Infezione da catetere venoso centrale CVC

Vengono di seguito pubblicate le testimonianze dei pazienti affetti da infezione da catetere venoso centrale CVC. Ogni commento contiene l'indicazione sull'ospedale in cui è stata trattata la malattia. Consultando l'elenco è possibile ottenere informazioni preziose su sintomi, trattamenti e medici consigliati per la cura di questa patologia.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
Per Ordine 
 
Ospedali e case di cura a Roma
Carla Graziaplena Melchiorri   27 Giugno, 2017
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Vivissimi ringraziamenti al prof. Hamid Golizadeh

Durante il trattamento per verificare il corretto inserimento del CVC succlavia, mi hanno fatto una RX di controllo e con la sua scrupolosità il prof. Hamid ha notato un'ombra per la quale ha richiesto una PET-TAC, che ha evidenziato un piccolo nodulo che, tempestivamente rimosso, è risultato essere una neoplasia al primo stadio senza interessamento del linfonodo sentinella. Grazie di...

Ospedali Riuniti di Bergamo
MARCO   25 Gennaio, 2012
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

ASSISTENZA INFERMIERISTICA SCADENTE

NELLA MIA ESPERIENZA PERSONALE HO TROVATO MEDICI COMPETENTI, PULIZIA DEL REPARTO CHE LASCIA A DESIDERARE MA, SOPRATTUTTO, INFERMIERI POCO GENTILI E CORTESI, CHE OFFRONO UNA ASSISTENZA INFERMIERISTICA COMPLESSIVA DAVVERO MOLTO SCADENTE.

2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute