Cardiochirurgia San Raffaele

 
4.8 (126)
7830  
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiochirurgia dell'Ospedale San Raffaele di Milano, Istituto Scientifico Universitario situato in Via Olgettina 60, ha come Direttore Responsabile il Prof. Ottavio Alfieri. Il reparto dispone di 38 letti di degenza ed è centro di riferimento nazionale per la chirurgia coronarica a cuore battente; nazionale ed internazionale per la chirurgia riparativa della valvola mitrale, per la chirurgia della fibrillazione atriale e dello scompenso cardiaco. Si occupa principalmente di valvulopatie, coronaropatia, aneurismi aortici, ablazione della fibrillazione atriale, chirurgia non trapiantologica dello scompenso cardiaco, cardiopatie congenite, cardiomiopatia ipertrofica-ostruttiva, ipertensione polmonare su base tromboembolica. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Castiglioni Alessandro, De Bonis Michele, Blasio Andrea, Denti Paolo, Dorigo Enrica, Ferrara David, Fumero Andrea, Iaci Giuseppe, Lapenna Elisabetta, Moriggia Stefano, Nascimbene Simona, Pala Maria Grazia, Rossodivita Alessandra, Verzini Alessandro.


Recensioni dei pazienti

126 recensioni

 
(114)
 
(5)
 
(4)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.9  (126)
 
4.8  (126)
 
4.6  (126)
 
4.7  (126)
Tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
06 Giugno, 2017
Adalgisa
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Il mio cuore guarito ringrazia

Ho 77 anni e il 23 marzo scorso sono stata operata al San Raffaele di Milano dall'equipe del prof. Alfieri per la riparazione della valvola mitralica. Da diversi anni soffrivo per il prolasso di questa valvola e la preoccupazione per un futuro intervento con l'età che avanzava, mi procurava frequenti attacchi di ansia e malesseri vari che pregiudicavano la mia routine quotidiana. Oggi di certo non posso dire di essere completamente guarita, anche perché è passato ancora troppo poco tempo dall'intervento, ma sono sulla buona strada: ho riacquistato forze e coraggio, riprendendo a fare cose che amavo e che avevo abbandonato soprattutto per motivi di salute, come andare in palestra per recuperare la piena forma fisica. Così il mio cuore guarito vuole ringraziare tutti i medici e gli infermieri del reparto di Cardiochirurgia del San Raffaele, che mi hanno supportato e confortato in momenti molto delicati e difficili: sono stati tutti gentili e disponibili ad esaudire le mie richieste ed esigenze. Ringrazio con tutto il cuore anche il personale del reparto di Terapia Intensiva post-chirurgica che mi ha confortato nei giorni successivi all'intervento, essendo io ancora molto debole e confusa. Infine, vorrei elogiare il lavoro dei medici, dei fisioterapisti, degli infermieri e di tutto il personale del reparto di riabilitazione cardiochirurgica dell'Istituto "Dimer", che con la loro pazienza e cordialità, mi hanno fatto riacquistare, in pochi giorni, non solo la possibilità di camminare da sola, ma anche la fiducia nelle mie capacità.

Patologia trattata
Prolasso della valvola mitrale.
Trovi utile questa opinione? 



02 Mag, 2017
SERGIO
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

SOSTITUZIONE VALVOLA AORTICA CON PROTESI BIOLOGICA

Ho 68 anni e il 16 marzo scorso sono stato operato al San Raffaele di Milano dall'equipe del prof. Alfieri per la sostituzione della valvola aortica, bicuspide dalla nascita, con una protesi biologica. L'intervento so che è stato eseguito dal prof. Andrea Blasio, primo assistente del prof. Alfieri. Grazie a tutti i medici e infermieri del San Raffaele, e ovviamente alla organizzazione di questa struttura ospedaliera, una vera eccellenza in Europa, dove salvano la vita a circa 1500 pazienti all'anno. A tutti coloro che hanno problemi al cuore, raccomando di mettersi tranquillamente nelle mani dell'equipe del prof. Alfieri.
Dopo l'intervento ho passato 18 giorni in un centro di riabilitazione a Cernusco sul Naviglio, dove sono stato seguito con attenzione e professionalità. A distanza di 45 giorni dall'intervento sono tornato in forma e, se non fosse per i dolori alle costole che avverto, fortunatamente adesso di lieve entità, avrei la sensazione di aver vissuto un sogno o incubo. Se proprio devo esprimere una critica alla organizzazione ospedaliera, questa riguarda la scelta dei centri di recupero e riabilitazione. Non è una scelta del paziente o dei familiari, ma una imposizione della organizzazione, alla quale suggerisco di eliminare quei centri del Friuli o del Trentino solo perché un paziente, che già viene da lontano, non può sobbarcarsi ad un altro viaggio e una conseguente nuova sistemazione logistica per il periodo di riabilitazione.

Patologia trattata
Sostituzione di valvola aortica bicuspide e calcifica.
Trovi utile questa opinione? 
01 Aprile, 2017
Antonio
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Bravi i medici, però...

Tanto di cappello per la professionalità di medici e paramedici, ma il S. Raffaele non e' quella macchina perfetta che, soprattutto al Sud, crediamo che sia. Ci hanno comunicato che il ricovero era rimandato solo il pomeriggio precedente, quando gia' eravamo a Milano. Il giorno del ricovero, eravamo lì alle 8.00 del mattino, abbiamo ricevuto il letto alle 14.00 ed in un altro reparto.. Grazie a Dio e all'eccellenza dell'equipe del prof. Alfieri, l'intervento e' perfettamente riuscito. In seguito, abbiamo dovuto prolungare il ricovero perchè il posto al Dimer per la riabilitazione, che ci era stato assegnato con una comunicazione scritta, non è più stato disponibile, per cui alla fine ci hanno trasferito ad Arco di Trento per 15 giorni, dove abbiamo trovato una bella realtà, disponibilità e professionalità. Qui sono stato visitato da un medico del S. Raffaele una sola volta, ma i medici dell'Eremo sono molto disponibili.
Ecco, dell'esperienza al S. Raffaele sono soddisfatto, ma non della logistica nè dell'organizzazione, che e' caotica - forse perchè ci sono troppi ricoverati. Se lavorassero su questo (che è fondamentale soprattutto per chi arriva da lontano) diventerebbe quella struttura "con una marcia in più" che molti credono che sia.
Grazie al prof. Alfieri, alla dott.ssa Nascimbene e a tutto il personale medico e infermieristico.

