Fornari Maurizio neurochirurgo a Milano

 
3.6 (70)
3149  
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Cernaia 11, Milano
Telefono
02 6590591
Il Dott. Maurizio Fornari, professore a contratto presso l’Università degli Studi di Milano, è laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Neurochirurgia a Milano ed ha consolidato la propria formazione presso il Mount Sinai Hospital di New York. Rientrato in Italia, ha lavorato presso l’Ospedale Niguarda di Milano. Dal 1975 al 2000 ha lavorato presso il Centro neurologico Carlo Besta di Milano. Dal 1999 al 2001 ha diretto la divisione di Neurochirurgia dell’Ospedale Multimedica di Milano, mentre dal 2001 al 2011 è stato Primario presso l’Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano. Attualmente responsabile del reparto di Neurochirurgia dell’Istituto Clinico Humanitas, riceve su appuntamento a Milano presso l'ambulatorio di Via Cernaia 11, a pochi passi dalla A.O. Fatebenefratelli e Oftalmico.


Recensioni dei pazienti

70 recensioni

 
(36)
 
(8)
 
(5)
 
(5)
 
(16)
Voto medio 
 
3.6
 
3.6  (70)
 
3.7  (70)
 
3.6  (70)
Tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Aiuto fornito
Disponibilità
Puntualità
Commenti
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
11 Febbraio, 2016
Beatrice scala
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Mi ha salvata. Ora aiutatemi a trovarlo

Il prof. può sembrare un po' scorbutico, ma non opera mai se non necessario. Io ero in cura da Lui da anni: in quanto ex agonista artistica, ho la schiena a pezzettini... Per anni mi ha liquidata, ma quando ha visto che la cervicale era da operare, mi ha sistemata ed operata in 30 giorni (non muovevo più il braccio destro).
Poi mi sono trasferita in Canada ed ora qui mi vorrebbero operare (sono una ex ginnastica olimpionica, fin dai 4 anni, con una medaglia eccetera)
Adesso sono disperata, è un continuo dolore e non voglio farmi toccare da nessuno che non sia il prof. Fornari. Mi fido solo di lui- a qualunque prezzo. O lui, o mi rassegno alla sedia a rotelle. Solo Lui mi ha salvato la vita con intervento sulla cervicale!
Mi aiutate? Io cerco di telefonare dal Canada, ma nessuno puo' darmi la sua email? Grazie.

Trovi utile questa opinione? 



02 Febbraio, 2016
Stella
Voto medio 
 
1.0
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
1.0
Puntualità 
 
1.0

Un anno che aspetto

4 minuti di visita e più di un anno di attesa per l'intervento (a meno che non lo faccia a pagamento).

Trovi utile questa opinione? 
25 Gennaio, 2016
DANIELA
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

SPONDILOLISTESI L5 S1

SONO STATA OPERATA 10 GIORNI FA DAL PROFESSOR FORNARI. CHE DIRE? E' IL NUMERO 1 DELLA NEUROCHIRURGIA. HO RICOMINCIATO A VIVERE. NON HO PAROLE PER RINGRAZIARLO SIA PER LA PROFESSIONALITA' CHE PER IL LATO UMANO. MILLE VOLTE GRAZIE!

Trovi utile questa opinione? 
20 Gennaio, 2016
Sara
Voto medio 
 
1.0
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
1.0
Puntualità 
 
1.0

NEGATIVO E' DIR POCO

Esperienza più che negativa. Avevo letto in precedenza le recensioni, ma lo stesso ho voluto dare il beneficio del dubbio, invece avrei dovuto dar retta a ciò che veniva detto: ritardo per più di un'ora, pagamento anticipato (e capisco il motivo), entri e il tempo di una stretta di mano, tra una telefonata e l'altra non guarda nemmeno qual è il tuo problema, perché troppo impegnato a farsi gli affari suoi. Tempo visita stimato? 5 minuti.
Andate da qualcuno che sappia capirvi ed ascoltarvi, che sappia aiutarvi nella vostra problematica e che non stia li senza darvi alcuna spiegazione.

Trovi utile questa opinione? 
11 Gennaio, 2016
Maria
Voto medio 
 
1.0
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
1.0
Puntualità 
 
1.0

Quando sarò chiamata?

Un anno fa ho fatto la visita con il dottor Fornari (visita di due minuti). Sì, si può intervenire ad una stenosi lombare, pero' o a pagamento (25.000 euro) o un anno di attesa. Dato che ne avevo pagati sei anni prima 15.000 per una stenosi cervicale, operata sempre da lui, ho preferito aspettare. Passato un anno, nessuna chiamata. Mi chiedo: ma lo Stato non paga gli interventi con la mutua all'Humanitas? Non è il caso di fare una interpellanza a chi di dovere?

Trovi utile questa opinione? 
10 Gennaio, 2016
Ermanno olmi
Voto medio 
 
3.0
Aiuto fornito 
 
2.0
Disponibilità 
 
4.0
Puntualità 
 
3.0

È il migliore, ma..

