassicurarmi, spiegare, ascoltarmi.
A differenza del chirurgo trovato in PS, di cui ignoro l'identità, ma che era in turno alle 03.00 del 12 marzo 2015, che mancava completamente di capacità di interazione ed empatia, indifferente alla mia disperazione che mi portava in ospedale per la 5° volta nel giro di pochi mesi, lasciando a casa 3 bambini piccoli e che a soli 43 anni temeva di morire. Faceva persino lo spiritoso, con battute insopportabili anche per una persona in salute, figuriamoci chi era piegato in due dai dolori. Il mio giudizio è quindi positivo, anzi, più che positivo sia per il Dott. Virno, sia per il personale infermieristico, ma con l'eccezione sopra descritta!

Patologia trattata
Occlusione intestinale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un sentito grazie

Gentilissimo direttore prof. Ambrogio Panucci,
sono stato ricoverato presso il suo reparto di chirurgia dal 15 al 23 ottobre e voglio ringraziare il suo staff medico, in particolare il dott. Filippo Panzera, per l’alta qualità dell’intervento chirurgico (intervento in laparoscopia avanzata per emicolectomia sinistra con resezione anteriore del retto). Un grazie davvero sentito per le sue capacità professionali; con la sua presenza costante, con le sue attenzioni, mi ha sempre incoraggiato e rassicurato, elementi indispensabili che aiutano a migliorare ed affrettare il decorso postoperatorio. Voglio anche ringraziare per il lavoro svolto il dott. Antonio Pietrafesa Mendicini, cui va la mia riconoscenza.
Una nota di merito al personale infermieristico e non.
Colgo l’occasione per augurare a tutti un mondo di bene.
Saluti cordiali.

Patologia trattata
Emicolectomia sx.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie da Barcellona

Un grazie particolare al dott. De Leo, sempre pronto a dare un tocco di dolcezza nelle giornate trascorse in ospedale. Oltre alla competenza del dott. Castrucci, ricordo con piacere le attenzioni del dott. Schiavone.
É importante trovare umanità e una certa attenzione, in momenti in cui ti senti cosi vulnerabile. Non dimenticherò mai quello che hanno fatto per me. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Apicectomia polmonare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

SENTITO RINGRAZIAMENTO

Rivolgo il mio ringraziamento con tutto il cuore ai dottori Virno e Giuliotti, oltre che al personale del reparto nella sua interezza, per aver salvato la vita a mia madre, grazie ad un intervento chirurgico rischioso ma estremamente accurato e tempestivo, che si è risolto brillantemente e che mi permette ora di averla ancora al mio fianco.

Patologia trattata
Doppio laparocele da ernia strozzata.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti e complimenti Dott. Calò

Avrei potuto perdere il dito, se non addirittura tutta la mano, se non fosse stato per l'evidente capacità del Dott. Paolo Calò il quale, a quanto mi è sembrato, possiede un talento che va al di là della sua preparazione e tecnica. Grazie a tutto il personale. Spero di non dover tornare ovviamente. Però sono stato quasi bene, nel male. Ringraziare mi sembra davvero il minimo. Se non ci fossero persone così, direi che non potremmo sentirci tranquilli.

Patologia trattata
Infezione acuta mano sinistra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Colecistectomia laparoscopica

Nei primi giorni del mese di novembre 2013 ho subìto l'intervento descritto, eseguito dal dott. Giuliotti. Devo un grosso ringraziamento a lui e a tutti i suoi collaboratori per il trattamento ricevuto prima e dopo l'intervento.

Patologia trattata
Colecistectomia laparoscopica.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

momento difficile

Mio padre di 89 anni, compiuti da pochi mesi, è stato ricoverato d'urgenza per una sospetta sub-occlusione intestinale.
Affetto da Morbo di Parkinson, soggetto a TIA con due ictus pregressi, non è stato facile neanche per l'équipe medico-chirurgica prendere la decisione giusta. L'intervento inizialmente proposto presentava un rischio elevato di mortalità anche in fase pre-operatoria, ossia quando si anestetizza il paziente. Ci siamo sentiti per diversi lunghi, anzi lunghissimi, minuti incapaci a prendere una decisione. Sono stati loro - i medici dell'équipe in servizio - ad aiutarci a inquadrare la situazione nella sua complessità e a farci capire che le difficoltà non provenivano da ciò che aveva indotto il ricovero d'urgenza, ma da tutto il "contorno".
Siamo stati fortunati. Mio padre ha superato l'intervento di "minima", deciso proprio pochi minuti prima di entrare in sala operatoria. Dopo qualche giorno è stato trasferito in altro reparto per essere stabilizzato. Ora è considerato un paziente stabile (nei cosiddetti parametri vitali) e potrebbe essere dimesso... ma ha una stomia. Che fare? Ringraziamo i dottori Gioacchino, Filippo e Nadia.

Patologia trattata
Sub-occlusione intestinale tratto del colon.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Angela..

Dico solo che la paziente è morta a 55 anni per una aderenza intestinale.

Patologia trattata
Aderenza intestinale.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Mancanza di psicologia comunicativa

Consapevole della situazione della sanitá italiana, e accortomi del carico di lavoro sia dei medici che degli infermieri, credo manchi per chi lo richiede o per chi ne ha bisogno, l'assistenza psicologica adeguata per superare momenti di dolori lancinanti, come ho avuto io per 6 giorni consecutivi. Nessuno si preoccupava di capire come mai soffrissi cosi tanto. Se i medici sanno dai dati che quel tipo di operazione porta tanti dolori, e il paziente ne ha, dovrebbero dirlo allo stesso, così si mette l'anima in pace.
Ma quando vedi lo staff che non capisce e non ti parla... ti preoccupi e il dolore aumenta.
MM

Patologia trattata
Appendicite in peritonite.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Intervento di appendicite

Mia figlia Maria Laura è stata ricoverata dal 5 al 10 dicembre per un'appendicite presso il reparto di Chirurgia dell'Ospedale Sandro Pertini. Ho potuto apprezzare, e così anche mia figlia, la grande professionalità e gentilezza di tutto il personale del reparto: dai chirurghi, dott.ri Vasapollo e Virno, che hanno effettuato l'intervento e che ci hanno fornito tutti i chiarimenti richiesti prima e dopo, seguendo il decorso postoperatorio nei giorni successivi con sollecitudine e competenza, ai medici di turno, alla caposala e agli infermieri ed infermiere sempre cortesi ed efficienti.
Un esempio di come dovrebbe essere la normalità e che, purtroppo, nel nostro paese appare come eccezionale.

Patologia trattata
Appendicite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

intervento al colon dott. Pier Luigi Di Stefano

Sono stato ricoverato dal 25 marzo al 6 aprile 2011 per essere sottoposto ad intervento chirurgico al colon, eseguito dal dott. Pier Luigi Di Stefano, ottimo chirurgo e bravissima persona, il quale mi ha seguito dalla colonscopia all'operazione in maniera egregia.
Molto buona anche la valutazione di tutto il reparto di Chirurgia generale, pulito, organizzato bene con ottimo personale medico ed in particolare infermieri/e con grande professionalità.
Un encomio anche al reparto Endoscopie (sembra di essere in clinica!).
Per quanto si tratti di un ospedale, ho trovato davvero un ambiente confortevole ed "umano"...

Patologia trattata
Adenocarcinoma del cieco


Altri contenuti interessanti su QSalute