Neonatologia S. Eugenio

 
4.0 (9)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neonatologia e terapia intensiva neonatale (TIN) dell'Ospedale Sant'Eugenio di Roma, situato in piazzale dell'Umanesimo 10, ha come Direttore Responsabile il Dott. Carlo Giannini (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Il reparto, inserito all'interno del Dipartimento Materno- infantile e dotato di 27 posti letto, è un'Unità Operativa Complessa che eroga servizi assistenziali neonatali di I livello per i neonati sani, di II livello per neonati con patologia intermedia, di III livello per neonati di bassa età gestazionale o a rischio, che abbisognano di cure di altissima specialità, nonchè servizi assistenziali in Sala Parto. Diverse le attività ambulatoriali, tra cui il Follow-up del neonato a rischio, del neonato pretermine e l'Ecografia neonatale, nonchè lo Screening Neonatale Esteso (SNE), che permette di individuare precocemente più di 40 patologie metaboliche ereditarie, oltre a quelle già oggetto di screening obbligatorio, prima della comparsa dei sintomi. E' inoltre attivo l'ambulatorio di follow-up del neonato pretermine, in collaborazione con due neuropsicomotriciste dell’età evolutiva operanti nel Territorio (tre volte al mese in una stanza dedicata sita all’ottavo piano dell’Ospedale Nuovo). Al momento della dimissione, a tutti i neonati vengono eseguiti lo screening audiologico di 1° livello, lo screening oftalmologico (“riflesso rosso”) e lo "screening metabolico allargato". Contatti reparto: tel. 06/51002318.

Recensioni dei pazienti

9 recensioni

 
(5)
 
(1)
 
(1)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.0
 
4.6  (9)
 
4.0  (9)
 
3.7  (9)
 
3.6  (9)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

2 mesi e 6 giorni in TIN per parto prematuro

Sofia aveva molta fretta di nascere e dopo i miei 16 giorni di ricovero al reparto di ginecologia del Sant'Eugenio, è venuta al mondo a 27+1 settimane, quindi prematurita' molto importante. Ovviamente la paura dei primi giorni e le mille domande che offuscavano la mente mia, di mio marito e di tutti i familiari, è anzi poi aumentata con il passare dei giorni, quando il distress respiratorio non accennava a stabilizzarsi e quando ha avuto 2 brutti episodi di sepsi da Staphilococcus Epidermidis, prontamente individuati e trattati, che però ci hanno fatto pensare il peggio.
La mia piccola guerriera pesava solo 1063 grammi alla nascita, ma era tanto forte, cosa che unita alle competenze e alla professionalità dei neonatologi e degli infermieri che lavorano al reparto, ha fatto sì che dopo 2 mesi e 6 giorni Sofia venisse dimessa.
Non posso far altro che essere grata a tutti coloro che si sono occupati della mia bambina e hanno fatto in modo che fosse davvero un miracolo la sua nascita, attraverso le cure mediche e la prontezza di intervento e attraverso le cure amorevoli degli infermieri, che hanno sostituito in tutto e per tutto noi genitori nei giorni e mesi di inizio della sua vita, dalle carezze al cambio pannolino e al bagnetto. La loro è una vocazione, perché occuparsi di questi esserini così piccoli e indifesi, e già messi a dura prova ogni giorno, non è facile.
Ricordo le parole dei medici, che ci dissero da subito che quei giorni sarebbero stati delle montagne russe, e non capivamo, a volte si è alle stelle ma a volte si torna a casa distrutti - ed è stato effettivamente così. Fino a quando un bel giorno, dopo mesi, si era quasi certi di tornare a casa con il miracolo in braccio e quel giorno è stato il più bello della nostra vita. Tutto questo grazie a loro...
Vorrei ringraziare in particolar modo il dott. Roberto Aufieri, la dott.ssa Federica Ferrazzoli, la dott.ssa Antonella Castronovo, la dott.ssa Manuela Cirulli, la dott.ssa De Marchis, la dott.ssa Ciccotti, la dott.ssa Trivelli e gli infermieri Marco, le mitiche Angela e le due Cinzia, Alessandro, Isabella, Olimpia (e sicuramente ho scordato qualcuno).
Grazie anche per i vostri preziosi consigli e per la vostra umanità anche con noi, oltre che con i piccoli guerrieri. Siete degli angeli.
Con affetto e gratitudine infinita,
Sofia, Chiara e Lorenzo.

Patologia trattata
Parto prematuro e 2 infezioni.


Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Disorganizzati e maleducati

Purtroppo pessima esperienza , appuntamenti che non vengono rispettati; ho dovuto aspettare con i gemellini, appena dimessi dalla terapia intensiva, ben un'ora per un appuntamento per una visita di controllo, e neanche dopo un'ora veniva un pediatra se non chiamavo io il reparto di terapia intensiva.
Per non parlare della arroganza delle infermiere e della pediatra, chiedendomi "QUALE E IL MIO PROBLEMA???".
IL PROBLEMA E' CHE C'ERANO DUE NEONATI PREMATURI CHE HANNO ASPETTATO PER PIU' DI 1 ORA QUALCUNO CHE VENISSE AD AVVISARCI ALMENO DEL RITARDO!

Patologia trattata
TERAPIA INTENSIVA, VISITE DI CONTROLLO.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

TIN ottimo reparto

Posso solo spendere ottime parole per la TERAPIA INTENSIVA NEONATALE e per chi ci lavora. Per 45 giorni ci abbiamo praticamente vissuto, questo perché mia moglie ha avuto un parto gemellare pretermine. E' stata durissima, sia da un punto di vista fisico ma soprattutto mentale.
Io e mia moglie ci tenevamo a ringraziamo tutti i dottori, gli infermieri ed il personale sanitario per la loro professionalità, disponibilità, umanità e per come ci hanno "accudito" Alessandro e Sofia.
Adesso loro stanno bene e crescono sani e forti.
Un grazie di cuore da tutti noi.

Patologia trattata
Parto gemellare pretermine 31° settimana.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima struttura

Secondo parto al Sant'Eugenio, reparto di ginecologia ed ostetricia impeccabile! Voto 10. Ho partorito al Sant'Eugenio sia a Marzo 2018 con la nascita del primo mio figlio maschio ed ora, il 24/08/2020, della mia prima figlia femmina.
Un mio pensiero e ringraziamento va al reparto eccellente di terapia intensiva neonatale, reparto a parte del S.Eugenio. Quello che mi dispiace sono i loro turni, divenuti doppi per colpa dei tagli alla sanità e del covid-19 e il loro stipendio troppo misero per il lavoro che svolgono! Ma questa è la dura realtà Italiana!

Patologia trattata
Due parti (2018 e nel 2020).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

72 giorni in TIN

Che dire.. avete salvato il mio bambino, nato a 29 settimane, che pesava neanche un kg. e con diversi problemi. Siete fantastici in tutto quello che fate.
GRAZIE.
Con affetto e stima
Alessandro, mamma Sara e famiglia.

Patologia trattata
Prematurità 29 settimane.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Grazie per aver salvato la vita a nostra figlia, nata di 28 settimane e con un percorso abbastanza difficile, ma voi avete saputo fronteggiare tutti gli imprevisti. Nei tre mesi trascorsi con voi abbiamo potuto apprezzare la professionalità e la competenza del primario, dei dottori e degli infermieri, che con amore e pazienza si sono presi cura di Gaia e anche di noi genitori, dandoci un po' di serenità anche nei momenti peggiori.
Con affetto, Gaia R. e famiglia

Patologia trattata
Parto pretermine 28 settimane.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Grazie dal nostro piccolo principe!

un grazie a tutto il personale, medico e non, che si è preso cura del nostro bimbo di appena 9 giorni. nei momenti di sconforto ci hanno tirato su con parole sempre positive! abbiamo trovato professionalità, gentilezza ed efficienza nel trattare la patologia del nostro piccolo. da due genitori medici non possiamo che consigliare di essere curati qui!
Rimane lo scandalo di aver pronto un reparto molto più grande e adeguato alla cura dei neonati, pronto già da due anni e mai aperto!

Patologia trattata
Sepsi da infezione delle vie urinarie.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

grazie ai neonatologi e alle infermiere

La mia bimba è nata sottopeso ed è stata ricoverata per 19 giorni in neonatologia: ho apprezzato molto la competenza e l'umanità con cui il personale del reparto si interfacciava con le famiglie e i piccoli pazienti. Ora mia figlia ha 15 mesi e sta benissimo. Grazie.

Patologia trattata
ritardo di crescita intrauterino
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Neonatologia

HO SUBITO UN PARTO CESAREO D'URGENZA IN QUESTO OSPEDALE. L'IGIENE NELLE CAMERE DELLE DEGENTI ERA UN OPTIONAL, GLI ORARI PER I PARENTI RIGIDISSIMI TRANNE CHE PER I ROM. PER QUANTO RIGUARDA POI L'INFORMAZIONE SULLA SALUTE DEI PICCOLI PAZIENTI E' STATA PRATICAMENTE NULLA. PER NON PARLARE DELLE CONDIZIONI DELLA SALA ALLATTAMENTO CHE ALLO STESSO TEMPO VIENE UTILIZZATA COME SPOGLIATOIO PER INFERMIERE E MEDICI E SALA VISITE PARENTI!!!!

Patologia trattata
PARTO CESAREO A 34 SETTIMANE, BAMBINA IN TERAPIA INTENSIVA PER 1 MESE