Per gli interventi di stabilizzazione è il top in Italia adesso. Chi è messo molto male (es. coloro che presentano deficit neurologici, o che non c'è altra strada all'infuori della chirurgia) non potrebbe scegliere meglio.
Per chi, come il sottoscritto ed altri, ha problemi non da poco (e che condizionano lo stile di vita) senza però avere una chiara urgenza di essere operati, non è lo specialista adatto. Le terapie sono generiche e prescritte frettolosamente.
Un altro eccellente professore chirurgo vertebrale (consultato dopo) ha per il momento escluso la via chirurgica per me (come giustamente indicatomi anche da Fornari) ma non mi ha dato alcun terapia, consigliandomi invece di farmi seguire da un fisiatra (non fisioterapista), o da un ortopedico specializzato nella riabilitazione. Molto candidamente (e con grande onestà a mio parere) mi ha detto: io faccio il chirurgo... Per la riabilitazione deve rivolgersi ad un altro specialista.
Beh, devo dire che ha fatto centro: ho seguito il suo consiglio ed ho avuto grandi benefici (dopo 10 anni di tentativi andati male).
Tornando a Fornari: il fatto che si interessi solo all'ultima risonanza conferma il suo metodo di valutazione, che prende in considerazione solo i casi più eclatanti.
Anche a me ha dato fastidio la visita di 4-5 minuti, però adesso ho capito che è il caso di rivolgersi a lui solo quando non c'è alcun dubbio sulla necessità di operarsi (e su quello è veramente il top).

Trovi utile questa opinione? 
30 Dicembre, 2015
Frasncesco
Voto medio 
 
1.0
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
1.0
Puntualità 
 
1.0

Sanità assurda

Circa due anni fa siamo stati a visita dal Prof. Fornari, dopo che mia madre ebbe a subire un crollo vertebrale, che si aggiunse all'ernia discale e spondilolistesi grave di cui soffriva già da un pò di tempo. Dopo aver visto risonanze e rx, il Prof. conclude dicendo che, tenendo conto di una aspettativa di vita media della paziente di dieci-quindici anni, le avrebbe ridato una qualità di vita accettabile. ENTRO 6-8 MESI sarà operata.
Per quel che vedo dalle recensioni, credo lo dica a tutti. Ebbene, ad oggi sono due anni che attendiamo l'intervento (e francamente (nonchè pubblicamente) spero che dalla clinica Humanitas non arrivi mai quella telefonata, perchè so di certo che li offenderei in malo modo). Nel corso di questi due anni ho fatto almeno una trentina di telefonate, non ho preso neanche le ferie in attesa del nulla e oggi mia madre mi ha testualmente detto che, anche se arrivasse quella telefonata, non è più disposta (fisicamente e mentalmente) a farselo. PS: se avessi sborsato 25000 euro avrei aspettato solo un mese. Questa è la sanità italiana.

Trovi utile questa opinione? 
14 Dicembre, 2015
Graziella
Voto medio 
 
2.7
Aiuto fornito 
 
4.0
Disponibilità 
 
3.0
Puntualità 
 
1.0

Ernia al disco

Sono stata in visita dal prof. Fornari dopo aver consultato altri due neurochirurghi che mi avevano consigliato un intervento immediato per un'ernia esposta. Il prof. Fornai, con una visita di tre minuti, mi ha consigliato una serie di fisioterapie che però non hanno avuto esito positivo sul dolore, per cui poi sono stata da lui operata. L'operazione mi ha tolto il dolore, ma purtroppo la lesione al nervo che mi aveva procurato l'ernia non si è ancora risolta. Purtroppo non sono riuscita ad avere dal prof. Fornari le indicazioni su come procedere nella riabilitazione fisioterapica post operatoria, perché la visita di controllo è andata a monte per una "urgenza" in sala operatoria che non gli ha permesso di rispettare gli appuntamenti. Purtroppo mi è stato detto che questa eventualità è una prassi, e che spesso il prof. non è disponibile perché impegnato in sala operatoria. Pur riconoscendo la sua professionalità, mi domando se non sia possibile farsi sostituire da qualche suo assistente medico negli appuntamenti con chi si rivolge a lui, o per farsi togliere i punti dopo l'intervento, o per chiedergli semplicemente un controllo, peraltro previsto per tutti gli operati, e chiedergli un programma di riabilitazione, come nel mio caso. Questo fatto mi ha lasciato delusa ed ora mi trovo costretta a rivolgermi direttamente ad un fisiatra perché mi indichi il percorso migliore di riabilitazione.

Trovi utile questa opinione? 
01 Dicembre, 2015
mariella annocia
Voto medio 
 
2.0
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
1.0
Puntualità 
 
4.0

Dolore dorsale

Mi sono recata da Bari a Milano per un consulto di un grande professore: Maurizio Fornari. Sono entrata nella sua stanza e la visita e' durata 5 minuti, ha guardato la RM e mi ha liquidata con una terapia che anche il medico di base mi avrebbe prescritto con una diagnosi di dorsalgia. La sua sicurezza mi ha impressionata, ma un essere umano che si fa 1000 km. per recarsi da lui, almeno si aspetta una parola di conforto.. una spiegazione! NULLA di tutto questo: un saluto, una stretta di mano, arrivederci e grazie!
PS: SULLA RICETTA NON MI AVEVA SCRITTO NEANCHE PER QUANTO TEMPO AVREI DOVUTO ESEGUIRE LA TERAPIA!
Sono rientrata delusa e avvilita, l'approccio al paziente deve essere al primo posto davanti a chiunque sopporti dei dolori e con coraggio va avanti..