Patologia trattata
Prolasso severo valvola mitralica con rottura corde.
Trovi utile questa opinione? 



29 Marzo, 2017
Sergio capizzano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Per fortuna che c'è il SanRaffaele, una eccellenza

Ho 68 anni e da quando ero bambino ho scoperto di avere la valvola aortica bicuspide. L'insufficienza che mi comportava è progredita da grado lieve moderato, a severo in pochissimi anni. Per cui, pur non avendomi sintomi, decido di sottopormi all'intervento di sostituzione della valvola (con protesi biologica), ma di farlo solo al San Raffaele di Milano, dove la simbiosi tra efficacia e professionalità raggiunge i massimi livelli.

Patologia trattata
Valvola aortica bicuspide.
Trovi utile questa opinione? 
14 Marzo, 2017
Alba Cannella Ardizzone
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

I migliori!!!

Intervento di sostituzione della valvola mitralica con valvola meccanica preceduta da angioplastica.
Il Prof. Alfieri dirige con piglio sicuro il miglior staff possibile, che in tutti i suoi reparti esprime grandissima professionalità, raggiungendo livelli di assoluta eccellenza. Non va trascurato l'aspetto umano che, senza mai cadere in facile pietismo, fa sì che il malato si senta sempre seguito con grande attenzione e calore. Eccezionali!!!!!!!!!

Patologia trattata
Insufficienza mitralica.
Trovi utile questa opinione? 
07 Gennaio, 2017
Antonella
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Operazione valvola mitrale

E' trascorso ormai un mese dal mio ricovero al San Raffaele. La mattina del 5.12.2016, all'alba delle ore 6.00, con tristezza e malinconia ho lasciato la mia abitazione e in compagnia di mio marito Roberto e mia figlia Silvia ci siamo diretti al San Raffaele per affrontare un intervento di riparazione alla valvola mitrale. In questo ospedale ho trovato: ECCELLENZA, SICUREZZA PROFESSIONALE, EDUCAZIONE E GARANZIA! Inizio con i ringraziamenti, un grazie particolare al Professor Alfieri per aver riparato la mia valvola e avermi dato maggior sicurezza, solo grazie ad una calorosa stretta di mano, quella famosa mattina nei corridoi. Il Professor Alfieri é letteralmente un pezzo della storia della medicina! Grazie al personale medico e paramedico e infermieristico per i trattamenti a me prestati. Un grazie a Eilisa con il suo bello e caloroso viso; un altro grazie alla gentilissima Manu; grazie a Fabio, avvolto dalla scia del suo gradevole profumo; viva la Sicilia con la cara e umana Patrizia; ciao Francesco (auguri per tuo padre); buon lavoro Salvatore, che con tua grande pazienza mi hai trasferito da una camera all'altra :) Non mi devo dimenticare della cara peruviana Giuditta, che con il suo trattamento di aerosol ha permesso che la mia tosse si calmasse durante le notti insonni. Ed infine un grandissimo grazie a tutto lo staff della terapia intensiva, in particolare al bel peruviano Giovanni che mi ha assistita nei momenti più difficili.

Patologia trattata
Disfunzione valvola mitrale.
Trovi utile questa opinione? 
23 Novembre, 2016
Gio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Indagini FOP

Ho conosciuto il dottor Alfieri e confermo le sue competenze e l'umanità dimostrata. Sono andata da lui perchè in gravidanza, dopo un ecocardiogramma di routine, mi avevano diagnosticato FOP. Dopo il parto mi sono recata dal prof. Alfieri che mi ha indirizzato verso il dottor La Canna per gli accertamenti del caso. Anche il dott. La Canna è una persona molto qualificata e gentile. Ho effettuato il transesofageo senza accusare grandi fastidi. Alla fine è andata bene, perchè il mio cuore è sano. Ringrazio il dottor Alfieri e il dott. La Canna per la loro professionalità e gentilezza.

Patologia trattata
Indagini forame ovale pervio.
Trovi utile questa opinione? 
14 Novembre, 2016
Paolo Carminucci
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sono passati 3 anni

Il 13 Novembre 2013 alle ore 15.00 venivo operato per la riparazione della valvola mitralica.
Sono passati 3 anni ed eccomi qua..: posso solo ringraziare ancora tutto il reparto, a partire dal professor Alfieri con il suo staff, ai ragazzi della Cardiochirurgia e a tutto il personale della Riabilitazione Dimer.
Ho passato lì 30 giorni senza sentirli...
A distanza di 3 anni sono tornato, già da un bel pezzo, a fare una vita normalissima, come se non fosse successo nulla.

GRAZIE ANCORA, VI PORTO SEMPRE NEL MIO CUORE.

Patologia trattata
Riparazione Valvola Mitralica.
Trovi utile questa opinione? 
29 Ottobre, 2016
Lucia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine

Qualcuno un giorno mi chiese: "se fosse tua figlia la affideresti al professore?" ed io ho risposto:"ad occhi chiusi perché non c'è persona migliore al mondo del professor Alfieri nelle mani di cui lascerei qualcuno a me così prezioso, perché se io avessi anche una minima ombra di dubbio sulle Sue competenze, sarei la prima a dirti di fermarti e riflettere meglio".
Sono passati quasi 5 anni del mio intervento, da quando incontrai il professore per la prima volta, da quando lo vidi mettere la sua mano sulla spalla di mio padre dicendogli: "Lo so... Sono padre anch'io. Sua figlia entrerà viva in quella sala operatoria ed io ve la riporterò viva" - e così è stato.
Questo è ciò che mi rimane più di tutte le altre cose di lui: la sua umanità, la sua umiltà e sensibilità. Questo è quello per cui vale la pena fidarsi di lui ed affidarsi a lui.
So che fa paura, so che ci si sente indifesi e fragili, ma come dice un vecchio detto non si ha coraggio se non si ha paura e se le mie parole possono servire a qualcosa allora sono felice di averle lasciate qui per qualcuno che dovrà affrontare il mio stesso percorso.
Se avete bisogno di qualsiasi informazione o consiglio, o se volete semplicemente parlare con qualcuno che possa capirvi scrivetemi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lucia

Patologia trattata
Doppio difetto interatriale con shunt sx-dx.
Trovi utile questa opinione? 
21 Luglio, 2016
Francesco
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

