Cardiologia S. Eugenio

 
4.8 (42)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia e U.T.I.C. dell'Ospedale Sant'Eugenio di Roma, situato in piazzale dell'Umanesimo 10, ha come Direttore responsabile il Prof. Achille Gaspardone. Il reparto tratta l'infarto del miocardio, l'embolia polmonare, la valvulopatia scompensata e le aritmie, eseguendo le seguenti prestazioni: cura della malattia cardiovascolare nella donna, servizio di cardiologia per ipertensione arteriosa, ambulatorio per cardiopatie nelle talassemie, controllo pacemaker e coronarografie. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dirigenti medici Dr. G. Barbato, Dr. C. Bellini, Dr. G.M. Bellusci, Dr. A. Berrafato, Dr.ssa T. Cogliandro, Dr. G. Colloridi, Dr. G. D'Anella, Dr.ssa E. D'Ascoli, Dr. L. Dell'Uomo, Dr. G. Gioffrè, Dr.ssa M. Iamele, Dr. A. Iovene, Dr. F. Lamberti, Dr. R. Lemme, Dr. P. Lo Giudice, Dr. R. Maggi, Dr.ssa V. Mazzuca, Dr. F. Menghini, Dr. A. Mezza, Dr.ssa R. Nardo, Dr. M. Salsano.

Recensioni dei pazienti

42 recensioni

 
(38)
 
(2)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.9  (42)
 
4.8  (42)
 
4.8  (42)
 
4.8  (42)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero urgente

Sono stato ricoverato (purtroppo) per una mia patologia cardiaca per la seconda volta in pochi mesi al reparto di cardiologia del S.Eugenio, diretto dal professor Gaspardone. Ho trovato nel personale medico e paramedico professionalità, umanità e competenza Un ringraziamento particolare al dott. Gioffrè, dott. Sgueglia, dr.ssa Labellarte e a tutta l'equipe infermieristica.

Patologia trattata
Angioplastiche.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La sanitá pubblica puó funzionare

Grazie da parte mia e della ma anziana mamma, assistita e curata con professionalità e gentilezza da tutto il personale del reparto di Cardiologia. Un grazie particolare al Dott. Gioffrè, bravissimo medico ed eccellente persona. Grazie.

Patologia trattata
Fibrillazione atriale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Professionalità e umanità

Esprimo un ringraziamento a tutto il personale del reparto di cardiologia dell'Ospedale Sant'Eugenio di Roma diretto dal Prof. Achille Gaspardone per la cura e la professionalità riconosciute a mio padre Aldo Lanciotti. Un particolare ringraziamento va al dottor Gaetano Gioffrè, che ha eseguito l'intervento di angioplastica, un medico con un'eccellente competenza specialistica ed una spiccata umanità.
I pazienti che si rivolgono ad un medico hanno bisogno di competenza, affidabilità, chiarezza, semplicità nelle spiegazioni e tanta umanità; il dottor Gioffrè è esattamente il medico che tutti i pazienti vorrebbero avere.
Grazie ancora.
Beatrice Lanciotti

Patologia trattata
Insufficienza cardiaca.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e sensibilità

Desidero segnalare l'eccellenza dei servizi offerti dall'area gestita dal prof. Gaspardone e da tutto lo staff, in particolare la dott.ssa Antonella De Santis, il dr. Francesco Summaria, il dr. Paolo Lo Giudice e di tutti gli infermieri e gli studenti.
Laddove si incontrano Scienza, Professionalità e Sensibilità Umana, là è possibile avere esperienza concreta della Grazia di Dio, che può esprimersi attraverso il comportamento responsabile degli operatori- uomini, credenti o meno che siano.

Patologia trattata
Malattia vasi coronarici.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Adesso so a chi devo la vita

Giunto la sera di venerdì scorso con un bruttissimo infarto in atto, esploso senza alcun preavviso mentre stavo scendendo dal treno a Termini (non sono di Roma), e giunto per una serie di circostanze proprio in questo reparto, sono stato soccorso e operato d'urgenza con una tempestività e una competenza che non saprò mai neppure descrivere. Sono ancora qui ricoverato, ma sento il bisogno di esprimere il mio apprezzamento altissimo e incondizionato per tutto questo reparto, al personale tutto, competentissimo, e alla responsabile dr.ssa Tiziana Cogliandro.
Grazie!