Trovi utile questa opinione? 
29 Novembre, 2015
Granieri Antonio
Voto medio 
 
2.3
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
2.0
Puntualità 
 
4.0

Patologia della colonna lombare

Sono un medico pensionato con 32 anni di servizio prestato in ospedale. Mi sono recato da Formia, dove risiedo, a Milano per una visita neurochirurgica, in quanto affetto da importante patologia della colonna lombare. Non mi aspettavo la risoluzione del caso, ma quantomeno un aiuto e soprattutto un po' di gentilezza e disponibilità da un collega che evidentemente, pur essendo professionalmente ad alto livello, non conosce la deontologia medica, nonché le più elementari norme di buona creanza. La mia visita, o meglio il colloquio, è durato massimo 15 - 20 minuti, durante i quali il Dott. Fornari ha ricevuto ben due telefonate sul cellulare, che non ha ritenuto di rinviare, pur essendo impegnato in attività libero professionale, la cui parcella ammonta a € 200,00 che ho regolarmente corrisposto; ha solo visto la mia Risonanza ed ha sentenziato che nel mio caso non esiste alcuna risoluzione chirurgica, congedandomi con una terapia antalgica a base di pseudo oppiacei, senza nemmeno avere il garbo di tenere conto di aver vanificato tutte le mie aspettative.

Trovi utile questa opinione? 
27 Novembre, 2015
Kathleen Chiti Pettit
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Ernia del disco

Per me il Prof. Fornari è il "Man of the Year"! Mi sono rivolta a lui per un intervento di chirurgia di ernia del disco e ne sono uscita non sentendo più alcun dolore! Grazie al Prof. Fornari (e a tutto il suo staff medico presso l'Humanitas Hospital) ho riavuto la mia vita. Posso solo dire un grande grazie!
Kathleen Chiti Pettit

Trovi utile questa opinione? 
17 Novembre, 2015
trobbiani sabina
Voto medio 
 
2.3
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
1.0
Puntualità 
 
5.0

Visita lampo

Il dott. Fornari ha esaminato la cartella clinica di mia madre, che ha gravi problemi di compressione midollare, varie ernie, dischi vertebrali consumati e scoliosi degenerativa. Il risultato è stato: 2 minuti di visione solo dell'ultima risonanza, prescrizione di anti dolorifici senza spiegare dosi e modo di utilizzo (calligrafia tipo geroglifici..), nessuna lettera di valutazione del caso per il medico curante, nessun chiarimento ai nostri dubbi. Alle nostre domande sul da farsi, il dottore si è alzato e ci ha gentilmente accompagnato alla porta per chiarire che il tempo a disposizione era terminato. Dimenticavo di dire che durante la breve "visita" ha avuto anche il tempo di fare una telefonata...

Trovi utile questa opinione? 
25 Ottobre, 2015
gianluca carbone
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Prof. Fornari n.1 assoluto

Il prof. Fornari mi ha operato di artrodesi c5 e c6. Avevo una netta compressione midollare. Le due vertebre erano conficcate nel midollo. Rischiavo tetraplegia. A differenza delle altre 4 visite che ho fatto dove i neurochirurghi che mi hanno erano spaventati dalla situazione, il Prof. Fornari mi ha detto "non ci perda il sonno... dopo 3 mesi rifarà tutte le attività sportive come prima, di questi interventi ne faccio ogni settimana". Così ha detto e cosi ha fatto. Intervento di 5 ore con sostituzione di c5 e c6 in titanio. Oggi sono passati 4 mesi e sono completamente nuovo! Lo consiglio a tutti. Grazie Prof.
Numero 1 in assoluto.
Gianluca C.

Trovi utile questa opinione? 
15 Ottobre, 2015
Elisa
Voto medio 
 
3.3
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
3.0
Puntualità 
 
2.0

GRAZIE INFINITE

Al dottor Formari devo molto, dopo quasi due anni di dolori terribili lui è stato l'unico ad aver capito che dovevo essere operata di ernia discale avendo soli 18 anni, potendo così riprendere ciò che amavo di più.
Ho aspettato un po' prima di essere operata, ma i risultati si sono visti.
Persona di poche parole, ma nel suo campo è uno dei migliori.
GRAZIE.

Trovi utile questa opinione? 
03 Ottobre, 2015
Luca
Voto medio 
 
1.0
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
1.0
Puntualità 
 
1.0

Esperienza negativissima

Non capisco come si possa parlare bene di lui. Nessuna cordialità, nessuna accoglienza, nessuna disponibilità. Non ti visita nemmeno. E’ attaccato al cellulare, ma che cosa è questo? Se uno va dal medico vuol dire sta male, e deve essere ascoltato, soprattutto quando paghi la cifra così alta. Esperienza negativissima!

Trovi utile questa opinione? 
01 Ottobre, 2015
Mariateresa
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Grazie grazie grazie!

La professionalità del Prof. Fornari e di tutta l'equipe dell'Humanitas, hanno reso la mia degenza veloce e serena! Grazie per quello che fate e per farlo sempre con sorriso e cortesia.

Trovi utile questa opinione? 
03 Settembre, 2015
Gian Franco Mascia
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Intervento canale spinale su 11° vertebra

Ringrazio il Dott. Fornari e tutta la sua equipe per l'intervento che ho subìto. Sono rinato, grazie di cuore a tutti. E un grazie anche a tutto il personale infermieristico del reparto c2, sono stati veramente disponibili. Grazie ancora.

Trovi utile questa opinione? 
26 Agosto, 2015
Stefano
Voto medio 
 
4.7
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
4.0
Puntualità 
 
5.0

Consigliato

Visita per un'ernia discale L5-S1 diagnosticata 4 anni fa, sino ad ora curata con ginnastica e FANS nei periodi di acutizzazione.
Considerato che, nonostante i frequenti episodi di lombosciatalgia, pratico comunque molta attività sportiva, avevo bisogno dopo 2 pareri opposti di altrettanti neurochirurghi della mia zona, di un parere autorevole sulla possibilità di intervenire chirurgicamente.
In questo il dott. Fornari è stato illuminante; incontro breve (10 minuti al massimo) ma nei quali è stato ineccepibile nello spiegarmi la situazione e i motivi dei suoi consigli.

Non aspettatevi lunghe chiacchierate ma, carte alla mano, diagnosi/prognosi precise e consigli mirati sui trattamenti da seguire.

Trovi utile questa opinione? 
14 Agosto, 2015
maurilio
Voto medio 
 
4.7
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
4.0

Grande professionista e persona

Dopo aver girovagato vari neurochirurghi ed imbottito di farmaci senza successo per 6 mesi, vado dal Professor Fornari. Ho un ernia discale l5-s1 che mi dava dolori lancinanti costanti tutti i giorni all'arto destro partendo dal gluteo ed arrivando al tallone. Non potevo guidare, non potevo star seduto, non potevo stare in piedi, non potevo camminare ed ovviamente piegarmi non se ne parlava. Per un tipo sportivo come me, un inferno.
Il professore guarda la RM, prende un foglio dal suo ricettario e mi prescrive degli esercizi da fare in palestra 3 volte la settimana con delle macchine e delle sedute specifiche da un buon fisioterapista. Non mi prescrive farmaci. Seguo il suo consiglio ed inizio palestra a fare quella macchina da lui prescritta; le prime 6 sedute sono state molto dure in quanto avevo dolore alla gamba, ma successivamente notavo che il dolore giorno dopo giorno si allentava e l'arto iniziava a rispondere ai miei impulsi. Dopo 3 mesi sono tornato da lui per un feedback. La situazione era nettamente migliorata, il dolore non ere scomparso completamente ma stavo tornando alla normalità. Mi ha prescritto altri tipi di esercizi da fare in palestra e di continuare con la macchina. Che devo dire..: dopo quasi un anno corro di nuovo, riesco di nuovo a piegarmi sino alle punte dei piedi e continuo la sua cura in palestra.
Grazie Professore per la sua competenza, professionalità ed umanità.
Allevi Maurilio - parrucchiere Ascoli Piceno.

Trovi utile questa opinione? 
09 Agosto, 2015
Alessandro
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Grazie Dottore

Non so come ringraziare questo medico che mi ha guarito da un'ernia cervicale c5/c6 dopo un'operazione perfetta. A distanza di 3 mesi sto benissimo, meglio di quanto mi ricordassi dopo tanti anni di cure palliative e inefficaci. Dottore molto incisivo che va dritto al problema senza fronzoli e chiacchiere. Disponibile e competente. Grazie di cuore, grazie a Lei sono rinato.
Alessandro

Trovi utile questa opinione? 
30 Luglio, 2015
raoul thomas schlauch
Voto medio 
 
4.3
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
3.0

Ottimo

Un eccellente professore, un guru del settore.
Una certezza del campo neurologico a parere mio.
Grazie a lui ho ricominciato a vivere dopo l'intervento alla schiena.

Trovi utile questa opinione? 
02 Mag, 2015
andrea
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Grazie

Lo ringrazierò per tutta la vita, avevo un'ernia cervicale con dolori al limite, è un vero fuoriclasse. Grazie prof. Fornari, le sarò per sempre grato, grazie!
Andrea - Querceta Lucca

Trovi utile questa opinione? 
26 Febbraio, 2015
volpe
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

L'eccellenza vince ancora

Sono stato sottoposto ad un delicatissimo intervento alla colonna vertebrale per frattura della base dell'epistrofeo (c2) con rischio di rimanere completamente paralizzato. Oggi, grazie all'intervento eseguito dal prof. Maurizio Fornari, sono un uomo nuovo.
Non finirò mai di ringraziarlo ed essergli grato per avermi fatto ritornare a vivere.

Trovi utile questa opinione? 
13 Febbraio, 2015
giorgio
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Tre interventi in uno. Unico!

Sono stato sottoposto ad un importante intervento chirurgico alla spina dorsale. Tre interventi in un sol colpo: stenosi, listesi ed asportazione neurinoma necrotico intracanale l4- l5.
Sentiti ringraziamenti al prof. Maurizio Fornari e a tutta la sua equipe. Unico, unici. Grazie infinite.