FISTOLA CORONARICA

Viviamo sempre al condizionale! Scrivo per conto della mia compagna Federica che è stata operata nel mese di luglio 2016 a una fistola coronarica. Una patologia congenita che lei non sapeva di avere fino all'età di 47 anni. Dopo aver visitato i più grandi centri, non soltanto di Italia, di cardiochirurgia, abbiamo optato per il San Raffaele dove Federica aveva avuto un'ottima impressione del professor Alfieri. È rinomato il fatto che il professore per determinate patologie sia il numero uno al mondo e nel trattare in questo caso veramente molto, ma molto raro, ci ha saputo dare le risposte che ci volevamo far dire visto e considerato che la maggior parte dei cardiologi trattavano questo caso come una cosa mai vista e ci trattavano come animali da circo.
Personale infermieristico preparato, gentile, educato e cortese. Il Dottor Pozzoli nel reparto è davvero una persona molto cortese, molto carina, sempre disponibile e sempre pronta a darci risposte alle nostre domande. Federica dice di aver trovato un angelo nella sala di terapia intensiva in quanto una infermiera di nome Ester si è comportata con lei in maniera encomiabile. Una persona che lei si ricorderà per tutta la sua vita. Mi farebbe piacere poter essere contattato per poterla ringraziare di persona insieme alla mia compagna. Federica in questo momento si trova ad Arco per la riabilitazione e la strada è ancora lunga, ma per quanto concerne Il trattamento ricevuto al San Raffaele possiamo altro che essere contenti. Cambierei due cose a mio parere. La pulizia, che non è livelli dell'ospedale di questa portata, e l'organizzazione interna del reparto, che molte volte a causa anche di emergenze e di urgenze fa un po' acqua e spesso lascia i pazienti delusi per appuntamenti non mantenuti. Prima di uscire dall'ospedale a Federica gli è stata fatta una coronarografia che ha dato ottimi risultati, la speranza è quella che la guarigione possa essere totale a seguito anche dell'importante periodo di riabilitazione.
Ospedale al TOP.

Patologia trattata
Fistola coronarica.
Trovi utile questa opinione? 
19 Luglio, 2016
GIovanna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sostituzione valvola aortica - prof. Alfieri

Ho 66 anni e sono stata operata al San Raffaele dal Prof. Alfieri.
Dopo l'intervento, la terapia intensiva e 15 giorni di riabilitazione presso il centro Dimer sono tornata a casa. Ho ricevuto una eccellente assistenza, le infermiere e il personale tutto sono stati molto gentili e hanno dimostrato tanta professionalità e sensibilità. Avevo tanta paura, tanti dubbi ma ora sono felice di aver superato ogni cosa, anzi, consiglio a coloro che hanno problemi al cuore di rivolgersi al San Raffaele e ringrazio il prof. Alfieri di avermi convinta ad operarmi.

Patologia trattata
Sostituzione della valvola aortica.
Trovi utile questa opinione? 
15 Giugno, 2016
MARIO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

SONO SAMMALI MARIO (07-09-1995) operato il 14-06-2013. DOPO 2 ANNI DALL'INTERVENTO (2015/2016) FREQUENTO L'UNIVERSITA' CARLO BO DI URBINO - PRIMO ANNO FACOLTA SCIENZE MOTORIE - SENZA PROBLEMI. NON SMETTERO' MAI DI RINGRAZIARE IL PROFESSORE OTTAVO ALFIERI PER LA RICOSTRUZIONE DELLA VALVOLA MITRALE, TUTTO IL SUO STAFF E TUTTO IL REPARTO DI CARDIOCHIRURGIA E RIABILITAZIONE DIMER PER AVERMI MESSO IN FORMA. GRAZIE.

Patologia trattata
RICOSTRUZIONE DELLA VALVOLA MITRALE.
Trovi utile questa opinione? 
15 Giugno, 2016
Franca Gianandrea
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di "cuore" a tutti

Operata a novembre 2015 presso il reparto di Cardiochirurgia del San Raffaele, ho trovato disponibilità, professionalità, serietà, educazione e gentilezza da parte di tutti i Sanitari. Unico dispiacere è stato, per me, il confronto con gli ospedali della mia città.

Patologia trattata
Riparazione valvola mitrale.
Trovi utile questa opinione? 
09 Giugno, 2016
Italo
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Le eccellenze esistono davvero...

Poco prima di Natale 2015 il cardiologo della mia mamma è stato sentenziale: la stenosi e l'insufficienza dell valvola mitrale erano ormai ad un grado severo e l'intervento di sostituzione della stessa era l'unica via per la salvezza. Consigliati dal cardiologo stesso, contattiamo immediatamente la segreteria del Prof. Alfieri, e dopo qualche settimana ha visitato la mamma confermando la situazione, ma con la sua gentilezza e serenità rassicurava noi tutti nonostante la mamma avesse altri problemi che di certo non avrebbero aiutato. Ricoverata il 20 maggio, la mamma è stata immediatamente sottoposta a una completa e specifica rivalutazione e il giorno 24 sottoposta ad intervento per la sostituzione della valvola mitrale e chiusura di un auricola. Intervento riuscito alla grande e la mamma dopo nemmeno 24 ore era ritornata dalla terapia intensiva in reparto e in condizioni ottimali.
Mi preme sottolineare la grande professionalità e umanità del prof. Alfieri, sempre disposto a qualsiasi chiarimento e delucidazione, senza però dimenticare la grande competenza di tutto lo staff medico e infermieristico.

Patologia trattata
Stenosi e insufficienza valvola mitrale.
Trovi utile questa opinione? 
10 Mag, 2016
luciano serrau
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ancora qui... più felice che mai

Eccomi ancora qui, dopo quasi 6 anni dal dono di una vita nuova, una vita regalata dagli angeli del San Raffaele, una vita ormai cambiata e migliorata con attività fisico sportiva assidua, uno stile di vita ormai consolidato, e naturalmente uno spirito da grande combattente..
Ringrazio ancora voi cari, tutti, indistintamente tutti, con gran desiderio di rivedervi per un abbraccio forte, così forte da sentirlo nell'anima..
GRAZIE ANGELI MIEI.

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica (meccanica) e aneurisma aortico parte ascendente.
Trovi utile questa opinione? 
05 Aprile, 2016
Antonio Battagliese
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Reintervento di sostituzione bioprotesi aortica

Il 29 febbraio scorso sono stato operato per la sostituzione della bioprotesi aortica impiantata nel 1999. Si è trattato di un reintervento e grazie alla competenza del personale medico e paramedico tutto è andato bene. Il professore Alfieri, oltre ad essere un luminare della cardiochirurgia, è anche una persona disponibile e sempre presente; il suo Staff è all'altezza del primario.
Il personale infermieristico è competente, ma soprattutto ama i pazienti, non sto qui a fare i nomi ma sono tutti così professionali ed umani.
Al Dimer, dove sono stato quasi 20 giorni per la riabilitazione, ho trovato altrettanta competenza a partire dalla dott.ssa Pala e dagli altri medici, i terapisti davvero eccezionali, così come il personale infermieristico. Unica pecca... se proprio vogliamo cercare il pelo nell'uovo, la pulizia (non ho mai capito cosa servisse far scorrere l'acqua nel lavandino del bagno, mentre loro spolveravano...). Ma, ripeto, questo è solo un dettaglio, quel che conta è che in questo posto sono stato veramente bene ed ora, a 5 settimane dall'intervento, mi sento davvero bene ed il terrore che avevo prima di operarmi, grazie alla loro competenza, è svanito non appena messo piede in questo ospedale. CONSIGLIATISSIMO!!!

Patologia trattata
Sostituzione bioprotesi aortica impiantata nel 1999.
Trovi utile questa opinione? 
27 Marzo, 2016
Davide Frascella
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dal 2003 sono rinato: ho un cuore nuovo

Sono stato operato di aneurisma aortico, con reimpianto di valvola meccanica, nel 2003 presso il San Raffaele di Milano; grazie alle preziose mani del prof. Ottavio Alfieri e la professionalità dell'intero suo team, oggi 2016 godo ottima salute. Non finirò mai di ringraziare l'eccelso professore. A lui, alla sua bravura, ai suoi collaboratori, devo la mia vita.

Patologia trattata
Aneurisma aortico.
Trovi utile questa opinione? 
18 Marzo, 2016
Lucia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine - Gli Angeli di Milano

Eccomi di nuovo qui a 4 anni dal mio intervento. Che dire?
A volte per esprimere certe emozioni non ci sono mai sufficienti parole. So solo che sarò per sempre legata al Prof. Alfieri ed al suo staff per la loro umanità, sensibilità e professionalità e che la mia gratitudine non avrà fine.
Il mio percorso nel reparto di cardiochirurgia del San Raffaele ho provato a disegnarlo negli altri post che ho scritto in questi anni qui, nel tentativo di dare coraggio a chi deve ancora percorrerlo con la consapevolezza di quanto sia importante avere qualcuno accanto che sa esattamente cosa si prova.
Per chi dovesse aver bisogno di qualsiasi informazione o consiglio, mi potete scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Patologia trattata
Doppio difetto interatriale con shunt sx-dx.
Trovi utile questa opinione? 
09 Marzo, 2016
Gilardenghi ceistina
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grande umanità

Mi hanno ricoverato il 9 di febbraio e operato il 12; ho fatto una plastica alla valvola mitralica. Vorrei dire un grazie di cuore al dott. Alfieri ed al dott. Moriggia! Un ringraziamento speciale alle infermiere della terapia intensiva Francesca e Maria Grazia, siete degli Angeli...

Patologia trattata
Plastica valvola mitralica.
Trovi utile questa opinione? 
03 Marzo, 2016
guido di giovanni
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande competenza

Dopo l'operazione alla valvola mitralica sono rinato, grazie all'illustrissimo Prof. Alfieri, un vero luminare.
Non posso che parlare di tutto, operazione e degenza, in modo chiaramente e decisamente positivo.

Patologia trattata
Controllo della funzionalità della valvola mitralica.
Trovi utile questa opinione? 
19 Dicembre, 2015
Gian Luca
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Oggi ho sonno e sono contento!

Oggi ho sonno e sono contento!
Dopo una serata passata a fare baldoria, cena in compagnia, discoteca con bevute non esagerate ed avere dormito solamente 4 ore, mi sveglio ed ho l'energia di fare 40 minuti di attività aerobica senza soffrire lo sforzo. Devo ammettere che sono un pochino assonnato, ma non accuso nessun altro tipo si sintomo di malessere (mal di testa; affanno; sforzo e battiti strani). Credo che questo sia un grandissimo segno di guarigione e che sia valsa veramente la pena avere fatto tutto il percorso per l'intervento a Milano. Lo pronuncio ad alta voce perchè è difficile apprezzare le cose quando le si hanno a portata di mano. Una persona sana non sa quanta fortuna ha a stare bene perchè ignora quello che potrebbe accadere se qualcosa andasse storto, oppure giustamente non si fa carico di problemi che hanno altri che vengono schivati durante il percorso della vita.
Oggi è una giornata come un'altra, ma io sono molto felice perchè mi sento bene.

Patologia trattata
Aorta bicuspide e aneurisma aorta ascendente.
Trovi utile questa opinione? 
08 Dicembre, 2015
Lucia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine - Gli Angeli di Milano

Un altro Natale ormai è alle porte come quello del 2011, quando non sapevo se sarei riuscita a sentire ancora una volta il suo profumo... Da lì a poco avrei affrontato l'intervento che avrebbe cambiato tutta la mia vita.
Come passa il tempo..
Il mio pensiero è sempre accanto a chi deve percorrere questa strada, magari proprio in questo periodo. La mia storia è raccolta negli altri commenti, cosi com'è racchiusa la mia gratitudine per l'intera equipe che mi ha accolta in reparto.
Non trovo un modo per ricambiare ciò che hanno fatto queste persone per me e la mia famiglia, ma nel mio piccolo voglio credere che essi siano di conforto e speranza per chiunque viva una situazione del genere.
Se avete bisogno di qualsiasi informazione, scrivetemi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grazie ancora.

