Medicina Ospedale Pescara

 
2.7 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina generale e d'urgenza dell'Ospedale Civile Spirito Santo di Pescara, situato in Via Fonte Romana 8, ha come Direttore responsabile il Dott. Prof. Giancarlo Traisci. La Struttura Complessa eroga prestazioni in regime di ricovero, di D-H ed ambulatoriale. Attualmente oltre l'80% dei ricoveri avviene con procedura d’Urgenza dal Pronto Soccorso, secondo un criterio di alternanza dei pazienti ricoverati con la Struttura di Medicina Interna 1. L’elevata percentuale dei ricoveri indirizzati dal P.S. rende eterogenea la casistica, con prevalenza di patologie acute e patologie croniche riacutizzate o complicate da eventi acuti. L'attività clinico-assistenziale utilizza specifiche linee-guida per le malattie di più frequente riscontro e i criteri della Medicina basata sulla dimostrazione. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici De Feudis Lucrezia, Di Battista Giancarlo, Di Carlo Silvia, Murri Rosanna, Scudieri Maria, Tortora Paola, Verna Nicola, Zappacosta Maria.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
2.7
Competenza 
 
2.8  (5)
Assistenza 
 
2.8  (5)
Pulizia 
 
3.0  (5)
Servizi 
 
2.0  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Medicina est piano 7

Dopo 3 settimane di degenza ospedaliera, nessun dottore o Primario (più volte interpellato) si è reso disponibile a relazionarsi con il paziente o i familiari, che in modo caritatevole hanno chiesto più volte di conoscere la verità sullo stato di salute del parente e i risvolti necessari per il proseguo alla guarigione. Solo alla 4° settimana un altro dottore di altro reparto si è reso volontario ad un intervento che nessuno valutava come "vitale".

Patologia trattata
Pluripatologie (focolai polmonari, scompensi cardiaci e renali, anemia, artride reumatoide, amnesie...).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio

Sono stato ricoverato in condizioni obiettivamente difficili nel Reparto da 2 al 12 giugno 2014 ricevendo, in particolare dal Dott. Giancarlo Di Battista, una encomiabile assistenza non solo per l'elevata capacità professionale, ma anche per l'attenzione al malato e la cura con la quale ne segue le problematiche non solo mediche ma, altresì', personali e relazionali.
Avv. Maurizio de Nardis

Patologia trattata
Colica addominale ingravescente.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza negativa

Sono senza parole per lo stato di assoluto abbandono in cui mi sono trovata nel reparto di medicina 2 dell'ospedale civile di Pescara! SONO RIMASTA 2 GIORNI A VOMITARE SU UN LETTINO SENZA CAMERETTA PER MANCANZA DI POSTI, ma la cosa che mi ha sconvolto di piu' è che medici passavano ed era come se io non esistessi, passavano nelle stanze e io sul lettino continuavo a vomitare ed ero come invisibile. Le infermiere poi erano pochissime e sgarbatissime, l'unica signora gentile che continuava a chiedere a mia madre cosa avessi era la signora delle pulizie, che ci ha dato delle traverse per vomitare. Dopo due giorni ho firmato e sono andata via e mi ha curato la mia dottoressa. Le mie braccia facevano impressione per i lividi procuratami dalle flebo perchè non mi trovavano le vene, cosa che non mi è mai successa quando sono andata a fare le analisi.. Care infermiere, un po' più di calma e gentilezza vi renderebbe piu' umane e ricordatevi che tutti possono stare male prima o poi.. Per voi medici.. dove avete lasciato la vostra Umanità e professionalità?

Patologia trattata
vomito acuto.

Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

errore madornale di diagnosi

NON CI SONO COMMENTI CHE POSSONO ESPRIMERE LA DISPERAZIONE DI UNA FAMIGLIA CON DUE BAMBINI PICCOLI. La possibilità di andare a Bologna, tramite conoscenze, e scoprire che in questo reparto avevano sbagliato tutto.. Mi era stato diagnosticato un tumore al fegato, ma chi ha fatto le varie ecografie era evidentemente un incompetente. La patologia era, ed è, SINDROME DI BUDD-CHIARI.
Io sono ancora qui, sotto cura sempre, ma viva.

Patologia trattata
sindrome di Budd-Chiari scambiata per tumore al fegato.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

un grande medico il dott. Nativio

Mi sono recata presso la medicina interna II dello Spirito Santo per problemi di dispareunia. Ho trovato un reparto efficiente e soprattutto ho trovato il dottor Carlo Nativio: un grande medico sotto ogni aspetto.

Patologia trattata
Dispareunia.


Altri contenuti interessanti su QSalute