Trovi utile questa opinione? 
09 Febbraio, 2015
giuseppe
Voto medio 
 
4.3
Aiuto fornito 
 
4.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
4.0

In attesa...

Sono andato allo studio a Milano a dicembre. Dopo quasi 1 ora entro e guardiamo insieme la RM cervicale: presenti 3 ernie. Mi dice che su una si deve intervenire... senza fretta.
Certo, la visita è durata meno di 10 minuti, ma con poche parole mi ha rassicurato e mi ha detto che l'intervento lo faremo entro 6-9 mesi. Si è preso l'appunto e ora io attendo.
Che dire... speriamo bene!

Trovi utile questa opinione? 
08 Febbraio, 2015
fabrizia
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

POCHE PAROLE MA SOSTANZIALI

GLI HO AFFIDATO MIO FIGLIO SENZA CONOSCERLO E NE SONO ENTUSIASTA. UN MEDICO DI POCHE PAROLE MA CON UN SORRISO RASSICURANTE, ESSENZIALE E CORTESE. ORA VEDIAMO IL DECORSO POST OPERATORIO, MA SONO SICURA CHE NON VI SARANNO SORPRESE. L'HUMANITAS E' UNA MACCHINA "UMANA" CHE FUNZIONA ALLA PERFEZIONE.

Trovi utile questa opinione? 
05 Febbraio, 2015
cinzia
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

MEDICO ECCEZIONALE

Il 31 di ottobre del 2010, per un incidente banale, mia figlia di anni 15 anni si è rotta l'osso del collo. Nessuna delle 5 neurochirurgie consultate in Milano avrebbe operato ALICE, che sarebbe morta per la fuoriuscita del midollo. Il Dr. Fornari, che in quella circostanza era in vacanza, alla notizia è rientrato, e alle 17.00 del giorno successivo ha operato e salvato la mia piccola all'Ospedale Galeazzi. Non dimenticherò mai la sua stretta di mano e la sua voce mentre diceva che era andato tutto bene e rispondeva hai miei infiniti ringraziamenti con un semplice "ho fatto solo il mio lavoro".
Grazie tutta la Vita.

Trovi utile questa opinione? 
06 Dicembre, 2014
Sandro Caponi
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

GRAZIE DI CUORE !!!

Il professor Fornari esprime nella professionalità e nell'umanità, l'eccellenza di un insuperabile neurochirurgo.
Un Uomo di poche parole ma di fatti clinici concreti.
Chi l'ha conosciuto ed apprezzato, difficilmente lo dimentica.
Sono un medico e sono stato operato per stenosi del canale ed ernia il 21 novembre 2014.
GRAZIE!

Trovi utile questa opinione? 
29 Novembre, 2014
elisa
Voto medio 
 
1.0
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
1.0
Puntualità 
 
1.0

Ernia L5-S1

Il 27 settembre ho avuto appuntamento per una visita privata con il Dottore; visita di 5 minuti scarsi con diagnosi di intervento con urgenza, in quanto la patologia stava diventando invalidante (la tempistica stimata è stata 1 mese- massimo 2).
Dopo una settimana dall'incontro, i sintomi si sono aggravati, tanto che non camminavo più, non dormivo più per il dolore e non riuscivo nemmeno a stare seduta o sdraiata; ho parlato con lui 3 volte per fargli presente la situazione, ma le risposte sbrigative che ho avuto sono state "continui con il cortisone fino all'intervento" e "a breve la chiameranno"... la sua segretaria in Humanitas (che è stata più cordiale) mi ha addirittura consigliato di rivolgermi ad un centro per il dolore!!!
Beh, ad oggi non ho ancora ricevuto nessuna chiamata e sono già stata operata tramite servizio sanitario presso un'altra struttura.
Sarà anche un grande luminare, ma in lui non ho trovato nemmeno un briciolo di umanità e mi sono sentita fortemente presa in giro; nessuno discute le urgenze, ma io non stavo in piedi nemmeno dopo 2 mesi di cortisone e morfina!
Non lo consiglierei per la poca attenzione e sensibilità.

Trovi utile questa opinione? 
17 Novembre, 2014
angelo 1932
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Stenosi lombare e qualche piccolo disturbo

Sono passati tredici mesi dalla prima visita e dall'intervento. Per mia moglie (ernie al disco) sono passati 17 anni. Tutto OK. Saremo sempre grati al dr. Fornari, medico eccezionale, un vero fuoriclasse.

Trovi utile questa opinione? 
13 Novembre, 2014
lucrezia
Voto medio 
 
1.3
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
2.0
Puntualità 
 
1.0

Ernia discale e cisti sacrali

Dopo 2 ore di attesa è arrivato in studio. Pensavo di dover aspettare un sacco di tempo visto che le salette erano entrambe piene, ma non è stato così; poi ho capito perché: 5 minuti di visita in piedi senza visitarmi e chiedermi la sintomatologia. Mi avevano consigliato una visita neurochirurgica perché non si capiva se fossero le ernie lombari o le cisti sacrali a darmi fastidio. Dolori da anni un crescendo continuo, non responsivi a nessuna terapia medica e fisica, ma lui guarda frettolosamente la RMN e mi dice che il problema è una vertebra mangiata e che andrebbe sostituita con una protesi in titanio, ma vista la giovane età consiglia terapia medica e fisica. Peccato che io sia intollerante a uno dei farmaci prescritti, ma non mi ha lasciato il tempo di spiegare così ho 200 euro in meno e il dolore che continua a peggiorare. Dovrò rivolgermi a qualcun'altro per cercare di risolvere il mio problema, che sta diventando invalidante.