Patologia trattata
Doppio difetto interatriale con shunt sx-dx.
Trovi utile questa opinione? 
28 Ottobre, 2015
Tommy
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il Top della professionalità e della competenza

Raccontare in un commento di poche righe una forte esperienza come quella di un'operazione a cuore aperto per la sostituzione della valvola aortica, non è semplice.
Sono già trascorsi 4 anni dall'intervento e ricordo perfettamente tutte le fasi. La preliminare.. il durante e dopo.
Lo staff del Professore Alfieri è quanto di meglio possiate aspettarvi in merito a professionalità e competenza. E' andato tutto OK, anche la riabilitazione, che in tempi brevi mi ha permesso di ritornare ad una vita più che normale. Un pensiero anche al bravissimo cardiologo Dott. La Canna ed ai suoi collaboratori, bravi, gentili e simpatici.
Per ultimo, e non per ragione di importanza, anzi, tutt'altro, vorrei ringraziare tutti i componenti della "Terapia intensiva", che definirei Angeli. Ricordo ancora in particolare una dottoressa, non so il nome, che mi rassicurava su tutto, e incoraggiandomi riusciva con serenità ad ascoltare le mie esigenze prodigandosi per esaudirle.
Grazie a tutti!!

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica bicuspide.
Trovi utile questa opinione? 
27 Ottobre, 2015
Raimondo
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il mio intervento

Prof. Alfieri, Prof. La Canna, anestesista, Dott. Denti, Dott.ssa Cioni, Dott.ssa Pala. Infermiere: Erika e Rosa (al Q7), Angela e Judith al DIMER.
Persone di grande professionalità e umanità, ti agevolano nel vincere un momento così impegnativo in tranquillità, senti di poter affidare te stesso alle cure.
E' stata una esperienza importante che mi ha maturato molto in spirito e conoscenza, oltre al fatto che mi ha risolto un problema che col tempo sarebbe diventato fatale. Grazie.

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica con protesi meccanica e sostituzione aorta ascendente.
Trovi utile questa opinione? 
15 Ottobre, 2015
Castiglioni walter
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sostituzione valvola aortica e bypass coronarico

Il 10 settembre scorso sono stato sottoposto all'intervento di sostituzione valvola aortica più bypass coronarico. Dopo soli 4 giorni dall'intervento, ero già in riabilitazione. Vorrei con questa mia, segnalare la professionalità e competenza di tutto il personale, dal cardiochirurgo all'ultimo degli inservienti, e la passione con la quale svolgono il loro importantissimo lavoro. ER vorrei dire a tutti quelli che dovranno sottoporsi a simili interventi, di rivolgersi a questo istituto con fiducia, che la vostra salute è in ottime mani.
Un grazie a tutti.

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica più bypass coronarico.
Trovi utile questa opinione? 
13 Ottobre, 2015
Roberta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sostituzione valvola mitrale

Tutto è iniziato il 14 settembre, quando mia madre è stata operata all'ospedale S. Raffaele per una sostituzione della valvola mitrale degenerata da una malattia reumatica. Già alla prima visita con il Prof. Alfieri, un luminare che possiede la grande dote dell'umanità, le nostre ansie e preoccupazioni cominciavano già ad affievolirsi, questo reparto di cardiochirurgia è davvero un centro di eccellenza europeo, un reparto ad altissimo livello professionale.
Ringrazio tutto il personale a partite dal Primario, il chirurgo Dr. Iaci Giuseppe, la Dr.ssa Trumello, la Dr.ssa Nascimbene, i chirurghi toracici e tutto il personale infermieristico (Adriana, Patrizia, Eleonora e Federica) che ogni minuto lavora con impegno e dedizione mettendo sempre il "paziente" come vera e propria priorità.
Prima di affrontare quest'esperienza, leggendo le tante recensioni riguardo al reparto, sentendo parlare di questi "Angeli di Milano", ora posso confermare la loro esistenza. Non scordiamocelo mai, questa gente salva vite umane e quando si tocca con mano che la "vita salvata" è quella di un tuo caro, allora non ci sono parole per ringraziarli.
Dirò di più, molti sostengono e incoraggiano, psicologicamente e moralmente, anche chi fa assistenza (a molti, come noi, arrivati da tante altre regioni d'Italia, personalmente mi veniva chiesto se anch'io avessi mangiato o bevuto e se mi fossi riposata un po'), comprendendo quindi anche i nostri tanti sacrifici e le difficoltà che si hanno vivendo fuori casa per così tanto tempo.
Le complicanze post operatorie (enfisema sottocutaneo, complicanza molto rara ma manifestabile) che mia madre ha avuto, sono state subito affrontate e gestite con celerità ed eccesso di attenzione e scrupolosità; se mi fossi trovata in un altro ospedale, a quelle condizioni, non sarei sicura che sarebbe andata come effettivamente è andata.
Allora cari "Angeli di Milano", a nome di tutta la mia famiglia e del "cuore nuovo" di mia madre, dico a chi dovrà affrontare un'esperienza come la nostra di non pensarci troppo e farsi operare al S. Raffaele dove professionalità, cortesia e umanità sono all'ordine del giorno. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Sostituzione valvola mitrale.
Trovi utile questa opinione? 
10 Ottobre, 2015
giovanni
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

8 anni dall'intervento: tutto ok

Operato per insufficienza mitralica severa con prolasso ed alcune corde rotte, intervento da 5 ore con riparazione valvuloplastica e semianello di Taylor di rinforzo. Riabilitazione sempre al S. Raffaele.
Dal 2007 la valvola tiene ancora molto bene, non prendo più alcun farmaco, il mio cardiologo ad ogni controllo mi ripete i complimenti e, da quando ha visto il mio risultato, consiglia l'equipe di Alfieri ad i suoi pazienti. Lo scrivo perché avevo perplessità sulla durata della riparazione per una persona di 45 anni. Importante operarsi prima di rovinare il v.s.
Il mio atrio sinistro dilatato è subito ritornato normale.

Patologia trattata
Insufficienza mitralica severa con prolasso.
Trovi utile questa opinione? 
10 Ottobre, 2015
Elisabetta
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Valvola mitrale

Vorrei ringraziare di Cuore lo staff del reparto cardiochirurgia HSR di Milano. Ottima scelta!
Sono una ragazza di 44 anni sarda, mi hanno diagnosticato un prolasso di intensità severa alla valvola mitrale. Il 18 maggio 2015 sono stata operata al San Raffaele di Milano per la riparazione della valvola mitrale. L'intervento è stato eseguito dal Prof. Ottavio Alfieri, splendida persona veramente umana al di là della sua professionalità e competenza nel campo della cardiochirurgia. È andato tutto bene durante e dopo l'intervento e, a prescindere dei momenti più o meno dolorosi, vorrei mettere in evidenza la professionalità e gentilezza di tutto il personale medico e paramedico che ho visto personalmente verso i pazienti, me compresa.
Ringrazio la mia cardiologa dott.ssa Panzuto, la dott.ssa Nascinbene, il reparto di riabilitazione Dimer, il dott. Meloni, la dott.ssa Lipartiti,la dott.ssa Russo e la dott.ssa Pala M. Grazia (mia conterranea).
Grazie ancora per tutto. Grazie..