Patologia trattata
Infarto acuto miocardico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Encomio per la dottoressa Valentina Mazzucca

Rivolgo un encomio per la dottoressa Valentina Mazzucca, che con professionalità, umanità, disponibilità straordinarie ha operato il 18 /07 2017 mia madre, Mercuri Anna Maria, di coronarografia: un intervento complesso date le altre numerose patologie di mia madre. Ora sta molto meglio grazie all'operato della dottoressa e di tutto il reparto di cardiologia.

Patologia trattata
Pregresso ed asintomatico infarto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un reparto eccezionale

Il 24 gennaio 2015 mio marito è stato ricoverato d'urgenza in questo reparto per un infarto miocardico acuto.E' stato gestito immediatamente con competenza, sensibilità ed una quantità di attenzioni che ci hanno permesso di affrontare un momento tremendo nel migliore dei modi. Un grazie infinito al dottor Gioffrè, che ha effettuato l'immediato intervento di angioplastica e che ha seguito mio marito in un modo straordinario. Non finirò mai di essergli grata per la straordinaria professionalità e per l'incredibile capacità di creare un rapporto di profonda empatia con il paziente e con tutti i familiari. Complimenti e grazie di cuore!!!

Patologia trattata
Infarto miocardico acuto.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza negativa

Sono stata messa in lista a fine ottobre 2016 per l'impianto di pacemaker ed ho ricevuto il seguente trattamento.
Vengo avvisata con una settimana di anticipo che il ricovero e' previsto per il 15 novembre e che avrei avuto la conferma il 15 stesso.
Il giorno annunciato, intorno alle 11.00 viene confermato il ricovero ("..presentarsi alle 14.00 direttamente in reparto, operazione prevista per domani e dimissioni per il giorno successivo") ma mentre sto uscendo da casa per andare in ospedale, arriva una nuova telefonata con la quale mi informano della indisponibilità del posto letto per una urgenza. Pazienza, aspettiamo una nuova chiamata.
Nuova convocazione la mattina del 1 Dicembre con richiesta di presentarmi il giorno stesso alle 13.00 presso il reparto. Puntuale alle 13.00 mi presento, ma noto subito una stranezza in quanto, a detta della persona che mi ha accolto, il posto letto non sembrava più tanto sicuro. Il problema viene superato e finalmente vengo ricoverata in reparto. Mi viene spiegato che sarei stata operata il giorno seguente. Mi applicano un monitoraggio per tenere continuamente sotto controllo la mia disfunzione del nodo seno-atriale. La mattina del 2 dicembre mi fanno i prelievi e mi somministrano antibiotici tramite due flebo per l'imminente operazione. E' passata tutta la mattinata ed intorno alle 14.00 mi comunicano il rinvio al giorno successivo. Mattino successivo 3 dicembre: di nuovo 1 flebo di antibiotico e prelievi, camice verde e di nuovo attesa per essere portata in sala. A meta' mattinata la dottoressa di turno mi avvisa che c'è un problema: il cardiologo presente in reparto non impianta pace-maker. Rinvio al lunedì successivo. Vista la sequenza di rinvii e raccolte voci di corridoio (in base alle quali probabilmente non sarei stata operata nemmeno lunedì) alle 22.00 del 3 dicembre ho deciso di firmare e lasciare l'ospedale alla ricerca di uno un po' più serio. Il medico di turno ha cercato di dissuadermi in quanto a rischio di malore, ma hanno vinto la rabbia e il nervosismo accumulati.
Ho fatto un esposto dell'accaduto presso il "tribunale del malato" il 6 dicembre, ma ad oggi l'ospedale non si e' degnato di una risposta.

Patologia trattata
Disfunzione (mai trattata) del nodo seno-atriale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero d'urgenza di mia madre

Angioplastica ripetuta in 2 occasioni, anche con particolare macchinario dotato di sonda speciale per asportazione formazione di calcio.
Reparto d'eccellenza straordinaria!