Trovi utile questa opinione? 
08 Novembre, 2014
Alessandro
Voto medio 
 
4.7
Aiuto fornito 
 
4.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Visita

Leggevo i commenti e tremavo! Invece, appuntamento anticipato alla mattina; visita breve, è vero, ma il dottore è molto gentile e sorridente e mi ha spiegato tutto benissimo, oltre a farmi vedere la risonanza spiegandomi ciò che ne pensava! Mi ha detto che molto probabilmente guariro' da solo senza dovermi operare. E che potrò presto prendere di nuovo in collo i miei bimbi! Mi veniva da piangere e mi ha detto: mandami una cartolina per Natale! Starai bene! Se poi non sarà così, ma ne dubito, fai una RMn e torna da me di nuovo che guardiamo cosa fare! Spero abbia ragione! E comunque è stato un colloquio piacevole! Bella persona! E se non vi vuole operare e' perché forse non siete ancora da operare! C'è ne fossero di chirurghi così che non pensano solo a riempirsi le tasche!!

Trovi utile questa opinione? 
26 Ottobre, 2014
Daniela Scravaglieri
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Neurinoma intraspinale extramidollare L2

ECCEZIONALE.

Forse la professionalità e l'esperienza sono delle doti apparentemente nascoste da quelli che molti giudicano come eccessiva sbrigativa rapidità.
In 10 minuti nel suo studio mi ha diagnosticato quello che poi l'esame istologico ha confermato e quello su cui altri medici non si sbilanciavano.
L'intervento è stato perfetto, le cure ricevute da Fornari stesso che mi ha aiutato personalmente a scendere dal letto il giorno dopo l'intervento, dimostrano la passione e l'attenzione per i suoi pazienti. Per me ha rappresentato veramente, insieme a tutta la sua equipe che ringrazio ed in particolare la dottoressa Radice, il massimo che mi sarei potuta aspettare. Come mi ha detto lui stesso sono guarita, dopo più di 5 anni di mal di schiena alla fine sopportabili solo con potenti antidolorifici.
Sono rimasta impressionata dalla mole di lavoro che il dott. Fornari riesce a portare avanti e dal grande impegno profuso, che fa sì che anche la domenica pomeriggio venga dedicata alla visita dei pazienti in ospedale.
Grazie di cuore.

Trovi utile questa opinione? 
08 Ottobre, 2014
Giacomo Pirobutirro
Voto medio 
 
3.0
Aiuto fornito 
 
3.0
Disponibilità 
 
1.0
Puntualità 
 
5.0

Molti dubbi!!!

Mi è stato indicato da un parente medico, di cui mi fido ciecamente, come il numero uno al momento in Italia per le stabilizzazioni vertebrali.
Sono sicuro che sia un grandissimo medico e che chi finisce sotto le sue mani sia in una botte di ferro.
Tuttavia non posso far finta di nulla pensando alla visita che mi ha fatto.
Mi siedo e dopo 5 secondi (5!) in cui inizio a esporre il mio problema m'interrompe e mi chiede la risonanza. Sapevo fosse uno sbrigativo e così lo assecondo.
Mi dice che la situazione non presenta grandi 'problemi' e nel frattempo io gli porgo le rx dinamiche (indispensabile per valutare una retrolistesi l5-s1, oltre alle ernie e al disco operato che ho!).
Le guarda e nel frattempo io gli dico (a seguito anche delle considerazioni di altri medici che mi avevano visitato prima di lui) che probabilmente il mio dolore persistente era dovuto alla retrolistesi l5-s1 e non all'ernia del disco (se mi avessi fatto esporre la mia storia sarebbe stato chiaro.. l'ernia è venuta fuori ultimamente, la retrolistesi ce l'ho da dieci anni come il dolore che mi affligge!!!!).
Allora lui mi dice: ma no, non è possibile stabilirlo perché l'ernia e la retrolistesi sono nello stesso disco.. NO! NO!
L'ernia è su l4-l5, la retrolistesi su l5-s1!!!!!
Glielo faccio notare e lui un po' imbarazzato mi chiede di rivedere le rx dinamiche.
Mi dà ragione, ma per lui la sostanza non cambia.
Mi dà una terapia (non mi dilungo) e me ne vado.
Posso passare sopra al fatto che faccia un'anamnesi solo sugli esami radiografici (spesso è giusto, ma non per tutti: soprattutto per chi come il sottoscritto si è operato di ernia del disco a 18 anni e adesso ne ha 32!!!!!). Posso passare sopra al fatto che la visita non sia durata più di tre o quattro minuti. Posso passare sopra al fatto che non mi abbia visitato fisicamente.
Non è accettabile che mi abbia letto male le radiografie!!!
Sicuramente la sua diagnosi e la sua cura non hanno risentito di questa svista.
Però è una svista troppo eclatante! Quando l'ho riferito a due medici (uno dei quali è il mio parente che me lo aveva consigliato) non ci credevano.
Meno male che c'era una persona con me che ha testimoniato la mia versione dei fatti.
Sicuramente alla fine avrà ragione lui a visitare e comportarsi così, perché mi assicurano che sia veramente un asso, però un minimo di perplessità me le ha lasciate!