Patologia trattata
Riparazione valvola mitralica.
Trovi utile questa opinione? 
01 Agosto, 2015
ANTIMO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

SOSTITUZIONE VALVOLA AORTA

Sono una persona di 44 anni e il 25 giugno 2015 sono stato operato al San Raffaele in cardiochirurgia dal Prof. Alfieri Ottavio. Cio' che mi ha colpito è stata la sua umanità, oltre che professionalità e competenza, è un vero professore. Io il 25 giugno sono rinato grazie al Prof. Alfieri che è un grande non a livello nazionale, ma credo mondiale. La durata dell'intervento è stata di circa 4 ore, poi 24 ore di terapia intensiva, 3 giorni di reparto (solventi) e circa 25 giorni di riabilitazione presso il DIMER. Dal primo all'ultimo giorno ho ricevuto una eccellente assistenza e tanta, ma tanta professionalità e gentilezza, per me sono degli angeli. Mille grazie per avermi dato tutto cio'.

Patologia trattata
SOSTITUZIONE VALVOLARE AORTICA CON PROTESI MECCANICA.
Trovi utile questa opinione? 
24 Luglio, 2015
Lucia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine - Gli angeli di Milano

Sapete quando dicono che certe persone ti cambiano la vita?
Io continuo la mia grazie ad un uomo di una straordinaria umiltà, sensibilità e professionalità: il Professor Alfieri.
Ogni volta che qualcuno che non mi conosce mi chiede l'età, dico 28, ma in realtà dentro di me è come se ne avessi 3 perché è come il 7 marzo del 2012 fossi nata una seconda volta.
Da allora, dopo un lungo periodo di riabilitazione, la mia vita è cambiata totalmente ed ogni volta che qualcuno mi scrive dopo aver letto i miei commenti sparsi su questa pagina, mi ricordo che i miracoli esistono davvero e che non esistono mani migliori nelle cui poter affidare una persona che deve intraprendere il mio stesso cammino.
4 ore d'intervento, 18 ore di terapia intensiva, 21 giorni di riabilitazione, 6 mesi di ripresa, 3 anni di vita nuova... Questi sono i miei numeri.
Se avete bisogno di qualsiasi informazione (alloggio, decorso pre-post operatorio, medici), per chi è nuovo su questa pagina scrivetemi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Parlare aiuta soprattutto con chi può capire veramente le vostre paure, dubbi, incertezze.

Grazie ancora a tutto lo staff.
Lucia

Patologia trattata
Doppio difetto interatriale con shunt sx-dx.
Trovi utile questa opinione? 
28 Giugno, 2015
luigi
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

MA QUANTE STELLINE!!!

AVEVO 55 ANNI, SONO STATO OPERATO DUE VOLTE DAL PROF. (SOLVENTE). IL PRIMO INTERVENTO (7 GIORNI DI RICOVERO) TUTTO OK. DOPO 3 ANNI (58 ANNI) IL SUCCESSIVO (3 BY-PASS) E' STATO UN "FLOP", E MI è COSTATO QUATTRO MESI DI RICOVERO POST SAN RAFFAELE (15 GIORNI DI RICOVERO) E RIVASCOLARIZZAZIONE DI DUE DEI TRE BY-PASS DOPO QUATTRO MESI. NON MI E' STATA NEANCHE DETTA LA MOTIVAZIONE!

Patologia trattata
3 BYPASS.
Trovi utile questa opinione? 
25 Giugno, 2015
Giuseppe
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti al San Raffaele

Sono un ragazzo di 25 anni calabrese e sono stato operato dal professor Ottavio Alfieri, persona stupenda, molto umano e preparatissimo.. Grazie a lui ho migliorato molto la mia vita, operandomi a cuore aperto ricostruendomi la valvola mitrale e facendomi l'ablazione.. Non finirò mai di ringraziare il professore, la sua equipe e anche gli infermieri, tutti preparatissimi..
Consiglio a tutte le persone con problemi al cuore di rivolgersi al San Raffaele.

Patologia trattata
Prolasso valvola mitrale severo.
Trovi utile questa opinione? 
08 Giugno, 2015
GIANNI
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Prof. Ottavio ALFIERI

Sono un giovane sessantunenne che 15 anni fa è stato operato dal Prof. Alfieri ed equipe per una rarissimo tumore al centro del cuore. Caso rarissimo in Italia ed Europa - uno o due casi in USA - sono arrivato dopo aver peripeziato per vari e famosi cardiochirurghi italiani. Alla fine, quando qualcuno diceva che il gioco non valeva la candela, il Famoso Cardiologo Dott. Federico GENTILE mi disse che l'unico che poteva fare un intervento poteva essere solo il prof. O. ALFIERI, se se la sentiva, altrimenti l'ultima spiaggia sarebbe stata Houston- USA.
Partiti da Napoli io e mia moglie, lasciando due figlie ad alcuni parenti, siamo partiti per Milano verso l'incognito..... Adesso sono ancora qui e posso ringraziare il Prof., la sua equipe, gli/le infermiere e spero di poter andare fra un paio d'anni in pensione. Grazie ALFIERI e GENTILE!