Patologia trattata
Infarto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto cardiologia

Sono rimasta sbalordita da tanta professionalità e cordialità. Un mix che fa stare bene il paziente. Sono stata operata dal bravissimo e gentilissimo Prof. Gaspardone e la sua equipe medica per la chiusura PFO. Tutti eccezionali. Complimenti anche al lavoro della caposala e degli infermieri. In un momento così delicato anche il lato umano è fondamentale... Ambienti puliti. Insomma, ho trovato tutto quello che dovrebbe essere la normalità, ma non essendo quasi mai così mi ha sbalordito.. Complimenti! E grazie di cuore! Sono stata anche molto fortunata che mi è stata applicata la nuova tecnica con sutura diretta.

Patologia trattata
Chiusura PFO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto eccellente

Dopo aver avuto un ictus ischemico a 48 anni, ho riscontrato di avere un doppio difetto genetico al cuore: ampio forame ovale pervio con severo shunt destro -sinistro e un'aneurisma interatriale. Ho scelto di operarmi qui sulla base delle ottime recensioni e dopo aver conosciuto personalmente il bravissimo primario Achille Gaspardone. Mi sono trovata benissimo: tutta l'equipe medica è competente e cordiale; ambienti nuovi e pulitissimi. Confermo sia una eccellenza della sanità pubblica e la consiglio caldamente a chi debba risolvere problemi come il mio. Infiniti ringraziamenti al professor Gaspardone e a tutte le persone che lavorano con lui.
Stefania Bravi

Patologia trattata
Chiusura percutanea del PFO e correzione del difetto interatriale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente unità di cardiologia

Grande competenza, professionalità, assistenza, umanità, a tutti i livelli. La velocità con cui sono intervenuti mi ha salvato la vita! Grazie e complimenti a tutti.

Patologia trattata
Infarto miocardico acuto STEMI anteriore. Coronaropatia monovasale. Impianto STENT medicato su IVA. Ipertensione arteriosa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo Centro di Cardiologia

Il 28 ottobre 2015, eseguita ablazione per la seconda volta per fibrillazione atriale persistente, ringrazio il Dottor Filippo Lamberti per la grande professionalità e umanità. Molto carini tutti dello Staff in sala operatoria, qualsiasi cosa chiedessi ti rispondevano con molto garbo.
Il reparto è eccellente, dai dottori agli infermieri, a tutti i componenti.
GRAZIE DI CUORE!!

Patologia trattata
Ablazione per Fibrillazione Atriale PERSISTENTE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Buona Sanità

A seguito di una mia recente esperienza personale, voglio testimoniare che nel nostro paese la "Buona Sanità" esiste. Ho convissuto per 15 anni con la patologia della fibrillazione atriale. Ho dovuto necessariamente sottopormi ad ablazione transcatetere in data 16/5/ u.s. viste le ricorrenti manifestazioni della patologia. Mi sono rivolto presso l'ospedale S. Eugenio di Roma dove c'è il reparto cardiologico di emodinamica aritmologica. Sono stato operato dal Dott. Filippo Lamberti, medico cardiologo specializzato in elettrofisiologia. L'intervento ha richiesto la durata e le procedure precedentemente illustratemi dal Dott. Lamberti. Vi chiederete che centra la Buona Sanità con tutto questo? Buona Sanità è quando lo specialista a cui ci si rivolge riesce a contraddistinguersi sia per professionalità e competenza, sia per l'Umanità che mette nello svolgere il proprio lavoro (direi missione perchè rivolto al bene del prossimo). L'umanità è una "dote grande" che non si insegna, dovrebbe sempre far parte dell'uomo, in particolare del medico. Colui che la dona assieme alla professionalità diventa "completo e unico". Dott. Lamberti Lei per me rappresenta la Buona Sanità. Nelle sue mani io paziente impaurito mi sento naturalmente protetto. Voglio inoltre ringraziare tutti gli altri operatori, il primario Dott. Gaspardone, tutti i medici, il personale infermieristico di reparto come pure quello delle sale operatorie che rendono il reparto di cardiologia un polo sanitario di eccellenza

Patologia trattata
Fibrillazione atriale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Il reparto cardiologia che ho personalmente "provato", è di una organizzazione perfetta e aggiungo di una umanità assoluta. Sono tutti, dalla capo sala agli infermieri, gentilissimi e disponibili; per non parlare dei dottori che mi hanno operata. Un grande grazie a tutti.