Trovi utile questa opinione? 
06 Ottobre, 2014
Giorgio Delmare
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Ernia cervicale - semplicemente bravo

A dicembre del 2007 a causa di una ernia cervicale stavo finendo su una sedia a rotelle.. Grazie alla grande professionalità del prof. Fornari, che assieme alla sua equipe e' intervenuto sul mio collo e con un intervento delicato e complicato, mi ha fatto rinascere. Non finiro' mai di ringraziarlo. Grazie per quello che ha fatto per me e per quello che fa per l'umanità.

Trovi utile questa opinione? 
31 Agosto, 2014
Paolo Foschini
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Semplicemente... UNICO

Sono stato operato dal Prof. Maurizio Fornari per stenosi in L4-5 il 28/08/2013 ed il giorno successivo sono tornato a casa, dopo aver percorso oltre 300 Km. con la macchina guidata da mio figlio.
Del Professore mi ha subito colpito la capacità di valutare in poco tempo la situazione clinica e di spiegare con pochissime, ma chiare parole, il possibile intervento.
Mi ha anche promesso che nel giro di 7 - 8 mesi avrei riacquistato la piena funzionalità dei miei arti inferiori senza nessuna attività riabilitatoria.
Io ero molto scettico, ma posso assicurare che tutte le previsioni del Professore si sono puntualmente verificate.
Dopo 15 giorni dall'intervento ho ripreso la mia attività ed alla fine dell'inverno ho ripreso a frequentare la palestra e ad andare in motocicletta, senza la paura di cadere quando appoggio il piede a terra perché la gamba cede.
Ritengo quindi il Prof. Fornari un grande Neurochirurgo, molto serio, esperto, gentile ed anche molto disponibile, in quanto ha sempre risposto alle mie telefonate ed ai miei SMS.
Un grazie quindi al Prof. Fornari, alla sua equipe medica (in particolare al Dr. Luccarelli) ed a tutto il personale sempre molto efficiente, gentile e disponibile.

Trovi utile questa opinione? 
30 Agosto, 2014
Valentina Cerri
Voto medio 
 
4.3
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
3.0

Serio e competente

Da settembre 2013, a seguito della riacutizzazione dell'ernia in zona L5-S1, ho dolori alla schiena che mi hanno portato ad intraprendere un percorso conservativo tramite la fisioterapia, il chiropratico e la terapia del dolore. Nel dottor Fornari ho trovato un medico davvero bravo e competente, mi ha visitata ed ha valutato i miei esami, dandomi indicazioni su come procedere con le terapie che già sto seguendo e come intensificarle - per fortuna anche lui non reputa che debba essere operata, almeno per ora.
Sono contenta di aver trovato un medico che non opera solo per operare, ma ritiene l'intervento come ultima spiaggia. Lo consiglio.

Trovi utile questa opinione? 
26 Agosto, 2014
PAOLA RIZZO
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

FANTASTICO!!!

Non riuscivo neanche piu' a camminare ed il Prof. Fornari ha capito in un minuto il mio problema e l'ha risolto senza intervento con farmaci.
Cura durata tre mesi, ma ne è sicuramente valsa la pena.
Sono trascorsi due anni e stando agli accorgimenti indicatimi dal Prof. Fornari non ho piu' avuto forti mal di schiena.
INFINITAMENTE GRAZIE!!!

Trovi utile questa opinione? 
24 Luglio, 2014
barbara
Voto medio 
 
1.0
Aiuto fornito 
 
1.0
Disponibilità 
 
1.0
Puntualità 
 
1.0

Senza parole

Sono stata dal dottor Fornari nel febbraio 2013 per una forte lombosciatalgia che dura da anni. Due sale d'aspetto gremite di gente; 2 minuti di colloquio ad un prezzo stratosferico e la promessa di essere messa in lista per un intervento entro 7/8 mesi; precisando però che a pagamento avrei aspettato solo al massimo due settimane!!!
Siamo a fine luglio 2014 e attendo ancora una chiamata dall'ospedale!