Patologia trattata
Mixoma intramiocardio postero laterale.
Trovi utile questa opinione? 
06 Mag, 2015
massimo
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Vado avanti grazie a voi

Sintetizzare un anno di angosce- rabbia- delusione non si può certo raccontare in una recensione che raccoglie poche righe. A gennaio 2014 scopro di dovermi operare alla mitralica per prolasso severo, mi metto in lista e il 31 maggio 2014 mi faccio operare da un grande cardiochirurgo, primario del San Camillo. Dopo 20 giorni di riabilitazione all'istituto i.c.o.t. di Latina, torno a casa. Esattamente un mese dopo mi sento male per emorragia emotoracica e operato d'urgenza a Tor Vergata, mi hanno ripreso per i capelli; ho fatto 6 sacche di plasma e ci sono voluti 6 mesi per riprendermi... Ma la cosa piu' terribile da accettare è stata quando mi hanno riscontrato che la ricostruzione plastica appena fatta non funzionava per niente bene! Vivo per miracolo con l'angoscia di tornare un'altra volta in sala operatoria, è stato come lottare con qualcosa che ti toglie le forze! L'unica speranza era di andare a Milano. Cosi' a gennaio sono andato dal professor Alfieri, persona stupenda! A febbraio mi hanno operato con non poche difficoltà a causa del primo intervento andato male. Ce l'ho messa tutta per riprendermi: per riprendermi pensavo alla mia famiglia, ai miei gemelli che mi aspettavano a casa..
Qui ho trovato PROFESSIONALITA' E COMPETENZA, un altro mondo che non ha niente a che vedere con quello che ho vissuto a Roma! Voglio dire semplicemente GRAZIE per avermi ridato la vita! Consiglio quest'ospedale a chiunque dovesse farsi operare al CUORE. Venite con fiducia, siete in buona MANI!

Patologia trattata
PROLASSO MITRALICO SEVERO.
Trovi utile questa opinione? 
01 Aprile, 2015
Giuseppe
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Angeli

Complimenti allo staff del professore Alfieri, persona umana, semplice e preparatissima.. Il 13 marzo 2014 sono stato operato al San Raffaele e mi hanno riparato la valvola mitrale più hanno effettuato l'ablazione del circuito elettricio. Un intervento eseguito perfettamente.
Consiglio a tutte le persone che devono operarsi al cuore, di andare al San Raffaele..
Vi ringrazio di cuore.

Patologia trattata
Riparazione valvola mitrale e ablazione.
Trovi utile questa opinione? 
26 Marzo, 2015
Andrea Ugolini
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

EVVIVA IL PROFESSOR ALFERI!

Sono stato operato di ANEURISMA AORTA ASCENDENTE un mese e mezzo fa dal prof. Alfieri al San Raffaele a Milano.
Innanzitutto alla MAYO Clinic di Rochester, in America, mi avevano ipotizzato la sostituzione della valvola aortica, oltre alla riduzione dell'aneurisma che purtroppo era dilatato fino a superare i 5,5 centimetri.
Il prof. Afieri, invece, ha eseguito il delicato intervento mantenendo la mia valvola funzionante e riducendo la aorta con l'intervento chiamato Florida- Sleeve.
Ho 4 figlie adolescenti ed una bella moglie, potete immaginare la paura e l'apprensione che avevamo per questo tipo di intervento!
Invece devo dire che non ho avuto dolore e non ho subìto particolari sofferenze nei miei 23 giorni di degenza.
Al San Raffaele sono bravissimi, Alfieri è un mito, serio, professionale, gentile, affidabile.
MOLTO IMPORTANTE: dovete restare dopo l'intervento sempre al San Raffaele, dal cardiologo prof. Cianfrone e dal Meloni per la riabilitazione in palestra con fisioterapisti seri e scrupolosi (è sciocco trasferirsi in Liguria o in Trentino per la riabilitazione!!).
Non siete in vacanza, e' meglio restare in una struttura Ospedaliera piuttosto che andare in amene localita' turistiche!!
Insomma, auguri a chi dovra' sottoporsi a questo intervento: calmi, sereni e.. in bocca al lupo!!
Andrea Ugolini - Roma

Patologia trattata
ANEURISMA AORTA ASCENDENTE.
Trovi utile questa opinione? 
28 Febbraio, 2015
Lucia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine

Gli angeli di Milano
"7 marzo 2012, gli ANGELI DI MILANO, inizio e fine... paura, speranze, preghiere raccolte all'unisono in un muto silenzio, lacrime … un cuore che si ferma per poi ricominciare a battere … LA VITA".

Tra una settimana saranno passati 3 anni da quel giorno. Anni in cui la mia vita è andata avanti verso un futuro migliore, sicuramente diverso se non fosse stato per l'umanità del professor Alfieri, per il coraggio che ogni infermiere e medico dell'equipe mi ha trasmesso. Anni in cui il legame mantenuto con loro è ancora vivo, cosi come i ricordi di quei giorni e la mia gratitudine per ognuno di loro. Anni in cui ho cercato di condividere con chiunque mi abbia contattata per chiedermi informazioni dubbi e paure, cercando a mia volta di esserci per qualcuno, perché credo che non ci sia cosa migliore che parlare con una persona che possa capirti avendo intrapreso lo stesso percorso.
Scorrendo nel sito potrete trovare tutta la mia storia, perciò una volta letta, se avrete bisogno, scrivetemi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Lucia

Patologia trattata
Difetto interatriale doppio.
Trovi utile questa opinione? 
25 Febbraio, 2015
Tiziana
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una squadra vincente

Mio padre Giuseppe, il 2 dicembre 2014 ha subìto un intervento molto complesso. Gli avete sistemato un bel po' di cose! Ci avete spiegato molto chiaramente cosa avete fatto, ma se lo devo rispiegare io è troppo complicato. Il 29 dicembre gli avete messo anche il pacemaker.
Per via di imprevisti non dovuti all'intervento, la degenza di mio padre è durata quasi un mese.
In questo periodo abbiamo trovato tutti molto: gentili, disponibili, attenti a qualsiasi esigenza, a volte anche incoraggianti, simpatici e anche pazienti visto che spesso stavamo tutto il giorno tra i piedi.
I medici ci hanno spiegato le cose in modo molto chiaro non usando termini difficili.
Insomma! io a nome della famiglia Piemontese, non voglio ringraziare una persona in particolare, ma tutti quelli che lavorano in questo reparto perché ognuno nel proprio ruolo ha fatto le cose per bene.
Grazie mille a tutti.

Patologia trattata
Insufficienza aortica tricuspidale, difetto interatriale O.S., fibrillazione atriale.
Trovi utile questa opinione? 
12 Febbraio, 2015
MONICA
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Miracolosi

Sono stata operata il 13 Gennaio per doppio impianto valvolare con TAVI.
Avevo poche speranze, ma loro hanno reso possibile l'impossibile.
Meno di un mese dopo sono tornata al lavoro, sto bene, mi hanno restituita alla mia vita.
Eterna gratitudine al Prof. Alfieri, al dott. La Canna e a tutta l'equipe.
Se devo essere obbiettiva nel giudicare il San Raffaele, poi, il cibo e' indecente, il peggiore della dozzina di ospedali che ho frequentato, e vi consiglio di portare il cuscino da casa, oltre che l'acqua e una scorta di tovaglioli, fazzoletti e salviettine, perché lì non danno niente.
Gli infermieri sono gentili e competenti (grazie di tutto Paolo), anche se piuttosto frustrati dalle condizioni di lavoro, e comunque la struttura e' all'altezza delle aspettative.

Patologia trattata
Marfan con aorta dissecata, FE 17, doppio impianto di valvole Edwards in mitrale e aorta.
Trovi utile questa opinione? 
15 Gennaio, 2015
ermes
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UN GRAZIE DI CUORE, BRAVISSIMI

Vivo solo per miracolo... Un sentito ringraziamento al Professor Alfieri ed alla sua equipe per l'alta professionalita' dimostrata in occasione dell'intervento a cui sono stato sottoposto con valvola meccanica. Un saluto ai medici ed agli infermieri del reparto. Bravi bravi bravi, grazie davvero a tutti.

Patologia trattata
Sostituzione valvolare.
Trovi utile questa opinione? 
19 Dicembre, 2014
roberta roggero
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie di cuore...

Un grazie davvero di cuore al reparto di cardiochirurgia del San Raffaele diretto dal prof. Alfieri. Siamo appena rientrati a Torino, dopo intervento di sostituzione di valvola aortica insufficiente del mio compagno, sportivo 50 enne. A fronte di tanta paura, abbiamo trovato l'eccellenza professionale di tutto il reparto, dal primario, umano, professionale e sempre presente, alle sue segretarie amministrative, capaci con grande organizzazione a gestire qualunque evento senza perdere la pazienza e soprattutto senza avere a cuore la logica del profitto, al personale infermieristico, efficiente, sorridente e molto preparato. A tutti quanti, spaventati come eravamo noi poco tempo fa cercano un consiglio su internet per poter scegliere l'adeguamento struttura, non posso che consigliare questa per la professionalità, oltre che per le statistiche ampiamente pubblicate.

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica.
Trovi utile questa opinione? 
04 Dicembre, 2014
Paolo Palma
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Valvuloplastica e anuloplastica

Un sentito ringraziamento al Professor Alfieri ed alla sua equipe per l'alta professionalita' dimostrata in occasione dell'intervento a cui sono stato sottoposto. Un saluto ai medici ed agli infermieri del reparto Q solventi, alla valente Dottoressa Micaela, agli infermieri Matteo e colleghi. Persone che oltre ad essere tutti bravi sono molto umane e sono di grande conforto nei momenti difficili che si attraversano in quelle occasioni E che dire del reparto riabilitazione Dimer? Eccellente anch'esso con personale valente e capace, nonche' disponibile ed estremamente cortese, che ti rende la indispensabile degenza un soggiorno gradevole dove ti senti ben seguito e protetto. Un saluto alla brava Dottoressa Lipartiti Felicia ed alle sue colleghe, tutte gentili, alla capo sala ed alle valenti infermiere del reparto, anch'esse gentilissime e competenti, nonche' al Dott. Meloni della Riabilitazione ed alle sue collaboratrice signore Angela e Cinzia, anch'essi superlativi. Raccomando l'ospedale San Raffaele a tutti coloro che desiderano curarsi e guarire confortati da Medici con la M maiuscola e da personale di grande valenza e da un ambiente ottimale che ti accompagna positivamente nella degenza.

Patologia trattata
Riparazione corde tendinee della valvola mitralica. Valvuloplastica mitralica, anuloplastica tricuspidale.
Trovi utile questa opinione? 
18 Novembre, 2014
Guido Clementi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie di Cuore

Volevo aggiungere la mia esperienza personale.
Sono partito da Ancona e non nascondo con poche speranze di farcela; i cardiologi della mia città mi davano poche possibilità di riuscita per un intervento troppo complesso data anche la mia età (81 anni). L'equipe del professor Alfieri ha studiato il mio caso ed il 28 aprile sono stato operato. Non è stata una passeggiata, non avrebbe senso negarlo, ma sono stato assistito da un'equipe di persone che hanno fatto l'impossibile per ridarmi la vita ed oggi sto bene.
Un grazie a tutto il reparto di Cardiochirurgia del Prof. Alfieri ed un ringraziamento particolare alla Dottoressa Nascimbene e a due infermiere straordinarie per umanità e competenza, Lina e Patrizia.
Grazie ed ancora grazie per tutto quello che avete fatto per me.

Patologia trattata
Sostituzione Valvola Mitralica Aortica e Tricuspide con protesi Biologiche e bypass aorto-coronarico.
Trovi utile questa opinione? 
12 Novembre, 2014
Paolo Carminucci
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riparazione valvola mitralica

Sono esattamente passati 12 mesi: a questa ora (20.30) del 12 Novembre dello scorso anno, mi ero appena svegliato nella stanza di terapia intensiva del San Raffaele... Ad oggi posso solo dire GRAZIE a tutto lo Staff del Prof. Alfieri, a tutti i ragazzi del reparto di Cardiochirurgia e a tutto il personale del reparto di riabilitazione del Dimer... Ho ripreso a fare tutto ciò che facevo prima senza nessun problema...
GRAZIE ANCORA A TUTTI.

Patologia trattata
Riparazione Valvola mitralica.
Trovi utile questa opinione? 
25 Settembre, 2014
angela
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Esperienza negativa

Sono partita dalla Sicilia per una visita con il prof. Alfieri per un problema di aneurisma dell'aorta toracica.
Sono rimasta estremamente delusa: visita eseguita in gran fretta e senza un'attenta valutazione degli esami eseguiti, tra cui l'angio Tc il cui referto non concordava con quello dell'ecocardio eseguito il giorno della visita.
Un medico più scrupoloso avrebbe dovuto valutare le immagini dell'angio Tc, trattandosi di un esame di secondo livello, prima di dare qualsiasi tipo di indicazione.
Sono tornata a casa con gli stessi dubbi che avevo quando sono partita.

Patologia trattata
Visita specialistica per aneurisma aorta.
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti

Altri contenuti interessanti su QSalute