Patologia trattata
2 interventi: alle coronarie e all'arteria carotidea.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Coronarografia con applicazione di uno stent

Il mio nome è Manlio Giuseppini, sono nato a Roma il 20-04-1941, sono stato ricoverato in codice rosso la notte del 26-04-2015 alle ore 3.30 circa e la rapidità con cui sono stati rintracciati gli operatori addetti alla coronarografia con la quale dovevo essere e sono stato sottoposto, è mio dovere dire e sottolineare è stata davvero sorprendente. E' soltanto la loro tempestività d'intervento, oltre certamente la loro alta professionalità, che mi ha dato la possibilità di avere salva la vita. Poi un pensiero va al personale medico e infermieristico tutto del reparto Utic, hanno un pregio che va oltre la loro alta professionalità, sanno infondere ai pazienti tranquillità, certezza e sorrisi nel loro normale svolgimento professionale, qualcosa che non si insegna, qualcosa di grande che fa parte senza dubbio della loro splendida caratterialità. Un altro pensiero va poi al reparto di cardiologia, un grazie a tutti, aggiungo che ho una lunga esperienza ospedaliera e ciò che ho vissuto è stata una esperienza unica nella bellezza di quanto detto.
Ancora un grazie a tutti.

Patologia trattata
Infarto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chiusura PFO

Professionalità assoluta dell'intero reparto. Intervento di chiusura del forame ovale pervio perfettamente riuscito. Eccezionali per competenza e professionalità in particolare, il prof. Gaspardone ed il dott. Gioffré. Degenza in ambiente molto confortevole (arredamenti e strutture moderni e ben tenuti) e pulitissimo. Una eccellenza.

Patologia trattata
Chiusura percutanea del forame ovale pervio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Coronarografia

Il Prof. Gaspardone è una persona umana e competente. In altri 2 ospedali nessuno su era preso la responsabilita' di fare questo esame, perchè troppo rischioso per la condizione di salute di mio padre. Fra 3 mesi controllo e forse intervento. Grazie di cuore professore.

Patologia trattata
Coronarografia.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Chiusura percutanea PFO

GRAZIE!!
Grande professionalità e specializzazione. Un Team operativo e molto affiatato messo a dura prova dalle vicissitudini della struttura indebolita dai tagli economici di questo periodo. Un grazie particolare al Prof. Achille Gaspardone, al "grande" Dr. G. Gioffrè ed alla gentilissima Dr.ssa A. Labellarte.

Patologia trattata
Forame Ovale Pervio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al prof. Gaspardone

Eccellenti tutti i componenti del reparto ed il prof. Gaspardone è semplicemente una persona fantastica.
Personale e reparto tutto: ottimi.

Patologia trattata
Coronarie otturate.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Un ringraziamento doveroso per la competenza e la disponibilità dimostrate. In particolare grazie al prof. Achille Gaspardone ed alla dott.ssa De Santis.

Patologia trattata
Chiusura percutanea PFO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Il personale del pronto soccorso, con delle defibrillazioni e massaggio cardiaco, mi ha salvato la vita da un infarto. Poi, con la conseguente permanenza nella terapia intensiva, mi hanno rimesso in piedi come prima. Grazie a tutti, dai dottori agli infermieri.

Patologia trattata
Infarto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti a tutto il personale

E' reparto all'avanguardia in tutti i settori. Complimenti e grazie.

Patologia trattata
Ostruzione arteria ascendente - immissione di stent medicale di ultima generazione.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Volevo ringraziare l'ospedale Santo Eugenio - reparto UTIC Cardiologia Roma - per aver svolto con professionalità il loro operato. Ringrazio tutta l'equipe medica, nello specifico la dottoressa Cogliandro T. ed il Dott. Bianchi, e gli infermieri.

Patologia trattata
Cardiopatia ipertensiva dilatativa ed impianto di Aicd Biventricolare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Un grazie dal profondo del cuore a tutte le persone che lavorano nei reparti UTIC e Cardiologia, tutti compresi, dagli ausiliari agli infermieri,d ai medici alla Caposala, che mi hanno curato e assistito durante la mia degenza con professionalità e cortesia, senza mai farmi sentire sola. Siete davvero delle persone speciali che porterò nel cuore per sempre. Grazie!!!!!

Patologia trattata
Embolia polmonare recidiva con trombosi agli arti inferiori.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Quando la sanità pubblica funziona

Mio figlio Edoardo è stato ricoverato presso la UTIC e successivamente in reparto per una miocardite/pericardite di presumibile origine virale. Sento il dovere morale, in questo momento di grande difficoltà della sanità pubblica, di segnalare l'eccellenza di questo reparto e ringraziare tutti i cardiologi e il personale infermieristico, guidati con grande professionalità e competenza dal Prof. Gaspardone. All'altissima qualità delle cure si affianca, cosa davvero rara, una sincera attenzione psicologica e morale nei confronti del paziente e una grande disponibilità per i colloqui con i familiari. La validità della struttura è stata poi confermata anche nel periodo post-ricovero, dove il lavoro di cardiologi e infermieri viene esercitato con la medesima capacità nell'ambulatorio. Un grazie in particolare va al Prof. Gaspardone e alle D.sse Rosalba Nardo e Valentina Mazzuca.

Patologia trattata
Miocardite - pericardite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

PROFESSIONISTI...

IN SOLI TRENTA MINUTI HANNO EFFETTUATO UN LAVORO MAGNIFICO..
RINGRAZIO TUTTI DI CUORE...

Patologia trattata
CARDIOPATIA ISCHEMICA - ANGIOPLASTICA CORONARICA DX.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

20 Maggio 2013: improvviso, violento, inatteso, l’infarto arriva come fulmine; sono le nove del mattino mi domando che fare, aspetto, spero che non sia vero.. Perdo tempo ma, memore della precedente esperienza, mi rendo conto che non c’è altro da fare che chiedere aiuto; sono solo in casa, ho ancora forze, apro la porta di casa e chiamo il 118; la voce è calma, capisce, cerca di darmi forza e coraggio, la sento come vicina seduta accanto a me e poi il tempo sembra volare.. sento rumori nelle scale, sono già arrivati. Gli Angeli arrivano, mi parlano, siedono vicino a me, mi sostengono e mi danno forza. Lei mi si avvicina, mi parla, mi accarezza il viso teneramente, mi dice di parlare, di guardare i suoi occhi intensi ricchi di personalità e sincero affetto che spinge l’essere alla vita, al contatto con essa, a non perdere quello che in noi è la voglia di esistere; continuano a sostenermi e poi un attimo l’ambulanza che parte ed io stringo una mano e con lei la mia vita.
Codice rosso sono al Pronto Soccorso, sono vivo, cosciente, un mondo pullula intorno a me; lo spazio è poco e una umanità ruota tutt’intorno freneticamente alla ricerca di aiuto e al fine di darlo con passione; uomini e donne in un caos perfetto laboriosamente si affannano cercando di essere in così pochi una moltitudine; anche loro sono Angeli pronti, fedeli custodi della vita e con loro una Dottoressa dal viso stanco, ma sorridente, che con passione lascia ad ognuno di noi una parte delle sua professionalità e del suo amore verso il prossimo. C’è poco tempo per pensare e vedere, si scende in sala operatoria; sono all’UTIC in sala emodinamica e cosciente mi rendo conto di essere arrivato in una squadra di uomini e donne pronti a ridarti la vita, a fare tutto ciò che la scienza e il progresso può mettere oggi in gioco per la nostra vita. Si aiutano, una collaborazione perfetta, mi sono tutti vicino, mi sostengono, mi chiamano per nome ed io parlo. Si scherza, i sorrisi di una Lei (Elena) che mi parla mi dà serenità, i suoi occhi piccoli ma ricchi di amore e cosi intensamente sinceri, la sua mano che mi trasmette forza..: un Angelo il mio.
La squadra con il suo capitano, il Dott. Gioffrè, entra nelle mie arterie e mi ridona la vita; è finito per un po’, torno al Pronto Soccorso dove Lei, stanca ma serena, cerca di dare un pezzo della sua vita a tutti e i suoi collaboratori corrono verso ognuno di noi.
Ora sono in una stanza solo, mi fanno compagnia di rumori delle macchine che monitorano il mio cuore; sono vivo ma mi sento solo è solo per un attimo; i miei nuovi Angeli sono lì vicino pronti a darmi una parola e sentire il mio cuore, ad ascoltare le mie storie sempre vicini, sempre presenti; le giornate sono lunghe, ma so di non essere solo, sono donne e uomini di straordinaria umanità ricchi professionalmente e ricchi nei loro valori, solidali con un prossimo sofferente e spesso solo in attesa di un breve ora per raccogliere famiglia e pochi amici. L’UTIC è stata pur nella sofferenza una straordinaria esperienza umana e professionale, dove la professionalità dei medici unita alle doti professionali e umane dei loro collaboratori e degli stessi studenti infermieri, ha restituito fiducia nel prossimo a chi per i propri percorsi e le proprie esperienze l’aveva e da tempo persa.
In un momento storico che ci vede impoveriti nella cultura e nei valori umani; in un momento storico ove urlare e prevaricare sembrerebbero essere nuove virtù; nella mediocrità di chi ci vorrebbe sempre più ignoranti; in un tempo ove il "pescecanismo" impera e tutto sembra tornare indietro in un tempo buio sacche di luce si espandono, rendendoti felice anche quando la vita ti sta sfuggendo e oltre la vita riacquisti il sorriso e la speranza che gli Angeli siano veri esseri umani come noi; basta crederci.
Con questa mia recensione voglio ringraziare l’Ospedale S.Eugenio di Roma nelle figure del 118, del Pronto Soccorso dell’UTIC e del Reparto di Cardiologia del Prof. Gaspardone: dal 20 maggio tutti questi Angeli mi hanno aiutato a credere nella vita ridandomi la speranza di ritornare a credere ancora nell’essere umano e nel suo grande enorme intelletto e amore.
Giancarlo Ferrera

Patologia trattata
Ischemia miocardica acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Finalmente un reparto ok

Professionalità, rapidità, cortesia e non per ultimo pulizia: mi pare sufficiente per ottenere il massimo dei voti in una struttura pubblica.

Patologia trattata
Stenosi coronarica - Coronarografia con posizionamento di n. 3 stent.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Causa infarto del miocardio, ho subìto coronarografia ed angioplastica effettuate c/o l'ospedale San Camillo e successivo ricovero in terapia intensiva e reparto del Sant'Eugenio. Un grazie a tutta l'equipe del reparto cardiologia per la professionalità e umanità dimostrate, anche se in otto giorni di ricovero non sono riuscito a conoscere il primario.

Patologia trattata
Infarto del miocardio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Infinitamente grazie

Un grazie al Professor Gaspardone e alla sua equipe per la professionalità e umanità con cui ogni giorno salvano vite umane e migliorano la vita ai loro pazienti.
In Italia abbiamo la fortuna di avere delle eccellenze; una di queste è guidata dal professor Achille Gaspardone.
Infinitamente grazie.

Raffaella Zerilli

Patologia trattata
Forame ovale pervio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza positiva

Ho trovato questo reparto guidato dal prof. Gaspardone più che professionale, con ottimi medici disponibili verso i pazienti. Grande in particolare il Dott. Gioffrè.
Grazie prof. Gaspardone per la cura rivolta al mio anziano papà e infine un grazie alla infinita pazienza e dolcezza della dott.ssa Nardo.
Anna Lanzellotti

Patologia trattata
Aritmia - Pace-maker.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza negativa

La mia esperienza e' stata pessima. Prima di tutto in terapia intensiva, dove l'umanità non era di quel posto, eccetto qualche angelo di infermiere. Mia mamma, che era medico, ha trascorso gli ultimi giorni in questo reparto dove e' stata ricoverata d'urgenza per una embolia polmonare, aggravata poi da una polmonite.
Le cure erano blande ed il reparto era quello sbagliato, vista la patologia.
Le crisi respiratorie erano trattate come se fosse lei ad essere esagerata. Vi assicuro che per questo problema ho visto parecchi ospedali e cliniche. Il Reparto, a mio avviso, e' pessimo.

Patologia trattata
Embolia polmonare, BPCO.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Elogio alla dott.ssa Valentina Mazzuca

Il reparto è stato recentemente spostato e rinnovato, vi si trova quindi massima pulizia e buona competenza come sempre. Un ringraziamento particolare alla dottoressa Valentina Mazzuca che mi ha curato con tanta professionalità. don marcello

Patologia trattata
Fibrillazione atriale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

In questo reparto sono tutti professionali e bravissimi; ho trovato un po' di giusto distacco nei primi giorni, ma poi veramente si sono rivelate tutte delle persone umanissime. Grazie a tutti e di cuore.. nel vero senso della parola.

Patologia trattata
infarto miocardico con posizionamento stent.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Emodinamica Prof. Gaspardone: alta professionalità

Sono di recente stato operato dal Prof. Gaspardone presso il reparto di emodinamica dell'Ospedale. Il mio non è un giudizio, non avendo le capacità di giudicare qualcosa che va completamente al di fuori delle mie competenza. Solo un grande ringraziamento a tutti, dal Prof. Gaspardone ai medici della Sua Equipe, al personale presente in reparto... fino ai miei compagni di stanza! A volte l'approccio con la sanità pubblica spaventa, tuttavia esistono le eccezioni (anche se non vorrei mai considerale tali).
Tempi brevissimi, alta professionalità, umanità nel rapporto con il paziente.
Grazie ancora.

Patologia trattata
Aneurisma setto interatriale e chiusura del forame ovale pervio PFO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Il reparto di Cardiologia e UTIC del Sant'Eugenio di Roma vanta ottimi i cardiologi. Nessuno escluso. Una delle oasi di pace nel marasma ospedaliero italiano. Sono stato ricoverato 8 giorni ed ho avuto le cure necessarie.

Patologia trattata
Pericardite con sintomi di ischemia miocardica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dottori Gioffrè e D'Anella. Ancora grazie!

Grazie di cuore a tutti, personale medico, infermieristico e non per avermi assistito, ancora una volta, nel mio problema coronarico.
In particolare vorrei inviare un grazie speciale ai Dottori Gioffrè e D'Anella per la professionalità, la competenza e l'umanità che li contraddistinguono.

Patologia trattata
Cardiopatia coronarica - coronarografia ed angioplastica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie prof. Gaspardone ed equipe

Con ritardo scrivo queste due righe molto importanti... il reparto e' nuovo, con un grande primario alla giuda. Il prof. Gaspardone e' veramente una persona stupenda.. Tutti in terapia intensiva sono stati bravissimi con mamma, sono rimasta veramente contenta... Ovviamente le hanno salvato la vita.
Grazie a tutti ancora..
ISIDE IANNI E STEFANIA MERLONGHI.

Patologia trattata
Embolia bi polmonare massiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

grazie di "Cuore"!

ho un bel brutto ricordo di quei giorni. se non fosse stato per la dolcezza, simpatia e umanità del personale infermieristico non so cosa avrei fatto per non parlare del personale medico sempre presente e sempre disponibile in tutti i sensi. grazie di "cuore", uno particolare alla mia dottoressa...

Patologia trattata
infarto del miocardio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UN DOVEROSO GRAZIE

A partire dal pronto soccorso, al successivo ricovero in terapia intensiva seguito da coronografia e angioplastica, ho trovato grande professionalità e competenza di tutto il personale medico e paramedico. La stessa professionalità e competenza che ho trovato al reparto cardiologico dove ho concluso la mia degenza seguito dal Dr. Dell'Uomo. A tutti va il mio più caloroso ringraziamento anche per il proseguo dell'assistenza.

Patologia trattata
Infarto miocardico acuto con intervento di angioplastica effettuato presso European Ospital dal Dr. Gioffrè.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia S. Eugenio

grazie infinite a tutto il personale medico e paramedico che mi ha curato con professionalita' e perche' no, anche con molta simpatia.

Patologia trattata
Infarto del miocardio con coronarografia ed angioplastica (effettuate c/o ospedale San Camillo e successivo ricovero in terapia intensiva e reparto cardiologia dell'ospedale Sant'Eugenio).


Altri contenuti interessanti su QSalute