Trovi utile questa opinione? 
24 Luglio, 2014
M Beatrice porcari
Voto medio 
 
3.7
Aiuto fornito 
 
4.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
2.0

Mi ha ri- dato una vita

Io, da ex ginnasta olimpionica, ho tutta la colonna vertebrale mal messa! Da anni ero in cura dal dott. Fornari che si è sempre rifiutato di operarmi- finché il danno alla cervicale era inevitabile- il braccio immobile in mielopatia- e mi ha rimandata di un mese per essere sicuro che il dolore fosse "vero". Io ero decisa- ero già in mielopatia- ma Fornari non opera finchè vede speranza (e questo lo dico per quelli che sono stati mandati via in 5 minuti- ha fatto anche questo con me, benché io fossi sua paziente da anni- l'operazione è un trauma e lui non opera mai finché non vede alternative, quindi non arrabbiatevi se vi liquida in 5 minuti). Da da me ha preteso un mese di sofferenza, con farmaci, ma sono tornata da lui perché la mia non era più vita. Ebbene, nel giro di due settimane mi ha operata alla cervicale, in mielopatia- operazione che poteva lasciarmi paralizzata, ma lo ero già dal dolore! La sera stessa dell'operazione ero bella pimpante- dolore sparito e avevo tanta voglia di muovermi... Finalmente! Mi ha beccata sulle scale a fumare, mi ha sgridata come non mai, ma il suo mezzo sorriso lo ha fatto, perchè capiva che ero felice di poter usare il braccio e muovermi. Ora cerco di convincerlo ad operarmi alle lombari- ma niente da fare- lui opera solo e quando non c'è speranza. Dottor Fornari grazie, mi hai salvata, non ho mai conosciuto un chirurgo o una persona più attenta. Il mio grazie, la mia stima al dottore che parla poco ma agisce e vi cura.
Vi sembra abbia un brutto carattere? Anche se fosse, chi se ne frega, e' un chirurgo scrupoloso, sempre presente. Che ve ne frega se non dialoga di gossip- lui vi salva la vita, come a me.. E sapete... Se vi becca a fumare- cavoli- ha la memoria d'un elefante- e' semplicemente un genio, il massimo, io gli devo la vita! Burbero, forse- ma ' solo apparenza- non vi molla un secondo in ospedale e dopo; e ribadisco che se alla visita vi manda via, è perché in fondo state bene. A me ha dato appuntamento tra 50 anni! Mai, mai nessuno metterà mani sulla mia colonna tranne lui! Quindi dott. Fornari, vedi di diventare ultracentenario e in forma, prima o poi le lombardi me le devi sistemare! Grazie dott! You're The best

Trovi utile questa opinione? 
18 Luglio, 2014
nicoletta molinari
Voto medio 
 
4.3
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
3.0

Ringraziamento

Sono stata operata il 7 maggio 2014 per un'ernia estrusa che da un mese e mezzo premeva sul nervo sciatico con dolori lancinanti e un'infermità quasi totale nonostante le dosi massicce e continue di cortisone.
Il Prof. Fornari è stato rapidissimo e nel giro di poco mi ha risolto la situazione. Personalmente l'ho trovato sempre molto disponibile, anche al telefono dove non si è mai negato. Nella colonna vertebrale scorre la vita e la mia l'affiderei a occhi chiusi senz'altro ancora a lui.
Non è puntuale, è vero, ma credo che sostenga l'impegno di un titano tra visite, sala operatoria e tutti quelli che lo chiamano. Perciò glielo si "perdona" molto, molto volentieri.
Grazie Prof. Fornari e un grazie anche allo staff gentilissimo dell'Hiumanitas e alle sue segretarie, altrettanto gentili, dello studio di via Cernaia.
Nicoletta Molinari

Trovi utile questa opinione? 
01 Luglio, 2014
Santambrogio Rosa
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Ringraziamento al Dott. Maurizio Fornari

Sono stata operata il 28/04/2014 dal Dott. Maurizio Fornari per stenosi e spondilolistesi degenerativa L4-L5 presso l'Istituto Clinico Humanitas e gli sarò grata e riconoscente per il resto della mia vita. La riconoscenza va anche alla sua equipe medica e al personale, tutti molto efficienti e umani.
Grazie, Rosa Santambrogio

Trovi utile questa opinione? 
23 Giugno, 2014
Vale
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

UN GRAN DOTTORE!

C'è voluto del tempo affinchè, influenzata dalle varie opinioni negative sulla sua personalità, mi decidessi di prenotare una visita con lui. Per quel che mi riguarda, posso dire che è un gran Neurochirurgo. Molto serio, esperto, esauriente e gentile. Non avrei potuto desiderare di più.
Fiera e soddisfatta del successo della visita, posso affermare che la vera opinione su una persona può esser data soltanto dopo averla incontrata.
Grazie Dottor Fornari!

Trovi utile questa opinione? 
15 Mag, 2014
Marco
Voto medio 
 
5.0
Aiuto fornito 
 
5.0
Disponibilità 
 
5.0
Puntualità 
 
5.0

Ernia al disco Espulsa L5-S1

Io sono stato operato un anno e mezzo fa per un ernia al Disco Espulsa L5-S1 che mi aveva immobilizzato una gamba, obbligandomi a stare a letto.
Dopo l'operazione del Prof. Fornari sono rinato e da allora sto benissimo. Grazie!!!

Trovi utile questa opinione? 
14 Mag, 2014
maria
Voto medio 
 
3.0
Aiuto fornito 
 
3.0
Disponibilità 
 
2.0
Puntualità 
 
4.0

Senza parole....

Non discuto le ottime qualità di dottore. Ma una visita di due/tre minuti a una paziente che da quasi tre anni soffre di mal di schiena (provando di tutto, anche un intervento mal riuscito) e che si fa mille km. per un suo parere, mi sembrano veramente pochi! Che dire... il tempo di aprire e visionare rapidamente la tac, scrivermi un antibiotico e il lyrica ed ero già sulla porta... non mi ha chiesto nemmeno che tipo di dolore avessi... Sono disorientata, mi ha detto di ritornare a settembre se la cura non dovesse funzionare... Come se io abitassi dietro l'angolo... appunto: senza parole!

Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti